Tf in acqua...per un pelo!

Andare in basso

stupore Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Valentina il Mer 24 Mag 2017 - 18:08

Ragazzi, finalmente oggi la barca ha toccato acqua, in modo fantozziano, ma è in acqua.
E' assolutamente certo che Nautius aveva ragione nel consigliarmi di scappare a gambe levate dai meccanici, cambiato quello della perizia, non fidandoci (erroneamente ho capito poi) del centro in cui stava, abbiamo ripiegato e le cose sono andate a rilento. Quasi un mese..lunghissimo e faticoso. Molti lavori ce li siamo fatti, ma per i motori qui c'è solo da pregare il signore, idem per i piedi. Ieri sera si accorgono che un sensore di un trim ha i cavi tagliati, fortunatamente lo trovo al volo e lo mettono stamattina. Stamattina appuntamento con la gru alle 9, i meccanici tardano di un ora, quello del camion bestemmia, quello della gru bestemmia e ci mette un'ora in più in conto, e noi preghiamo. Anche l'altro sensore è rotto, ma quello non lo trovo così velocemente. I serbatoi vanno riempiti a taniche, primo distributore troppo lontano, così avanti a prendere il diesel. La barca è sistemata provvisoriamente perchè il posto che dovevano riservarci per una settimana è occupato da una barca i cui libretti sono stati sequestrati il giorno prima, e nessuno la può muovere. Il fiume, che più definirei canale, è largo quanto il mio corridoio a momenti, manovrare per chi non è davvero bravino è difficile, e calare la barca è stata dura, perchè abbiamo dovuto far spostare altre barche. Ultimi controlli, un alternatore scalda troppo, lo portano via per vedere di testarlo (non so come) e ora girovagando sul web capisco che ci saranno ulteriori 500 euro da buttare in questo bagno di sangue. Solo di pezzi per motori e piedi, tagliandi completi, due batterie da 180, più le cuffie e i cuscinetti siamo arrivati a 2500 euro. Mancano le ore dei meccanici, che discuterò a lungo per diverse ragioni, e specialmente perchè non posso pagare se ti manca una chiave e aspetti un ora, una volta preso un lavoro se ci metti due volte il tempo di tutti gli altri meccanici mi spiace, ma quello è. Adesso che sappiamo che galleggia, perchè non si sa mai..siamo sollevati, i motori escluso quell'alternatore suonano bene. Ricordo con un misto di incazzatura e un pò di "lo sapevo" le parole del proprietario..."non serve nulla, potete partire domani, è tutto perfetto..." si si... Gli ultimi sforzi per il sensore mancante e l'alternatore, e la spostiamo da quel postaccio.
PS. Si, sono contenta, ma esausta...e so che non è finita, ma la tf mi piace molto, e speriamo in bene.
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femmina
Numero di messaggi : 94
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Vi il Mer 24 Mag 2017 - 18:24

bene dai alla fine butta via tutte le incavature e godetevela che è la miglior cosa.. quando sarà tutto a posto manco ti ricorderai di quanto hai speso…
ma dove l'hai messa giù? in brian?
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1966
Età : 50
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Marlin il Mer 24 Mag 2017 - 20:24

Nulla di nuovo sotto il sole, in itaglia la nautica funziona così, tranne qualche rara eccezione, comunque come si dice, "Chi la dura la vince", e grazie alla vostra caparbietà siete riusciti a vederla finalmente in acqua.
Ora godetevela tutta e mettete nel dimenticatoio le incazzature, ora la strada è in discesa, e vi auguro una bella stagione....!
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2682
Età : 60
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Zetazero il Mer 24 Mag 2017 - 21:38

Marlin ha scritto:Nulla di nuovo sotto il sole

un amico ricordava sempre che l'armatore è colui che "arma" ....  sghignazza sghignazza sghignazza

è in acqua ? bene ..... non resta che godervela, i "lavoretti" fanno parte del pacchetto ... "passione nautica".....

ACQUE CALME E BREZZE LEGGERE  cheers cheers cheers cheers cheers cheers

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2976
Età : 54
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da nautius il Gio 25 Mag 2017 - 0:30

Sono felice che sia in acqua.. questo e' il periodo peggiore quei farabutti che si fregiano del pomposo nome di meccanico sono presi da 1000 persone che vogliono andare in acqua e fanno male tutto, peggio di quello che farebbero in un periodo più calmo.. tutta esperienza.. la barca va alata entro marzo o dopo la metà di giugno se si vuole SPERARE che, non dico lavorino bene..ma almeno non rompano invece che riparare... compreso tutti i delinquenti che gli ruotano attorno dai gruisti in giù.

Altra soluzione? portarla all'estero e non avere più a che fare con quei maledetti farabutti... certo adesso sono periodi difficili anche in Francia, o in Slovenia o in Croazia.. ma non si arriva a quei livelli di furto e menefreghismo....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Valentina il Ven 26 Mag 2017 - 8:50

Grazie a tutti! Voglio lavarla prima di postare le foto..ma questi del posto temporaneo ci hanno messo dal lato "sbagliato" del canal (chiaramente facendoci pagare 10 euro al di come se avessimo acqua e corrente). @vi no, non è Brian, è Eraclea, o meglio Torre di Fine, ma ti giuro che ci potrebbero girare un post apocalittico in quella zona...è un pochino depressa...senza offesa per nessuno... ci sono anche belle barche ma dicono che ci sono 50 cm di acqua, e mancandomi un sensore di un piede che arriva lunedì non ci fidiamo a spostarla. Inoltre devi farti aprire il ponte...è tutto un problema, ma resistiamo. Per l'alternatore ho trovato in Uk dei compatibili da 55 ampere a metà prezzo. In ogni caso erano tutti lavori che dovevano fare prima (un mese..ripeto un mese) ma pazienza, non mi arrabbio, Claudio ha perfettamente ragione, l'Italia è diventata un posto insalubre, poca competenza, poca professionalità e poca professionalità. Tutti inculano alla grande, non solo nella nautica, a me sono capitate tutte..per questo armiamoci (anche di pazienza) e partiamo. Vi ringrazio tanto per il supporto!
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femmina
Numero di messaggi : 94
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da nautius il Ven 26 Mag 2017 - 10:14

State molto ma molto attenti in quel canale con il piede.... se entra fango nelle prese acqua del piede oltre a fottervi la girante rischiate di surriscaldare il motore e danni più gravi...

So cosa vuole dire lasciare la barca con quelle profondità e in mezzo alla melma a volte il piede si infila proprio nel fango e se lo tiri fuori trovi anche i vermi che escono dalle griglie di passaggio acqua.

Il mio spassionato consiglio e' lasciare il prima possibile quella fogna, spendere magari un po di più ma andare in un porto che abbia la dignità di chiamarsi tale!

La barche più grosse per assurdo hanno meno problemi perche' in linea asse hanno le prese a mare sulla carena e non si riempiono di fango...

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Vi il Ven 26 Mag 2017 - 11:28

torre di fine è veramente un casino..
a dire il vero con il bravo 2 non hai problemi in quanto pesca con pompe sue dentro la barca e l'attacco è sotto il motore con giranti interne e non sul piede, ma ho tenuto la mia a brian un anno  (dove ho conosciuto la vs TF) e sopratutto in inverno con le basse eccezionali si attraccava letteralmente facendo andare l'elica a raspare sul fango.

quel canale l'ho navigato ma con la vecchia sea ray e non ricordo particolari problemi di profondità in questo periodo, ma magari lo percorrerei con l'altamarea.
nella zona di brian so che avevano dragato da sotto il ponte fino alla congiunzione del canale con le chiuse, poi ricordo una secca trasversale poco più giù in prossimità di una casa diciamo a circa mezzo miglio dalla darsena.
PS dopo un po' sul canale c'è un attracco sulla sinistra andando verso caorle… dopo l'argine c'è una specie di osteria dove vale la pena fare un break con  un buon salame e del vino
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1966
Età : 50
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Valentina il Sab 27 Mag 2017 - 10:51

La toglierei volentieri da lì per andare altrove, tra l'altro speravo (da scema) di avere almeno un paio di settimane per prendere un pò di confidenza con la barca, ma fino a che l'alternatore non sarà cambiato, cosa faccio vado con un solo motore e senza un sensore di un trim? Tanto già so che aspetterò minimo un'altra settimana...se tutto va bene
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femmina
Numero di messaggi : 94
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Valentina il Sab 27 Mag 2017 - 11:52

anzi...aggiungo, non sono riusciti a togliere l'alternatore, devono costruire un estrattore per quella vite. Senza corrente poi..dai..lunedì arriva il sensore del trim, e poi anche a 2 nodi la porto via.
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femmina
Numero di messaggi : 94
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Marlin il Sab 27 Mag 2017 - 14:38

Valentina ha scritto:e poi anche a 2 nodi la porto via.

Saggia decisione............occhiolino
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2682
Età : 60
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da MAURIZIO il Lun 29 Mag 2017 - 10:54

Valentina non puoi trovare un gommone che ti traini almeno un pezzo per uscire dal canale
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da offshore il Ven 2 Giu 2017 - 20:50

...ohè..... ma due fotine??????????????????????????????????

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
offshore
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 1934
Età : 54
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Valentina il Sab 3 Giu 2017 - 23:25

le metterò si, vorrei tanto riuscire a pulirla almeno, perchè così mi vergogno...senza acqua ne corrente è impossibile, la stradina di fianco al canale butta su sabbia, io anche se la pulisco a fatica due ore dopo ha un dito di polvere. Il bello, si fa per dire, è che questo schifo di pseudo darsena costa 350/400 euro al mese, non tanto meno di quello che mi fanno ad aprilia o lignano. Lunedì dopo 15 giorni di attesa senza far niente la farò alare per il trim, e una volta fatto adios..appena è in acqua me ne vado e vi mando le foto!!!
avatar
Valentina
lavoratore
lavoratore

Femmina
Numero di messaggi : 94
Localizzazione : Veneto
Barca e motori : open+mercury tf mercruiser 2X185
Data d'iscrizione : 12.03.17

Torna in alto Andare in basso

stupore Re: Tf in acqua...per un pelo!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum