navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Pagina 3 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da tedosit il Mar 29 Gen 2008 - 10:19

Andrea87 ha scritto:ho capito grazie raga! quindi giusto per randere l'idea per leesingare una barca da 150 k dovò dare un anticipo di quanti k??? e più o meno l'importo delle rate di quanto sarà??? poi se uno la riscatta la va a pagare di più che pagandola subito cash o meno? conviene riscattarla o cambiarla? penso che mi direte che conviene cambiarla.....

Le rate sono di quanto più variabile esista, considerando che puoi gestire sia l'anticipo che il riscatto, nonchè l alunghezza temporale dell'operazione.
Considera però che sul riscatto pagherai l'IVA piena, quindi conviene tenerlo il più basso possibile.
Per farti un esempio pratico: la mia costava 191.000, leasing di sette anni, anticipo 50 %, rata da 1.320 (bandiera francese, barca oltre i 10 metri, pago l'IVA al 9,8%), riscatto 750.
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default riscatto

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 10:22

riscatto 750??? 750 euro?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default bandiera francese????

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 10:24

bandiera francese in che senso? perchè non quella italiana??? ah o capito ti vergogni come me di essere italiano con mortadella al governo! fortuna che ora se ne andato a casa
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default facendo una mano di conti

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 10:30

allora tu hai detto che hai leesingato la tua barca da 191000 euro anticipando la metà cioè circa 95000, poi hai pagato una rata di 1320 mensili per cui in un anno sborsi circa 15800 euro per i 7 anni viene fuori 110000 da cui sommare i 95000 di anticipo che gli hai dato, quindi il totale è circa 205000 euro cioè 15000 in più del prezzo!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default 1 moment

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 10:32

aspetta forse non ho considerato una cosa, i 191000 erano iva compresa o senza iva?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da tedosit il Mar 29 Gen 2008 - 10:33

Andrea87 ha scritto:allora tu hai detto che hai leesingato la tua barca da 191000 euro anticipando la metà cioè circa 95000, poi hai pagato una rata di 1320 mensili per cui in un anno sborsi circa 15800 euro per i 7 anni viene fuori 110000 da cui sommare i 95000 di anticipo che gli hai dato, quindi il totale è circa 205000 euro cioè 15000 in più del prezzo!

Beh, gli interessi in sette anni un peso ce l'hanno, non credi?
Confermo che il riscatto finale è di 750 €.
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da nautius il Mar 29 Gen 2008 - 13:22

per avere una idea e guardare un po' di esempi di leasing compera Open&Fly in edicola.

Non e' una marchetta perche' il suo direttore si e' iscritto al forum.... ma un consiglio reale.

E' l'unica rivista che ha avuto l'INTELLIGENTISSIMA idea di proporre in quasi tutte le barche che prova oltre che i dati soliti e quant'altro anche il calcolo del leasing ipotetico per comperarla ipotizzando chiaramente solo 2 casi di rate uno medio e uno piu' lungo con anticipi consigliati dalla societa' di leasing alla quale si sono rivolti per il calcolo.

Inoltre indica anche quanto costa l'assicurazione "corpi" obbligatoria in caso di leasing.

Guardando quelle tabelle puoi farti una idea molto chiara di come funziona.

P.S.

La casa da' "dividenti" parola da non vedersi nel suo senso stretto ma come mi e' venuta, moltissimi la seconda casa la affittano..... non so' come facciano... ma e' un'altra mentalita'..... io non ci riuscirei mai.... ma non comprerei mai una cosa per divertirmi pensando di guadagnarci..... se posso permettermi la casa al mare la prendo ma la prendo esclusivamente per me e per godermela quando voglio.... poi la rivendo e ci faccio su' qualche cosa probabilmente.. con la barca e' difficile anche questo ma non impossibile.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 15:28

nautius ha scritto:
La casa da' "dividenti" parola da non vedersi nel suo senso stretto ma come mi e' venuta, moltissimi la seconda casa la affittano..... non so' come facciano... ma e' un'altra mentalita'..... io non ci riuscirei mai.... ma non comprerei mai una cosa per divertirmi pensando di guadagnarci..... se posso permettermi la casa al mare la prendo ma la prendo esclusivamente per me e per godermela quando voglio.... poi la rivendo e ci faccio su' qualche cosa probabilmente.. con la barca e' difficile anche questo ma non impossibile.

Ho capito, ti riferivi alla possibilità di ottenere una certa rendita affittando la casa di vacanza!
So che alcuni lo fanno, ma anch'io la penso come te: sulle cose che faccio per divertirmi non voglio guadagnarci, altrimenti diventa un pensiero e non più un divertimento.........

Comunque, anche se non ti rende nulla, una casa ha sempre un bel vantaggio rispetto ad una barca: almeno non ci perdi il capitale!!! Very Happy

x Andrea: vedo che Tedo ha fatto il leasing francese, io ho fatto quello italiano, ma il principio è lo stesso. Puoi decidere tu liberamente quanto versare di anticipo, quanto di riscatto (il più basso possibile per via dell'iva) e quanto farlo durare.
Devi fare un po' di calcoli, considerando che più aumenti la cifra finanziata o la durata più aumentano gli interessi da pagare, ma anche che con un buon residuo finale la barca sarà più facile da rivendere!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Gen 2008 - 3:07

man691 ha scritto:
Zatarra ha scritto:Quoto tutti gli amici che hanno già scritto...

non voglio scoraggiarti, ma partire con una barcona del genere senza esperienza....

MAH ???

forse la cosa migliore da fare è prendere la patente, noleggiare una barca (magari 24/25 piedi) e poi si vede il resto...

E se te lo dice Zatarramaxum che nella nuova barca è un mese che cerca senza trovarlo,il freno a mano, cacchio, puoi credergli.

consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi - Pagina 3 885215 consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi - Pagina 3 885215 consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi - Pagina 3 885215 consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi - Pagina 3 885215 consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi - Pagina 3 885215 consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi - Pagina 3 885215

freno a mano??? magari fosse quello....

guardando bene, sotto lo sterzo non trovo nemmeno i pedali del freno e della frizione...

affraid affraid
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Gen 2008 - 11:09

sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

Guarda meglio!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da rino il Mer 27 Feb 2008 - 19:23

ciao a tutti
dare dei consigli secondo me è sbagliatissimo per il semplice fatto che per migliorarsi bisogna fare la propria esperienza e in base a quella ci si comporterà successivamente.
io concordo con i tuoi genitori per quanto concerne il leasing: abbolirlo dal tuo vocabolario: E' solo una grande perdita di denaro " è per i voglio ma non posso". prova ad aquistare una barca con i soldi in tasca non solo non paghi l'iva ma sei in condizione di fare tu il prezzo e non quello che si inventano loro.
nel caso della scelta della barca : una volta non avevamo niente e si partiva godendo con poco, un gommoncino di 4mt bastava a farci divertire e desiderare poi il metro in +.
oggi si ha la possibilità di partire molto + in alto senza rischiare di scontrarci con l'adattamento e le ristrettezze di un 28 |30 e conseguentemente farti apprezzare con maggior facilità se non addirittura amare la nautica "(che in ogni caso non centra niente con il tipo di barca"). dunque ben vengano i 35ft come new entry , e a maggior ragione se hai genitori conservatori che mirano alla sostanza perchè decidono di tenerla per molto tempo (come quando ci si sposa e si decide di tenersi il compagno al di la di qualsiasi cosa). nella nautica è uguale . se hai una determinazione la godi molto di + la scelta.
ho visto persone spendere parecchie energie e considerazioni prima di prendere la barca e dopo un'anno cambiare la barca perchè non gli andava + bene: quanto valevano le loro considerazioni e seghe mentali se dopo una stagione andava tutto a pallino.
partire con la determinazione di tenersela per molti anni, è positivo per tante ragioni come es non alimentare il desiderare la barca d'altri che non porta da nessuna parte.
te lo dice uno che ne cambia due barche tutti gli anni , credimi non risolvi niente.
dai retta ai tuoi :barca decisamente sopra i 35 dove la sicurezza e il confort non ti fanno rimpiangere il disfare la dinette per la notte.
e la scelta di cose che galleggiano l'imbarazzo è paragonabile a come quando ti fai scegliere da una donna " non saprai mai se era quella giusta, e ore te la devi far andar bene, non è una mal pensata " sai quel che lasci e non quel che trovi)
ciao Rino
rino
rino
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 25
Localizzazione : biassono mi
Barca e motori : four winns 268
Data d'iscrizione : 26.02.08

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da intrepido il Mer 27 Feb 2008 - 19:40

il voglio ma non posso è molto riduttivo, soprattutto quando devi uscire 1500 € al mese di rata e non sono pochi...

Non sono molti a poter spendere cifre del genere, quindi ben venga il leasing se permette di avvicinare gente alla nautica
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Mer 27 Feb 2008 - 19:48

rino ha scritto:
io concordo con i tuoi genitori per quanto concerne il leasing: abbolirlo dal tuo vocabolario: E' solo una grande perdita di denaro " è per i voglio ma non posso". prova ad aquistare una barca con i soldi in tasca non solo non paghi l'iva ma sei in condizione di fare tu il prezzo e non quello che si inventano loro.

Ciao Rino benvenuto sul forum innanzi tutto. Mi spieghi come fai, se compri una barca nuova in contanti, a non pagare l'iva come dici tu? Da quello che mi risulta se compri "in contanti" paghi l'iva al 20%, col leasing paghi l'iva al 12% od al 10%.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da rino il Gio 28 Feb 2008 - 10:15

grazie Lux del benvenuto
innanzitutto devi conoscere il costo di produzione di quella barca e se è un commerciante il margine di guadagno in percentuale che lui ha dal listino inventato.
dunque il tuo tempo se lo investi in questa direzione hai molta + possibilità di risparmiare.
es: barca x listino 150000€+iva 20% = 180000
tu dici con il leasing iva al 12? ok tot 168000
fai i conti tra anticipo e la moltiplicazione della rata e fai il totale es:

Prezzo d'acquisito dell'imbarcazione35 000 euro
Anticipo cliente: 0 euro
Importo finanziato: 35000 euro
60 rate mensili di: 697.18 euro
TAN 7.25% - TAEG 7.61%

se in questo caso paghi 7000€ in + perciò da35 la paghi 42 il 20 % in +
nel nostro caso da 168 arrivi a 200000€ cioè32000€ in+

ora se vai con il contante anche uno sprovveduto ( che poi tanto spovveduto non è visto che ha in bocca 150000€)
ottiene uno sconto del 20% diciamo sconto fiera per gistificare ai + increduli.
dunque da 150 tu la acquisti a 120 e non è finita.
quella barca ha un costo di produzione di 100000( tanto per non farvi spaventare ......) dunque al commerciante se gli dai 20000€ l'iva è assolta totale hai pagato 140000iva compresa contro i 200000 del leasing 60000€ in + è il dazio dei "voglio ma non posso."
naturalmente se vuoi risparmiare ulteriormente visto che il coltello lo hai tu e lo devi esibire: se vuoi giocare la puoi ottenere a molto ma molto meno. naturalmente in questo caso devi essere + oculato e conoscitore del campo tipo sapere il costo al kg della vetroresina il costo della mano d'opera dove viene costruita la credibilità e solvibilità dell'azienda costruttrice ecc ecc a questo punto tu non immagini a dove potresti arrivare , ma questo è un'altro discorso . tieni buono il primo parametro e pensaci. 200000 CON LEASING 140000 CONTANTI fai i tuoi conti.
quanti soldi in 5 anni ti costa la barca se poi aggiungi i costi di gestione la svalutazione dopo 5 anni non credo che sia un buon modo per incentivare alla nautica , ma come dice il proverbio " De gustibus non disputandum" i gusti non si discutono " disse la vecchietta sputando nella sputacchiera e risucchiando il tutto"
confido nel vostro stomaco marino ah aha ah ciao a tutti
ciao
rino
rino
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 25
Localizzazione : biassono mi
Barca e motori : four winns 268
Data d'iscrizione : 26.02.08

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da tedosit il Gio 28 Feb 2008 - 10:44

rino ha scritto:... " è per i voglio ma non posso"...

Grazie tante da uno che ha fatto un leasing: mi dici perchè cazzo devi trarre conclusioni su come è una persona da una scelta di tipo economico? Perchè dai apprezzamenti di valore etico morale da come un spende i suoi soldi guadagnati onestamente?
Il fatto che uno la barca la paghi comunque, non signfifica comunque che "può", non solo che "vuole"?
Il tutto nel primo messaggio che hai messo, complimenti!


Ultima modifica di tedosit il Gio 28 Feb 2008 - 17:54, modificato 1 volta
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da tedosit il Gio 28 Feb 2008 - 10:54

Inoltre pure sulle tue strategie commerciali ci sarebbe tanto da discutere, mi dici che differenza passa per il commerciante se i soldi gli dai tu o la finanziaria? O i tuoi soldi valgono di più?
Inoltro lo voglio proprio vedere il nostro Alv.. Rino che và a trattare con cantierini tipo Cranchi o Farline con la 24 ore piena di soldi in contanti, come nei film di Totò...
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 12:36

ipotizzando 150000 di barca.....il discorso di rino sul pagamento in contanti a mio parere è valido, non vedo perchè uno la debba pagare a rate!?! cioè mettiamo anche che rino abbia esagerato un po' con lo sconto,ma se uno poi calcola gli interessi delle rate alla fine la paga di più anche se con il leasing l'iva è al 12%..... cmq se una barca uno la paga subito può tirare nel prezzo e questo accade anche per le automobili! tedosit non so se ricordi che avevamo discusso sulla questione leasing della tua barca che se non sbaglio costa di listino circa 190000, tu hai fatto il leasing per 7 anni ma se ricordi facendo un rapido calcolo veniva fuori che la pagavi 205000 con il leasing perchè c'erano gli interessi! tu gli hai dato la metà di anticipo se non sbaglio+7 anni di rate da 1350 euro + 750 euro di riscatto e il totale era circa 205000 la questione del "voglio ma non posso" può aver senso oppure no... dipende........c'è gente che se ha 500.000 euro in banca ne spende anche 250.000 nella barca e secondo me è sbagliatissimo! la barca è un di più,è uno sfizio,è passione, ma non una necessità! quindi non deve gravare sulla propria situazione economica! ho un amico che fa l'operaio e non ha quasi niente di soldi...l'anno scorso ha venduto un appartamento dal quale ha ricavato 230.000 euro e ora si è comprato una porsche 997 da quasi 100000 euro!!!! a mio parere ha fatto una gran cappella.....poi ognuno la pensa come vuole.......il leasing puo essere vantaggioso forse solo al momento della vendita della barche perchè quasi tutti cercano barche nelle quali si puo subentrare nel leasing
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 13:19

Anch'io come Tedo ho preso la barca in leasing, tu Rino puoi esprimere i tuoi giudizi come meglio credi e continuare a comprare barche nuove in contanti, la cosa non mi tange, ma permettimi di dire che finanziariamente quello che dici non ha senso.
E questo non perchè io e Tedo siamo più furbi di tutti, ma perchè ormai (questo lo leggi dappertutto) chi compra una imbarcazione nuova al 99% lo fa in leasing. O sono tutti "vorrei ma non posso", oppure solo l'1% degli armatori ha qualche competenza finanziaria, cosa che non credo perchè chi spende certe cifre si fa i calcoli non 1 ma 100 volte.......

A parte che non capisco il fatto dell'iva assolta che tu citi, perchè quella va comunque versata a meno che non mi dici che un cantiere tipo Sessa (che è una s.p.a.) ti vende una barca da 200.000 euro senza fattura come può fare il panettiere con la michetta, parti da un presupposto sbagliato: se tu vai da un cantiere, o da un suo concessionario, l'unica cosa che puoi fare è trattare sul prezzo finale ed ottenere più sconto che puoi. Una volta stabilita questa cifra, il concessionario prende i soldi quando viene fatto l'atto di vendita e ti assicuro che prenderli da te dalla valigetta piena di contanti o prenderli dalla società di leasing con un bonifico, al concessionario non cambia nulla.
In pratica, il concessionario non ha alcun vantaggio economico dal prendere i soldi direttamente da te, perchè mai ti dovrebbe fare uno sconto aggiuntivo?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da nautius il Gio 28 Feb 2008 - 13:31

scusate ma mi viene una domanda!

qui si parla come se uno che non ha IN CONTANTI 200.000 € O PIU'!! e' un "voglio ma non posso"!!!!!!

forse non ci si rende conto che nel mondo NORMALE e' gia' difficile PERMETTERSI un leasing da 200.000 €.

se parliamo di barche fino a 50.000/70.000 € posso anche concordare che un leasing puo' essere discusso... ma oltre.... certo c'e' chi puo' permettersi di tirare fuori i contanti ma non credo che siano molti.... e cmq tutti gli operatori nautici sono abituati e trattare con gente STRApiena di soldi e tutti comperano con leasing ed altri finanziamenti perche' e' anche un vantaggio fiscale... se ti presenti con la valigia piena di soldi ti sbattono fuori perche' COME MINIMO pensano che fai riciclaggio di denaro sporco.

se poi prendono le dovute info ed accettano il pagamento per contanti... non credere che facciano i salti di gioia... spesso hanno un guadagno ANCHE sul finanziamento.. che con i contanti perdono e per loro non cambia nulla tra il prendere i soldi dal cliente o dalla finanziaria... anzi cambia... perche' con la finanziaria trattano tutti i giorni... gli propone un guadagno ed hanno anche li' dei budget da raggiungere per ulteriori guadagni.

stiamo parlando di nautica OGGI non del mercato del bestiame di anni fa'!!!


Ultima modifica di nautius il Gio 28 Feb 2008 - 13:47, modificato 1 volta

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 13:40

Giusto Nautius, il punto è proprio quello! I concessionari/rivenditori non hanno alcun vantaggio a farsi pagare dall'armatore in contanti invece che dalla società di leasing, anzi, penso che prendere 200.000 euro in contanti per loro sia quasi un problema visto che comunque la barca va fatturata.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da tedosit il Gio 28 Feb 2008 - 16:45

Andrea87, i soldi sono soldi, cosa importa se li dai tu cash o se al commerciante li gira la banca che ti fà il leasing? Hanno valore diverso? Il leasing non è una rateazione che ti fà il cantiere, ma un contratto co un una finanziaria che PAGA il cantiere tutto e subito.
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da intrepido il Gio 28 Feb 2008 - 17:10

scusate ma ritengo estremamente offensivo definire il leasing un "voglio ma non posso".

Se una persona compra un oggetto pagando delle rate, non vedo il problema.
Alla fine il venditore ottiene tutti i soldi E SUBITO.
Fra il cash e il leasing, AL VENDITORE, non cambia un cazzo, una volta stabilita la cifra
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da rino il Gio 28 Feb 2008 - 18:10

intrepido ciao non ho capito se si deve offendere il leasing o chi lo fa....
cmq noi italiani abbiamo consegnato alle banche tutto. tu fai un leasing e sai che la barca non è tua e non la puoi vendere...ora + che mai è di uso comune vivere al di sopra delle nostre possibilità. pur di ostentare si spalma l'acquisto nel tempo su tutto e di +. dal telefonino alla vacanza ecc questo dal mio punto di vista lo trovo estremamente immaturo ( non sbagliato)ma preferirei troncare qui le considerazioni altrimenti ci infiliamo in un terreno difficile.

l'altra considerazione sul contante o lising cambia moltissimo sia per il compratore che per il venditore.
nel caso del compratore che paga cash il prezzo lo decide lui se è in grado di valorizzare la sua operazione. è ovvio che il venditore di primo achito tenderà a farti il leasing per ovvie ragioni , ed è chiaro che se nutri una benche minima interesse per il leasing sei fottuto, non potrai + imporre l'egemonia del contante e che per un commerciante ora + che mai è vita... molto + di prima quando c'èra il bestiame , ma si guadagnava ora si girano solo dei grandi capitali che partoriscono solo debiti.
rino
rino
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 25
Localizzazione : biassono mi
Barca e motori : four winns 268
Data d'iscrizione : 26.02.08

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb 2008 - 18:22

Col risparmio sull'Iva ed il costo della vita reale, un tasso dell'7/8% annuo é un affare anche per chi ha liquidità. Infatti la cifra finanziata libera liquidità per altre operazioni che possono rendere più dello spread tra tasso applicato e costo della vita. L'importante é sapere cosa fare della propria liquidità. Se invece uno pensa di lasciarli in banca al 3% d'interessi allora fa bene ad auto finanziarsi, ma forse sono quell'1% che non fanno i leasing. Inoltre la barca é un bene di consumo e non d'investimento, come l'auto. Quindi se il leasing permette ad uno, tramite questa leva finanziaria, di comprarsi una barca oltre le sue "possibilità" fa solo bene purché abbia ben presente il costo effettivo di questo giocattolo tra costi d'uso, finanziari e deprezzamento. Un'auto che costa 40'000 euro, costa all'anno d'uso, manutenzione, assicurazione, deprezzamento, ecc. anche 1/4 del suo valore iniziale. Quindi dopo 4 anni ti sei sparato i tuoi 40'000, ma non per questo la gente rinuncia all'auto. Con la barca é lo stesso. Metti a budget 30'000 euro buttati via ogni anno, ma ti sei fatto (se te lo puoi comunque permettere) 4 anni da leone e senza troppi pensieri. Altrimenti che senso ha farsi la barca? È un appassionante giocattolo, come l'auto. Se fosse solo per muoversi saremmo tutti in giro con la Tata (parlo sempre di auto...).
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da intrepido il Gio 28 Feb 2008 - 18:31

rino stai parlando con gente adulta e responsabile che fra ESSERE e APPARIRE, preferisce la prima via.

Hai mai pensato che cacciare 1500 € al mese non è per tutti? hai mai pensato a tanta gente che preferisce pagare un oggetto in comode rate per non privarsi di denaro contante che può sempre tornare utile per qualsiasi esigenza MOLTO più importante di una barca?

non fare di tutta l'erba un fascio perchè offendi la gente onesta che paga fino all' ultima rata i debiti di vario genere (leasing compresi).

di quelli che vogliono apparire, me ne fotto, sono cazzi loro.

Sono ben conscio del fatto che su internet ci si capisce poco e mi scuso se ho usato parolacce, ma quando leggo cose del genere, me la piglio un pò.
Nulla contro di te, ci mancherebbe, te lo garantisco.
Tuttavia, un minimo di ponderazione

quando comprai il Rio, il venditore mi avrebbe applicato uno sconto maggiore se non avessi avuto l'usato, NON PER IL METODO DI PAGAMENTO...
Forse è solo un caso...
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: consigli di acquisto prima barca 30-35 piedi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum