navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

default Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 12:54

Personalmente preferisco il piede poppiero, che anche se indubbiamente meno "marino", garantisce una performance superiore al classico linea d'asse e consumi più contenuti.
Per contro ci sono dei costi di manutenzione annuale indubbiamente superiori.
Ai fini della sicurezza prendere uno scoglio significa andare a fondo con entrambe le trasmissioni, con una cima forse con il piede il bagno una volta su tre te lo puoi evitare....
Le eliche se non sono in acciaio sul piede ti durano una o due stagioni, sul linea d'asse quelle in bronzo sono praticamente per tutta la vita.
In manovra singola motorizzazione, sono cazzi per entrambi i tipi, con la doppia invece gli assi sono sicuramente più manovrieri.

Questo 3d scaturisce da una chiacchierata in merito avuta con Nautius e Serbiss sabato....
Il secondo asseriva che avere i piedi è come avere altri due motori, con aggravi di costi e rotture di coglioni.

Pensavo, ma indipendentemente dall'affidabilità che a mio avviso con le teconologie attuali sono praticamente identiche, cosa spinge a prediligere per un tipo o per l'altro???
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 13:08

In effetti avere 2 motori e 2 piedi significa fare manutenzione a 4 cose separate, e quindi i costi sono di certo superiori.

Io non potrei mai avere una barca in linea asse per ragioni diverse, infatti per l'uso che ne faccio io mi serve una barca che tiri su il motore e mi consenta di avere sotto appena 30 cm di acqua .

Di contro se qualcuno non ha di questi problemi consiglierei senza alcuna remora la linea asse, anche se il rendimento e' minore i vantaggi sono superiori agli svantaggi !!!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da tedosit il Mer 17 Ott 2007 - 14:28

In linea di massima, pur avendo avuto solo barche con i gruppi poppieri ed essendo molto poco interessato alle prestazioni "assolute" dela barca, sono anche io favorevole alla linea d'asse, il proverbio principe di chi va per mare "quello che non c'è non si rompe" vale anche per i cinematismi del piede.
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 14:34

tutto vero e sacrosanto....ma....
poichè la maggior parte di noi ha barche day-cruiser/open in un intorno di 30", mi trovate chi fa barche con l'asse di questa tipoogia e dimensione?
Poichè la risposta è "Praticamente nessuno", non voglio dire che la discussione sia inutile ma ha poco riscontro nella realtà e resta pura filosofia.
In compenso, pensavo di farmi costruire una barca prendendo spunto dal C 30 della Sessa; il cantiere dove lascio la barca lavora la vetroresina in maniera eccellente e se mai riuscissimo a trovare 5 pazzi come me si potrebbe pensare di farlo veramente....e a quel punto linea d'asse per tutti!!!
Avanti con gli insulti...
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 14:35

Ok perfettamente d'accordo...ma con le tenute???
quelle si rompono....
e gli assi???....quelli pure vanno rettificati...
non sono cmq costi aggiuntivi?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ser Biss il Mer 17 Ott 2007 - 14:40

geniuz ha scritto:Personalmente preferisco il piede poppiero, che anche se indubbiamente meno "marino", garantisce una performance superiore al classico linea d'asse e consumi più contenuti.
Per contro ci sono dei costi di manutenzione annuale indubbiamente superiori.concordo
Ai fini della sicurezza prendere uno scoglio significa andare a fondo con entrambe le trasmissioni, con una cima forse con il piede il bagno una volta su tre te lo puoi evitare....non concordo
Le eliche se non sono in acciaio sul piede ti durano una o due stagioni, sul linea d'asse quelle in bronzo sono praticamente per tutta la vita.col cazzo!!!...una delle mie in bronzo un ce la fa più!!!Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794
In manovra singola motorizzazione, sono cazzi per entrambi i tipi, con la doppia invece gli assi sono sicuramente più manovrieri.assolutamente

Questo 3d scaturisce da una chiacchierata in merito avuta con Nautius e Serbiss sabato....
Il secondo asseriva che avere i piedi è come avere altri due motori, con aggravi di costi e rotture di coglioni.senza ombra di dubbio......

Pensavo, ma indipendentemente dall'affidabilità che a mio avviso con le teconologie attuali sono praticamente identiche, cosa spinge a prediligere per un tipo o per l'altro???
Ser Biss
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3047
Età : 53
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ser Biss il Mer 17 Ott 2007 - 14:43

geniuz ha scritto:Ok perfettamente d'accordo...ma con le tenute???
quelle si rompono....le baderne??????quando le hai cambiate per due lire non appena hai la barca in secca, durano una vita....le mie hanno minimo 5 anni.....
e gli assi???....quelli pure vanno rettificati...sì.....se combini qualcosa di grave o hai le eliche sbilanciate.....ma in quelle condizioni un piede si tritura molto di più e la riparazione costa altro che rettificare un asse!!!Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
non sono cmq costi aggiuntivi?
si.....ma minimi....



MA che bel modo ho trovato per risparmiare tempo nelle risposte🤡 clown
Ser Biss
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3047
Età : 53
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da man691 il Mer 17 Ott 2007 - 14:47

peppemar ha scritto:In effetti avere 2 motori e 2 piedi significa fare manutenzione a 4 cose separate, e quindi i costi sono di certo superiori.

Io non potrei mai avere una barca in linea asse per ragioni diverse, infatti per l'uso che ne faccio io mi serve una barca che tiri su il motore e mi consenta di avere sotto appena 30 cm di acqua .

Di contro se qualcuno non ha di questi problemi consiglierei senza alcuna remora la linea asse, anche se il rendimento e' minore i vantaggi sono superiori agli svantaggi !!!!!

Sarebbe ora che imparassi a nuotare, così puoi ormeggiare anche in 2 metri di acqua

cheers cheers cheers cheers
man691
man691
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 748
Età : 59
Localizzazione : Siena
Barca e motori : Oculista
Porto/Marina : spettacolare
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da offshore il Mer 17 Ott 2007 - 15:10

.....personalmente trovo i linea d'asse migliori, sia come manovrabilità che come manutenzione, il piede sarà più performante, si.... ma molto più bisognoso di cure, è innegabile.... se un domani dovessi cambiare barca..... cercherei in primis un linea asse.... poi se proprio non la trovo, il piede non lo disdegnerei lo stesso, ma da quando ho la possibilità di governare più barche in linea d'asse che con i piedi.... bhe.... noto la differenza e non mi dispiacciono per nulla.......

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da lupo il Mer 17 Ott 2007 - 15:17

In Agosto io e il Tedo abbiamo provato un Fireline 43 .. linea d'asse.

Direi che forse sono da rivedere le concezioni che vedono il LA lento e con alti consumi.
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 62
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da tedosit il Mer 17 Ott 2007 - 15:25

lupo ha scritto:In Agosto io e il Tedo abbiamo provato un Fireline 43 .. linea d'asse.

Direi che forse sono da rivedere le concezioni che vedono il LA lento e con alti consumi.

Oddio, quel 43 con i piedi a parità di potenza probabilmente decollava: sono reduce da una prova di un C42, provato per benino, personalmente ai comandi per una mezz'oretta di pirlate con mare forza 2/3, con i Volvo D6, ebbene, sono rimasto sconvolto e sbavante! Vola fuori dall'acqua quando apri, dai 2.000 rpm in su ti sbatte contro il sedile, ha un'accellerazione impressionante.
E' vero che è leggermente più piccola del Targa 43, ma ti assicuro che la sensazione dinamica era pazzesca.


P.S. Chissà mai che un domani si riesca a provarlo insieme...occhiolino occhiolino occhiolino
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da intrepido il Mer 17 Ott 2007 - 16:06

tedo, cos'è il C42?
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da tedosit il Mer 17 Ott 2007 - 16:07

intrepido ha scritto:tedo, cos'è il C42?

Sessa, off course...
Sò di passare per un momomaniaco, ma alla fine se non cambi marca ti trattano abbastanza bene.
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 16:10

intrepido ha scritto:tedo, cos'è il C42?

E' un nuovo tipo di preservativo per minidotati !!!!!

Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 36762 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 36762 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 36762 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 36762
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 17:11

....diciamo pure che 40/42 piedi sono veramente lunghezze al limite per il piede, oltre e' d'obbligo il linea d'asse...
Anche perchè se non erro oltre i 350 CV i piedi tecnicamente non si possono proprio montare....

..però nessuno ha risposto alla mia domanda....
e in caso d'urto violento contro un ostacolo??? chi ha più possibilità di "tenere" il piede o l'asse???
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 17:19

geniuz ha scritto:

..però nessuno ha risposto alla mia domanda....
e in caso d'urto violento contro un ostacolo??? chi ha più possibilità di "tenere" il piede o l'asse???

E chi lo sa' Genius ..... le variabili in gioco sono molteplici, bisogna vedere cosa becchi, a che velocita' e cosa colpisce, in entrambi i casi rimani li, non credo che affondi con il piede con la linea asse hai qualche possibilita' in piu' di fare danni con allagamento.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 18:01

[quote="Ser Biss"]
geniuz ha scritto:Personalmente preferisco il piede poppiero, che anche se indubbiamente meno "marino", garantisce una performance superiore al classico linea d'asse e consumi più contenuti.
Per contro ci sono dei costi di manutenzione annuale indubbiamente superiori.concordo
Ai fini della sicurezza prendere uno scoglio significa andare a fondo con entrambe le trasmissioni, con una cima forse con il piede il bagno una volta su tre te lo puoi evitare....non concordo son d'accordo
Le eliche se non sono in acciaio sul piede ti durano una o due stagioni, sul linea d'asse quelle in bronzo sono praticamente per tutta la vita.col cazzo!!!...una delle mie in bronzo un ce la fa più!!!usa il viagraPiede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794
In manovra singola motorizzazione, sono cazzi per entrambi i tipi, con la doppia invece gli assi sono sicuramente più manovrieri.assolutamente

Questo 3d scaturisce da una chiacchierata in merito avuta con Nautius e Serbiss sabato....dopo aver abbondatemente mangiato e bevuto
Il secondo asseriva che avere i piedi è come avere altri due motori, con aggravi di costi e rotture di coglioni.senza ombra di dubbio......

Pensavo, ma indipendentemente dall'affidabilità che a mio avviso con le teconologie attuali sono praticamente identiche, cosa spinge a prediligere per un tipo o per l'altro??? [size=18]la barca, le trasmissione ed i motori sono come le mogli gioie dolori ma soprattutto costi
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 18:09

Ser Biss ha scritto:
geniuz ha scritto:.ma con le tenute???
quelle si rompono....le baderne??????quando le hai cambiate per due lire non appena hai la barca in secca, durano una vita....le mie hanno minimo 5 anni.....L'anno scorso da coglione tecnologico le ho cambiate rifacendo tutta la linea d'asse ed ho preso la baderna al teflon, pensavo è salata €€€€€€ ma sicuramente farà una tenuta......del cazzo fa più acqua di prima e a Genova tutti quelli del settore mi hanno consigliato di rimettere quella da 4 soldi
e gli assi???....quelli pure vanno rettificati...sì.....se combini qualcosa di grave o hai le eliche sbilanciate.....ma in quelle condizioni un piede si tritura molto di più e la riparazione costa altro che rettificare un asse!!!Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
non sono cmq costi aggiuntivi?
si.....ma minimi....Prendi uno scoglio in velocità l'elica è da buttare ma il resto è Ok, mi è successo due volte sui fondali di porto Cesare che una zona da trita coglioni fortunatamente ho sempre l'elica di rispetto montata in cinque minuti d'estate in acqua fra i bagnanti.



clown
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ser Biss il Mer 17 Ott 2007 - 19:50

[quote="ZORRO"]
Ser Biss ha scritto:
geniuz ha scritto:Personalmente preferisco il piede poppiero, che anche se indubbiamente meno "marino", garantisce una performance superiore al classico linea d'asse e consumi più contenuti.
Per contro ci sono dei costi di manutenzione annuale indubbiamente superiori.concordo
Ai fini della sicurezza prendere uno scoglio significa andare a fondo con entrambe le trasmissioni, con una cima forse con il piede il bagno una volta su tre te lo puoi evitare....non concordo son d'accordo
Le eliche se non sono in acciaio sul piede ti durano una o due stagioni, sul linea d'asse quelle in bronzo sono praticamente per tutta la vita.col cazzo!!!...una delle mie in bronzo un ce la fa più!!!usa il viagra[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 .FORSE BASTEREBBE CHE AVESSE SEMPRE AVUTO IL SUO BRAVO ZINCO....Embarassed Embarassed ....MA SAI COM'è IL PRECEDENTE PROPRIETARIO L'AVEVA LASCIATA IN ACQUA PER 4 ANNI SENZA ALCUNA CURA.....UN TI DICO COSA HO TROVATO Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 26794
In manovra singola motorizzazione, sono cazzi per entrambi i tipi, con la doppia invece gli assi sono sicuramente più manovrieri.assolutamente

Questo 3d scaturisce da una chiacchierata in merito avuta con Nautius e Serbiss sabato....dopo aver abbondatemente mangiato e bevuto NO...... di più!!!!sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza
Il secondo asseriva che avere i piedi è come avere altri due motori, con aggravi di costi e rotture di coglioni.senza ombra di dubbio......

Pensavo, ma indipendentemente dall'affidabilità che a mio avviso con le teconologie attuali sono praticamente identiche, cosa spinge a prediligere per un tipo o per l'altro??? [size=18]la barca, le trasmissione ed i motori sono come le mogli gioie dolori ma soprattutto costi
Ser Biss
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3047
Età : 53
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ser Biss il Mer 17 Ott 2007 - 19:51

ZORRO ha scritto:
Ser Biss ha scritto:
geniuz ha scritto:.ma con le tenute???
quelle si rompono....le baderne??????quando le hai cambiate per due lire non appena hai la barca in secca, durano una vita....le mie hanno minimo 5 anni.....L'anno scorso da coglione tecnologico le ho cambiate rifacendo tutta la linea d'asse ed ho preso la baderna al teflon, pensavo è salata €€€€€€ ma sicuramente farà una tenuta......del cazzo fa più acqua di prima e a Genova tutti quelli del settore mi hanno consigliato di rimettere quella da 4 soldi BUONO A SAPERSI.....COSì UN MI FO TURLUPINARE PURE IO........occhiolino
e gli assi???....quelli pure vanno rettificati...sì.....se combini qualcosa di grave o hai le eliche sbilanciate.....ma in quelle condizioni un piede si tritura molto di più e la riparazione costa altro che rettificare un asse!!!Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
non sono cmq costi aggiuntivi?
si.....ma minimi....Prendi uno scoglio in velocità l'elica è da buttare ma il resto è Ok, mi è successo due volte sui fondali di porto Cesare che una zona da trita coglioni fortunatamente ho sempre l'elica di rispetto montata in cinque minuti d'estate in acqua fra i bagnanti.



clown
Ser Biss
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3047
Età : 53
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ser Biss il Mer 17 Ott 2007 - 19:52

ma guarda che bel macello di mex son riuscito a creare con l'aiuto di Zorro!!!tongue tongue
Ser Biss
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3047
Età : 53
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da manlio il Mer 17 Ott 2007 - 20:02

Ser Biss ha scritto:ma guarda che bel macello di mex son riuscito a creare con l'aiuto di Zorro!!!tongue tongue


Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 215443 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 215443 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 215443 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 215443 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 215443 Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 215443

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
manlio
manlio
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3251
Età : 49
Localizzazione : Casteddu
Barca e motori : Gobbi 23 sport
Porto/Marina : Marina di Sant'Elmo
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 20:47

Da quello che mi hanno spiegato per il rendimento i piedi poppieri spingono meglio perchè la spinta è parallela alla barca e perfettamente in linea.
Con la linea d'asse invece le eliche spingono l'acqua in maniera inclinata verso il basso, per questo la barca tende ad appruare consentendo una navigazione più confortevole per certi aspetti ma peggiore a parità di potenza per uno spreco elevato.
Questo in teoria detto da un'ingegnere, in pratica non ne ho idea.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Zetazero il Mer 17 Ott 2007 - 21:54

Ser Biss ha scritto:ma guarda che bel macello di mex son riuscito a creare con l'aiuto di Zorro!!!tongue tongue



Spoiler:
C'è qualcosa che non và ? .... sembra PERFETTO !!!


sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza


_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Zetazero
Zetazero
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3168
Età : 55
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Quicksilver 610 Cruiser
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Ott 2007 - 21:57

Personalmente penso che il linea d asse sia la cosa più sicura ed ecconomica x una barca .Un solido pezzo d'acciaio con un elica di bronzo e difficile che dia problemi a meno che non vai ad accarezzare qualcosa di duro.La mia barca è in linea d'asse e vi assicuro che quando mi trovo a 60 o 70 miglia dalla costa per un trasferimento di una barca e so di avere i piedi poppieri non sono mai tranquillo per una serie di motivi: mi possono mollare i parastrappi dell elica,o una cattiva manutenzione del piede e ti molla li e allora sono:04: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa 210362 .Credo che una barca con i piedi sia utile per navigazioni di corto raggio e vicino ala costa.PROFESSIONALMENTE invece penso meno male che ci sono e santo quell uomo che li ha inventati noi personaggi con le mani sporche gli dovremmo fare un monumento grazie a liu i nostri fatturati vanno sempre a gonfie vele soprattutto quando poi ci sono clienti che non vogliono fare le manutenzioni perchè hanno le braccine corte.sghignazza
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Piede poppiero o linea d'asse....eterna disputa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum