navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

croazia in Agosto

Andare in basso

default croazia in Agosto

Messaggio Da DoralMC il Mar 14 Gen 2020 - 14:54

Una curiosità ...
quest'anno per la prima volta farò le ferie nel mesi di Agosto.
Per adesso come meta finale pensavo a Zara ma visto il tempo che mi rimane per decidere probabilmente cambierò idea almeno altre 400 volte.
Non essendo mai stato in zona nel periodo di Agosto com'è la situazione nei marina negli ultimi anni ?
Ho sentito che la non c'è più la ressa di un tempo e che qualche posto ( gavitelli o Marina) lo si trova senza grossi problemi
DoralMC
DoralMC
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1155
Età : 48
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Elan 33
Porto/Marina : Muggia - molo colombo -
Data d'iscrizione : 15.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da Zetazero il Mar 14 Gen 2020 - 18:05

DoralMC ha scritto:
Ho sentito che la non c'è più la ressa di un tempo e che qualche posto ( gavitelli o Marina) lo si trova senza grossi problemi

radio banchina, comandanti con barche come la tua a scoregge, in realtà dicono il contrario  Embarassed

questo almeno era uno dei temi ricorrenti la scorsa estate  What a Face

per non parlare dei prezzi .........

i miei due cents croazia in Agosto 332402

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Zetazero
Zetazero
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3168
Età : 55
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Quicksilver 610 Cruiser
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da Franz-One il Mar 14 Gen 2020 - 19:08

Beh a dire il vero negli ultimi paio d'anni, forse complici i continui aumenti, mi pare di aver visto molto meno traffico e meno problemi a trovare posto nei marina, ma forse la mia non è di una misura proprio standard....

Comunque certe marine sono sempre un po' affollate. Zara è un esempio.
Franz-One
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3088
Età : 60
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Mar 14 Gen 2020 - 19:23

Primo consiglio, più scendi più sono teste di cazzo, Zara a mio avviso (sempre che in questi 2 anni che non vado perchè l'ultima volta mi hanno rotto veramente  troppo i coglioni le cose siano cambiate) è il limite oltre il quale se vai è atuo rischio e pericolo, cercheranno di fotterti in tutti i modi e le maniere, sarai trattato malissimo e qualsiasi cosa succeda scordati la minima collaborazione.

Per il discorso summenzionato molti si sono rotti i coglioni, me compreso e dopo 2 anni di quel trattamento non vanno più (anche quest'anno non andrò).

DOVREBBERO esserci più posti ma con una barca a scoregge credo che non sia così.
con la barca a motore arrivi primi e prendi i posti con la tua segui la corrente e la corrente in croazia oggi come oggi e' CHARTER!

Vogliono SOLO quelli, tanti tedeschi austriaci che magnano e BEVONO stipati per barca che gli portano soldi facili.
Per i gavitelli soprattutto quelli dei ristoranti sono privilegiati loro, capisci che il taliano che arriva con il barcone in 2 persone e' diverso rispetto alla barca di stessa misura con 12 tedeschi assetati, per cui glieli riservano e ti dicono che non c'e' posto oppure VISTO IO ti fanno sloggiare alle 20 di sera perche' non ci sono più gavitelli ed arriva il charter, oppure te lo fanno legare in murata con il gavitello già sottodimensionato per una barca che ne tiene 2 sulle tue cime e ti lascio immaginare quando la sera vuoi dormire e di fianco ci sono i festini dei teteschi pieni come otri!

Stesso discorso per le marine.

Per le barche a motore che arrivano prima, essendocene molte che non vanno più almeno nei marina arrivi e ormeggi più facile ma i prezzi sono aumentati MINIMO del 40% tieni presente anche questo a fronte di un servizio che e' crollato dal mediocre al pessimo.

Se stai sopra Zara per mangiare non lasci un rene ma sotto diventa difficile, oltretutto stanno trasformando molte konobe alla mano in ristorantini finocchiosi di tendenza dove ti danno da mangiare UNA CAZZO ma impiattato bene e a più di quello che pagavi prima nello stesso posto uscendo ben sazio.

Molti velisti si stanno spostando in Grecia/Montenegro e stesso vale per quelli a motore, pensa che a Izola molti Sloveni invece che andare in croazia sono 2 anni che vanno in itaGlia ed ho detto TUTTO.

Ribadisco che il calo di gente che va CON LA SUA BARCA non ha influito tanto sul traffico perche' sta aumentando a dismisura il traffico di charter di gente che non sa nemmeno cosa è una barca con tutti gli annessi e connessi.

Io dopo essere stato MALISSIMO per 2 anni consecutivi ho smesso di andarci e credo che non riuscirò a superare la diffidenza tanto presto... mi godo la barca nel golfo e non regalo più un cazzo a quei luridi ladri.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da grande blu il Mer 15 Gen 2020 - 12:16

Più a sud vai e peggio è? Curioso. Più a sud non è più lontano dagli home port e quindi meno affollato? Come mai? La gente parte con i charter da porti del sud?
grande blu
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 791
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Mer 15 Gen 2020 - 13:25

Diciamo che il benessere in Hr diminuisce mano a mano che scendi.

Sotto Zara la situazione è veramente grama e con l'ingresso in europa hanno finito di distruggerli, adesso non puoi più avere un ristorante su una isola se non hai tutto in regola con le regole igieniche ospedaliere imposte e questo comporta spese di soldi che non hanno.

Si indebitano e tagiano sul personale prendendo come camerieri pecorai bosniaci che chiedono poco e donato il medesimo servizio.

Non hanno la nostra mentalità imprenditoriale, vivono alla giornata il turismo lo vivono come un prendi e scappa quando c'e' gente cercano di sottrarre il più possibile senza pensare a fidelizzarla e al fatto che poi non torna confidando sulla bellezza dei luoghi e che se uno non va viene sostituito.

La storia non gli ha insegnato che niente e' insostituibile già anni fa successe e hanno fatto la fame poi per anni, tieni anche conto che il declino non si vede solo nei servizi ma anche nella pulizia di strade e  MARE.

Per il momento vivono imbarcando a cottimo nugoli di teteschi dalla bocca buona che non fanno altro che peggiorare le cose lasciando distruzione dove passano, ma che sono soldi facili OGGI, domani saranno la ricaduta del fallimento.

Più a Nord si curano più le famiglie, ci sono cospicui investimenti Russi per pulire i soldi della loro mafia che stanno creando mega alberghi per turismo medio di massa, certo anche questo distruggerà la bellezza di molti posti che ERANO incontaminati, se si prende l'esempio dell'isola di Lussino, delle baie cementificate in questi anni da mega carrozzoni turistici si comprende bene cosa dico, ma almeno la macchina è talmente grande e oliata che funziona in maniera accettabile e non trovi il bosniaco che ti manda a cagare in sala....

Stanno però cercando anche li di massimizzare i guadagni al massimo e stanno scomparendo come dicevo i ristoranti caserecci dove mangiavi bene, fresco e cose naturali pagando prima poco poi il giusto ma in maniera abbondante e appagante.

Adesso stanno tutti tramutandosi in trappole "stellate" dove mangi la presentazione del piatto che devi leccare per trovare un poco di cibo, tutta roba surgelata e insipida, ma presentata con la fogliolina di vite autoctona al 20%in più del piattazzo di calamari fritti da 2 etti che mangiavi prima e ti alzavi sazio e contento.

Fino a poco tempo fa dalla Slo andavo a mangiare preferibilmente in Hr perchè spendevi meno o uguale ma mangiavi bene, abbondante e soprattutto in inverno robe fresche e nostrane.
Adesso le mie tappe per mangiare rimangono esclusivamente in Slo qualsiasi volta che vado "di la" a mangiare mangio sempre meno e me ne fotto se cercano di fare fumo ammodernando e rivestendo le konobe di ipocrita e culatonica modernità!

Per parlare di altro che non e' il cibo fino a 2 anni fa il gasolio costava sempre qualche cosa meno in Hr adesso conviene SEMPRE in Slo.

La Slo vuoi perchè più piccola, vuoi per mentalità BEN diversa rispetto ai croati sta crescendo loro declinano a vista d'occhio hanno sempre meno soldi, meno servizi, cortesia, lungimiranza... stanno chiudendosi nuovamente su loro stessi e tornando alla vecchia dottrina di avere un posto da dipendente prendere stipendio per quanto poco e al resto pensa lo stato, difatti nelle recentissime elezioni ha vinto dopo un poco di nuovo la sx

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da grande blu il Gio 16 Gen 2020 - 11:20

Tutto chiaro.

Grazie mille
grande blu
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 791
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Gio 16 Gen 2020 - 12:25

ad onore del vero anche in itaGlia assistiamo all'avvento della PER ME truffa del ristorante di tendenza dove ti fanno pagare una porzione che è 1/3 di quella normale presentata in piatti enormi con le più improbabili cazzate attorno per fare scena e far sembrare il piatto pieno, e poi paghi il 30% in più di quello che pagavi prima la porzione normale.

Così se vuoi mangiare nn puoi prendere un antipato e un secondo o un primo... devi ordinare dall'antipasto al dolce mangiando cmq meno di quello che mangiavi prima con un piatto unico e spendendo il triplo.... e se ordini una bottiglia di proseccaccio che ti fa bruciare lo stomaco per 2 giorni la paghi almeno 20 € ma portata al tavolo con il cestino e il cameriere che fa le cerimonie.

Probabilmente la gente vuole quello, un po come le confezioni quando fai la spesa bellissime e dentro c'e' merda... ci estingueremo nella nostra stessa coglionaggine.

Io ho selezionato ovunque vado le "vecchie" trattorie, mangio bene, il giusto servito con simpatia e senza salamalecchi e camerieri che si credono re con un bastone nel culo, se va bene rutto libero e mi continuo a godere un momento che deve essere conviviale e APPAGANTE e non una sfilata di stronzi alla moda.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da Vi il Sab 18 Gen 2020 - 10:52

se stai alto il problema lo hai se non entri in porto entro le 17-18 ma sotto è migliore, in ogni caso i posti li trovi, ci sono sempre meno persone se non nei porti dove è completamente pieno di charter.

ma attenzione io non la vedo con nautius che dice che la gente non va perchè si è rotta le balle, 

la gente non va perchè la croazia è aumentata tantissimo, lasciamo stare il discorso che gli aumenti sono o meno ingiustificati. la marggior parte dei velisti  andava in croazia e toccava appena appena i porti e le città quindi spese zero, ora che i gavitelli sono tutto presi in concessione dai ristoranti o dai locali con attività e in moltissime baie o sei al gavitello o non ci sei ci sono molti che piuttosto che spendere 50/70€ preferiscono dire che i croati sono maleducati e spocchiosi. ho conosciuto troppi velisti che non spendevano 1 € in croazia e che ora non vanno più perchè deve spenderlo quell'euro.

ricordo sempre che siamo a casa degli altri e quindi ospiti e ciò dobbiamo comportare come i chiedono. personalmente non ho mai avuto problemi con i croati i posti li abbiamo sempre trovati abbiamo sempre mangiato, anche se spendendo molto di più di anni fa, e bene in Istria e male man mano che vai giù, e chiedendo permesso e per piacere siamo sempre stati trattati bene.
è solo una questione di proporsi in una certa maniera e constatare che le persone sono diverse da noi
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2056
Età : 52
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Sab 18 Gen 2020 - 12:24

quindi pensi che GRAN parte di gente che si trova male e' solo perchè e' maleducata e spilorcia? ma dai su! capisco la filosofia di farsi sempre andare bene tutto.. ma qui si esagera io mi pongo sempre educatamente e con cortesia fino a quando non mi fanno incazzare allora GIUSTAMENTE reagisco, ma ti posso assicurare che non ho mai interloquito con nessuno fuori dalle righe se non ce ne è l'esigenza.

Per quanto riguarda il mangiare mi darai una mappa.. io ci sono ogni 15 gg l'istria la giro in lungo e in largo compreso l'entroterra, spesso scendo fin a quasi Rab perchè ho vari amici tra krk e Maranska ed alcuni ormeggiati al nuovo marina sulla costa e CREDO di avere una casistica e un polso della situazione DECISAMENTE migliore del tuo.. ma forse son scemo e non so trovare i posti giusti o sono arrogante e mi pongo male.

Dimenticavo di dire che anche i Croati che conosco dicono le STESSE ESATTE COSE che dico io e la GRAN PARTE della gente che ci va

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da Vi il Lun 20 Gen 2020 - 9:34

spilorcia di sicuro, nel senso che ho sentito, e li hai sentiti anche tu sicuramente, molti velisti vantarsi di fare il giro della croazia senza tirar fuori un euro , ancorando di qua e di la. ora come sai e sopratutto giù le baia hanno gavitelli dati in concessione al ristorante, e sinceramente anche io preferirei avere una barca con almeno 4 persone attacca che poi vengono nel mio ristorante.
per quanto riguarda l'educazione va distinta l'educazione dal modo di fare. loro sono così come quando vai in Austria e sono diversi ancora, o in Slovenia, o in Romania. ogni paese ha le sue usanze, ed è giusto rispettarle, come vorrei che chi viene qui rispetti le nostre.
in ogni caso sopratutto giù sono molto chiari e lo hanno detto più volte, preferiscono un charter con 10 persone a bordo che una barca italiana con 2, di cosa ci meravigliamo? è normale che vogliano questo.
per mangiare, lo sai bene che il mangiare croato è semplice, banale, trovi le stesse cose dalla Slovenia fino al Montenegro, gli stessi piatti e gli stessi sistemi di cottura.. il pesce al forno o alla griglia, quello che anche me continua a stupire è trovare una grigliata a 36€ ( spalato) o una cena di pesce a 115 ( mlijet). ma se vai a lignano in pieno agosto ( ammesso che trovi posto) non credere di mangiare bene per lo stesso prezzo anche se la cucina italiana dovrebbe essere un must.
in Istria trovi ancora che fa dei prezzi più bassi, e te lo posso assicurare perchè, a parte quest'anno, li ci andavo tutti i fine settimana, se vai al divino mangi bene e spendi 70-80€ sono giusti per quel che mangi, se vuoi della buona carne ne trovi parecchi in centro. se vai a Novigrad vai all? anfora il primo che trovi a sx arrivando dalla darsena, spendi ma mangi bene. se vai a Umago lo stesso, a Rovigno c'è puntulina se vuoi spendere, o La marina se vuoi spendere poco. diciamo che non è solo il cibo , ma il contesto, il servizio.. se vai da puntulina e mangi sugli scogli a filo acqua e hai un servizio spettacolare non puoi pensare di spendere 30€ a testa.
ti assicuro che quando vai su certi posti ti accolgono molto bene.
quando invece si vuol mangiare al volo per spendere (ahimè non più 15 € ma 20-22) che so per esempio per un pranzo veloce,  ben chiaro che vogliono far girare il tavolo 3 volte anche 4 e quindi sia io che quello che viene dopo di me sarà trattato di conseguenza. basta saperlo! e qui fa la differenza tra gli italiani ( che non vogliono più) e gli stranieri, noi ci mettiamo li in compagni e caffè ammazza caffè gli occupiamo per tutta la serata il tavolo gli stranieri arrivano mangiano ( quello che c'è nel menu) pagano e se ne vanno.

ma è poi mai impossibile che trovo io la maggior parte delle persone che amano la croazia e non vedono l'ora di farsi la crociera estiva? sono tutti cretini che si fanno inc....re?
 certo poi se vai dentro ( 3 anni fa siamo stati a metkovich) risalendo i fiumi lunghi  e trovi dei paesini mangi il pesce con 30€ in maniera spettacolare, oppure nei paesini sulla strada in Montenegro. ma è uguale da noi, vai fuori lignano o Jesolo, che so a san Donà... anche li spendi meno di Jesolo e mangi meglio.
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2056
Età : 52
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Lun 20 Gen 2020 - 11:42

quello che non vuoi ammettere è che le cose sono CAMBIATE!

Anni fa il servizio era cordiale, addirittura stava diventando di livello poi sono crollati aumentando contestualmente i prezzi a dismisura, questa è la realtà che vedo io quella che vedi tu è un'altra probabilmente andiamo in 2 croazie diverse e mi pare che chi va nella tua a giudicare dai commenti non solo su questo forum ma in generale in ogni forma sia in netta minoranza.

Per quanto riguarda gli spilorci evidentemente abbiamo conoscenze diverse, io conosco molta gente che ci va, io ci vado da circa 30 anni e credo di avere ottime pietre di paragone, ti dirò che vedo la cosa INVERSA rispetto a quella che vedi tu, molta gente PRIMA sbarcava volentieri e almeno la cena andava al ristorante sempre adesso sta in barca perche' non vuole farsi fottere... e ti racconto un dettaglio raccapricciante, sono diventato spilorcio pure io perche' ho cominciato a fare lo stesso nei pochi gg che sono tornato.

Quando vado in auto nei miei weekend mi organizzo per tornare in Slo e non mangio praticamente più in hr dove  dici mangi le stesse cose, ma anche qui  non sono concorde e dovremmo aprire una ampia finestra, perchè quello che mangi in un agriturismo a Montona o a Vertenegiio è ben diverso da quello che mangi a umago o abazzia sia carne che pesce, e quello che mangi a Carlvacio o a Lasko per fare un esempio in Hr e Slo e' ancora ben diverso da quello che mangi in istria e quello che mangi in dalmazia, probabilmente sei tu che vai sempre negli stessi posti.

Sostanzialmente IO, noto che non è cambiato comunque ciò che fanno ma la QUANTITA' che ti danno soprattutto sul pesce.

Io quando vado al ristorante non voglio alzarmi avendo ancora fame e non cerco un contorno da finocchi inutile e che devo pagare... certo IO, capisco benissimo che altri si appagano in altra maniera non discuto, ma discuto quando non hai più scelta e tutti i ristoranti si buttano nell'impiattato e nella quantità da nano anoressico allora mi faccio qualche domanda... che poi fino a Zara almeno ti appoggiano il piatto tutto figo con i rami di pino e di gelso sul tavolo e sotto te lo sbattono quasi in faccia è un'altra parte del discorso, considerando che te lo fanno pagare ANCORA di più, e non credere che funzioni così solo in stagione.. paghi caro anche adesso che nn c'e' nessuno


Ultima modifica di nautius il Lun 20 Gen 2020 - 13:21, modificato 1 volta

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Lun 20 Gen 2020 - 11:53

Non ci troveremo mai, i ristoranti che hai menzionato mi rendo conto che sono tutti ristoranti che evito come la peste e che non consiglierei a nessuno per rapporto qualità prezzo a mio modo di vedere pessimo, tutto pesce congelato di allevamento anche se vai adesso, se chiedi pesce selvatico i prezzi che hai menzionato li devi alzare di un 30% all'anfora ho pagato 40 € QUARANTA € un piatto di calamari fritti del posto, non io per la verità ma un amico Croato che ha offerto la cena perchè gli ho portato la sopressa da Valli del Pasubio e CONOSCEVA!! 

Adesso quando ci incontriamo andiamo a mangiare da Nono e ha eliminato gli "amici" dalla lista dei ristoranti... per farti un solo esempio.

E' evidente che ognuno ha la sua sensibilità e trovarsi bene o male dipende dalla persona ma dire che le porzioni sono rimaste uguali e i prezzi non sono aumentati è falso e lo sai anche tu

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da Infinity il Gio 23 Gen 2020 - 8:31

N conosco la Croazia (forse ci andrò per la seconda volta quest anno, la prima e stat una toccata e fuga), ma il discorso mi sembra abbastanza riproponibile quasi ovunque tranne nel sud italia).
In Liguria, che conosco BENE, la situazione è la medesima, io ho selezionato i ristoranti ed ho selezionato i posti da EVITARE,
Posso portarti in posti discreti dove mangi BENE pesce fresco a 40€ a testa, ma se esco dal solito giro le mazzate picchiano duro.
Alcuni amici invece si accontentano di posti “fighetti” dove mangi surgelato a 60€... io lì evito, ma ogni tanto le cene con amici si fanno e quindi ci ricasco.

Quello che ho sentito è abbastanza in linea c9n quello che dice Nautius, sembrerebbe che i prezzi in Croazia siano decisamente aumentati ed il servizio/qualità siano invece decisamente diminuiti, poi il mare e bello, lavoriamo un anno per goderci le vacanze e quindi... molta gente ci va....
Infinity
Infinity
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 571
Età : 54
Localizzazione : Pavia
Barca e motori : Jeanneau 42 DS
Porto/Marina : Lavagna
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Gio 23 Gen 2020 - 11:24

la tua sintesi è giusta Tony, ma ci sono alternative il Montenegro sta prendendo molto piede la Grecia spopola e sto assistendo ad un nuovo fenomeno, conosco almeno 3 armatori (2 motore e 1 vela) che vuoi perche' andare sempre la alla fine scoccia, vuoi perchè ogni anno che passa sono sempre peggio hanno venduto la barca e noleggiano anche stagionalmente in Turchia, Grecia o Tunisia altra meta che sta diventando molto ambita a livello nautico.

A conti fatti mi dicono che il risparmio è pure sensibile si dimenticano i problemi di manutenzione e cambiano meta ogni anno.

Certo è una soluzione che non va bene per tutti gente come me e te che usano la barca tutto l'anno e ci vanno spesso non lo farebbero mai ma parlando della questione i "cari" croati forse si renderanno conto troppo tardi che la gente non è obbligata ad andare da loro a farsi prendere a pesci in faccia... difatti il traffico ogni anno che passa diminuisce.

Credo che le causa siano principalmente un impoverimento del paese generalizzato grazie alla scellerata decisione di entrare in europa e noi sappiamo BENE cosa comporta e un disinteresse dello stato per il turismo nautico che credo addirittura vogliano disincentivare mentre puntano tutto sui mega alberghi e sul turismo un tanto al Kg facile, remunerativo e che fa numeri.

Purtroppo è il turismo peggiore quello delle cavallette che arrivano e lasciano terra bruciata della gente che va sfruttata al massimo nei pochi giorni che è li e che spende e spande senza ragionarci troppo ed ecco giustificati i ristoranti che ti danno pesce infimo ma presentato bene e a prezzi tripli del suo valore, come dicevo in Croazia è ancora possibile mangiare pesce fresco ma i prezzi lievitano MOLTO rispetto a quello che scriveva vi se vuoi pesce selvatico e non da freezer di allevamento un rombo al forno ti costa minimo 90 € per 2 un piatto misto che poi è di calamari surgelati perchè quelli nostrani sono oramai introvabili e come dicevo una frittura te la fanno pagare 40 € una o due orate perche' di branzini se ne vedono pochi e un poco di verdura per 2 persone ti viene una 60 ina mettici poi bere un antipastino e superi ampiamente i 100 € in 2 sempre che non vai nei posti trappola dove paghi il pane 8 € ci mettono il 10% di servizio e comunque se chiedi pesce selvatico ti dicono che non c'e' ma quello che hanno è fresco di allevamento, se vuoi mangiare pesce vero devi andare dove conosci e non coincide MAI con il ristorante frocizzato, quelli hanno perso praticamente tutti il proprietario che conosci e con il quale parli... sono società che fanno catene anche se non con tutti gli stessi nomi per non farlo capire e mettono dentro personale con un "capo" che gestisce... stiamo tornando praticamente al comunismo... difatti è oramai rarissimo sedersi a tavola ed essere serviti dopo le 21.30/22

A livello nautico stanno soffrendo moltissimo le marine... una volta trovare un posto era difficile adesso ti corrono dietro... ci sono offerte e cotions e ogni anno sento gente che torna mestamente in itaGlia 

In definitiva PER ME la Croazia non è più il paradiso di una volta al pari di tanti altri posti ha il suo fascino, ci puoi andare conscio di un servizio scadente e di gente con pochi scrupoli e che non ha mai capito cosa è il turismo e come valorizzarlo ma che gestisce dei posti a livello nautico molto belli.

Quello che li sta facendo uscire dal mercato è che se alzi i prezzi devi anche proporre servizi adeguati cosa che non e' mai stata e conoscendo la mentalità mai sarà secondo me... c'era stato qualche anno fa un deciso miglioramento ma poi sono misteriosamente crollati a 20 anni fa.. se non peggio.. personalmente lo ho imputato al mortale abbraccio europeo che ha stroncato la proprietà privata e la possibilità dei piccoli di intraprendere facendoli fallire e unificando tutto sotto società statali spesso controllate da russi, anche da itaGliani che hanno il solo scopo di sfruttare il turismo fino all'osso, da li la comparse dei ristorantini alla master chef tutti uguali con il cameriere con i guanti bianchi che ti odia e come ti giri ti manda a fare in culo e non è adatto a fare quel servizio che ti fanno pagare esageratamente al posto delle Konobe dove c'era lo stesso cameriere magari ma pagavi meno mangiavi bene ed abbondante e ti accontentavi volentieri. Le marine vengono lasciate andare sempre più, colonnine fatiscenti sempre meno servizio e marinai sporche e con prezzi a volte maggiori che in italia per un giornaliero oramai e' MOLTO facile spendere più in Hr che da noi ed anche per questo molti hanno cominciato a fare le crociere in Italia, alla fine non ci sono gavitelli ma nei marina visto che noi sappiamo molto meglio gestire e coccolare i turisti e non siamo ladri nell'anima in Agosto i posti di transito costano come un gavitello senza manutenzione da 4 anni in croazia in marina perche' sfruttano i posti lasciati liberi dai clienti che vanno in giro e abbassano i prezzi... Le marine sono per la maggior parte gestite dal circuito Acy statale che unifica tutto ad un servizio standard che peggiora di anno in anno, quelle private muoiono o sono rinnovate da russi che riciclano i soldi della mafia e fanno prezzi da strozzini facendo pagare una barca di 9 mt come se fosse da 12 perchè partono come tariffa minima da li.. diventano sede di charter e gliene fotte un cazzo del diportista interessa il panfilo e il charter.....

Questa e' la situazione e possono dirmi ciò che vogliono ma è così e lo sanno bene e lo dicono anche i Croati

Per finire dico all'amico Vittorio che il su discorso di essere a casa loro ed entrare in punta di piedi non ha alcun senso a livello turistico, se io vado in Hr per turismo vado pagando un servizio e al netto dell'educazione e del sapere comportarsi pretendo di avere in ritorno ciò per cui pago e gli do un valore che reputo congruo, se reputo che la qualità rispetto a ciò che spendo non e' adeguata sono un cliente insoddisfatto non un maleducato che non ha saputo bussare alla sua porta...il turismo e' benessere e sviluppo non un PIACERE che ti fanno, è una offerta ad un costo che è perfettamente lecito valutare senza considerarla un FAVORE, un favore me lo fa un mio amico che mi ospita in casa sua non un ristorante dove mi siedo e pago un prezzo per mangiare.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da Franz-One il Gio 23 Gen 2020 - 11:44

Un aspetto positivo, sempre che la notizia sia fondata, ma in questi casi non si sa mai vista la precedente esperienza, sarà che da primavera non ci sarà più bisogno di fare dogana ad ogni entrata in HR (e in uscita dall'Italia).

Infatti dovrebbero entrare negli accordi di Shengen.

Una rogna in meno che fa perdere tempo e costringe a destinazioni forzate all'entrata nel paese.

Ovviamente si continuerà a pagare la vignetta e la tassa di soggiorno che hanno ridotto dopo l'exploit esagerato di un paio di anni fa, di cui si sono amaramente pentiti i politici croati, ma comunque resta carissimo.

Inoltre il danno ormai lo hanno già fatto e ciò ha contribuito a far scappare molta gente, ignorando l'esperienza Monti avvenuta solo un anno o due prima in Itaglia.

Ma anche questo lo stanno pagando...
Franz-One
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3088
Età : 60
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da quasar il Gio 23 Gen 2020 - 12:33

Franz cosa intendi per “dogana”? Polizia e capitaneria? Ciao
quasar
quasar
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 462
Età : 77
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Gio 23 Gen 2020 - 13:43

Speriamo!!

Sono 5 anni se non di più che sento la favola che in Luglio entrano in Shengen, io sono MOLTO scettico per entrare nel trattato ci vuole il voto UNANIME di tutti i membri di quella associazione a delinquere che chiamiamo europa e la Slovenia fino a quando non si risolve il nodo sui confini nel golfo di Pirano col cazzo che da il suo consenso, oltretutto mi pare abbiano un altro contenzioso del genere anche con il Montenegro.

anche questo dimostra come non sappiamo gestire il turismo ed una nazione, la mentalità e' sempre la stessa dettata da anni di comunismo che rimpiangono ancora adesso nella loro imbeccilità difatti nelle ultime presidenziali è stato uno dei pochi stati europei dove hanno vinto i sinistri.

Per un fazzoletto di terra si espongono alle ripicche dei vicini e alimentano un "non andare d'accordo" che fa male a tutti, le conseguenze sono file kmtriche ai confini terrestri che scoraggiano il turismo forse più di quello che scoraggiano i controlli doganali le barche.... quella gente non imparerà mai.

Personalmente chi mi legge da tempo sa benissimo come io li ho difesi contro ogni cosa anche litigando furiosamente ma adesso che li conosco meglio, adesso che ho visto DA VICINO chi sono, come ragionano e come agiscono e PERCHE' agiscono.. ho capito che sbagliavo sono una razza cattiva, con poca dignità e della quale non bisogna mai fidarsi e i loro cugini Sloveni... TUTTA ALTRA COSA anche se pare impossibile sono i primi di tutti a dirlo.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da quasar il Gio 23 Gen 2020 - 14:28

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]Proprio notizia di oggi, quelli che fino a non troppi anni fa venivano a “sporcare “ Trieste con i loro dinari e le fumose Zastava e guardavamo con superiorità affraid
quasar
quasar
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 462
Età : 77
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Gio 23 Gen 2020 - 18:11

E si Roberto, e' la tristissima realtà PER NOI.

La Slovenia pur con tanti problemi è un paese in crescita e diventerà sempre più interessante.

Hanno l'ovvio vantaggio di essere in pochi, ma sono nazionalisti ci tengono al loro paese e vivono di un comunismo molto diverso da quello concepito da noi e diverso anche da quello croato dove si sottointende solo il clientelismo verso uno stato che ti accudisce e si occupa dei problemi al posto tuo dandoti il minimo per vivere.... in Slovenia l'imprenditoria e' molto viva ma nello stesso tempo le idee di sx sono e rimangono applicate alla gestione degli anziani che hanno un partito potentissimo che li difende e hanno ogni sorta di agevolazione è applicato alla sanità ma e' stato praticamente spazzato via a livello burocratico... oggi aprire una pratica in Slo richiede AL MASSIMO 2 gg.. e se necessario un avvocato con tariffe determinate dallo stato (ecco dove rimangono le sacche comuniste nello statale).

Il livello di tassazione medio e' del 34% TUTTO COMPRESO e andandoci ogni 15 gg da oramai più di 5 anni posso dire che i soldi che versano di tasse li vedono TUTTI, strade perfette, fognature anche nei paesini in collina, una rotonda in 15 gg è pronta con tanto di piante, sulla costa e nei paesi turistici ogni anno migliorano il centro e le strade, ogni paesino anche il più piccolo ha tutti i passaggi pedonali illuminati, il marciapiede anche nella più sperduta stradina e una pista ciclabile che ti collega a tutto e a quelli vicini... anche da questo si misura la civiltà di una popolazione che ha TANTO da insegnarci... ma so che lo sai anche tu Wink

E IL TUTTO NONOSTANTE L'EUROPA!!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da grande blu il Ven 24 Gen 2020 - 11:36

In Grecia e Turchia so affittano barche a motore sui 12 metri senza skipper? Ed anche a prezzi interessanti? Dicci di più….
grande blu
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 791
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da nautius il Ven 24 Gen 2020 - 12:24

Sinceramente non ho chiesto a chi andava a motore se noleggia motore o vela... secondo me vela... quando li vedo gli chiedo ma stante la loro scelta non ho più grandi contatti...

Comunque in Croazia noleggiano tranquillamente anche barche gemelle della mia quindi 46 piedi a motore senza skipper il Prestige 46 è una barca molto usata per il charter stante il grande spazio a bordo per un 15 metri e l'affidabilità generale se fai una ricerca sul modello specifico credo che ne trovi anche in altre nazioni e forse in itaGlia.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: croazia in Agosto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum