Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Vi il Lun 19 Giu 2017 - 10:07

certo che vi va veramente di "culo" scusa il termine ma so che lo capirai.
IN effetti hai avuto un po' più  di sfortuna del normale. ok pace e amen. ora parti e recupera la situazione… trova un meccanico serio che ti segua perfettamente. dove sei ora ad aprilia?
guarda che avanzo un piacere grande da un ufficiale li in zona se vuoi...
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Valentina il Mar 20 Giu 2017 - 0:03

Ciao! Stamattina è venuto il meccanico mercruiser ufficiale, almeno è ufficiale e ha un'officina autorizzata. Non è stato tropo tragico, i motori sono due "cadenassi" dice, in dialetto veneto. La spia dell'olio partita probabilmente è un bulbo da cambiare. Ha riscontrato che il livello dell'olio di un motore è troppo troppo alto, e quindi ha fatto delle prove (non sono riuscita a guardare bene) e per lui l'olio di quel motore ha una densità diversa dall'altro (il colore dell'altro è scuro, è già sporco ma nei diesel dicono sia normale, quello incriminato invece è color pece, ma la densità è più fluida). Sostiene ci possa essere acqua, sembra diluito in effetti, così consiglia di cambiarlo totalmente perchè ci sono dubbi che quelli l'abbiano o solo rabboccato (anche se in fattura mi mettono 20 kg di olio, 200 euri) o abbiano lavato i motori con il tappo dell'olio aperto. Maurizio mi ha consigliato di verificare anche la guarnizione, e vedremo domani che torno. Proverò anche a tirar fuori un campione di olio per capire quanta differenza ci sia. A parte questo, c'è la temperatura di un motore che resta bassa, 40 50 gradi, l'altra a 80, probabilmente una valvola termostatica che non c'è proprio e la rimetteremo. Altro? Speriamo di no, in settimana dovrebbe fare queste due o tre cose. Spero con il 1 di luglio di poter partire, nel frattempo testiamo la fortuna majior in mare, ci ho già preso la mano (e spelato una bricola..poco eh, il giusto eheh).
Vi sono alla darsena di un resort che ci ha dato spazio acqua e corrente ed è vicinissimo all'officina del nuovo meccanico. Dal 1 spero di essere dispersa nei mari croati.
Ah, grazie Claudio per la dritta di Sea-help, molto vantaggiosa rispetto a emergensea, ho parlato con uno di loro, la sede è a krk, 3 recuperi, 160 euro per barche da 8 a 11 mt, mi pare benone. Domani li bonifico così sto serena.
Grazie a tutti amici!
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femminile
Numero di messaggi : 92
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da DoralMC il Mar 20 Giu 2017 - 7:49

certo Vale che sei stata molto sfortunata , sia nel capitare in mano a dei farabutti che nella serie di problemi che sono venuti fuori .
Acquistando una barca usata e non proprio ben tenuta queste cose sono una routine che alla fine , piano piano , si riescono a mettere a posto anche se molte volte minano ,pazienza ,passione e fiducia nel mezzo . Scusa la mia franchezza ma non so se ammirare il vostro coraggio o giudicarvi degli incoscienti ad andare in crociera con un mezzo così .Personalmente ,per come sono fatto non so se partirei ma io sono un po' particolare sghignazza sghignazza
Ti auguro di tutto cuore di aver trovato finalmente un meccanico con la M maiuscola che vi risolva tutti i problemini e magari per he no ...incrociarci da qualche parte 👍🏼👍🏼
avatar
DoralMC
fancazzista
fancazzista

Maschile
Numero di messaggi : 921
Età : 45
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Solemar
Porto/Marina : Muggia - molo colombo -
Data d'iscrizione : 15.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da andi9 il Mar 20 Giu 2017 - 9:03

Anch'io prima di partire cercherei di conoscere un po' meglio la barca, magari stando vicino per un po di giorni, visto che mi sembra abbiate un periodo piuttosto lungo di vacanza
avatar
andi9
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 51
Localizzazione : veneto
Barca e motori : Carnevali 140
Data d'iscrizione : 09.12.14

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Mar 20 Giu 2017 - 11:54

da dire che da quanto scritto molti problemi non erano della barca ma sono stati PROVOCATI... certamente dopo tutto questo e' d'obbligo un buon rodaggio di barca ed equipaggio.... trovarsi in panne in Croazia durante la stagione diventa un bel problema.... i tempi di intervento sono superiori alla settimana molte volte settimana che rimani bloccato nel porto dove riesci ad arrivare..

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Marlin il Mar 20 Giu 2017 - 20:43

Sicuramente i meccanici nuovi risolveranno i casini che hanno combinato quei delinquenti che ci hanno messo le mani prima, però come giustamente già consigliato, vi raccomanderei un periodo di " acclimatamento" con la barca, non tanto per imparare a governarla, ma soprattutto per testare lla raggiunta o meno affidabilità dei motori.
Quando sei in crociera, e magari per una stupidaggine si ammutolisce un motore, sono grattacapi e con la stagione iniziata, trovare un mecca disponibile diventa un dramma.....
A proposito, qui si sta aspettando sempre qualche foto della nuova arrivata.....!
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2569
Età : 59
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Mar 20 Giu 2017 - 23:32

Lasciate il meccanico lavorare e dategli il tempo di capire cosa succedere... in questo momento usare la barca e' molto pericoloso.. mi RACCOMANDO.. meccanico SOLO UFFICIALE... informatevi BENE.. verificate la concessione.. non fidatevi di nessuno e non prendete scorciatoie.. ad Aprilia gira un lurido farabutto che si taccia come meccanico.. non mi ricordo il nome.. ma lo incontrerete certamente.. ha le mani in pasta in tutto.. STATECI ALLA LARGA.. non fategli mai vedere nemmeno la barca.... lo conoscono un po tutti.. alcuni ne parlano bene alcuni male... date retta... cadreste dalla padella nella brace....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Zetazero il Mer 21 Giu 2017 - 8:11

nautius ha scritto:... cadreste dalla padella nella brace...

mi sembra dalla brace sono appena usciti  sghignazza sghignazza

certo che quella zona è nulla rispetto ad un nido di serpi iraniane fameliche ....

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Franz-One il Mer 21 Giu 2017 - 17:14

nautius ha scritto:ad Aprilia gira un lurido farabutto che si taccia come meccanico

Ostrega e solo adesso me lo dici... 
I meccanici che sto usando ora sono di Aprilia, ma sono ufficiali Volvo Penta.... 2 Effe per non far nomi.

Vi ha avuto ottimi rapporti con loro e mi sembrano in gamba.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Mer 21 Giu 2017 - 19:03

Pensavo conoscessi meglio di me Franz, il farabutto di cui parlo non e' autorizzato nemmeno da quella vacca di sua mamma.. e' il solito arraffone che gira a rubare soldi per le barche.. quello che sa tutto e fa tutto.... non credo che abbia capacità di avvicinarsi a barche come la tua cmq... se non per sturargli i cessi.. e poi tu sei a Lignano... quello opera nel cortile di Aprilia......

La 2F secondo me e' uno ottima azienda di gente preparata e corretta.. ho avuto a che fare con loro per lo scambiatore dei miei cat (sono conce anche Caterplillar se stiamo parlando degli stessi... sempre che tu non parli di quelli a Monfalcone... buona gente anche quella secondo me conosco uno dei 2 titolari che fa anche perizie... gente che non dovrebbe dare grossi problemi).

Con me si sono comportati molto bene... professionali,corretti e veloci.. nulla da dire... se non avessi il FIDO Felix mi appoggerei sicuramente a loro....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Franz-One il Gio 22 Giu 2017 - 11:14

nautius ha scritto:ottima azienda di gente preparata e corretta..
Si sono loro, non quelli di Monfalcone e sono meccanici autorizzati anche Volvo Penta.

Per i Caterpillar io mi servivo da quelli di Bevazzana (C.M. Nautica che erano pure autorizzati Caterpillar ed erano magazzino ricambi Volvo ufficiale) ed erano molto bravi. Avevano anche un ufficio ad Aprilia credo.
Purtroppo il titolare, sig. Cossalter è venuto a mancare prematuramente l'anno scorso e la moglie chiuso e ha messo in vendita l'attività e l'officina ben attrezzata.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Gio 22 Giu 2017 - 11:30

Ecco.. adesso mi ha diradato la memoria.. hai ragione... quelli di cui parlo io per la cat sono la mc con ste cazzo di sigle ci si confonde sempre.... mi spiace tanto per il lutto... mi sono sembrate brave persone...sicuramente diverse dalla media di squali tigre presenti nell'italico territorio per quanto riguarda la nautica... peccato chiudano... se avessi avuto bisogno li avrei contattati ancora certamente.

Ho capito perfettamente anche chi sono quelli di Monfalcone... quando senti quel matto di Fabio salutamelo....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Valentina il Ven 23 Giu 2017 - 13:36

No tranquilli (più o meno) il nuovo meccanico ha un officina autorizzata, pensare che è stato il primo che ho conosciuto in una fiera. So che mercruiser per autorizzare l'officina vuole rispettati certi standard e devono avere un tot di materiale.. Comunque il banco di prova sarà la valvola termostatica, vedrò quanto ci mette...ho letto un articolo http://www.barchemania.com/liberati-dal-terrore-di-poter-rimanere-in-panne-con-il-tuo-motore-fuori-bordo-una-volte-per-tutte/
quello che lo scrive sostiene che il 90% (mica poco!) dei mecca nautici sia poco preparato. Nel frattempo i vecchi esigono altri 1000 euro, non hanno nemmeno il coraggio di parlarmi direttamente, mi mandano la persona che ci ha presentati come ambasciatore. Che miseria umana. Adesso vedremo cosa vado a spendere, ed eventualmente chiederò io soldi indietro attraverso l'avvocato. Per salvarsi il culo dicono che gli zinchi non li hanno "rubati" ma portati via perchè le viti (vendute insieme) non andavano bene, peccato che a me abbiano detto che erano a posto. Ha ragione Claudio, la barca era a posto, ho i video iniziali delle prove fatte, i trim funzionavano, è stato il loro intervento a creare problemi. Ora sto anche cercando, oltre al mio, altri preventivi (ma non so se ne facciano) per avere un pezzo di carta da allegare alla lettera che dimostri che i soldi di manodopera richiesti da loro (2300 più 700 tra tasferta e prova compressione iniziale) sono fuori mercato. Parliamo di un tagliando dio bonino, mica di sbarcare i motori!!! Sono incazzata nera, ma non me la prendo con la barca che mi piace, me la prendo solo con la mia stupidità, dovevo mandarli a fare un giro appena ho visto che per togliere un piede ci sono volute 8 ore di lavoro.
Va ben ragazzi, adesso cmq non sono ad Aprilia, come dicevo sono in una darsena di un residence molto carina, non scrivo pubblicamente quale perchè temo che i due stronzi possano leggere le conversazioni e fare dispetti (anche se c'è il guardiano, ma non si sa mai). Il nuovo mecca ha l'officina per andare in brussa, mi ha confermato la sua professionalità campello quello della rivendita di Mestre.
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femminile
Numero di messaggi : 92
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Ven 23 Giu 2017 - 13:53

lascia stare i consigli... e le chiacchere..questa esperienza DEVE insegnarti le REGOLE... PRIMA di imbarcarti e prendere in mano anche un cacciavite mi SCRIVI cosa vuoi fare e quanto mi costa... ammettendo eventualmente una forbice.. ma anche questa CHIARAMENTE SCRITTA... fatto QUESTO si comincia... e sul foglio si mette anche una DATA DI FINE LAVORI.. eventualmente anche qui eventuale forbice.. CHIARAMENTE SCRITTA.. se non fate così, compratevi un altro paio di mutande di lamiera...

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Valentina il Ven 23 Giu 2017 - 21:39

d'accordo claudio, certo, sempre per scritto e controfirmato, lezione imparata!
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femminile
Numero di messaggi : 92
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Mer 5 Lug 2017 - 23:55

Si ma......... poi come e' andata a finire????? Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Valentina il Gio 6 Lug 2017 - 12:21

Ciao Claudio! Alla fine è finita con l'intervento del meccanico nuovo, mercruiser, officina autorizzata come dicevo. L'olio di un motore non era stato cambiato, era stato rabboccato, la densità diversa non me l'ha spiegata bene, ma semplicemente avendo l'olio vecchio fatto la "morchia" (si dice così?) e aggiunto il nuovo, sopra sembrava annacquato. Infiltrazioni non ce ne sono, e l'olio cambiato per quanto si sporchi velocemente con i diesel, ha tutta un'altra cera!! Quindi questa per noi è truffa. Non ho voglia di fare causa, magari me la archiviano e spendo inutilmente i 500/600 euro di avvocato, così ho inviato semplicemente una contestazione, e non darò loro gli ultimi 1000 euro che volevano. Il meccanico ha sistemato anche il bulbo dell'olio, così adesso ho la pressione segnalata correttamente. Per i trim, niente da fare, sono fili sbagliati ma dovremmo rialare per la terza volta la barca, e ce l'ha sconsigliato lui stesso. Teniamo così, andremo a "vista", poi a stagione finita faremo. Gli zinchi che si sono fregati quei due, li ricompro e li metteremo in acqua a breve da soli. Di cose importanti rimarrebbe la valvola termostatica, per il mecca non vale la pena adesso con il caldo andare a sostituirla, perchè c'è tanto lavoro da fare, di per se con 70 euro la valvola la compriamo, ma questo viaggia a 50 euro l'ora, così faremo in autunno prima del freddo. Per olio cambiato, filtro, check delle cinghie che erano state messe male (lasche), bulbo pressione olio, mi ha chiesto 350 fatturati, e va ben. Mi pare funzioni un po' tutto, il mare è stato un po' mosso gli ultimi giorni, ora appena è una tavola partiamo, credo a giorni. Non so se questo sarà il meccanico definitivo, vedremo..speriamo non accada nulla di brutto, andiamo giù stando nel quarnaro a luglio, poi ad agosto scendiamo come molti di voi consigliano per non trovare casino e per il tempo più stabile. Ps ieri abbiamo fatto benedire la barca, per scaramanzia!!!
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femminile
Numero di messaggi : 92
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Gio 6 Lug 2017 - 12:38


_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Franz-One il Gio 6 Lug 2017 - 15:33

Evviva!!  cheers

Se domani pomeriggio o sabato sei in giro in HR ci si può trovare per mare!
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum