navighiamo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Carena Mochi ... aggiornamento.

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

default Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da lupo il Mer 9 Gen 2008 - 22:58

Però prima voglio spiegare bene come si sono svolti i fatti fino ad ora, credo che la mia esperienza potrà essere utile a molti.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Prima di dare il via ai lavori avevo chiesto il preventivo ad un grosso cantiere ben organizzato lì vicino … carena a zero con sabbiatrice e mano di primer all’incirca 3000 euro riservandosi di farmi un preventivo più preciso.

Parlandone con il mio cantiere-rimessaggio mi dissero che non è bene farlo con la sabbiatrice … “ si rischia di fare danni che sistemano subito e nessuno ne sa niente” … loro lo avrebbero fatto carteggiando per 4500 euro con due mani di trattamento antiosmosi e primer oppure per 1500 euro senza trattamento.

Convinto che la carena fosse in ordine ho detto di non fare il trattamento, di togliere solo l’antivegetativa e lasciare il gelcoat, avevo inteso che carteggiassero a mano, ma per la verità non ho approfondito e loro non sono stati espliciti su questo … ma mi pareva …

Il risultato del loro lavoro lo avete visto dalle foto.

Oggi ho parlato con il perito che aveva periziato il Mochi in fase d’acquisto, persona molto professionale e di cui mi fido avendo visto come opera.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Mi dice che prima di tutto per portare una carena a zero si fa esclusivamente a manina, né con orbitale e nemmeno con sabbiatrice, altrimenti il gelcoat và a puttane (l’espressione usata era meno colorita, ma l’idea era questa).

Per i lavori da fare adesso non c’è un modo unico di operare, ma si può decidere di usare diversi sistemi, più o meno costosi la cui scelta dipende dall’età della barca , dal valore e non ultimo dal portafoglio, la cosa da NON fare è ciò che mi aveva accennato il cantiere, cioè dare il trattamento solo nei punti dove si è scoperta la vetroresina perché avendo quest’ultimo una impermeabilità maggiore del gelcoat dove si sovrappongono col tempo potrà penetrare dell’acqua e sono cazzi in pochi anni.

Costo del perito:

questa è la nota dolente … pensavo decisamente meno … mi prospetta due modi:

1) se si tratta di fare una visita informale, dare un’occhiata allo stato della carena e al lavoro fatto senza fare misurazioni e consigliare i lavori in via amichevole dato che sono cliente non vuole niente.

2) “ oppure vengo, verifico accuratamente lo stato della carena con misurazioni esprimendomi sul lavoro fatto, decido insieme a lei i lavori da effettuare, seguo i lavori facendo più sopralluoghi perché è importante la modalità in cui si svolgono oltre al risultato finale e cosa molto importante alla fine scrivo certificando il tutto con una relazione di cui poi mi assumo la responsabilità in caso di problemi e in caso di vendita dell’imbarcazione.

Per esperienza questo mi impegna circa una quindicina di ore per cui devo preventivare una spesa attorno ai 1000 euro inteso come massima, potranno essere meno se la cosa si rivelerà meno impegnativa del previsto ma posso dirlo solo dopo aver visto la carena, per adesso consideri questo come limite massimo.”


Mi farà avere preventivo dettagliato.
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 62
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Gen 2008 - 23:11

Nando tu sei lontano e non riusciresti a seguire i lavori ..... e di questo cantiere c'e' poco da fidarsi.

I lavori da fare a questo punto sono :

Pulitura della carena
3 mani di trattamento antiosmosi su tutta la carena
primer ed antivegetativa

Ma chi li segue ????
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Marlin il Mer 9 Gen 2008 - 23:12

Secondo me anche se 1000 euro sono tanti e il denaro non si trova la mattina per terra, credo che siano soldi spesi bene, ma visti nell'ottica di fare poi un...........mazzo tanto al rimessaggio che ti ha causato il danno!!!! Carena Mochi ... aggiornamento. 632776

A proposito ma poi hai parlato con un resp. del rimessaggio?
Marlin
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2771
Età : 61
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da nautius il Mer 9 Gen 2008 - 23:29

credo che pagherei il perito lupo.

qualsiasi cosa ti dicano in cantiere a questo punto e' da diffidare... ed anche se ritrovassero un BARLUME di onesta' avresti sempre i dubbi e dormire male o bene NON HA PREZZO.

D'altra parte e' una questione di fiducia..... potrebbe essere che il perito ne approfitti perche' ti ha conosciuto,sa' quanto ci tieni alla barca e vede una OTTIMA mucca da mungere.

Nel campo nautico va' sempre valutato TUTTO e i doppi e tripli giochi sono all'ordine del giorno.

Troppa gente senza scrupoli ci gira attorno per non farsi ALMENO DOMANDE!

Chi ti da' la certezza che sia il perito che dice il vero oppure che sia il cantiere.. che sicuramente ti dira' che il perito esagera e dice un cumulo di cazzate????

SOLO la conoscenza approfondita della persona e il tuo "naso" puo' darti la risposta...... ma qui si parla di soldi TANTI soldi.

Io sceglierei una terza strada... consulto ad un terzo perito e verificherei che dica le STESSE cose,nello stesso tempo parlerei SERENAMENTE con il cantiere per sentire la loro VERSIONE ESATTA..... che devono METTERE PER ISCRITTO se sono sicuri del fatto loro.....

Poi deciderei il da' farsi.

Forse la mia ti sembra eccessiva prudenza ma in tanti anni che sono nella nautica ho imparato a diffidare anche dei bambini emaciati di CHIUNQUE ci orbiti attorno... su 10 9 hanno UN UNICO SCOPO INCULARTI ED ESTORCERTI DENARO.... spero che il tuo perito sia il decimo SANO occhiolino

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 0:09

Certo che non è proprio una bella situazione, il cantiere ha dimostrato di non capire un cavolo ed a fargli mettere ancora le mani sulla barca conviene pensarci su un bel po.
Il perito chiede mille euro e garantisce il lavoro fatto, ma anche questo mi sembra un po strano, come fa lui a garantire un lavoro che fanno gli altri, se poi le cose non vanno bene che succede? Tutti i danni chi li paga, che rifà il lavoro a regola d'arte, per l'esecuzione quanto tempo occorre, si corre anche il rischio di rimetterci l'estate?
Non so, la soluzione non mi sembra molto lineare, se poi si aggiunge che i problemi in carena potrebbero manifestarsi tra qualche anno e non subito è proprio un bel casino.
Forse conviene far periziare la barca, fare tanto di quel casino al cantiere da buttarlo a terra e rivolgersi altrove per fare i lavori.
Volendo intentare un'azione legale si potrebbe chiedere un'accertamento tecnico preventivo che verifichi le condizioni della barca e ne determini i danni esistenti e poi sulla base di quello far riparare la barca documentando ogni lavoro effettuato con perizia e ricevute ed immediatamente un'azione di risarcimento dei danni.
Si spende un po di più adesso, ma poi una buona parte dei soldi devono essere rimborsati.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da intrepido il Gio 10 Gen 2008 - 0:16

il perito garantisce il lavoro altrui semplicemente perchè è presente sul posto.
Se vede che lavorano bene, tutto ok...

cmq, la strada di un' altra perizia, non la scarterei...
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da isla il Gio 10 Gen 2008 - 0:35

comunque il perito e' a buon prezzo,a 66 € all'ora,e se certifica il tutto,mi sembra un buon compromesso.ma il problema secondo me' non e' il perito,e' il cantiere!!se deve ripristinare il tutto ,a sue spese,dubito fortemente che avra' cura di questo lavoro!e che fara' fare all'ultimo arrivato come punizione!
mi chiedo a che pro far fare 2 perizie?a mio avviso non servono a nulla,tanto la risposta ,e i lavori da fare ora,sono sempre i medesimi!
l'unica cosa e' verificare l'avanzamento lavori,ed essere presenti quando danno le mani di resina!
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 647
Età : 52
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da nautius il Gio 10 Gen 2008 - 0:56

isla io non intendo 2 perizie... costerebbe ALMENO 1000 x 2 !!

intendevo dire che forse va' interpellato un'altro perito per sentire se e' concorde a livello foto e telefono come primo contatto interlocutorio....

Se poi le cose dette dai 2 periti al colloquio interlocutorio differiscono un campanellino di allarme suona..... se coincidono... gli si da' i 1000 € al perito di cui ci si fida e si fa' seguire i lavori a lui... sicuramente i 1000 € se li guadagna.... MA! non mi pare che per legge il perito sia MAI responsabile di cio' che perizia.... stiamo attenti anche a quello..... ho paura che lui poi non debba rispondere in nessun modo dei lavori che ha seguito in caso di controversia..... posso sbagliarmi... ma credo sia cosi'..... nelle perizie sull'usato e' cosi'... il perito scrive chiaramente su perizia che non e' responsabile di eventuali vizi che posso nascere dopo.

io continuo ad essere perplesso perche' sembra che sta' carena sia distrutta... a me non pare proprio... ho visto parecchie barche portate a zero e tutte si presentavano con la carena ad ombre come il mochi di lupo..... poi le hanno ripittate e sono anni che le vedo senza alcun problema in acqua..... non so'... io non sono certo un esperto ma dico quello che ho visto.

Certo sono tutte barche che stanno un 3/4 mesi fuori dall'acqua e questo AIUTA MOLTO.... ma ribadisco che a me non pare di vedere la carena cosi' distrutta come si dice...... tenendo anche conto che con 3 fotografie mi sembra che stiamo tutti lanciandoci in analisi dotte un po' PERLOMENO AVVENTATE......

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da isla il Gio 10 Gen 2008 - 1:03

nautius ha scritto:isla io non intendo 2 perizie... costerebbe ALMENO 1000 x 2 !!

intendevo dire che forse va' interpellato un'altro perito per sentire se e' concorde a livello foto e telefono come primo contatto interlocutorio....
......

certo,ma credo fermamente che i lavori da farsi siano sempre quelli,non esistono altre soluzioni;)
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 647
Età : 52
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da isla il Gio 10 Gen 2008 - 1:13

nautius ha scritto:
io continuo ad essere perplesso perche' sembra che sta' carena sia distrutta... a me non pare proprio... ho visto parecchie barche portate a zero e tutte si presentavano con la carena ad ombre come il mochi di lupo..... poi le hanno ripittate e sono anni che le vedo senza alcun problema in acqua..... non so'... io non sono certo un esperto ma dico quello che ho visto.

Certo sono tutte barche che stanno un 3/4 mesi fuori dall'acqua e questo AIUTA MOLTO.... ma ribadisco che a me non pare di vedere la carena cosi' distrutta come si dice...... tenendo anche conto che con 3 fotografie mi sembra che stiamo tutti lanciandoci in analisi dotte un po' PERLOMENO AVVENTATE......

ma che vuol dire distrutta!e' stata notevolmente compromessa,le 3 foto parlano chiaramente che il gelcoat in certi punti non c'e' piu',e questo e' piu' che sufficente a chiunque ,per fare un'analisi dello stato delle cose,e dei lavori prossimi per risolvere il problema.punto non ci sono altri discorsi,Nautius,e' come se tu andassi dal dentista a farti curare un dente,e lui te ne cava un'altro, sano! il dentista te ne rimettera' un'altro finto,ma siamo sicuri che tenga?stesso discorso per il trattamento,siamo sicuri che sia duraturo?tu non ti incazzeresti?creo proprio a bestia!
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 647
Età : 52
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da nautius il Gio 10 Gen 2008 - 1:23

gianni si mi incazzerei... al mio confronto lupo e' un lord..... io avrei gia' fatto una strage ma prima dovrei essere sicuro..

Ribadisco io non me ne intendo... non mi permetto di dire che il tuo giudizio e' sbagliato.... ci mancherebbe so' chi sei e che non parli a vanvera... semplicemente mi chiedo se siamo cosi' sicuri di valutare i danni con delle foto... io ho avuto a che fare con periti iscritti per un anno e nessuno si e' mai azzardato a fare una diagnosi certa guardando delle foto ha sempre preteso di vedere la barca dal vivo e spesso le cose sono cambiate da quello che mi era stato detto guardando la foto.....

Cio' che dite mi fa' venire la pelle d'oca... perche' in darsena da me avro' visto PER LO MENO 10 barche con la carena a 0 che era praticamente uguale a quella delle foto del mochi..... e le hanno semplicemente pittate e via...... acquastop della veneziani e antivegetativa BON!!!!!!

Va ben che chi fa' i lavori da noi e' un TERRIBILE CANE e che io ci ho appunto litigato a coltellate dopo una stagione appena e che se solo guardano la mia barca mi incazzo....ma vorrebbe dire che abbiamo un 30% delle barche in darsena che presto avranno l'osmosi cazzo!!!!! Embarassed Embarassed Embarassed

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da tedosit il Gio 10 Gen 2008 - 8:24

Il ragionamento del perito mi sembra corretto, io procederei come da lui indicato e sborserei i 1.000 €, data anche l'assunzione di responsabilità dello stesso.
Evebtualmente lo coinvolgerei anche con il cantiere per la ridefinizione del prezzo dell'intervento (i 1.000 € del perito li devono cacciare loro).
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 53
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 10:14

nautius ha scritto:gianni si mi incazzerei... al mio confronto lupo e' un lord..... io avrei gia' fatto una strage ma prima dovrei essere sicuro..

Ribadisco io non me ne intendo... non mi permetto di dire che il tuo giudizio e' sbagliato.... ci mancherebbe so' chi sei e che non parli a vanvera... semplicemente mi chiedo se siamo cosi' sicuri di valutare i danni con delle foto...

Nautius .... non serve nessuna foto, hanno tolto gli strati di antivegetativa con una carteggiatrice elettrica fino al gelcoat , e non posso credere mai e poi mai che questo che l'ha fatto e' stato cosi bravo da fermarsi perfettamente all'ultimo strato di primer senza intaccare il gelcoat.

Il gelcoat rappresenta per la carena una protezione contro l'infiltrarsi di acqua ed e' per questo che la caratteristica del gelcoat e' l'impermeabilita'.

Una volta carteggiato ha perso inesorabilmente questa caratteristica e bisogna ripristinarla.

La carena non e' assolutamente compromessa, si e' in tempo per fare i lavori e sistemare il tutto, il perito ha detto benissimo si possono seguire diverse strade con diversi procedimenti e diversi esborsi.

Il piu' semplice e' quello di dare 3 mani di antiosmosi, che e' in pratica una resina impermeabile e poi dare il ciclo di pitturazione normale antivegetativo.

Il piu' corretto sarebbe il lavoro che stai facendo tu, sabbiatura di tutto il gelcoat, asciugatura della carena e ripristino del gelcoat con successivo passaggio di primer ed antivegetativa ...... ovviamente e' il piu' dispendioso !!!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da soldy il Gio 10 Gen 2008 - 10:23

sinceramente i 1000 euri non mi sembrano neppure tanti se si riferiscono ad una sorta di "direzione lavori" più perizia tecnica (con assunzione di responsabilità)...
piccolo dubbio malevolo... non è che il danno non sia poi così grave e la certificazione in realtà è una "ovvietà"?

certo è che è un lavoro veloce (qualche giorno?) e l'improtante è che lui sia disponibile proprio nei giorni dei lavori, perchè sarà necessaria una presenza continuativa o quasi.

forse ti conviene andare per gradi, prima sopralluogo "omaggio" ed eventualmente incarico
soldy
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1263
Età : 56
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da offshore il Gio 10 Gen 2008 - 10:32

....con il solo fatto che certifica e sottoscrive i lavori eseguiti a regola d'arte ( e penso che li segua e verifichi, altrimenti non serve ad una cippa) ti mette in condizioni tranquille e protette per il futuro, metti che un domani la vendi ed hai un certificato del genere... quei 1000 € avranno la particolarità di non far perdere danaro in valutazione per gli anni a venire.... insomma.... saranno quelli che faranno mantenere un valore alla tua barca, il lavoro a me non pare così disatroso, ho visto carene messe mooolto peggio e ripristinate in maniera più che perfetta, ma qui entra in gioco l'operabilità del cantiere, e nel tuo caso c'è il perito che gli dice come fare e controlla, in pratica come un direttore dei lavori, in quanto se c'è qualcosa che non va.... la responsabilità è sua....


...l'unica cosa, ma non so se può essere fatibile, è cercare di farsi fare un buon prezzo dal cantiere, cercando di far forza sulla "cazzata" che hanno fatto sin dall'inizio......

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
offshore
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1943
Età : 55
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 10:55

Cazz Nando,

leggo solo ora con attenzione........

Ma porca putt, è possibile che la professionalità sia ormai una merce rara???

Ok, è un lavoro di merda, in cantiere da me l'ho visto fare e ho visto che lo fanno con raschietto a mano e dopo mani di sverniciatore....

Quest'anno lo voglio fare anch'io, e ho imparato qualcosa in piu.... Sad Sad
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da lupo il Gio 10 Gen 2008 - 14:15

Paolo,

è proprio per quello che ho voluto postare tutto dettagliatamente e continuerò ad aggiornare sugli sviluppi, perchè la mia esperienza sia utile a qualcun'altro.

Per me ormai il danno è fatto e la decisione di servirmi del perito presa, mi è arrivato il preventivo scritto del perito, dopo lo posto per utilità di tutti.




ps: ricordati che sul Formula è stato fatto il trattamento antiosmosi nel 2002, ma non era ancora mio e non ti so dire altro.
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 62
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Alendurance il Gio 10 Gen 2008 - 14:21

tedosit ha scritto:coinvolgerei anche il cantiere per la ridefinizione del prezzo dell'intervento (i 1.000 € del perito li devono cacciare loro).
Questo è il punto.
Il perito serve esattamente a questo:
- certificare che la barca è stata sottoposta ad intervento peggiorativo (e per cui il cantiere deve in qualche modo riparare)
- seguire i lavori (e te lo ha detto che lo farà) per riportarla in buone condizioni

Il cantiere si sobbarcherà i costi di ripristino, compresi quelli di perizia.
Se rifiutano, hai la perizia in mano... e qualunque avvocato ci andrebbe a nozze.

Ad ogni modo animo, Lupo!
Si aggiusta tutto e se hai bisogno, sono qui. Anzi SIAMO tutti qui
Alendurance
Alendurance
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 796
Età : 52
Localizzazione : Milan ciuccianebia
Barca e motori : Cranchi Endurance 39
Porto/Marina : Hannibal (Monfalcone)
Data d'iscrizione : 15.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da nautius il Gio 10 Gen 2008 - 14:26

io RIBADISCO di CHIEDERE al perito IN CHE MODO SI ASSUME LE RESPONSABILITA'... in SOLDONI COME RISPONDE se i lavori vanno male....... se esce l'osmosi tra 2 anni chi paga il perito???? io mi INFORMEREI di questo e non accetterei NULLA che non fosse messo per iscritto......

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16568
Età : 54
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Walter il Gio 10 Gen 2008 - 15:14

Lupo, in questo 3D ci sono molti preziosi consigli che ti torneranno certo utili e sono convinto che per primavera avrai la tua barca perfetta in acqua.
Però, se come sembra il lavoro è partito male, avrai dei momenti di tensione col cantiere che non ti invidio.
Tieni duro!
Walter
Walter
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 366
Età : 56
Localizzazione : Canzo (Co)
Barca e motori : NJ Winner 485 + Mercury 40ELPT
Porto/Marina : Lago di Como - Cel.: 335-632-5505
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Vi il Gio 10 Gen 2008 - 16:46

nando, sicuramente la strada del perito è giusta indipendentemente da quale sia il giusto lavoro. per il giusto lavoro forse sentire due campane è meglio ma qui ne hai sentite tante quindi mi sembra che sia gia chiaro qual'è il procedimento.
dal punto di vista di chi ti fa il lavoro però, io starei attento a questo:
ti parlo per esperienza, in quanto molte volte vengo incaricato di direzione lavori e quella del direttori lavori è una figura non meglio descritta in nessuna legislazione, ovvero quei lavori che fanno i vari artigiani sotto la mia direzione sono così fatti come da mia descrizione di capitolato, ma! c'è un ma.

se quell'artigiano/azienda usa dei prodotti simili ( è contemplato) e/o manomessi ( vaso aperto, scaduto, messo in condizione sbagliata nei magazzini) e il lavoro viene fatto con poca professionalità (parti non trattate ecc) nessun professionista se ne accorgerebbe, anche perchè ne io ne il perito riesce a garantire la sua presenza per tutta la fase del lavoro (bisognerebbe dormire in cantiere).
partendo dal presupposto che questi siano professionisti scratch bisogna che il perito certifichi la lavorazione a regola d'arte di ogni fase ( credo sia impossibile) e che si ritenga responsabile negli anni a seguire di una certa garanzia (non so quanti anni abbia di garanzia un lavoro sulla nautica, certi lavori nell'edilizia hanno 10 anni) ma che sia scritto in chiaro le responsabilità del direttore lavori. a questo punto il perito non farà solo 8-10 ore in cantiere ma ne farà veramente 15.
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2056
Età : 52
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 16:54

Non posso dir nulla sui lavori da eseguire sulla carena, però sono d'accordo anch'io che la spesa del perito sia assolutamente da sostenere, oltre a darti un minimo di garanzia di permette di dormire più tranquillo.
La cifra, in rapporto al valore di una barca, penso sia sostenibile e se ti fidi di questo perito è da fare, cercando poi di fartela pagare dal cantiere che ti ha causato il danno iniziale.

Certo che la situazione non è simpatica, sei costretto a "fidarti" del lavoro svolto da un cantiere che ti ha dimostrato di essere inaffidabile! Carena Mochi ... aggiornamento. 232907
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da lupo il Gio 10 Gen 2008 - 17:05

lux ha scritto:
Certo che la situazione non è simpatica, sei costretto a "fidarti" del lavoro svolto da un cantiere che ti ha dimostrato di essere inaffidabile! Carena Mochi ... aggiornamento. 232907

è proprio quello il punto, la barca è in secca con la carena in quelle condizioni, non è che posso spostarla in un altro cantiere, devo appoggiarmi al perito e fidarmi.
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 62
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 17:11

lupo ha scritto:
lux ha scritto:
Certo che la situazione non è simpatica, sei costretto a "fidarti" del lavoro svolto da un cantiere che ti ha dimostrato di essere inaffidabile! Carena Mochi ... aggiornamento. 232907

è proprio quello il punto, la barca è in secca con la carena in quelle condizioni, non è che posso spostarla in un altro cantiere, devo appoggiarmi al perito e fidarmi.

Devi decidere .... potresti anche fare a meno del perito risparmiare i mille euro e seguire personalmente tu i lavori .....

Da lavoratore dipendente con ferie e permessi pagati il mio tempo vale meno dei 1000 che dovrei scucire e non ci penserei due volte a piazzarmi in cantiere con la frusta in mano Carena Mochi ... aggiornamento. 862269 Carena Mochi ... aggiornamento. 862269 non so se per te e' la stessa cosa.

Valuta .
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 17:25

lupo ha scritto:
è proprio quello il punto, la barca è in secca con la carena in quelle condizioni, non è che posso spostarla in un altro cantiere, devo appoggiarmi al perito e fidarmi.

Di carene proprio non ne capisco, ma leggendomi il post originario mi pare di capire che la cosa sia risolvibile ma abbastanza grave e che sia stata causata solo ed esclusivamente dalla negligenza od imperizia (come dice la legge Very Happy ) del cantiere che ti ha fatto il lavoro e del quale ovviamente non puoi più fidarti.
Il perito ti può dare una garanzia, ma alla fine della fiera chi metterà le mani sulla barca sono sempre quelli del cantiere.

Al di là di eventuali discorsi legali (che comunque inizierei a valutare), dico una scemenza: non c'è un cantiere in zona un po' più affidabile? Potresti sempre pensare di portarci la barca via terra.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Carena Mochi ... aggiornamento.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum