navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

The Azur!

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

default The Azur!

Messaggio Da nautius il Ven 22 Mar 2019 - 17:55

Eccomi qui a raccontarvi della nostro nuovo inzio nautico!

Intanto il perche' del nome.. Azur era il nome della nave con la quale io ed Elide abbiamo fatto la prima crociera in viaggio di nozze molti anni fa oramai.... ci ha fatto innamorare delle navi, delle barche e del mare, abbiamo creduto che per questo nuovo inizio potesse essere di buon auspicio!

Quello che vogliono sapere tutti.. che barca eh?........ un meraviglioso,meditato,soppesato,vivisezionato e dicusso fin nei minimi particolari Jeanneau PRESTIGE 46 dell'anno 2005 con 710 ore di moto su 2 Volvo TAMD 75 EVC purtroppo motori già con una elettronica anche se minimale e la gestione delle manette elettroniche, i TAMD 74 predecessori tutti meccanici hanno smesso di farli nel 2001 e avremmo dovuto andare troppo indietro con il tempo.

Questa volta abbiamo evitato come la peste cantierucoli di improvvisati artigianelli farabutti oltre che itaGliani!

Sono barche costruite in grande serie ma che dopo avere visionato molti esemplari abbiamo ritenuto di soddisfacente qualità sia come interni che come esterni e soprattutto per gelcoat che a distanza di anni si presenta sempre come nuovo in qualsiasi esemplare visionato anche di misure e tipologie diverse.

Dopo anni con un barca marcia sapevamo A NOSTRE SPESE cosa guardare e tutti gli esami hanno dato esiti più che positivi sulla robustezza e qualità dei manufatti ed impianti che pur di 3 anni più vecchi rispetto alla merda menzionata appaiono di qualità superiore, installazione perfetta e con accessori adeguati, standard e perfettamente inseriti nella barca oltre che facilmente ispezionabili e sostituibili senza smontarla tutta.

Jeannau ha voluto dare il meglio in questa categoria di barche con soluzioni intelligenti e raffinate come la possibilità di sceglie se alimentare i bagni ad acqua salata o dolce, la pompa per i lavaggi con acqua di mare di serie, il verricello maggiorato, una cucina veramente grande e funzionale e tanti piccoli dettagli che sarebbe lungo menzionare ma che fanno una certa differenza.

La barca e' disposta con la classica geometria di un 50 piedi (è un 46 "alla moda" Ferretti di "sti anni" come il mio fantastico 36 che in realtà era un 40 abbondante tenete contro che la lunghezza di omologazione è 14,59 che diventano attorno ai 15 mt fuori tutto anche se non la  ho ancora misurata ed è la più larga del segmento... BEN 4,36MT!!) 3 cabine in piano una armatoriale a prua con letto ENORME matrimoniale, una a dritta con letti gemelli e una a sx con matrimoniale più 2 bagni spaziosi senza il bidè purtroppo (per quello vedasi sempre alla voce Ferretti  Sad) ma con ampissimo box doccia in ambedue in plexiglass colorato, addirittura cosa inusuale per quegli anni le docce sono dotate di rubinetti termostatici che ti consentono di scegliere la temperatura.

Nel ponte superiore ha un tavolo a giorno a sx sotto il parabrezza utilissimo per mangiare dentro e fare colazione ( ci si siedono comodamente 5 persone) a dritta la consolle di guida a centro barca a sx un pò sfalsata la ampia cucina e il resto uno spazioso salone con enorme divano.

Pozzetto ampio a poppa e un Fly veramente immenso completano la barca oltre che ad una prua veramente lunga e larga con ampio spazio per manovrare oltre che per prendere il sole e passavanti ampi e protetti con ogni tipo di appiglio per percorrerli in ogni tempo.

La barca è stata pensata anche per il charter difatti e' stata molto usata e lo è tutt'ora in quanto non sono ancora stati inventate alternative con quegli spazi in questa misura, per cui dispone di ampi spazi di stivaggio in quanto deve portare comodamente almeno 6 persone in crociera senza rinunciare a troppo!

Per questo uso e' attrezzata con una cabina per lo skipper a poppa che è dotata di un ulteriore bagnetto e un letto che per noi diventa un enorme gavone dove mettere tutto ciò che vogliamo aggiunto al classico sotto pozzetto completamente sgombro a parte il generatore avendo i motori in mezzo.

Le rifiniture sono tutte in legno VERO (non truciolato che assomiglia a compensato che assomiglia a legno marino stuccato e dipinto con epossidica che si scolora e stacca dopo qualche mese per farlo sembrare spesso!!!) le pareti sono per la maggior parte ricoperte di legno e di tessuto ce ne e' veramente poco, quel poco di ottimo sky niente  a che vedere con il rutto che ci ha avvolto per 4 anni!

I divani sono in pelle primo fiore.. ancora in perfetto stato e i sedili esterni tutti in ottimo sky molto spesso e robusto ed anche questi appaiono ancora nuovi.

La strumentazione e' un pò da rivedere un Raymarine e120 con relativo radar in Fly nella guida interna un piccolo raymarine nemmeno in rete.. già ordinato e120 revisionato come nuovo in Ammmmeriga per 800 $ che mi arriverà tra qualche giorno, lo incasserò sopra la consolle di guida e metterò in rete con l'altro di modo che avrò tutti i dati intercambili sopra e sotto.

Completa una battuta completa di strumenti controllo tra i quali spiccano anche le pressioni dei turbo un autopilota Raymarine Smart Pilot della serie migliore e un tridata Raymarine tutto duplicato tra sopra e sotto.

Ha un generatorone da 8,5 Kw purtroppo non di eccelsa marca ed itaGliano un PAguro.. speriamo ben!!! mi sto già toccando le palle! cucina a gas che credo sostituiremo con piano in vetro ceramica antenna sat Glomex (altra toccata di palle) computer che regola e controlla le batte varie ed eventuali da sottolineare che Jeanneau fa un impianto elettrico molto particolare tutto sotto chiave, con comandi completamente a relè di potenza che per il 2005 era avanzatissimo e oggi è ancora più che allineato con i tempi!

Radar Raymarine faro di ricerca telecomandato aria condizionata da 20.000 Btu che serve ogni ambiente con suo termostato e bocchetta, putroppo questo esemplare non ha il webasto e ci spiace moltissimo!

Dei motori ho già parlato sono ottimi propulsori tra i migliori fatti da Volvo... imbastarditi con l'elettronica ma non si può avere  tutto e poi non è detto che debba andare male per forza ci siamo scottati con l'acqua calda adesso abbiamo paura della fredda (comunque mi tocco ancora le palle)

Mi soffermo sempre sui dettagli che ci hanno fatto scegliere questa barca.. le eliche sono semi intubate per un rendimento ottimale (in prova con bora a 40 nodi pieni di carburante, mezze taniche acqua, 5 persone a bordo, carena decisamente sporca anche se ho fatto pulire da sub eliche ed assi per vedere che prendesse tutti i giri ha preso 29 nodi a 2600 giri con i motori a 80 gradi!! che differenza dai luridi frullini di prima 31 nodi a 2800 giri che invece di borbottare urlavano e tenevano le temperature SULLA SOGLIA DEI 100 °!!!!!!!!!!!) la distanza tra i motori e' sufficiente per la manutenzione in maniera agevole nonostante le eliche intubare e la vicinanza tra i motori ma, altra cosa bella le 5 batterie sono poste in mezzo ai motori in posizione perfettamente equilibrata per la stabilità della barca sotto le copertura di sentina in ACCIAIO!! e bloccate da scrocchi ad inserimento (che differenza da prima con le batte tutte su un lato che sbandavano la barca e anche quando messe a posto a MIE SPESE sempre a poppa e che ingombravano e portavano via spazio e le sentine APERTE... cazzo APERTE!!!! e dove chiuse ricoperte di MERDOSI pannelli in plasticaccia nemmeno abs per me era plastica riciclata che dopo un mese erano già piegati e deformati e quando li dovevi togliere erano bestemmie per scastrarli e soprattutto per reincastrarli al loro posto tanto che BENEDICEVI dove non li avevano messi!!)

La sala motori è ampia e tutta percorribile sufficientemente illuminata e dotata di ben 2 aspiratori molto potenti per fare uscire il calore nel caso serva.

L'impianto idrico e' composto da tubi di rame di buon diametro e con spessore che DIMOSTRA la qualità nell'acquisto... che differenza dai tubi di plasticaccia di diametro piccolo fuori standard e introvabili in quanto in quella misura non erano efficienti e non li comprava nessuno!! ci sono valvole a t e raccordi con sfiato in ogni locale per evitare bolle d'aria un boiler ad accumulo molto capiente e con un isolamento mostruoso che manco in quelli di casa... una autoclave a catena con prevalenza superiore ai 10 mt di serie e valvole termostatiche per l'acqua nelle docce.... ha il lavaggio del ponte, 800 litri di serbatoi IN ACCIAIO e non in abs verde d riciclo con sopra le batterie che lo hanno deformato (cazzo non riesco a dimenticare la merda che ho mangiato sinora) ha 1600 litri di gasolio per un consumo che va da 80 l/h a 160 al massimo (sta in planata già da 1800 giri con un filo di flap a 17 nodi e qui siamo a 70/80 litri di crociera vai dai 20 nodi a 2000 giri ai 26 a 2400.

Ha gli scarichi sommersi sdoppiati con 2 piccoli ugelli del minimo quando non in planata sotto la plancia di poppa per poi scaricare nei grossi fori sotto acqua in potenza.. per questo e' silenziosa, viene aiutata a stare in planata e fuma praticamente nulla pur se i motori non sono noti per essere tra i meno fumosi..... insomma un progetto PENSATO, STUDIATO, non da un artigianucolo borioso e arraffone ma da una linea di ingegnieri preparati che hanno studiato ogni dettaglio!!

L'esemplare acquistato non e' ancora come lo vogliamo... ci vorrà come consueto almeno un anno.. ma già lo sentiamo la NOSTRA barca..... dopo anni non guardiamo un arido cubo di plastica che galleggia ripieno di frocerie mal assemblate ma UNA BARCA... la NOSTRA BARCA da amare, coccolare, sviluppare, migliorare che sappiamo già ci darà  tante soddisfazioni e ci farà dimenticare il fallimento al quale siamo andati incontro.

Metto qualche fotina dai... presa durante la perizia con un maretto niente male!!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Ven 22 Mar 2019 - 17:56

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Ven 22 Mar 2019 - 17:57

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Ven 22 Mar 2019 - 17:58

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Ven 22 Mar 2019 - 17:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Ven 22 Mar 2019 - 17:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Ven 22 Mar 2019 - 18:01

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Ven 22 Mar 2019 - 19:09

occhio che il server immagini ha ingrandito le foto per vederle tutte dovete cliccarci sopra se non avete un televisore da 50 pollici....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da francuzzo il Ven 22 Mar 2019 - 19:59

Sticazzi!!!!😀😀😀Complimenti...
francuzzo
francuzzo
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 32
Localizzazione : Emilia
Barca e motori : Chris Craft 25 Express
Data d'iscrizione : 18.09.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da grande blu il Ven 22 Mar 2019 - 21:03

Una nave!!!!! E con una carena che promette molto. Mi piace!!!!!
grande blu
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 791
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da Zetazero il Sab 23 Mar 2019 - 12:18

barca di merda ! e pure francese

The Azur! 727914

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Zetazero
Zetazero
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3168
Età : 55
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Quicksilver 610 Cruiser
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Sab 23 Mar 2019 - 12:30

Zetazero ha scritto:barca di merda ! e pure francese

The Azur! 727914
The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762 The Azur! 36762

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da quasar il Sab 23 Mar 2019 - 14:19

Cazzo, sono proprio contento per voi cheers ,  già quello che consideravi una merdaccia, essendo salito a bordo, mi sembrava una figata, figurarsi questo The Azur! 847977 The Azur! 847977 The Azur! 847977
quasar
quasar
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 462
Età : 77
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Sab 23 Mar 2019 - 14:24

Dammi retta Quasy, tutta apparenza..... un soppalco di cartone per nascondere lo schifo che c'e' sotto....abituato alla tua se ti avessi aperto anche solo le sentine saresti scappato rigettando....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da Marlin il Sab 23 Mar 2019 - 14:36

Barca bellissima, vi auguro che questa possa finalmente incarnare il concetto di barca che avete nel cuore......!
Lo so, pure a me i francesi stanno sulle balle, ma qui c'è da togliersi il cappello....!
Marlin
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2771
Età : 61
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da mingo il Sab 23 Mar 2019 - 18:02

Woww vedo grandiiii novità :-)

Mi sarei aspettato un Ferretti o un Main... Se ti hanno convinto i francesi vuol dire che te ne sei proprio innamorato!

ICAB
mingo
mingo
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1216
Età : 36
Localizzazione : Calabria - Lazio
Barca e motori : Capelli CAP 20 - Evinrude ETEC 115cv
Data d'iscrizione : 15.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Sab 23 Mar 2019 - 18:15

Grazie a tutti, sinceramente il Ferretti e' stato valutato fino in fondo.. esattamente il 48 ma trovavi esemplari non più freschi del 2002 anche se tenuti molto bene.... a conti fatti però devo ammettere che tutta una serie di dettagli e funzioni oltre che la qualità di PIU' di qualche pezzo e' superiore su Jeanneau, se non avessi visto non ci avrei creduto neppure io da amante sfegatato di Ferretti  ho dovuto ammettere...... non parliamo di Fairline una delusione COCENTE... paghi il 20% per un marchio INESISTENTE finiture e tutto il resto di qualità meno che media, su Ferretti a parte dei particolari e delle soluzioni di impostazione molto vecchia pagavi sempre un 20% in più.... ma.... LI VEDEVI!!!

Maine 480 tutto altro discorso barca per il cuore... al momento non ce ne sono in vendita... l'unica era a Umago in Hr e ce la hanno portata via dopo avere trattato il prezzo ed averlo accettato...era un bagno di sangue la avremmo pagato MOLTO... ma MOLTO più di questa per avere una barca di un cantieraccio itaGliano forse peggio di carnevali che almeno non e' fallito 2 volte.... in tutti gli esemplari visionati pioveva dentro rovinando tutte le tappezzerie e non si capisce nemmeno da dove.. circolano le teorie più assurde sta di fatto che ci piove dentro e non sai come risolvere.... scafo con gelcoat colorato di pessima qualità tutte riverniciate o con il wrapping come quella trattata che sai già devi rifarlo dopo tot anni alla modica spesa che oscilla tra 7 e 10.000 €... insomma meno male che ce la  hanno portata via.. se no mi facevo inculare.... però..... E' TANTO BELLA!!!!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da Infinity il Sab 23 Mar 2019 - 23:42

Bravo Nautius, mi piace


L’ ingegnerizzazione di Jeanneau è un plus siasulle barche a vela che a motore, nessun cantiere riesce a raggiungere quei livelli.
Infinity
Infinity
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 571
Età : 54
Localizzazione : Pavia
Barca e motori : Jeanneau 42 DS
Porto/Marina : Lavagna
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Dom 24 Mar 2019 - 0:32

GRazie Antò, tu hai un Jeanneau oramai da un pò di anni..ok e' una vela ma credo che i processi produttivi non si discostino di molto.... personamente sono rimasto impressionato dalla qualità di alcuni dettagli e del gelcoat che si mantiene come nuovo per anni in moltissimi esemplari che ho osservato di varie misure a vela e a motore... inoltre e' molto ma molto difficile trovarvi crepe e ragnatele.

Cosa mi dici della tua esperienza?? sportelli, pannelli, tappezzerie, impianti si deteriorano.. danno problemi particolari?

A quanto so sei entusiasta della barca e non ti ho mai sentito parlarne male ma so anche che sei obiettivo se c'e' qualche cosa da dire la dici....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da mingo il Dom 24 Mar 2019 - 12:58

Riguardo Jeanneau ti posso dire che un mio amico con cui vado in barca praticamente sempre, ha venduto un 755 esattamente come l'aveva pagato 4 anni prima (ed è stato buono con l'acquirente).

Ho notizie dirette da un concessionario che mi dice che non sanno come fare a soddisfare la richiesta. Una crescita incredibile negli ultimi 4/5 anni. Speriamo mantengano gli standard elevati.

P.s. L'unica cosa su cui non sono d'accordissimo è la qualità delle colorazione. Il mio amico aveva il colore blu e l'ha dovuto lucidare due volte in 4 anni perché si opacizzava davvero troppo nonostante la protezione. Ad ogni modo dopo un adeguato trattamento, tornava uno specchio anche se la barca aveva 10 anni.
mingo
mingo
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1216
Età : 36
Localizzazione : Calabria - Lazio
Barca e motori : Capelli CAP 20 - Evinrude ETEC 115cv
Data d'iscrizione : 15.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Dom 24 Mar 2019 - 13:31

Grazie delle info Mingo che confermano le mie sensazioni, per quanto riguarda i colori forse mi sono spiegato male.. e' un problema di TUTTE le barche pigmentate lo scolorimento, o meglio il sale che opacizza il colore e lo rende come se fosse rovinato... cosa risolvibile lucidando anche non in maniera accuratissima ogni anno.... ma questo non vale per i maine,goldstar e compagnia cantante degli Estensi, qui si va oltre il sale che opacizza la colorazione e' di pessima qualità e di infimo spessore e viene proprio via in maniera indelebile dopo poche stagioni, massimo 1 o 2 per cui o rivernici o fai il wrapping o ti tieni la barca che fa schifo.. ma non e' la regola per tutte... certo la colorazione e' una cosa che per quanto possa piacere da enormi grattacapi per sottolineare allego 2 foto di un Benettau trowler che ero andato a visionare, già riverniciato, lucidato e da mesi in capannone.. la parte dove batte il sole dalle finestre e' già biancastra e da lucidare.....

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da sandro il Dom 24 Mar 2019 - 19:51

wela! che belle notizie! divertiti e godono la nuova avventura!
sandro
sandro
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 540
Età : 39
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : a nuoto
Porto/Marina : ehm..
Data d'iscrizione : 20.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da Infinity il Lun 25 Mar 2019 - 8:57

N
Ciao Nautius, 
Gli impianti di Jeanneau (almeno sulle vele) sono STATE OF THE ART, tutti i cavi elettrici sono identificati con un anellino su cui c’è scritto cosa sono e dove vanno, lo stesso per impianto idraulico.
Il difetto che io ho trovato e che gli sportellini sono molto “IKEA” ma per salvare peso che su una vela e determinante, in realtà sono molto meglio di DUFOURm HANSE, DEL PARDO recenti. 
Sinceramente il gelcoat di Jeanneau a detta di tutti è imbattibile, ti consiglio di mandare una mail all assistenza in Francia (in italiano) con il codice di scafo della tua e ti mandano un chilozzo di gelcoat originale....

Alla mia prima manovra, complice una raffichetta, ho agganciato l’ancora del vic8no, si è piegato un candeliere ma nonostante tutto (e la trazione esercitata) la vetroresina non ha fatto una piega....

Come sai NON amo i francesi (sebbene abbia molti amici che vivono in Francia), ma Jeanneau costruisce cose serie....
Sai che ha garanzia su osmosi per 10 anni?
Quando ho ordinato la mia mi hanno chiesto il colore dello scafo, loro sconsigliano di colorarlo ma se lo vuoi lo fanno, in realtà pigmentano il gelcoat e poi lo dipingono (mi sembra di ricordare che è un processo lungo e piuttosto costoso perché coinvolge circa 4 o 6 mani di colore) con questo dicono, di aver ridotto sensibilmente lo scolorito.... non so se sia vero....
Infinity
Infinity
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 571
Età : 54
Localizzazione : Pavia
Barca e motori : Jeanneau 42 DS
Porto/Marina : Lavagna
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da nautius il Lun 25 Mar 2019 - 9:43

Grazie Tony, info preziose... ti confermo che anche i miei impianti sono esattamente come i tuoi seppur la barca sia del 2005 quindi qualche anno anteriore... gli sportelli sul mio esemplare invece sono decisamente spessi, compreso le porte che se paragonate al tumore di prima fanno impressione, considera che hanno potuto montare maniglie e accessori da "casa" e non quelli minuscoli da "nautica" dedicati appunto allo spessore generalmente inferiore sulla barche....ma la vera cosa che impressiona è il gelcoat che sembra appena uscito dalla fabbrica dopo un pò di anni in mare... ora sto facendola lucidare tutta il prox weekend dovrei andare a vederla e vediamo come ne è uscita..

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da Franz-One il Lun 25 Mar 2019 - 11:25

Complimenti Claudio!!!  cheers The Azur! 725424 The Azur! 429917

Finalmente la barca che volevi e non "Missonosbagliato".  occhiolino sghignazza


L'hai presa attraverso il solito broker della precedente>?
Franz-One
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3088
Età : 60
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: The Azur!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum