navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 18:56

qui si parla come se uno che non ha IN CONTANTI 200.000 € O PIU'!! e' un "voglio ma non posso"!!!!!!

forse non ci si rende conto che nel mondo NORMALE e' gia' difficile PERMETTERSI un leasing da 200.000 €.


state impazzendo tutti?????? mi state dicendo che c'è gente che fa dei leasing da 200000 euro e non ha 200000 euro????? ma per spendere 200000 euro bisogna averne in banca molti di più!!!! oggi la cognizione dei soldi non c'è più!!!!!!!!

per quanto riguarda il pagamento immediato in contanti o con assegno, facendo un esempio noi in famiglia le automobili le abbiamo acquistate pagando subito e le concessionarie si sono mostrate molto contento e ci hanno trattato molto bene facendoci degli sconti anche di 4000-5000 euro che per un auto non sono pochi!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 19:00

ragazzi io non voglio offendere nessuno con i miei discorsi e ognuno è liberissimo di fare come vuole, però negli ultimi 10 anni la gente vuole sempre di più anche se non può!!!! se sei un piccolo imprenditore non puoi fare la vita di Briatore e a sua volta se sei un briatore non puoi far la vita di bill gates......e così via......ognuno deve fare cio che può permettersi
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da nautius il Gio 28 Feb 2008 - 19:08

negli ultimi anni e' anche pieno di chi CREDE di sapere fare i conti in tasca alla gente e tu sei uno di quelli.

Per me il discorso perde ogni interesse in questo momento.

qui si discute di nautica non di pretese rivalse sociali o di implicazioni psicologiche all'acquisto.. hai fatto delle affermazioni ti e' stato risposto... continui ad ergerti come un giudice dei fatti e delle azioni degli altri.. e' un atteggiamento antipatico e avulso a questo forum.... pensaci.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 19:17

io non voglio offendere nessuno, ma non ti preoccupare che i conti in tasca me li so fare io come te li saprai fare tu!! non metto in dubbio le tue capacità economiche ed infatti non ho fatto nessun riferimento personale se hai notato!!! non voglio neppure fare il moralista!!! quello che voglio dire io è che non si dovrebbe fare il passo più lungo della gamba!!!! se no poi ci si ritrova a secco!!!! come voi giustamente tempo fa mi avete dato consigli per evitare di comprare la barca da 35piedi subito e farmi le ossa su qualcosa di più piccolo io mi son permesso di dare il mio parere su un altro argomento! e se dico questo è perchè ho avuto delle esperienze di parenti in famiglia che facevano questi pagamenti per comprare auto,gommone,vacanze ecc.....e poi hanno fatto il botto tutti e due e son venuti a piangere miseria!!!! io mi auguro di cuore che possiate permettervi cio che avete perchè poi se no son cazzi....
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 20:53

Ormai il discorso ha preso due direzioni. Da un lato è giusto il discorso che la gente non si accontenta, vuole sempre di più e prende tutto a rate, quindi bisogna stare attenti a non fare "il passo più lungo della gamba".
Fin qui ci siamo.

Dall'altro lato, stiamo valutando due modalità di acquisto di una barca (non parliamo di auto o di altri beni, perchè le condizioni cambiano): contanti (per modo di dire, perchè al limite farai un assegno od un bonifico, visto che ti fanno una fattura ed un atto di vendita ed immatricolazione) o leasing.
Oggi il 99% degli armatori fa il leasing, e non perchè siano dei morti di fame come qualcuno pensa erroneamente, ma perchè finanziariamente conviene eccome (dando un anticipo adeguato, oltre una certa soglia in effetti il gioco non vale la candela secondo me).
Devi partire dal presupposto che il venditore prendi gli stessi soldi da te come dalla società di leasing, per cui non capisco perchè dovrebbe farti uno sconto aggiuntivo. Prende gli STESSI soldi (tutti e subito) nello STESSO momento (cioè all'atto di vendita); i soldi non hanno colore, che vengano da Tizio o da Caio è la stessa cosa.

Comunque, giusto per conoscenza, io ho ordinato la mia barca nuova ed ho stabilito il prezzo finale. Sul contratto, non abbiamo indicato le modalità di pagamento (contanti o leasing). Nel tuo esempio, Rino, dici che una barca che ti vendono a 200k in leasing la porti via a 140k in contanti. E' il 30% in meno! Provo a chiedere al mio venditore, ti assicuro che se mi fa uno sconto del 30% gliela pago subito in contanti! Ho paura che si metterà a ridere però...... Evil or Very Mad
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 21:06

Andrea87 ha scritto:qui si parla come se uno che non ha IN CONTANTI 200.000 € O PIU'!! e' un "voglio ma non posso"!!!!!!

forse non ci si rende conto che nel mondo NORMALE e' gia' difficile PERMETTERSI un leasing da 200.000 €.


state impazzendo tutti?????? mi state dicendo che c'è gente che fa dei leasing da 200000 euro e non ha 200000 euro????? ma per spendere 200000 euro bisogna averne in banca molti di più!!!! oggi la cognizione dei soldi non c'è più!!!!!!!!
Per me siete tutti uscito OT, la considerazione del vorrei ma non posso è la facile considerazione che si può fare su altre persone che non si conoscono per tirarle un po giu, ma non ha alcun a attinenza al discorso.
La funzione del leasing è quella di abbattere il costo dell'i.v.a. e pagare più comodamente.
Nel caso del Tedo (faccio l'esempio ma senza nessun riferimento alla persona, senza sapere quale sistema ha usato per l'acquisto) è vero che magari ha pagato la barca 20.000 euro in più, ma dopo 7 anni, sette anni fa 100.000 euro alias 200.000 milioni rapportati al valore reale di oggi erano ben altra cifra.
Se io avessi la disponibilità in contanti di 200.000 euro e mi proponessero un'acquisto in contanti per 180.000 euro o rate in leasing per 5 anni per 210.000 euro non avrei dubbi, terrei i soldi in un'angolo a farci quello che mi pare e farei il leasing con la sicurezza che in contanti il valore reale dei soldi sarebbe più elevato rispetto al maggior prezzo dilazionato nel tempo.
Ad esempio ho fatto una "stronzata" quando ho preso il motore della mia barca vi era una promozione per il pagamento in 20 mesi senza spese ed interessi, ho chiesto se in contanti mi facevano lo sconto, niente, bene ho optato per il pagamento dilazionato.
La cifra è troppo modesta per vantere un guadagno ed ogni mese pagare la rata è una rottura, tanto che più di una volta ho pensato di andare ad estinguere tutto, io non ho mai preso nulla a rate questo è stato proprio un prurito, ma il concetto è quello, se è possibile pagare con comodo una cifra similare o inferiore, perchè pagare in contanti, lo ha detto il medico?
Nel mio caso i 400 euro che andro a pagare ad ottobre (ultimi) avranno sicuramente un valore reale di molto inferiore di quelli che avrei pagato venti mesi prima se avessi pagato in contanti, quiondi alla fine ho pagato un po meno.
La somma è ridicola quidni non ho fatto un grande affare, ma su numeri diversi il discorso cambia.
Se poi chi lo fa è un'imprenditore che i soldi li fa girare e moltiplicare molto più velocemente il leasding sarebbe proprio stupido non farlo.
Di comprare in contanti o a rate in genere è una questione di mentalità rapportata ai nostri tempi, di solito i liberi professionisti sono restii a fare debiti, di più poi petr un bene extra, mentre in linea di massima gli imprenditori pensano, perchè devo privarmi oggi di una cosa che desidero se posso averla pagandola con comodo, sono semplicemente modi di pensare diametralmente opposti, ma che non significano vorrei ma non posso.
Se uno ha redditi sufficienti o ha i soldi ma preferisce tenerli da parte ma è comunque abbondantemente in condizioni di fare l'acquisto sono affaracci suoi, può permetterlo e se lo aggrada fa benissimo a farlo a mio avviso.
E una cosa estremamente personale e soggettiva, a me sapere di dover pagare mensilmente una somma è una cosa che fa girare le p.... anche ad averne per 50 volte e non sentirei mai mia una cosa fino a quando non ho finito di pagarla, quindi ho sempre comprato tutto pagando in contanti o meglio con assegno valido per l'incasso Very Happy ma è una questione di abitudini e di mentalità, conosco moltissima gente che invece pensa che pagare una cosa in contanti rasenta la pazzia, ma sono persone che non hanno0 mai avuto un problema di carattere economico e di certo possono, alla faccia se possono.
Il cantiere ha innanzi tutto interesse a vendere la barca, gli frega assai se la pagano in contanti o a leasing, basta che la pagano poi ........ ha venduto intanto la barca Very Happy
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da nautius il Gio 28 Feb 2008 - 21:09

andrea io non parlavo PER ME... oltretutto io posso essere tutto ma CERTAMENTE non un economista... io mi incasino anche a fare 123 + 14 per fare un esempio.

Inoltre io non ho comperato in leasing e non ho MAI fatto debiti per una barca ... ho sempre preso quando avevo la possibilita' di averli IN MANO.. esattamente come dici tu.. e mi sono AUTOFINANZIATO nel senso che ho messo via AUTONOMAMENTE un po' di soldi al mese sino a raggiungere la somma richiesta.. che nell'ultimo giro non e' stata molto SOCIEVOLE!

Ma non per questo mi sono MAI permesso di dire a chi compera a rate o con il leasing che VORREBBE MA NON PUO'.... questo e' altamente offensivo,forse non te ne rendi conto... e non implica un ragionamento ma sono una tua CONVINZIONE che come tale puo' essere SBAGLIATISSIMA... per cui ti ribadisco l'invito a dialogare senza ASSOLUTISMO.... perche' l'assolutismo crea polemiche e su navighiamo NON SONO TOLLERATE...

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Vi il Gio 28 Feb 2008 - 21:26

chi crede che un venditore faccia più sconto se va li con i contanti è un pò alloco, un bene costa 100000€ +iva ovvero 120000€ dal venditore e 112000 con leasing (ovviamente più costi e interessi)

se il venditore può fare 95 lo può fare anche il leasing

c'è comunque un 8% in meno con il leasing e se si crede che il venditore possa rimetterci un 8% si sbaglia di grosso.

se un'azienda facesse 1milione di € all'anno di fatturato l'8% di sconto serabbero 80000€ in meno di guadagni

NON LO FA NESSUNO!!!

avere i 200000€ in tasca vuol dire anche prendere 2 appartamenti metterli in affitto e pagarci le rate del leasing per esempio.

ogni imprenditore fa questi conti tutti i santi giorni e non vuol dire che se fa illeasing non ha i soldi in tasca

ma vuol dire che è più conveniente per lui in quel dato istante.
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2056
Età : 52
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 22:44

Giusto Vi, finanziariamente il leasing conviene eccome, a condizione che l'anticipo sia adeguato, perchè dando un anticipo troppo basso ci si ritrova a dover pagare molti interessi (perchè la cifra finanziata è alta) ed a quel punto il gioco non vale la candela. Con un buon anticipo ed una durata non troppo lunga, invece, si riesce a sfruttare bene lo sconto sull'iva e, a conti fatti, l'operazione viene a costare uguale o poco di più dell'acquisto per contanti.
Ovviamente, presupponendo che quei soldi ce li hai da parte, li impieghi in altro e ti rendono di più.................

Poi è ovvio, come si diceva prima, dipende anche dalla propensione e dalle abitudini di ognuno di noi.
Andrea, ti assicuro che se le banche servissero solo a fare prestiti ai "vorrei ma non posso", a quelli che si comprano il telefonino a rate, avrebbero già chiuso da tempo. Vai a guardarti i bilanci di qualsiasi grande società e vedi l'indebitamento medio: con questo, non diciamo che gli industriali sono dei morti di fame no?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da lupo il Gio 28 Feb 2008 - 23:14

Date torto a Rino perchè ragionate con la vostra testa e immaginate le situazioni cui siete abituati, ma provate a vederla in altro modo.

Immaginate di trovare un cantiere o un concessionario sull'orlo del fallimento, pieno di debiti, con le banche che gli fiatano sul collo, magari la casa pignorata .... ecc ecc...

Se acquistate con il leasing i soldi vanno sul suo conto e la banca se li ciuccia tutti in un soffio per pagare una parte di debiti ... se pagate in contanti ... dipende dal livello di disperazione della persona, se ne trovate uno con un figlio malato e una ex moglie che gli succhia il sangue e chi più ne ha ne metta, è capace di vendere anche sottocosto ...

Di persone che traggono beneficio dalle disgrazie altrui è pieno il mondo, voi come me ragionate in altro modo e vi riesce difficile calarvi nei panni.
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 62
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 23:27

@Lupo, uno che va a comprare una barca normalmente non pensa mai ad una cosa del genere, quello che prendi come esempio tu è un caso, ma non si può considerare parlandone in generale.
Certo ci sono anche persone senza scrupoli che vanno solo in cerca di queste situazioni, ma per me è gentaglia.
Io seguo moltissime procedure esecutive, mobiliari ed immobiliari, ma non sono mai riuscito a comprare nulla e sopra tutto con gli immobili qualche anno fa era semplicissimo trovare l'affare, le vendite non erano pubblicizzate ed andavano quasi tutte deserte, ho provato qualche volta ad interessarmi, ma dopo poco ho lasciato perdere, certo io sono particolare, ma non è una situazione da considerare nella generalità.
Se poi l'imprenditore che vende è protestato o segnalato nella centrale allarmi interbancari, anche se ne risponde il compratore è difficilissimo che gli passino il leasing.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da nautius il Gio 28 Feb 2008 - 23:41

lupo ha scritto:

Di persone che traggono beneficio dalle disgrazie altrui è pieno il mondo, voi come me ragionate in altro modo e vi riesce difficile calarvi nei panni.

io avrei SCHIFO a guardarmi allo specchio... fossi un ESSERE di questo genere.... la vita ridotta alla mercificazione del denaro....... e il BELLO e' che questi sono convinti di essere piu' furbi degli altri.. non si rendono conto di che povera vita di merda conducono....

io sono FIERO di farmi inculare a questa stregua...

SPERO che non sia il discorso o la filosofia di andrea.....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Feb 2008 - 0:04

Queste persone che si approfittano delle disgrazie altrui dovrebbero essere chiamate col loro nome: sciacalli.

Il Leasing è un'operazione finanziaria che si usa comunemente in economia, non perché le aziende siano "voglio ma non posso", ma perché è economicamente e finanziariamente conveniente.
In nautica, con barche immatricolate, è MOLTO più conveniente per l'agevolazione IVA che cresce al crescere della lunghezza della barca (proprio per la presunzione d'uso al di fuori delle acque territoriali italiane).
Farlo è intelligente, non da "vorrei ma non posso"!!!

Io ovviamente non posso, per cui non lo faccio, ma poi ognuno sa le cose sue...e se non lo sa, presto saranno le cose a farglielo sapere!! sghignazza sghignazza sghignazza
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da intrepido il Ven 29 Feb 2008 - 1:02

ma fra le tante cose che sono state dette, non ho notato alcun riferimento alle GARANZIE che le banche chiedono per qualunque prestito.
Credete veramente che per ottenere 200000 € a leasing bastino altrettanti € in banca, vincolati da una fideiussione?
col cazzo...
Se va bene, la banca chiede almeno il doppio, fra soldi e immobili.

Questo per ricordare a rino che il "voglio ma non posso" non appartiene a chi fa dei leasing con società serie e corrette.
Nessuno da soldi senza garanzie, ecco perchè il "voglio ma non posso" puzza di cazzata, almeno per le persone serie e oneste...

Andrea, qui cerchiamo di dare dei consigli.
Sei liberissimo di seguirli oppure no; non intaschiamo nulla da questa vicenda.
Credimi: il discorso CONTANTI, su cifre tanto alte, non ha più la stessa valenza delle cifre più piccole.
E poi, col leasing il venditore riceve tutta la cifra pattuita, se ne fotte del resto.
Alla fine, fra contanti e leasing, per il venditore non cambia nulla, senza contare il RISPARMIO dell' IVA...

insomma, trovo veramente inspiegabile non ricorrere al leasing, quando la lunghezza impone l'immatricolazione e le cifre superano i 150000 €, senza contare la possibilità del subentro in caso di rivendita
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Feb 2008 - 10:10

Se Rino faceva riferimento ad un venditore in crisi sull'orlo del fallimento, che ha già pagato la barca la cantiere e la deve "svendere" per prendersi subito i soldi, ok ci può stare il suo ragionamento, ma direi che è un caso più unico che raro mentre la regola è un'altra.

Intrepido hai ragione, le banche cercano di ridurre i rischi, tant'è che prima di concedere un leasing fanno le loro dovute indagini. Qui non parliamo dell'acquisto a rate di un telefonino, dove basta andare alla cassa del Mediaworld e presentare una qualsiasi busta paga per uscire con finanziamento erogato e telefonino in mano, qui parliamo del fatto che la banca chiede conto di dichiarazioni dei redditi, partecipazioni in società e proprietà immobiliari.
La banca verifica queste cose, però non iscrive nessuna ipoteca e non chiede nessuna fideiussione, perchè nel leasing la proprietà del bene (la barca) rimane alla banca. Se non paghi, semplicemente, la banca si prende la barca senza bisogno di azioni molto complicate (come nel caso di immobili).
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da manlio il Ven 29 Feb 2008 - 10:13

Credo che ci sia molta gente che fa girare i soldi contanti, investendoli e reinvestendoli...se il rigiro di soldi è alto i contanti intesi come liquidità possono essere pochi, ecco che uno che ha questo giro preferisce il leasing piuttosto che togliersi quella quota di soldi destinata ad altro..

Comunque, a parte questo discorso, mi pare che siamo ben lontani dal concetto di passione per la nautica..mi pare più un discorso da broker che stimola a comprare le barche che ricicla dai propri clienti, piuttosto che invogliare a comprare il nuovo dai cantieri... Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
manlio
manlio
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3251
Età : 49
Localizzazione : Casteddu
Barca e motori : Gobbi 23 sport
Porto/Marina : Marina di Sant'Elmo
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Feb 2008 - 11:11

Non sempre chi compra una barca lo fa per il piacere di avere una barca ..... magari i motivi sono altri !!!!

E mi pare che la loro trattazione non interessi questo forum !!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Feb 2008 - 12:10

"""Immaginate di trovare un cantiere o un concessionario sull'orlo del fallimento, pieno di debiti, con le banche che gli fiatano sul collo, magari la casa pignorata .... ecc ecc..."""


è proprio qui che si fanno gli affari se uno non ha fretta di acquistare, sia che sia una barca sia una macchina e sia un immobile! alle aste fallimentari,aste giudiziarie ecc si trovano delle cose a dei prezzi anche dimezzati(di barche poche però)!!! si trovano anche immobili di persone che purtroppo non sono riuscite a pagare le rate dei mutui e gli son state portate via dalle banche e le banche a sua volta le rivendono anche a prezzi molto più bassi! e perchè uno si dovrebbe vergognare a comprare queste cose nelle aste??? mica le rubo!....vabbè cmq è meglio chiudere qui la discussione e parlare di barche......cmq io ripeto che il "vorrei ma non posso" non aveva nessun riferimento personale a voi! se gli ho dato peso è perchè ho avuto esperienze parentali che hanno fatto il botto....stop
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Feb 2008 - 12:19

naturalmente sarebbe vergognoso trarre affari dalle disgrazie altrui..es figlio malato ecc.......quella si che sarebbe una cosa vergognosa.....ma cercare un affare senza fretta no, es un concessionario sull'orlo del fallimento ecc
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Feb 2008 - 12:24

A mio parere cmq anche mettere in atto questi comportamenti è da veri bastardi, significa non dare più importanza alle persone ma dedicarsi solo al proprio interesse.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da manlio il Ven 29 Feb 2008 - 12:41

Il mondo è pieno di parassiti..fortunatamente le persone normali scelgono le vie normali, valutano una barca dopo averla vista, provata, scambiato quattro chiacchiere con l'armatore etc etc..

Chi poi ci sa fare può anche trarre piacere a barattare col broker..

C'è chi c'ha i soldi e se la compra direttamente dal concessionario...

Il resto lo lasciamo fare ai poveri di spirito...

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
manlio
manlio
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3251
Età : 49
Localizzazione : Casteddu
Barca e motori : Gobbi 23 sport
Porto/Marina : Marina di Sant'Elmo
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Feb 2008 - 12:54

quindi secondo voi è sbagliato comprare un qualsiasi cosa in un asta fallimentare?????....per intenderci.......mettete il caso che voi siate interessati a comprare un auto che ne so da 40000 euro in concessionaria, vi presentate ad un asta fallimentare dove trovate che ne so i beni di una ditta andata a fallire e tra cui ci sono anche le auto della azienda e tra queste anche l'auto a cui siete interessati a 20/25000 euro...non la comprate? non penso ci sia nessuno che mi dice di no......
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da nautius il Ven 29 Feb 2008 - 12:58

Andrea87 ha scritto:
è proprio qui che si fanno gli affari se uno non ha fretta di acquistare, sia che sia una barca sia una macchina e sia un immobile! alle aste fallimentari,aste giudiziarie ecc si trovano delle cose a dei prezzi anche dimezzati

ecco vedi.... in questo vedo una grande contraddizione.

QUESTO che suggerisci e' secondo me un modo di acquisto per chi vorrebbe ma non puo'.. ed allora perde mesi,si infanga l'anima,gira l'italia per trovar IL PREZZO... non LA BARCA... e la barca CHE VUOLE E COME VUOLE... cerca SOLO il prezzo.

Questo e' AVULSO ad un appassionato... e IMHO denota il volere prendere cose fuori dalle proprie possibilita' cercando di condurle alle tali.

Io quando compero una barca compero' quella CHE VOGLIO IO compatibilmente alle MIE possibilita'....

giro l'italia per VEDERE LA BARCA non per pagarla di meno!!!!!!!!!

e quando trovo quella CHE DICO IO la pago il GIUSTO perche' PRIMA ANCORA di cercarla sapevo se potevo permettermela o no.

stiamo parlando in un hobby non di una cosa indispensabile e se deve diventare un lavoro invece che un piacere perde le sue peculiarita'.

quando ho trovato la BARCA GIUSTA.. allora mi occupo di pagarla nel modo piu' conveniente... e se questo e' un leasing mi sta' anche bene.... se posso permettermi la rata AGEVOLMENTE lo stipulo.....

se domani si presenta uno che ha trovato la stessa barca a meta' prezzo.... buon pro' gli faccia.... ma o ha avuto un colpo di culo fenomenale... oppure e' uno sciacallo che ha aspettato morisse qualcuno per averla.... e con me non ha nulla a che fare..... e nemmeno con la mia passione.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da manlio il Ven 29 Feb 2008 - 12:59

Mahhhh...non facciamo i discorsi sulla morale...diciamo che c'è tutto un universo di persone che vivono di queste cose...sicuramente un'asta vinta una tantum è una cosa, andare a cercare di fare SEMPRE l'affare sulla pelle altrui è un'altra cosa...

Intendiamoci, perfettamente legale..ma povero di stile..

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
manlio
manlio
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3251
Età : 49
Localizzazione : Casteddu
Barca e motori : Gobbi 23 sport
Porto/Marina : Marina di Sant'Elmo
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Feb 2008 - 13:00

Andrea puoi avere anche ragione, cercando con calma si possono fare buoni affari alle aste giudiziarie con immobili, auto, macchinari, ecc.
Però qui stiamo parlando di barche, e se parliamo di leasing parliamo di barche nuove non usate, ed andare a cercare e trovare un concessionario sull'orlo del fallimento che ha in casa proprio la barca che ti interessa ed ha fretta di sbarazzarsene è sì possibile ma è una cosa molto remota.

Generalmente, penso che chi compra una barca nuova non vada in cerca di queste cose, anche perchè va da un concessionario, la vede, la prova e se gli piace la ordina personalizzandola.
A questo punto, l'acquirente può trattare col concessionario sul prezzo finale e raggiungere l'accordo. Una volta fatto questo, può decidere se pagare tutto subito (con iva al 20%) od in leasing (con iva al 12%+interessi). Finanziariamente, possiamo metterci a tavolino a fare i calcoli ma il leasing risulta conveniente, ecco perchè è adottato dal 99% degli armatori attuali. Smile
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum