Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da offshore il Dom 11 Giu 2017 - 11:10

.....ma dove siete finiti???? in un girone di Dante????? ma ci sarà un responsabile, ci sarà un pirla che doveva organizzare tutto, non ho capito se avete usato uno spazio in cui non c'era personale per fare i lavori ed i lavori li hanno fatti persone esterne, questo mette in difficoltà i vari componenti del cantiere, per quello tante volte si finisce  a fare minestroni, sempre che il meccanico o chicchessia non conosca bene dove è stata alata la barca..... il cantiere comunque NON può "buttare" una barca in mare con dei problemi, ha ragione il poliziotto.....io avrei chiamato una delegazione di spiaggia più vicina se non c'era una capitaneria a cui poter denunciare il fatto senza fare tante parole, va che gli drizzavano le orecchie a tutti, meccanici e darsenieri! e solo il fatto di averla spostata a mano senza nessun ausilio è veramente inconcepibile, non ci credo non ci sia stato nessun mezzo per portarla via trainandola...... mah.... si scherza tanto sulla nautica ma quando leggo queste cose a volte mi domando cosa mi spinge veramente a continuare, pensavo di essere in una parte d'Italia in cui ho visto accadere anche di peggio, ma noto che alla fine è un mondo uguale dappertutto.....

....io NON la avrei fatta spostare sino che NON ERA IN PIENA EFFICIENZA....... fanculo a meccanici e darsena.......

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
offshore
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 1919
Età : 53
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Marlin il Dom 11 Giu 2017 - 23:45

In questo schifo di paese a fare le persone civili, ci si rimette sempre, credo che dopo tutte queste traversie, se foste passati alle vie di fatto, sareste stati ampiamente giustificati..........
In questi casi un bel randello, risolve molto più di mille parole............!
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2569
Età : 59
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Zetazero il Lun 12 Giu 2017 - 9:33

meno male che l'hai presa in ridere ........  occhiolino

sembra l'ennesima puntata di una telenovela di fantozziana memoria ......... veramente siete finiti ai confini del mondo nautico ...

forza e coraggio ... ce la potete fare 

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Valentina il Lun 12 Giu 2017 - 11:26

Si si e ancora si. Non sono riuscita a filmare tutta la scena, peccato. Siamo finiti forse dal peggio del peggio, millantatori? In ogni caso non posso nemmeno prendermela con la signora della darsena, che si è offesa quando il mio compagno (dopo che lei ci ha detto che eravamo abusivi) le ha detto che abusiva sarà la sua darsena in quel canale di ***** Poi abbiamo chiarito, ho spiegato che ho peccato di superficialità perchè dovevo prendere accordi direttamente con lei, ma sapendo che le relazioni erano tra loro e il meccanico (mi fa senso chiamarlo meccanico..ma per ora va beh..) non ci ho pensato. Stavamo occupando un posto già affittato da una settimana, e i mecca lo sapevano, e hanno cercato di far cadere la colpa a noi. Alla fine la signora si è anche dispiaciuta, dicendomi che se le parlavo prima avrebbe fatto intervenire i loro meccanici e dicendomi lei stessa che ha visto lavorare i miei e che non è cosa. Ieri abbiamo fatto 3 miglia, lungo canale fino al Piave, ho una batteria decisamente a terra e pensavo di ricaricarla un pò, l'unico motore funzionante, escluso trim, sembra anche suonare bene, in ogni caso domani interverrà il meccanico autorizzato mercruiser e mi toglierò ogni dubbio. Io credo, a questo punto, che non siano nemmeno meccanici, perchè sono stati un pomeriggio per attaccare questi cazzo di relè del trim, non riuscendoci, la strumentazione del pannello infatti è impazzita, segna alto e basso continuamente, come se ci fosse un contatto...e stamattina il buon Maurizio (che ringrazio tanto per la pazienza che sta avendo con una semi sconosciuta in un forum) seraficamente mi dice " eh beh, hanno collegato al contrario la massa..." Io sono certa che siete tutti voi più meccanici di questi tizi. Andremo di avvocato, per eventuali danni aggiunti e perchè sia anche per loro una lezione di vita. Comunque raga...ieri pomeriggio ero talmente stanca che mi sono addormentata nella cameretta del Tf...e si dorme bene! Almeno questa. Ce la faremo!
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femminile
Numero di messaggi : 92
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Lun 12 Giu 2017 - 15:07

Non credere nemmeno ad UNA parola di quella della darsena... lei sapeva BENISSIMO cosa stavano facendo i meccanici e perche'... quella gente prende soldi da TUTTO e stai CERTA che i meccanici per quanto pseudo siano per lavorare nella SUA darsena devono prendere accordi con LEI e PAGARGLI LA TANGENTE.

Quella gente e' una più sporca e lercia di quell'altra e sono poi bravissimi a cercare qualcuno a cui lasciare il cerino in mano.... non avere pietà per nessuno se vuoi denunciare denuncia anche lei non farti intimorire.. facile che sia proprio quella che tira le fila di tutto... e che specula su ogni risvolto della cosa... vedasi ad esempio i vari vari ed alaggi triplicati e maggiorati!

Scusa.. ma chi è Maurizio??

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da offshore il Lun 12 Giu 2017 - 16:17

non pagare una beata cippa..... anzi pretendi i danni! tieni buona la fattura del concessionario McM e presentagliela a riscossione moltiplicata 3 per i danni.........



....Maurizio sarà SaraUno.... è un po' che non lo sento.... da quando è emigrato in adriatico.....

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
offshore
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 1919
Età : 53
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Zetazero il Lun 12 Giu 2017 - 16:23

offshore ha scritto:non pagare una beata cippa..... anzi pretendi i danni! tieni buona la fattura del concessionario McM e presentagliela a riscossione moltiplicata 3 per i danni.........

CONDIVIDO pienamente il consiglio del "ligure sghignazza " @OFF

un avvocato ci sguazza in queste cose, se poi ha la polizza tutela legale ..... ancora meglio.

visto quello che avete passato, e che non è ancora finito, una bella "praticuccia" legale specificando per filo e per segno senza tralasciare nulla ci sta tutta.

Visti i personaggi......... se lo meritano !

Ad Majora !

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Lun 12 Giu 2017 - 20:35

offshore ha scritto:...Maurizio sarà SaraUno.... è un po' che non lo sento.... da quando è emigrato in adriatico.....

Non lo so Roby, la mia domanda in quanto non ho visto interventi, a meno di errori, di nessun Maurizio nel forum e non riesco a capire come collegarlo alla nostra attività.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 13 Giu 2017 - 9:26

Ciao Claudio sono Maurizio ex SaraUno sono rientrato nel forum da un po...
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 13 Giu 2017 - 9:32

Ciao Roby è vero non ci siamo più sentiti da tempo,ho perso il tuo n di cell. se me lo mandi ti chiamo....buona giornata
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Mar 13 Giu 2017 - 10:59

Ciao Maurizio!! ok grazie chiarimento... non eri intervenuto in questo thread e non capivo di chi parlavamo.

Oltretutto ti conosco più per il tuo nick che non per il tuo nome.. se preferisci tenere Maurizio non ci sono problemi se vuoi tornare a sarauno te lo posso modificare Wink

Scusate la parentesi ot Embarassed Embarassed

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 13 Giu 2017 - 11:27

Ciao Claudio, grazie,  visto che sono tornato e ho iniziato come Maurizio preferisco rimanere cosi...anche perchè ho scoperto che in altro forum in passato hanno usato il mio nick a mia insaputa
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Mar 13 Giu 2017 - 11:54

Cosa capitata a molti Maurizio, vi siete iscritti ad un forum che adesso per fortuna non esiste più, e i GIOVIALI amministratori hanno preso le vostre pass immesse e usate allegramente assieme al nick per connettersi in altri forum... ovviamente usando il vostro nick... succede anche questo... quando si ha a che fare con frustrati e malati di mente... soprattutto se vivono in sardegna e aggiustano telefonini... Wink

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 13 Giu 2017 - 11:57

Claudio del resto i nasocomi sono chiusi da mo.....
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Vi il Mar 13 Giu 2017 - 12:19

ho una certa esperienza di quelle zone.
ci sono dei punti da tenere bene in considerazione.
1 i meccanici sono conosciuti dalla darsena SEMPRE!
2 i meccanici della zona non sono meccanici, ma tutto fare che servono alle darsene perché il cliente in quella zona vede di "arrangiarsi"
3 la causa in quel caso non serve a nulla perché scoprirai che quelle persone non esistono
4 chiama un meccanico autorizzato ( deve aver e una sede) il meccanico che ha 4 attrezzi in garage o nell'ufficio della darsena può risolverti il problema della cima incagliata nell'elica e basta.
5 attenzione ai punti sopra perché li funziona così.

ti riporto la mia esperienza…. appena portato il mio searay nella darsena li vicino avevo un piccolo problema sulla manetta, poca cosa, ma avevo fatto un tagliando a trieste alla mercruiser quindi il motore era ok..

naturalmente non conoscevo un meccanico in quanto arrivando dal fuoribordo non avevo esperienza di motori con certe cilindrate e piedi attaccati alla barca…
Il gestore della darsena mi dice: che problema c'è…. chiamo "sciopa", 
e sciopa ha risolto il problema, 
vengo a scoprire qualche tempo dopo che sciopa è un ometto in pensione che aggiustava rasaerba per una ditta di san donà o una cosa del genere… 

va bene se devi sistemare piccole cose perché certi hanno le mani d'oro, ma non cambiare pezzi importanti al motore..
ok?
quando ho preso il CBS con 2 motori, sciopa è entrato in barca solo ed esclusivamente per un prosecco!
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Mar 13 Giu 2017 - 13:40

quella che rischia di più e' la matresse della darsena.... per questo sta diventando improvvisamente buona e accondiscendente....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da andi9 il Mar 13 Giu 2017 - 17:51

Io non ricordo bene tutta la storia, ma come siete finiti in quella  darsena (non sapevo neanche che ci fosse una darsena a Torre) con meccanico non della darsena, era forse quello che aveva fatto il controllo prima dell'acquisto?
avatar
andi9
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 51
Localizzazione : veneto
Barca e motori : Carnevali 140
Data d'iscrizione : 09.12.14

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Vi il Mar 13 Giu 2017 - 21:22

A torr non c'è una vera  e propria darsena, ci sono dei buchi con le bricole, appena dopo il ponte arrivando da Jesolo, oppure ci arrivi da brian ma è molto lunga. Diciamo che la barca di Valentina e al limite.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Valentina il Mer 14 Giu 2017 - 10:06

Vi è al limite si, ieri per fare manovra poco più avanti avevo 10 cm di acqua sotto i piedi. Ha ragione Claudio, quei canali fanno schifo e punto, vanno bene per quelli del posto che ci mettono gli open con un pescaggio inesistente.
Maurizio mi è stato di grande aiuto nella ricerca dell'alternatore, e per il morale, quando si ha esperienza di anni con i motori al contrario di me ci sono dei dettagli che possono tornarmi utilissimi. 
Non ho assicurazioni legali ma ho diversi clienti avvocati e i miei due ufficiali che per scrivere una lettera non mi chiedono granchè.
Lunedì i vecchi meccanici o presunti tali con l'ausilio di un vero meccanico (chiamato da loro evidentemente perchè han capito che finisce male)sono stati una giornata intera per permettermi di andare via con il secondo motore. Si sono appellati ad un dispetto, i cavi del trim tagliati di fresco, in ogni caso non mi interessa più di tanto perchè le cose sono andate così e ci sono state fin troppe persone intorno a questa barca(che farò benedire va..)
Per la prima volta ho sentito entrambi i motori accesi, un miracolo, adesso chiaramente il tempo cambierà ma mi sembra di essere uscita da un incubo. Adesso farò salire in barca il mio elettrauto per una verifica, e perchè ci sono troppi cavi tagliati che spuntano qui e là, e il meccanico dell'officina mercruiser Autorizzata (per autorizzare il marchio so che ci vogliono certi standard precisi) e in ogni caso mi sento di fargli fare il check completo perchè visti i precedenti mi spiace ma io mio figlio non lo carico in una barca che può aver problemi. Se dovrò spendere ulteriormente pace e amen, sapevamo di tenerci una buona forbice. La tf è robusta, ha una buona navigabilità senz'altro, buoni spazi, una barca vecchia ma solida, i motori sono buoni, i piedi non lo so, adesso una volta controllato tutto ce ne andiamo (anche perchè il posto è prestato gentilmente dal proprietario che non ha voluto un euro) alla volta di una marina che possa definirsi tale. Io di Sciopa (sciopà o scìopa) non ne voglio più vedere per i prossimi anni, questa esperienza mi ha insegnato che non è possibile fare le cose a voce e seguirle passo passo, i mecca che stiano più che contenti che cmq hanno avuto un buon rimborso, le ore perse per inadeguatezza non sono causa mia ma loro, ho già una relazione di 3 pagine pronta foto e video che attestano che la barca, trim compresi, prima dei lavori era funzionante.
Ciao ragazzi! Ps Ieri la foce del piave era un pò turbolenta..
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femminile
Numero di messaggi : 92
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da MAURIZIO il Mer 14 Giu 2017 - 13:04

Bene Valentina, sono contento che stai uscendo da tutti i casini, adesso pensa solo a goderti la barca
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Valentina il Ven 16 Giu 2017 - 21:52

Bene signori, ce l'abbiamo fatta, la barca è trasferita, sono molto contenta anche se ci abbiamo messo un sacco di tempo (siamo andati pianissimo, a 6 nodi per paura che qualcosa non andasse). In tempo record è saltata la strumentazione del pannello, così ogni 10 minuti a vedere se i motori scaldavano troppo (e che ansia), prima il livello della pressione, poi la temperatura, e infine i segnalatori del trim, praticamente tutto rotto..vedremo con il nuovo mecca e l'elettrauto. Il mare non era liscio come l'olio ma la barca ha una buona navigabilità, appena usciti da quel canale di fango con l'occhio sempre sull'ecoscandaglio che segnava meno di un metro...finalmente vedere 4-5-6 metri è stato un sollievo. Con il primo bagno della stagione ci siamo accorti che non ci hanno messo gli anodi sacrificali dei trim (comprati e pagati, e va beh si aggiunge alla lista). Cmq fatta, non sono riuscita a godermi la giornata per l'ansia ma sono felicissima di aver lasciato alle spalle quella brutta situazione ..a presto con qualche fotina!
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femminile
Numero di messaggi : 92
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Sab 17 Giu 2017 - 0:11

Certo che avete trovato proprio i re dei farabutti!!!! penso che ci avete battuti a tutti! Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Valentina il Sab 17 Giu 2017 - 11:10

Si Claudio, può essere...in questo siamo dei campioni, dai meccanici ai dipendenti, la sfiga è sempre la stessa. Però devo dirti, io sto vivendo una mancanza di professionalità, di etica e di dignità in tantissimi settori. Anche nel mio, non sai quante volte mi arriva gente che ha speso migliaia di euro per un sito che non appare nemmeno nella terza pagina di google. Improvvisati, cuggini dei cuggini, attività che si ergono sul millantare crediti inesistenti. L'unica differenza tra la nautica ed altri ambienti è che la stessa parola nautica abbinata a un qualsiasi pezzo fa lievitare i costi. E, per inciso, in barca non si può scendere o accostare, qui i millantatori sono criminali, perchè mettono a rischio la tua vita.Amara realtà, ma la passione ci porta avanti.
Grazie a tutti di avermi seguito in questa disAvventura :-)
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femminile
Numero di messaggi : 92
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da nautius il Sab 17 Giu 2017 - 12:27

quello più triste e' che io "sistema" fallito itaGlia non permette di fargli niente.. non rischiano nulla, possono continuare a fare quello che vogliono... quando un paese non ha giustizia non ha identità, non ha futuro è solo un'insieme di regole inesistenti che nessuno rispetta.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da lupo il Sab 17 Giu 2017 - 13:39

Valentina, l'importante è uscire dal pantano ... in tutti i sensi, poi alla prima rada in pozzetto con bibita in mano passa tutto, ma proprio tutto.
avatar
lupo
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 3590
Età : 59
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Situazione difficile, costo totale e inadempienze meccanici

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum