navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Carena Mochi ... aggiornamento.

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da menelant il Gio 10 Gen 2008 - 18:16

Io sono del pensiero caro Nando, che 1000€ oramai scuciali e affidati al perito, cerca di trovare un'accordo con il cantiere sui lavori altrimenti fagli il culo...senza pietà!
menelant
menelant
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2981
Età : 52
Localizzazione : FC
Barca e motori : APM
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Danyblu il Gio 10 Gen 2008 - 18:53

Ma scusate il perito non lo deve pagare il cantiere che ha fatto il danno?
Non essendo uno del mestiere è normale che mi affidi ad un professionista del settore che mi controlli i lavori fatti, l'onere è a carico di chi ha commesso il danno!
Danyblu
Danyblu
assenteista
assenteista

Maschio
Numero di messaggi : 143
Localizzazione : Lazio
Barca e motori : Saver 690 cabin Yamaha 225 4T
Porto/Marina : Circeo
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da lupo il Gio 10 Gen 2008 - 19:24

Ecco il preventivo del perito.


"in riferimento alla conversazione di questa mattina, Le confermo la disponibilità ad eseguire un sopralluogo sull’imbarcazione emarginata all’inizio della prossima settimana.

Come Le ho anticipato, suggerirei di eseguire un primo accertamento informale al fine di rendersi conto delle effettive condizioni dello yacht e, sulla base di quanto rilevato, decidere in merito ad un eventuale approfondimento delle operazioni.

Alla luce delle informazioni acquisite sarà inoltre possibile stimare con maggiore precisione i costi peritali ma, in linea generale, per l’esperienza specifica in queste situazioni, posso confermare che i costi medi si aggirano attorno ad € 1.000 + iva comprendendo in questo importo le operazioni preliminari di acquisizione dati, la relazione di proposta degli interventi più idonei, il controllo dell’esecuzione dei lavori (un paio di accessi) e la stesura della relazione finale."
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 62
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da lupo il Gio 10 Gen 2008 - 19:27

peppemar ha scritto:

Da lavoratore dipendente con ferie e permessi pagati il mio tempo vale meno dei 1000 che dovrei scucire e non ci penserei due volte a piazzarmi in cantiere con la frusta in mano Carena Mochi ... aggiornamento. - Pagina 2 862269 Carena Mochi ... aggiornamento. - Pagina 2 862269 non so se per te e' la stessa cosa.

Valuta .

Peppe,

non è una questione di costo, è che con le mie competenze nel settore la mia presenza anche per tutto il tempo dei lavori vale niente al confronto di un'occhiata veloce di un perito.

In pratica mi intortano come vogliono.
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 62
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Vi il Gio 10 Gen 2008 - 19:51

lupo ha scritto: il controllo dell’esecuzione dei lavori (un paio di accessi) e la stesura della relazione finale."[/font][/color][/i]

occhio a quello che ti ho scritto sopra
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2056
Età : 52
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 20:27

lupo ha scritto:Ecco il preventivo del perito.


[iCome Le ho anticipato, suggerirei di eseguire un primo accertamento informale al fine di rendersi conto delle effettive condizioni dello yacht e, sulla base di quanto rilevato, decidere in merito ad un eventuale approfondimento delle operazioni.
La tua è una barca stupenda ma non è uno Yacht, se usa un termone cosi pretenzioso io iniziarei a preoccuparmi Very Happy ingroppa ingroppa ingroppa
A parte gli scherzi, non so come si determinano i compensi dei periti, ma 1.000 euro per fare tre sopralluoghi sono abbastanza e non so se passare un paio di volte mentre eseguono i lavori, può essere sufficiente a darti garanzia del risultato.
Da quello che mi sembra di capire la buona esecuzione dei lavori te la può confermare anche un'esperto del mestiere.
Sarebbe importante anche sapere se e quando è necessario effettuare il controllo, ovvero se a fine lavori è possibile verificare che l'intervento sia stato fatto a regola d'arte.
Però la tua fantastica barca non può rimanere in balia di un cantiere non qualificato per un lavoro cosi importante che si fa una volta nella vita.
Mi permetto di esprimere qualche dubbio, siamo sicuri che il cantiere ha lavorato male, potrebbe essere che ad un certo punto ha ritenuto la necessità di asportare parte del gel coat per fare il trattamento ed abbia utilizzato un mezzo più veloce senza far danni alla VTR, certo comunque avrebbe dovuto avvertire prima di toccare anche una virgola.
Ma se l'intervento è stato fatto grossolamanete ed ha provocato un danno e la necessità di un'intervento costoso che prima non era necessario è un discorso e la questione andrebbe affrontata in un modo.
Se il lavoro entro certi parametri potrebbe essere accettato e non ha minato l'integrità della barca il discorso cambia.
Nel primo caso è chiaro che il cantiere non è all'altezza di fare quel lavoro e lasciare la barca li con la speranza che poi sistemino, potrebbe essere un bell'azzardo, nel secondo caso invece potrebbe essere accettabile, valutando un lavoro fatto a regola d'arte ed una congrua riduzione dei costi.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da menelant il Gio 10 Gen 2008 - 20:46

Non capisco come può un professionista scrivere di seguire l'andamento dei lavori con un paio di accessi???
menelant
menelant
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2981
Età : 52
Localizzazione : FC
Barca e motori : APM
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 20:56

Scusatemi ma non capisco .....

I lavori da fare su quella barca sono :

1) Pulitura e sgrassaggio della superfice dell'opera viva ;

2) 3 mani di trattamento antiosmosi ( acquastop ) la prima mano a pennello le altre anche a spruzzo, dopo l'ultima mano attendere 2 giorni prima di procedere con il ciclo

3) leggera carteggiatura dell'acquastop e applicazione del primer per l'antivegetativa

4 ) antivegetativa.

Non mi pare che ci siano grossi problemi a seguire i lavori, quando hanno dato le 3 mani di acquastop verificare se e' stato fatto un buon lavoro e' facile ..... se non ricordo male l'acqua stop e' trasparente !!!!

Nando ..... chiama domani mattina il call center di Veneziani 040-3783911 spiegagli cosa ti hanno fatto in carena e vedi cosa ti dicono.

Io credo che questi 1000 euro di perito siano soldi buttati al vento !!!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 21:19

Continuo con la mia idea: ma se questi 1.000 euro li spendi per far trasportare la barca in un cantiere vicino (se esiste ovviamente) dove lavorano come si deve?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 21:47

Non mi permetterei mai di mettere in dubbio la parola di un perito....

Però io ho sempre saputo che per portare la carena a zero si usa la sabbiatrice ad acqua e non certo "le manine".....

Quando l'hanno fatto a me hanno utilizzato questo sistema, dopodichè una mano di primer aggrappante e l'antivegetativa.
Tenete presente che il lavoro è stato fatto da operai Fiart che non credo siano gli ultimi fessi arrivati.

Per tenere lo strato di antivegetativa il più sottile possibile poi da quando ho questa barca uso farla tirare in autunno inoltrato prima di portarla a Pozzuoli per pulire la carena e cambiare gli anodi.
In questo modo quando viene alata in primavera per la manutenzione, la successiva passata di idropulitrice elimina il resto dell'antivegetativa rimasta e la carena è praticamente da 4 anni perfetta.

Tornando al discorso principale, mi piacerebbe conoscere anche le risposte del cantiere in merito ai lavori effettuati...

Concordo inoltre quanto detto dal Peppone..... prima di spendere una cifra così importante chiedi anche un parere alla Veneziani.
Io continuo a sostenere che il danno non mi sembra così grave, tenendo anche presente che la barca fa 6 mesi all'asciutto.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 23:16

peppemar ha scritto:Scusatemi ma non capisco .....

I lavori da fare su quella barca sono :

1) Pulitura e sgrassaggio della superfice dell'opera viva ;

2) 3 mani di trattamento antiosmosi ( acquastop ) la prima mano a pennello le altre anche a spruzzo, dopo l'ultima mano attendere 2 giorni prima di procedere con il ciclo

3) leggera carteggiatura dell'acquastop e applicazione del primer per l'antivegetativa

4 ) antivegetativa.

Non mi pare che ci siano grossi problemi a seguire i lavori, quando hanno dato le 3 mani di acquastop verificare se e' stato fatto un buon lavoro e' facile ..... se non ricordo male l'acqua stop e' trasparente !!!!

Nando ..... chiama domani mattina il call center di Veneziani 040-3783911 spiegagli cosa ti hanno fatto in carena e vedi cosa ti dicono.

Io credo che questi 1000 euro di perito siano soldi buttati al vento !!!!!

Lupo non dare acquastop veneziani io lo usata e mi ha dato problemi.Usa prodotti della cecchi o west sistem
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da bibbi il Gio 10 Gen 2008 - 23:21

Nel cantiere dove ho la barca quando portarono la carena a zero lo fecero a MANO con uno scalpello di 2/3 centimentri.
Quando vidi quel poveraccio che grattava tutta la carena con lo scalpello pensai che fossero scemi ad usare un tale sistema.
Dissi che erano arretrati e scemi a lavorare in quel modo con tutti i sistemi moderni che erano a loro disposizione: sabbiatrici, sverniciatori e levigatrici.
La risposta fu : voi fate il gioielliere e pensate a vendere gioielli per pagarci che alle barche ci pensiamo noi.
Tornando a Lupo posso solo dire che "troppi Galli a cantare non si fa mai giorno".
Sai cosa si deve fare, risparmia i 1000 che poi diventano 1500 euro del perito e cerca di seguire il cantiere nei lavori dicendogli che stanno puntati e che se sbagliano gli fai vendere il cantiere.
bibbi
bibbi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3054
Età : 53
Localizzazione : Caserta, Napoli, Ischia
Barca e motori : Fairline Targa 35 Volvo 2x231
Porto/Marina : Da valutare
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Dom 13 Gen 2008 - 20:13

lupo ha scritto:Però prima voglio spiegare bene come si sono svolti i fatti fino ad ora, credo che la mia esperienza potrà essere utile a molti.

https://navighiamo.forumattivo.com/barche-e-motori-f4/il-mochi-a-nudo-t1135.htm?highlight=mochi

Prima di dare il via ai lavori avevo chiesto il preventivo ad un grosso cantiere ben organizzato lì vicino … carena a zero con sabbiatrice e mano di primer all’incirca 3000 euro riservandosi di farmi un preventivo più preciso.

Parlandone con il mio cantiere-rimessaggio mi dissero che non è bene farlo con la sabbiatrice … “ si rischia di fare danni che sistemano subito e nessuno ne sa niente” … loro lo avrebbero fatto carteggiando per 4500 euro con due mani di trattamento antiosmosi e primer oppure per 1500 euro senza trattamento.

Convinto che la carena fosse in ordine ho detto di non fare il trattamento, di togliere solo l’antivegetativa e lasciare il gelcoat, avevo inteso che carteggiassero a mano, ma per la verità non ho approfondito e loro non sono stati espliciti su questo … ma mi pareva …

Il risultato del loro lavoro lo avete visto dalle foto.

Oggi ho parlato con il perito che aveva periziato il Mochi in fase d’acquisto, persona molto professionale e di cui mi fido avendo visto come opera.


http://www.perizienautiche.com/




Mi dice che prima di tutto per portare una carena a zero si fa esclusivamente a manina, né con orbitale e nemmeno con sabbiatrice, altrimenti il gelcoat và a puttane (l’espressione usata era meno colorita, ma l’idea era questa).

Scusa ma io che nel 3 millennio quell'operazione dia da fere a mano non ci credo ASSOLUTAMENTE


Per i lavori da fare adesso non c’è un modo unico di operare, ma si può decidere di usare diversi sistemi, più o meno costosi la cui scelta dipende dall’età della barca , dal valore e non ultimo dal portafoglio, la cosa da NON fare è ciò che mi aveva accennato il cantiere, cioè dare il trattamento solo nei punti dove si è scoperta la vetroresina perché avendo quest’ultimo una impermeabilità maggiore del gelcoat dove si sovrappongono col tempo potrà penetrare dell’acqua e sono cazzi in pochi anni.

Costo del perito:

questa è la nota dolente … pensavo decisamente meno … mi prospetta due modi:

1) se si tratta di fare una visita informale, dare un’occhiata allo stato della carena e al lavoro fatto senza fare misurazioni e consigliare i lavori in via amichevole dato che sono cliente non vuole niente.

2) “ oppure vengo, verifico accuratamente lo stato della carena con misurazioni esprimendomi sul lavoro fatto, decido insieme a lei i lavori da effettuare, seguo i lavori facendo più sopralluoghi perché è importante la modalità in cui si svolgono oltre al risultato finale e cosa molto importante alla fine scrivo certificando il tutto con una relazione di cui poi mi assumo la responsabilità in caso di problemi e in caso di vendita dell’imbarcazione.

Per esperienza questo mi impegna circa una quindicina di ore per cui devo preventivare una spesa attorno ai 1000 euro inteso come massima, potranno essere meno se la cosa si rivelerà meno impegnativa del previsto ma posso dirlo solo dopo aver visto la carena, per adesso consideri questo come limite massimo.”


Mi farà avere preventivo dettagliato.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Alendurance il Ven 15 Feb 2008 - 10:03

Novità? Question
Alendurance
Alendurance
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 796
Età : 52
Localizzazione : Milan ciuccianebia
Barca e motori : Cranchi Endurance 39
Porto/Marina : Hannibal (Monfalcone)
Data d'iscrizione : 15.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da lupo il Ven 15 Feb 2008 - 11:04

Humm sì ... giusto due giorni fà.

Il mese scorso il perito ha visionato la carena in modo informale (a costo zero), mi dice che secondo lui non è messa male nel senso che sembra sanissima, salvo misurazioni.
Il lavoro non è stato fatto male, se fosse stato fatto in preparazione al trattamento, non per dare semplicemente antivegetativa.
Secondo lui ci vogliono due mani complete di epossidica di buona qualità date nel modo giusto e la carena è come nuova, ventilava una probabile spesa attorno ai 5000 e consigliava di vedere se riuscivo in via amichevole a coinvolgere il cantiere che non ha eseguito il lavoro proprio come da accordi.
Il cantiere (è un marina) non esegue lavori in proprio, si appoggia a ditte esterne, un primo preventivo era attorno ai 4500.
L'altro ieri mi hanno comunicato un preventivo per il trattamento completo, 3-4 mani di epossidica Italmarine, cercando di fare il possibile per venirmi incontro di 2000 euro che ho accettato.
Farò comunque seguire i lavori dal perito.
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 62
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Sab 16 Feb 2008 - 20:01

...non si riesce a campare tranquilli....

io, personalmente, darei i 1000 al perito...
il guaio lo hanno fatto e ora è opportuno seguirli minuto per minuto come riparano....altrimenti rischi di arrivare in cantire e sentire la frase: "dottore abbiamo fatto tutto!!!".
Meglio avere qualcuno che scrive e si assume qualche "piccola" responsabilità.....

...
oh cacchio non avevo letto l'ultimo post....cmq...in fin dei conti avremmo deciso la stessa cosa...
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Alendurance il Dom 17 Feb 2008 - 14:42

lupo ha scritto:...cercando di fare il possibile per venirmi incontro di 2000 euro che ho accettato...
Bravo !! cheers
Son contento che alla fine tu sia riuscito a trovare un accordo!
Avrai la macchina riverniciata ex-novo per un ammaccaturina, sghignazza ma va bè... meglio così!
Alendurance
Alendurance
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 796
Età : 52
Localizzazione : Milan ciuccianebia
Barca e motori : Cranchi Endurance 39
Porto/Marina : Hannibal (Monfalcone)
Data d'iscrizione : 15.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Apr 2008 - 13:58

Ops Lupo mi sa che ho fatto un gaff, mica l'avevo letto qst post...
Beh tutto é bene quello che finisce bene....
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum