navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

giogie e dolori delle barche...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

stupore giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Lun 19 Mag 2008 - 12:19

giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794 giogie e dolori delle barche... 26794


...domenica scorsa prendevo a schiaffi il tv lcd.... o si vedeva o si sentiva proprio mentre guardavo la F1..... di botto s'era messo a fare quel difetto, dopo aver lussato le 5 dita a furia di schiaffi.... mi accorgo che l'alimentazione faceva i capricci, e cambio spinotto.... ieri vado in barca e come da abitudine faccio girare i motori per un 10 minuti, ma al giro chiave sento.... Click!!.... riprovo e Click....clickclickclick..... CAZZZ!!!! non c'è batteria! vabbè... faccio parallelo con le altre e.... clikc!.... gggrounnnn...ggrrounn....Vromm! minchia! anche questa era scarica.... VABBE' giogie e dolori delle barche... 210362 dopo poco faccio partire anche il secondo e lascio acceso per 10 min.... finito vado a controllare perchè si sono scaricate..... e.... amara sorpresa..... il carica batterie se ne era andato nei pascoli del cielo!!!! giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396


...ma porc zozz maia.... ma possibile che ogni qualvolta uno scende in barca trova sempre sorprese!!!!


...a volte mi verrebbe la voglia di provare la seconda gioia della barca........... quella di quando la vendi!!!!!!!

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Vi il Lun 19 Mag 2008 - 13:41

che sfiga.. va bhe dai guardala dall'altra parte pensa che fortuna che ti è successo adesso, se ti succedeva in crociera?
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2056
Età : 52
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da soldy il Lun 19 Mag 2008 - 13:56

penso ci sia una precisa legge di Murphy:
in barca sei hai n cose al massimo ne funzionano contemporaneamente n-1
soldy
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1263
Età : 56
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ser Biss il Lun 19 Mag 2008 - 14:24

concordo con Soldy!!!!!!! giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396 giogie e dolori delle barche... 631396
.......davvero....sembra che le cose da fare non finiscano mai.........

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Ser Biss
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3047
Età : 53
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Lun 19 Mag 2008 - 16:12

...'sto piffero di murphy..... che vada in vacanza!



....comunque.... dato che ne devo cercare uno nuovo..... ora viene il dubbio.... comperare in Italia o in USA? qui i prezzi sono osceni..... minimo partono da 350€ a due banchi.... in USA ne ho trovato uno della stessa marca del defunto ( era nato nel 1990...) e costa una cifra accettabile, anche per quanto riguarda un eventuale rottura... con il prezzo di uno qui in Italia, ne comperi 2 negli USA.......

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da bibbi il Lun 19 Mag 2008 - 16:19

In USA conviene comprare tutto, se decidi fammi sapere.
Ultimamente un mio amico ha preso due macchine antiche e mio fratello sta organizzando il container, vediamo di infilarci dentro anche il tuo caricabatterie. Very Happy
bibbi
bibbi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3054
Età : 53
Localizzazione : Caserta, Napoli, Ischia
Barca e motori : Fairline Targa 35 Volvo 2x231
Porto/Marina : Da valutare
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Lun 19 Mag 2008 - 16:45

Anche calcolando iva e sdoganamento, ormai conviene alla grande comprare in USA qualunque cosa, dall'elettronica all'abbigliamento.

Se poi le infili nel container e ci risparmi anche le tasse......... giogie e dolori delle barche... 332402
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Lun 19 Mag 2008 - 16:58

....ho provato a chiedere a mia moglie se voleva pedalare su una cyclette con dinamo fatta apposta per la barca per quando siamo in rada....... mi ha mandato a fare in culo.......si che navigando si ricaricano le batterie.....ma mi sa che occorre troppo tempo prima che arrivi il container...nel frattempo mia moglie tra acqua ( e relativo consumo della pompa elettrica) radio e tv mi succhia tutte le batterie!

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Lun 19 Mag 2008 - 17:02

Per quando ti serve l'oggetto?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Lun 19 Mag 2008 - 17:03

....ieri...... sghignazza

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Lun 19 Mag 2008 - 17:11

offshore ha scritto:....ieri...... sghignazza

Azz, se hai fretta l'acquisto dagli USA non è la cosa migliore! Cool
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da nautius il Lun 19 Mag 2008 - 18:38

roby.... ho smontato il carica del ferraglietti originale.... fa' 30 A e PARE funzioni..... se ti informi come spedirlo (pesa alla grande pero') te lo mando e intanto vai avanti con quello.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Mar 20 Mag 2008 - 1:27

Ti ringrazio di cuore Claudio, ma sicuramente sarà un bestione enorme, ne ho uno anche io da 40 Ah ma è un cassone da 35 cm largo per 30 alto.... e non mi ci sta! il mio è piccolo piccolo ma tosto, deve stare in un posto veramente angusto, ed è A 23 x L 18 x P 13 per quello mi giravano le palle, mi sarebbe toccato prenderne uno a switching che costa un botto....

...questa sera (poco fa) mi sono sentito S.Tommaso.... c'ho messo il dito ed ho aperto il carica batteria, fortuna vuole che i trasformatori (2) non sono fottuti!! ma in compenso sono andati i diodi rettificatori e i tristori ( 2 9036tt e 2 2n3896) domani vado a vedere se qualche negozio li ha e li sostituisco, e mi ritrovo il mio bel carica batterie da 35 ah compact nuovamente funzionante............. almeno lo spero...........

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da nautius il Mar 20 Mag 2008 - 1:58

si effettivamente e' molto grosso roby....forse anche un qualcosina in piu' delle misure che hai messo! cmq se ti serve e' qui!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Vi il Mar 20 Mag 2008 - 9:37

offshore ha scritto:

...questa sera (poco fa) mi sono sentito S.Tommaso.... c'ho messo il dito ed ho aperto il carica batteria, fortuna vuole che i trasformatori (2) non sono fottuti!! ma in compenso sono andati i diodi rettificatori e i tristori ( 2 9036tt e 2 2n3896) domani vado a vedere se qualche negozio li ha e li sostituisco, e mi ritrovo il mio bel carica batterie da 35 ah compact nuovamente funzionante............. almeno lo spero...........


alla faccia del consumismo... almeno tu che hai le mani d'oro ste cose è giusto che le fai... vedi mai che si riesca ad averlo come nuovo.
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2056
Età : 52
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Mar 20 Mag 2008 - 10:30

ecco due foto del caricabatteria..... nella seconda mi da 12.24 v... un po' meno del voltaggio corretto, ma almeno so che i trasformatori anche se a vista sembran un po' messi alla prova funzionano.....


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Vi il Mar 20 Mag 2008 - 11:30

direi che sono trasformatori normali tieni presente che li puoi trovare tranquillamente dove vendono materiale elettronico, è molto che non acquisto cose del genere ma mi ricordo costassero cifre risibili, secondo me quella barbetta di ruggine non è il massimo e non vorrei che i diodi che sono saltati siano saltati per delle correnti spurie che si sono generate nel trasformatore che oramai avrà l'indotto con l'isolamento consumato.
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2056
Età : 52
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Mar 20 Mag 2008 - 11:58

Roberto se ti da 12 volt alternati al secondario .... mi sa che sono andati quei trasformatori !!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Mar 20 Mag 2008 - 12:09

al 99% c'è stata qualche dispersione causata dalla ruggine o dai contatti rugginosi che ha causato un assorbimento anomalo, tieni presente che il carica è del 1990 e MAI stato aperto, è tutto rivettato... quando l'ho aperto il filo del negativo che è collegato all'amperometro era tutto con il rivestimento aperto e tutto ossidato, ora quando cabierò il ponte, sempre che trovo sti benedetti 9036YY ( non vedo se c'è qualche altra sigla dalla parte opposta) non riesco a trovare nulla in rete con quella sigla, e sperando che siano bruciati solamente i 2n3896, cosa facile in quanto quei due introvabili sono al primo stadio del ponte, in teoria con una 30na di euro dovrei cavarmela..... spero....

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

i trasformatori, quelli, costano un botto, nell'ordine dei 50 euro l'uno, in quanto sono a più uscite (2x 14.3 da 800 W) e vattaggio alto, intorno a 800 watt l'uno per dare una corrente adeguata.... si potrebbero rifare gli avvolgimenti perchè sono con telaio assemblato e divisori/isolatori tra primario e secondari in carta.... ma non ho idea di quanto verrebbe a costare....

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Mar 20 Mag 2008 - 12:10

no peppe, all'uscita del secondario dei trasformatori ci sono 14.3V.....

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Mar 20 Mag 2008 - 12:17

offshore ha scritto:no peppe, all'uscita del secondario dei trasformatori ci sono 14.3V.....

giogie e dolori delle barche... 506893 giogie e dolori delle barche... 506893 giogie e dolori delle barche... 506893 giogie e dolori delle barche... 506893 giogie e dolori delle barche... 506893

Allora va bene !!!!!

giogie e dolori delle barche... 847977 giogie e dolori delle barche... 847977 giogie e dolori delle barche... 847977
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Lun 2 Giu 2008 - 22:52

....ier ho rimontato il carica batterie, dopo aver cambiato i tristori, purtroppo i 2n3896 sono introvabili, ed ho messo su dei triac, ma mi sa che non vanno bene, nel senso, caricare carica, le batterie erano veramente a terra ed in 4 ore gli ha dato una buona ricarica, erogava 25Ah da tutti e due i banchi, ma.... a differenza dei vecchi tristori scalda.... ma scalda da paura!!!! sui trasformatori riesci a tenerci la mano, se si prova a toccare l'aletta dissipatrice ove sono fissati i diodi.... cazzo.... è ustionante!!! tanto per fare capire, il carica è ancora senza copertura, e montato a parete e il portello dei motori è chiuso.... bhe... scalda il portello!! no... così non può funzionare, così mi chiedevo se qualche elettronico nel forum poteva darmi qualche indirizzo di dove reperire quei benedetti 2n3896, o in alternativa i 2n2897/8/9 che dovrebbero essere identici a parte il valore in amperaggio in uscita... i 2n3896 erogano sino a 30Ah i 99 sino a 25Ah... a me andrebbero bene egualmente, ma da queste parti nessuno di quei tipi è disponibile...... domani faccio un'altra prova ( ma vorrei trovare i pezzi originali) al posto dei triac che viaggiano in alternata, provo a mettere degli scr che viaggiano in continua.... vedremo se la temperatura scende.....

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Lun 2 Giu 2008 - 23:02

I triac sono quelli a cappello di prete per intenderci???... Se son quelli scaldano da paura....devi aumentare la superficie dissipante, purtroppo non c'è nulla da fare...
Mi chiedevo inoltre, ma hai la ventola per il raffreddamento all'interno dell'apparecchio???....

p.s. prova a sentire qui http://www.cel-na.com/ e qui http://www.rgvelettronica.it/ se ce l'hanno te li passo a prendere io
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da offshore il Lun 2 Giu 2008 - 23:13

grazie per la info eugè!! e...no... la ventola non c'è, non ha mai scaldato, e non ne ha bisogno....al massimo diventava tiepidino appena appena..... quei triac o i suoi tristori sono con fissaggio a dado.... che comunque scaldano lo stesso... ho visto il sito, e non ce lo hanno a catalogo, ma magari domani gli faccio un giro di telefono!

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Ospite il Lun 2 Giu 2008 - 23:16

In ultima ipotesi puoi sempre metterci una ventola o riaggiornare tutto il circuito secondario....
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

stupore Re: giogie e dolori delle barche...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum