navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

l'avventura ha inizio

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Sab 2 Feb 2008 - 18:25

le turbine sono sempre raffreddate in qualche modo.
Sul daily sono addirittura montate contro marcia, compresi i collettori di scarico.
Sulla mia rover 2.0 td idem: la turbina si trova verso l'abitacolo, compresi i collettori di scarico, quindi non verso la direzione di marcia.
Sia sul daily che sul serie L della mia rover, le turbine sono raffreddate ad olio.
Ovviamente, sia sul daily che sulla mia rover, c'è lo scambiatore dell' olio raffreddato dal liquido refrigerante.

per quanto riguarda la saldatura dell' intercooler, ascolterò i vostri consigli
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da isla il Sab 2 Feb 2008 - 23:28

intrepido ha scritto:le turbine sono sempre raffreddate in qualche modo.

non fare confusione!! in ambito terrestre non ho mai visto turbine con l'intera chiocciola raffreddata ad acqua!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 647
Età : 52
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da manlio il Sab 2 Feb 2008 - 23:42

OOOPS, me l'ero perso...in culo alla balena anche da parte mia!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
manlio
manlio
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3251
Età : 49
Localizzazione : Casteddu
Barca e motori : Gobbi 23 sport
Porto/Marina : Marina di Sant'Elmo
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Gio 14 Feb 2008 - 19:03

i lavori procedono; verniciatura e revisione completa delle turbine

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

le wastegate sono state smontate e ritarate: la pressione è passata da 0,7 a 1 bar.
A breve seguirà la costruzione dell' intercooler.
Per gli scambiatori, stiamo provvedendo
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Gio 14 Feb 2008 - 19:24

Prevedo ...... FUMO !!!!

l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Gio 14 Feb 2008 - 19:34

Ottimo abbiamo fatto anche l'il tuning alle turbine..... occhiolino
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da nautius il Gio 14 Feb 2008 - 20:44

cazzo e????? un motore di TERRACOTTA??????

poi ci piantano i gerani??????????????



l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Gio 14 Feb 2008 - 22:00

nautius ha scritto:cazzo e????? un motore di TERRACOTTA??????

poi ci piantano i gerani??????????????



l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365 l'avventura ha inizio - Pagina 2 67365

no no è per l'orto..... basilico e spezie varie...sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Marlin il Gio 14 Feb 2008 - 22:49

.....ma siete delle malelingue da..competizione, il rosso terracotta sghignazza è l'antiruggine... ignorantoni, e pure terroni !!!! l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762
Marlin
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2771
Età : 61
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da matias il Gio 14 Feb 2008 - 23:23

Uguale uguale al motore del trattore del nostro circolo nautico
matias
matias
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1546
Età : 53
Localizzazione : Sul tacco ... tra Adriatico e Ionio
Barca e motori : Manò Marine 22.52 FB + Suzuki 200 4T
Data d'iscrizione : 06.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da nautius il Gio 14 Feb 2008 - 23:31

Marlin ha scritto:.....ma siete delle malelingue da..competizione, il rosso terracotta sghignazza è l'antiruggine... ignorantoni, e pure terroni !!!! l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762

ahhhhh cazzo.... pensa che pensavo li avessero fatti con il pongo!!!!!!!!!!!! sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Marlin il Gio 14 Feb 2008 - 23:40

nautius ha scritto:
Marlin ha scritto:.....ma siete delle malelingue da..competizione, il rosso terracotta sghignazza è l'antiruggine... ignorantoni, e pure terroni !!!! l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762

ahhhhh cazzo.... pensa che pensavo li avessero fatti con il pongo!!!!!!!!!!!! sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza



...proprio perchè temevo questo, te l'ho rimarcato...!!!!!!!!cula cula cula cula culasghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza
Marlin
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2771
Età : 61
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 15 Feb 2008 - 10:43

marlin è uno che capisce, bravo...
quello è semplicemente l'antiruggine Very Happy
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da isla il Ven 15 Feb 2008 - 11:31

peppemar ha scritto:Prevedo ...... FUMO !!!!

l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762 l'avventura ha inizio - Pagina 2 36762

e in abbondanza!!
quei collettori e la chiocciola della turbine non raffreddati, spigionano in sala machine temperature assurde!e molto pericolose!
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 647
Età : 52
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 15 Feb 2008 - 11:42

intrepido ha scritto:marlin è uno che capisce, bravo...
quello è semplicemente l'antiruggine Very Happy

Meno male che c'e' almeno quella che lo tiene intero !!!!

sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 15 Feb 2008 - 12:16

e date il tempo di finire Very Happy
vedrete che sarà tutto raffreddato.
senza contare che quei collettori, sul daily, non sono raffreddati in alcun modo, oltre ad essere montati contro marcia e quindi neanche un minimo di raffreddamento ad aria.
Sul furgone non crea alcun problema la mancanza di qualsiasi raffreddamento.
Noi prevediamo di utilizzare due aspiratori a 12v nel vano motore per mantenere sempre la temperatura migliore e un ricambio d'aria.

Il turbo è raffreddato ad olio, come l'omologo motore stradale e MARINO 8141 srm.
Non esiste turbina che non abbia una qualche forma di raffreddamento.
La turbina in questione è una KKK, specifica per il motore iveco 2500.
Anche il motore marino ha la stessa turbina.

p.s: il meccanico ha quei motori da 5 anni sul suo cranchi C8, non è ancora andato a fuoco e non ha previsto alcun raffreddamento Neutral

p.p.s: prima di essere montati, saranno tenuti in moto in officina per valutare tutte le temperature di esercizio.
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da isla il Ven 15 Feb 2008 - 12:48

intrepido ha scritto:

Il turbo è raffreddato ad olio, come l'omologo motore stradale e MARINO 8141

intrepido stai dicendo una cazzata che non sta' dentro ne fuori!!!te lo ripeto per l'ultima volta,la chiocciola delle turbine stradali non e' mai raffreddata da un bel niente!!!!ma solo dall'aria,piuì o meno efficace,l'esempio ce l'hai sotto gli occhi.se verifichi un motore marino turbo,vedrai la chiocciola ancora verniciata,mentre la tua,raggiungendo i 700 gradi minimi diventera' un blocco di ghisa arrugginito!prova a pensare se ti si rompe un tubo del gasolio,e spruzza sul collettore!!qui il pericolo e' maggiore di un benzina!quello che dici tu del raffreddamento e' limitatamente all'albero della turbina,ma non a altri componenti.cazzo ti ho messo anche uno schema della volvo!l'avventura ha inizio - Pagina 2 26794 l'avventura ha inizio - Pagina 2 26794
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 647
Età : 52
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da nautius il Ven 15 Feb 2008 - 13:28

la discussione e' interessante.... ma non capisco fino in fondo il discorso.

quindi gianni, le turbine per autotrazione non sono mai raffreddate mi pare di capire..mentre quelle per le barche lo devono essere sempre......

non capisco perche'?? solo un problema di sicurezza??

in barca raggiungono maggiori temperature perche' il motore e' sottoposto ad uno sforzo diverso??

in barca non sono raffreddate come in auto?? ma dici che anche in auto a volte sono mal raffreddate.

Insomma mi piacerebbe capire di piu'... anche perche' a questo punto non e' PROPRIO vero che la marinizzazione di un motore e' una cazzata risolta con 4 colpi di pennello!!!!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 15 Feb 2008 - 15:26

Grazie Nautius.. Gli stessi dubbi son venuti pure a me.. forse è solo un problema del diverso alloggio dei motori??
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 15 Feb 2008 - 15:30

mi dispiace, non per contraddirti, ma la omd che marinizza lo stesso identico motore NON HA IL RAFFREDDAMENTO AD ACQUA DELLA CHIOCCIOLA.

guarda questo motore e dimmi se la turbina è ad acqua; ti assicuro che non lo è (già chiesto)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

e poi, isla, come può una turbina MONTATA CONTRO MARCIA, IN UN' AUTOVETTURA, RAFFREDDARE AD ARIA LA CHIOCCIOLA?
Ma dai, è un concetto improponibile.

La turbina della mia rover è AFFOGATA, altro che raffreddamento ad aria...

aziende che marinizzano il 2500 td sofim USANO LA TURBINA KKK RAFFREDDATA AD OLIO

ho perso pomeriggi interi in telefonate, e poi, questi motori sono stati montati 5 anni fa su una barca attualmente funzionante e MAI nessun problema di surriscaldamento o altro.
L'unica accortezza è VENTILARE il vano motori in maniera adeguata.

IL 2800 IVECO, MONTATO SUI FURGONI, HA LA TURBINA AD ACQUA DI SERIE.

questo è il mio motore marinizzato da OMD:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

nessun raffreddamento ad acqua, chiesto più e più volte al titolare
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da isla il Ven 15 Feb 2008 - 16:43

nautius ha scritto:l
quindi gianni, le turbine per autotrazione non sono mai raffreddate mi pare di capire..mentre quelle per le barche lo devono essere sempre......

non capisco perche'?? solo un problema di sicurezza??

in barca raggiungono maggiori temperature perche' il motore e' sottoposto ad uno sforzo diverso??

in barca non sono raffreddate come in auto?? ma dici che anche in auto a volte sono mal raffreddate.

Insomma mi piacerebbe capire di piu'... anche perche' a questo punto non e' PROPRIO vero che la marinizzazione di un motore e' una cazzata risolta con 4 colpi di pennello!!!!

poche parole,un motore serio,installato in nautica, ha le chiocciole raffreddate ad acqua!ti basta guardare quelle dei tuoi cat,o quelle di un normalissimo volvo,le vedi ancora verniciate,perche' sono semplicemente raffreddate !!! pure i collettori escono gia' dalla testata con l'intercapedine dove circola l'acqua.per quanto dica il contrario intrepido,anche se la turbina,e' contro marcia,fra il motore e la scocca,l'aria circola ugualmente,anche per effetto venturi che si crea.
scusa intrepido ma le auto di nuova concezione che sono tutte carenate anche sotto,da dove pensi che esca l'aria????il flusso c'e',e raffredda anche tutto il sistema di scarico appena dopo il motore.
tu Nautius saresti tranquillo con un ammasso di ghisa a 700 gradi,sotto il vano motori?prova a pensare se solo ti si stacca un pezzo di materiale insonorizzante!!chi non usa le turbine raffreddate e' perche' vuole solo risparmiare denaro,a discapito della sicurezza.
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 647
Età : 52
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da nautius il Ven 15 Feb 2008 - 17:13

isla ha scritto:
tu Nautius saresti tranquillo con un ammasso di ghisa a 700 gradi,sotto il vano motori?prova a pensare se solo ti si stacca un pezzo di materiale insonorizzante!!chi non usa le turbine raffreddate e' perche' vuole solo risparmiare denaro,a discapito della sicurezza.

no devo dire che non sarei ASSOLUTAMENTE tranquillo.... difetti ti ho chiesto maggiori delucidazioni per capire.....

il problema mi pare grave... certo non e' detto che succeda qualche cosa.. e come dice intrepido ci sono persone che sono anni che non hanno problemi ma IO vivrei male.... e penserei ogni minuto di navigazione a 2 trottole arroventate che fumano...

cazzo 700 gradi mi sa' che diventano incandescenti.. cioe' se apri il vano motore le vedi rosse che brillano nell'oscurita'... e forse anche se e' chiaro.......... per me sarebbe angosciante!!!!!!!!!

Intre'... ma non c'e' un sistema per portargli l'acqua di raffreddamento????? credo che dormiresti sonni MOLTO piu' tranquilli!!!!!!

Isla parlavi anche di problemi di ruggine e corrosione per colpa delle altre temperature... e' solo perche' non puoi proteggere con vernice oppure il grande calore puo' innescare e accentuare i problemi????

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 15 Feb 2008 - 17:35

Interessante la discussione, io di motori non ci capisco un tubo! Laughing
Ditemi se ho capito bene: nelle auto, le turbine possono anche essere raffreddate dall'aria che circola nel vano motore. Nelle barche, visto che in cala motori l'aria non circola, è necessario raffreddarle.
Ma si raffreddano con il normale circuito dell'acqua o con l'olio? Scusate la domanda scema, ma se dite che le turbine raggiungono i 700 gradi, come possono essere raffreddate efficacemente dall'acqua o dall'aria?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da soldy il Ven 15 Feb 2008 - 17:46

ci vorranno adeguate quantità di acqua o aria (questa molta di più, ma ce ne è in abbondanza... sghignazza)
soldy
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1263
Età : 56
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da matias il Ven 15 Feb 2008 - 17:50

intrepido ha scritto:
.....
p.s: il meccanico ha quei motori da 5 anni sul suo cranchi C8, non è ancora andato a fuoco e non ha previsto alcun raffreddamento Neutral
.....

Stefano, posso chiederti come viene utilizzato il cranchi del tuo amico meccanico??? ...

Premetto che non ne capisco una mazza di chiocciole e turbine, ma ... o non vi state capendo o non sò che pensare a leggere isla ...

potrebbe essere che il tuo mecca non abbia mai "stressato" la barca in traversate + o - lunghe ???

Sinceramente mi pare molto strano che siate così distanti nei vostri pareri ... scratch scratch scratch
matias
matias
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1546
Età : 53
Localizzazione : Sul tacco ... tra Adriatico e Ionio
Barca e motori : Manò Marine 22.52 FB + Suzuki 200 4T
Data d'iscrizione : 06.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum