navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

giogie e dolori delle barche...

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Lun 2 Giu 2008 - 23:23

...no... è troppo caldo.... figurati che tutto l'ambaradan fissato in parete, scaldava anche la copertura del boiler che era a 15 cm, ha iniziato a deformare anche una canaletta che stava a fianco a pochi cm.... no... troppo pericoloso.....il portellone dei motori l'ho chiuso solo per un quarto d'ora, e camminandoci sopra si sentiva il caldo..... mmmmhh.... no buono!

...almeno tra ieri ed oggi mi ha ricaricato le batterie per quel tanto che basta per permettere uno o più avviamenti, in modo che la posso spostare tra domai e dopo,in quanto viene alata per il carenaggio......

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Mar 3 Giu 2008 - 1:22

Rob, io ho comprato un alimentatore switching Lafayette da 25 A insieme a Peppe(mar) e ci alimento TUTTA la barca da quando quello a 110v. del 1991 mi sono accorto che non lavora più bene. L'abbiamo comprato a Roma, da Hobby Radio, spedisce in tutta Italia con 10€, mi pare, e funziona egregiamente, nonostante l'abbia tenuto all'aperto e sotto gli schizzi d'acqua che passano sotto il tendalino, sotto il timone di guida!!
E' leggerissimo, piccolo ed eroga corrente sufficiente ad alimentare luci, frigo e tutto ciò che serve la notte sulla barca, evitando di scaricare le batterie, come invece faceva l'altro.
Sono 3 anni che va avanti così, PROVVISORIAMENTE, in attesa di acquistare un SIGNOR carica, sempre switching, a 3 uscite... chissà, se ho tempo e voglia quest'anno ce lo compro!!! sghignazza sghignazza sghignazza
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Mar 3 Giu 2008 - 9:05

....no....un alimentatore non lo metto.... anche perchè il mio carica batterie faceva anche da quello, nel senso che finito di caricare le batterie la corrente da pulsante diventa continua, c'è un circuito elettronico apposito, per il momento ho buttato 15€..... i suoi costeranno più o meno uguali, e gli scr che gli cambio non li pago perchè li aveva un amico in un cassetto da parecchio tempo....ma anche se complesivamente vado a spendere 50€ non sono di certo i 300-400 di un carica nuovo, oltretutto quello funzionava benissimo per tutte le utenze che ho in barca io....se poi vedo che non va e non trovo sti beneddetti 2n3896..... bhe... pace... vorrà dire che dovrò comperare un carica nuovo...con 50€ in più!

....speriamo che qualcuno mi dia qualche dritta per trovare i 2n3896........................

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Mar 3 Giu 2008 - 11:03

RObert ho fatto qualche telefonata da me ma non sono disponibili !!!

Mi spiace.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Mar 3 Giu 2008 - 13:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


....mi sa che me lo prendo....... 65$ di spedizione.......... qui non si trovano a questi prezzi.........mah... che faccio??? ci tento????? che dite??????

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da nautius il Mar 3 Giu 2008 - 13:44

roby, io ho preso quello da 50 ampere da nautimarket... costa praticamente uguale e gli assomiglia molto.....

purtroppo il sito adesso e' bloccato se no' ti mettevo il link..... questa sera te lo posto.....

ha una sola uscita.. ma risolvi eventualmente con un partitorino del tubo.... ha la carica a 3 stadi e il mantenimento.... e non e' fatto male... mi pare che venga sui 200 €.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Mar 3 Giu 2008 - 15:08

offshore ha scritto:http://cgi.ebay.com/ebaymotors/ProMariner-ProTech-4-Boat-Battery-Charger-12vt-50amp_W0QQcmdZViewItemQQ_trkparmsZ72Q3a758Q7c39Q3a1Q7c65Q3a12QQ_trksidZp3286Q2ec0Q2em14QQhashZitem150253261979QQitemZ150253261979#ShippingPayment


....mi sa che me lo prendo....... 65$ di spedizione.......... qui non si trovano a questi prezzi.........mah... che faccio??? ci tento????? che dite??????
Io sto per comprare quello da 30 amp!! Facciamo un'unica spedizione?? Uno viene 100€ spedito in Italia!
Occhio che sono usati e rigenerati, non so se hai letto, ma il venditore da una garanzia di 1 anno!
Che ne dici?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Ven 6 Giu 2008 - 11:45

Comprato quello da 30 ampere con 50 amp di erogazione per le utenze o la messa in moto!!! 100 Eurozzi + dazi ed iva
http://cgi.ebay.com/ebaymotors/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&ih=005&sspagename=STRK%3AMEWN%3AIT&viewitem=&item=150254039443&rd=1

Vi farò sapere come va non appena arriva!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Ven 6 Giu 2008 - 15:31

Sembra (ad occhio) la fotocopia dello Sterling Power. Chissà chi dei due copia!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Gio 12 Giu 2008 - 10:22

Sembra che la ProMariner, se un domani vorrò acquistare un caricabatterie nuovo, per il fatto di essere già in possesso di uno dei loro carica, basterà fornirne il numero di matricola per acquistarlo nuovo a metà prezzo!!! E' una garanzia in più! Wink
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum