Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da nautius il Mar 23 Ott 2018 - 18:21

ebbè! gran cosa buona e giusta i flap, ma come al solito sono pedante e rompi coglioni.. io avrei valutato i nuovi modelli della Ql quelli a ghigliottina per capirsi, meno manutenzione, più efficacia e sensibilità e montaggio meno invasivo e più semplice... ma avrai avuto le tue buonissime ragioni per mettere quelli.

P.S. anche nel mio petardo ho quelli ad ala.. ma mi piacerebbe molto cambiarli.....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da soldy il Mer 24 Ott 2018 - 8:29

i flap su quelle dimensioni sono indispensabili, quellia  gigliottina mi convincono meno idrodinamicamente
avatar
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1207
Età : 54
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da matias il Mer 24 Ott 2018 - 9:17

Io monto i QL e l'unica cosa che mi piace è il pannellino con l'indicatore di posizione ...
non ultimo sono molto delicati e ci metti niente a fottere l'ingranaggino della ghigliottina ... e devi cambiare tutto l'accrocchio ...
avatar
matias
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1536
Età : 51
Localizzazione : Sul tacco ... tra Adriatico e Ionio
Barca e motori : Manò Marine 22.52 FB + Suzuki 200 4T
Data d'iscrizione : 06.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da soldy il Mer 24 Ott 2018 - 9:30

ma per sentito dire o esperienza personale?
avatar
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1207
Età : 54
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da nautius il Mer 24 Ott 2018 - 10:13

strano, per quanto mi riguarda ho sempre sentito una maggiore affidabilità e precisione di funzionamento dei nuovi flap a ghigliottina oltre che ad una manutenzione più agevole dovuta al fatto che non devi dargli a.v. che non si sporcano poi invariabilmente le ali di micro organismi quando perde di efficacia o si stacca e che si ritirano completamente quando non in uso rimanendo protetti.

Da considerare che inoltre non esistono pistoni e tubi esterni che sono ulteriori fonti di problematiche sotto acqua e che la loro rapidità di intervento e' sensibilmente superiore rispetto a quelli ad ala ottenendo la stessa funzione impiegando una superficie di molto ridotta ed anche questo influisce sui consumi.

Personalmente credo che sia il futuro tutte le nuove barche escono con questa tipologia di flap oramai ed è la prima volta che sento abbiano problemi di affidabilità, certo poi bisogna capire la qualità di costruzione oramai ci sono varie marche che li producono e sicuramente si va da quelli economici a quelli cari e non sempre la qualità nella nautica corre di pari passo con il prezzo... va valutato tutto attentamente.

Come dicevo personalmente se non avessi da gestire lo specchio di poppa per togliere quelli normali chiudendo buchi e resinando li metterei ad occhi chiusi... non hanno un costo esagerato e come diceva matias hanno l'indicazione di posizione che trovo utilissima e che su quelli normali non hai o se hai si guasta dopo 2 mesi e non e' più affidabile su quelli a ghigliottina invece la ho vista efficiente anche dopo anni...

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da grande blu il Mer 24 Ott 2018 - 12:59

Bello l'8V!!!!! Bellissima impresa. Le foto prima, però, non riesco a vederle.
avatar
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 604
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da grande blu il Mer 24 Ott 2018 - 13:00

… Scusa l'ignoranza… Ma a cosa hai ancorato il nuovo specchio di poppa?
avatar
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 604
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da matias il Mer 24 Ott 2018 - 13:16

soldy ha scritto:ma per sentito dire o esperienza personale?

Ho l'attuatore di destra che praticamente dopo il secondo pallino su 7 và in protezione e devi riportarlo su ... e conosco personalmente almeno altri 2 che hanno lo stesso problema ... sui forum ne ho letti diversi ...

io non l'ho aperto ma pare ci siano degli ingranaggi che si rompono solo a guardarli ... qualcuno imputa il problema a una cattiva coppia di serraggio in fase di installazione ... secondo me basta che te li dimentichi giù, si rimpiono di schifezze o corallino e lo stronzetto parte ...

riguardo il rendimento ... per funzionare funzionano, ma sembrano essere + "influenti" delle piastre tanto che già da subito devi contrastare anche con il timone ...
ma su questo onestamente non ho paragoni diretti con le due tipologie di sistemi sulla stessa barca ...
sull'altra avevo le piastre e il raddrizzamento era + dolce e con il timone dovevi correggere meno ...
magari incidono dimensioni e posizionamento ... boh
avatar
matias
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1536
Età : 51
Localizzazione : Sul tacco ... tra Adriatico e Ionio
Barca e motori : Manò Marine 22.52 FB + Suzuki 200 4T
Data d'iscrizione : 06.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Capitano Vane il Mer 24 Ott 2018 - 23:46

grande blu ha scritto:… Scusa l'ignoranza… Ma a cosa hai ancorato il nuovo specchio di poppa?
Ciao Grande Blu...gli specchi di poppa generalmente sono pieni...sono un pezzo di legno pieno o nella maggior parte dei casi sono pannelli "lamellari" attaccati,incollati letteralmente tra loro,sagomati appunto come la poppa dello stampo per poi essere posizionati...tra il legno e la vetroresina si spalma dello stucco bicomponente strutturale e con un sistema di viti,saibe e bulloni tiri il lamellare verso la vetroresina dello stampo...poi avvitando i bulloni sui dadi in automatico le parti si attaccheranno e grazie a delle saibe larghe la forza di incollaggio verra'distribuita omogeneamente....dopo una settimana si sviteranno le viti e lo specchio sara' letteralmente saldato assieme.
i buchi poi saranno tappati a dovere con altro stucco strutturale....e nella parte interna del gavone (nel mio caso in sentina motore) il lamellare attaccato e ora a vista sara' rivestito da tessuto di vetroresina...quello grosso e grezzo,il famoso Matt...poi ci si gioca con stucchi e pitture bicomponenti....e' piu' difficile a spiegare che a fare.........ho provato a fare uno schemino di come ho fatto ma non sono bravo a fare disegni precisini...scarabocchi su carte di salame e formaggio mi vengono meglio 😁....provo a postare lo schizzo
avatar
Capitano Vane
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 84
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Santorini 21 - 1 x 305 cv mercruiser
Porto/Marina : Rio Ospo (Muggia-TS)
Data d'iscrizione : 26.06.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Capitano Vane il Mer 24 Ott 2018 - 23:48

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Capitano Vane
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 84
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Santorini 21 - 1 x 305 cv mercruiser
Porto/Marina : Rio Ospo (Muggia-TS)
Data d'iscrizione : 26.06.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Capitano Vane il Mer 24 Ott 2018 - 23:50

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Capitano Vane
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 84
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Santorini 21 - 1 x 305 cv mercruiser
Porto/Marina : Rio Ospo (Muggia-TS)
Data d'iscrizione : 26.06.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da quasar il Gio 25 Ott 2018 - 12:52

I Ql li monto da quando sono usciti, più di 10 anni fa. Funzionali al massimo, reattivi con pochi mm di escursione, però delicatissimi, ne ho cambiati almeno 5 o 6. 
Plasticone, aperti, rompendoli, perché sigillati, hanno ingranaggi del cassero, si distruggono solo a guardarl. È vero, bisogna montarli con il giusto serraggio e soprattutto su superficie veramente piana.
Franz parlava di un’altra marca, di costo circa doppio, però in metallo, da consigliare.
avatar
quasar
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 385
Età : 75
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da grande blu il Gio 25 Ott 2018 - 13:53

Grazie mille capitano Vane. Dunque hai sostituito solo la parte su cui viene imbullonato il piede poppiero e non tutta la poppa. Giusto (scusa ancora la mia ignoranza).

Interessante la faccenda degli IQ. Nulla mi rode più di un'avaria. Per cui non mi viene voglia di passare agli IQ visto che (faccio gli scongiuri per il futuro) non ho mai avuto un'avaria sui flaps tradizionali.
avatar
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 604
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da grande blu il Gio 25 Ott 2018 - 13:55

Per Capitano Vane volevo scrivere: Dunque hai sostituito solo la parte su cui viene imbullonato il piede poppiero e non tutta la poppa. Giusto? (scusa ancora la mia ignoranza).

Avevo dimenticato il punto di domanda
avatar
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 604
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da matias il Gio 25 Ott 2018 - 14:28

L'alternativa ai QL di Volvo sono gli Zipwake ...
stesso sistema a lama ma pare suano più longevi ...
avatar
matias
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1536
Età : 51
Localizzazione : Sul tacco ... tra Adriatico e Ionio
Barca e motori : Manò Marine 22.52 FB + Suzuki 200 4T
Data d'iscrizione : 06.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da nautius il Gio 25 Ott 2018 - 15:55

behh mi consolate... ho sentito cose mirabolanti su sti flap e mi sto mangiando la mani da tempo per non averli....visto la fragilità forse non sono poi così la soluzione migliore....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Capitano Vane il Ven 26 Ott 2018 - 8:20

grande blu ha scritto:Per Capitano Vane volevo scrivere: Dunque hai sostituito solo la parte su cui viene imbullonato il piede poppiero e non tutta la poppa. Giusto? (scusa ancora la mia ignoranza).

Avevo dimenticato il punto di domanda
Certo Grande Blu...a tutti gli effetti x "specchio di poppa si intende quella parte...la parte interna che fa struttura...dal barchino di 4 mt al megayacht...strutturalmente nono fatti tutti cosi...anche questo mi fù insegnato durante il restauro di Crispino...il  vecchio maestro d'ascia sostituiva molti  specchi di poppa ormai marci o cmq stanchi su barche in vtr...lavoro più facile e renumerativo...io è il secondo che rifaccio...e devo dir la verità dormo sonni tranquilli...diciamo che ho messo a buon frutto gli insegnamenti di un tempo
avatar
Capitano Vane
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 84
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Santorini 21 - 1 x 305 cv mercruiser
Porto/Marina : Rio Ospo (Muggia-TS)
Data d'iscrizione : 26.06.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da grande blu il Ven 26 Ott 2018 - 13:51

Capito. Grazie mille e bravissimo!!!!!
avatar
grande blu
imboscato
imboscato

Numero di messaggi : 604
Data d'iscrizione : 23.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da quasar il Ven 26 Ott 2018 - 18:42

Conosco gente che ha montato l’alternativa ai Ql ed è pienamente soddisfatta.
Con i miei, anni fa, in Dalmazia, ho dovuto sbocconcellare con la chiave a pappagallo, in acqua, una lama rimasta bloccata tutta estesa  affraid
avatar
quasar
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 385
Età : 75
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Capitano Vane il Lun 29 Ott 2018 - 7:49

varo estivo
avatar
Capitano Vane
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 84
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Santorini 21 - 1 x 305 cv mercruiser
Porto/Marina : Rio Ospo (Muggia-TS)
Data d'iscrizione : 26.06.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Capitano Vane il Lun 29 Ott 2018 - 9:05

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Capitano Vane
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 84
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Santorini 21 - 1 x 305 cv mercruiser
Porto/Marina : Rio Ospo (Muggia-TS)
Data d'iscrizione : 26.06.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Capitano Vane il Lun 29 Ott 2018 - 9:49

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Capitano Vane
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 84
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Santorini 21 - 1 x 305 cv mercruiser
Porto/Marina : Rio Ospo (Muggia-TS)
Data d'iscrizione : 26.06.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Capitano Vane il Lun 29 Ott 2018 - 9:56

Aguzza la vista..trova l'intruso sghignazza [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Capitano Vane
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 84
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Santorini 21 - 1 x 305 cv mercruiser
Porto/Marina : Rio Ospo (Muggia-TS)
Data d'iscrizione : 26.06.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da nautius il Lun 29 Ott 2018 - 11:54

complimenti e' tornata nuova!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da soldy il Lun 29 Ott 2018 - 12:11

gran bel lavoro, ce la avevi dipinta come una relitto ma la "base" c'era...
l'unico dubbio è il piede rosso....
avatar
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1207
Età : 54
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Da Crispino a IslaBonita ovvero ...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum