mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 1:32

Bene... tanto per chi interessa e ragguagliarvi dei miei nuovi peregrinaggi alla ricerca della barca perduta....e visto che la delusione che mi ha avvolto mi ha fatto diventare di poche parole e non ho più parlato dell'argomento tento di spiegare.....

Si riassume in poche parole... dopo il 1995 le barche sono sparite!!! 

Sicuramente molti di voi la riterranno una affermazione esagerata ma me ne sto convincendo sempre di più.

Ho una barca del 2008 di un signor cantiere a detta di tutti... e non mi sono mia capacitato del perchè la ritenessi una barca di merda.... adesso comincio a capire che nel mendo dei ciechi l'orbo è i re....

No visto cose che voi umani........... a parte armatori che la passiona non sanno dove sta di casa e tengono le camere da letto delle loro barche peggio di come tengo la sentina della mia...ho visto IL DESERTO!!

Barche che nascondo dietro a frociaggini inenarrabili e che non si useranno mai come la lavatrice o i televisori in ogni stanza ma comandati da una sola centralina per cui in tutti si deve vedere sempre lo stesso canale...o tendine di raso intrecciato da manine di bimba vergine che come vedono il sale si ritirano e diventano la metà, meccanismi per muoverle che durano 3 giorni e poi diventano un calvario da percorrere ogni giorno dall'armatore per aprire o chiudere un oblò, tappezzeria che si sfoglia guardandola... impianti di aria condizionata che è meglio un ventilatore...ma importante e' che ci siano e potersene vantare o scriverlo sulla scheda... generatori che sembrano motozzappe impossibili da usare in rada se c'e' anche una sola barca perche' ti vengono a  bastonare dal rumore che non potranno mai essere tenuti accesi tutto il giorno perche' litighi anche con quelli della costa vicina e si fondono in quanto sottodimensionati (cazzo barche di 50 piedi con 30.000 btu di PSEUDO aria condizionata, tutto elettrico dal fornello ALLA LAVATRICE con un generatore monocilindro da 3 kw!!!).

Praticamente la sagra del coglione che compra dalle volpi.. gente che mi chiedo come cazzo ha fatto comperare certe cose... che le ha tenute peggio di uno zingaro che si illude di prendere i soldi che ha speso... ma sopra a tutto una qualità che CROLLA ogni anno che passa... più la barca e' recente e più diventa peggio.. cerniere di plastica, vetroresina che vedi attraverso nei saloni!! impianti con fili DA CASA sottodimensionati e talmente intricati da non poterci mettere sicuramente le mani.. e potrei continuare....

Cosa ho capito??? che in realtà  questa barca che tanto disprezzo in realtà non ho sbagliato a comprarla... e' una cagata ma se la confronto a ciò che ha attorno siamo a livelli altissimi... almeno ha impianti fatti come si deve anche se al risparmio... ha vetroresina e gelcoat che si possono chiamare così'... ha una carena estremamente performante.. anche se un po troppo estrema.....

Mi ero illuso di poter trovare di meglio... mi sto rendendo conto AD ORA.. che c'e' un solo modo.. prendere una barca SERIA.. cioè costruita 20 anni fa e rifarla... avrai sicuramente molto più della merda che trovi oggi.... a patto di riuscire a rifare anche i motori perche' stendiamo un velo pietoso su ciò che trovi, per lo meno nelle misure fino a 15 metri.. frullini super elettronici iper pompati che erogano una potenza che sarebbe pericolosa su un'auto figuriamoci su una barca.....

Questa cavalcata mi ha fatto capire che e' meglio tenere la carnevalata e incrociare le dita... che spendere altri soldi per avere una barca di 2 metri in più che ha meno spazio, una carena di merda, motori pericolosi come i miei e impianti che usandoli tutto l'anno come noi durerebbero 10 giorni.. senza contare generatori inutilizzabili e arie condizionate finte...... ahhhhh dimenticavo..... su 10 esemplari visionati di 3 cantieri differenti su 8 entrava acqua da osteriggi,vetri e passauomini... credo di avere detto tutto.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da DoralMC il Mar 21 Mar 2017 - 7:21

Cazzo di iPad di merda 😩😩😩 avevo scritto un romanzo come risposta è sì è cancellato tutto... Metto una sintesi della mia lunga ex risposta   Sei una pigna nel culo ma concordo con te al cento per cento  sghignazza
avatar
DoralMC
fancazzista
fancazzista

Maschile
Numero di messaggi : 921
Età : 45
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Solemar
Porto/Marina : Muggia - molo colombo -
Data d'iscrizione : 15.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da Vi il Mar 21 Mar 2017 - 8:37

forse qualcosa sta cambiando negli ultimi 2 anni.. ho dovuto ricredermi per esempio su absolute, nei primi anni 2000 la nautica ha avuto uno sviluppo importante ed una richiesta altissima, giocoforza i cantieri hanno industrializzato il tutto, hanno tirato di qua e di la, ma non solo gli italiani, anche su cantieri esteri blasonati ho visto il cambiamento che so dei mobili.. esempio? avevamo visto una sunseeker del 2010/12 mi sembra… ero rimasto altamente deluso dal fatto che i mobili fossero in MELAMINICO! e anche della pessima qualità, cosa che è cambiato per fortuna e quella che ha preso il nostro franz è tutto un'altro mondo.
absolute appunto le prime che faceva erano immonde, inguardabili, sembravano camper da prezzo, e anche se tecnicamente un camper usa e fa le stesse cose un camper costa 40mila ed una barca 400mila… ho visto le ultime e posso dire che in termini di qualità non hanno nulla da invidiare alla qualità degli ultimi ferretti.. azimut continua a costruire ad un livello più basso, ma sempre meglio dei primi anni 2000, cranchi lo stesso, per non parlare del blasonato Montecarlo yacht ( mamma mia!) e via dicendo su altre barche..

sarò che io continuo a guardare meglio le barche più datate, sarà che oramai la produzione tende ad allinearsi al basso, ma in effetti ultimamente si vede ben poco costruito come negli anni 90.

IL fatto è che certi cantieri che costruivano con alta qualità sono di fatto scomparsi dal mercato e non più in grado di risorgere..
qualche esempio: VZ, uniesse, dalla pietà, Camuffo e via così.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 11:22

Non so Vito... su Absolut avevo grandi aspettative... quando mi sono reso conto che purtroppo cantieri degli estensi vale esattamente i 2 fallimenti che ha fatto,ho guardato un Absolute 40... a parte il venderlo a prezzi a mio avviso completamente fuori dal mercato, mi ritrovo un generatore volpi con un cilindro da 3 kw SCARSI una tenda del salotto appoggiata per terra perche' si sono divelti i supporti e tutta la moquette per terra anche in salone su una barca di 40 piedi che e' venduta al prezzo di un 46......

Azimut non ne parliamo...sono salito su un 47 e un 50... siamo SCAPPATI VIA!!! non elenco tutta la merda che ho visto ci metterei tutto il giorno.... il 50 era tenuto malissimo e c'era da disinfettarsi dopo essere usciti... oltretutto da Austriaci non credevo fossero così sporchi e maldestri... il 47 nella media... ma trovare per fare un solo esempio molto indicativo in una barca di 6 anni le antine dei mobili del salotto deformate che vanno chiuse con un chiavistello se non si aprono... credo dica tutto....lascio stare il discorso infiltrazioni perche' diventerei oltremodo sboccato.... un 43 "SPECIAL" e' in capannone a Portorose per risigillare tutti i vetri del salone..

Ferretti non ne abbiamo visti...purtroppo sono tutti fuori misura per noi... non sono ASSOLUTAMENTE convinto di prendere una barca più grande della mia... pur accettando il fatto che una camera in più sarebbe utilissima.. ma non voglio assolutamente esagerare..difatti ho TENTATO di ripiegare sul 40 di Absolute che e' un 44 truccato e ha spazi concepiti abbastanza bene.. ma ad Elide e' bastato guardare il salotto e l'inutile pozzetto... e' uscita senza nemmeno scendere nelle camere, io sono sceso e ho trovato il rivestimento in fianco all'oblò del bagno ospiti completamente macchiato da una infiltrazione!

FORSE.. ripeto FORSE in quanto l'idea del cambio e'praticamente tramontata e ci siamo resi conto che meglio tenere i soldi in tasca ed eventualmente rifare l'altro motore se....ripeto SE ci darà problemi ma avere una barca sfruttabile e con un occhio solo invece che completamente cieca, dovremmo andare a vedere un benenteau 47, ci hanno stupito con effetti speciali di chase lounge, camere centrali a tutto baglio e cucine con mobili a colonna..... ma nutro FORTISSIMI dubbi.. inoltre ha un ENORME difetto PER ME gli ips cosa che me lo fa crollare PRIMA di averlo visto... ha un prezzo molto concorrenziale.. e questo puzza.... dovrei andare in Liguria.... credo che non andrò nemmeno a vederlo... FORSE avesse avuto gli assi mi sarei tolto lo sfizio di vedere la mano... ma con gli ips poi so che anche se scartano una scala 40 io ci vedo una coppia di 2.

Notazione a latere... un 47 piedi SENZA generatore e SENZA condizionatore.... una barca dove c'e' un frigo a colonna verticale da casa con congelatore a cassetti, tutti i fornelli elettrici compresi barbecue e un totale di 4 frigoriferi senza uno straccio di generatore, in rada avrai l'autonomia di un giorno risicato e se vuoi farti un caffè ti compri un fornelletto da campeggio... questo dice TUTTO sugli armatori che lo hanno comprato... una roulotte in un porto per dire io ho la barca.... se compravano un appartamento spendevano meno ed avevano di più

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 11:47

Sintetizzando, e scrivendo qui che l'altro mex e' sin troppo lungo.. io ho visto 2 cose, tanta gente che vuole farsi fottere e i cantieri che ci hanno sguazzato!

Ma la cosa più brutta è stato vedere il pochissimo amore che gli armatori oggi nutrono per le loro barche...abbandonate, mal curate, lasciate andare e trascurate nonostante parliamo di barche di pochi anni e comprate nuove con un esborso di soldi elevatissimo (parliamo di misure attorno ai 50 piedi ERGO non meno di un miliardino GAGLIARDO delle vecchie amate lire).

Vedere gente che ha esperienza di nautica pari alla mia di scalate in ferrata che compra barche esagerate trascurando accessori indispensabili come un generatore o un impianto DEGNO di aria condizionata... quando c'e'!! risparmi da pezzenti su barche da 700 e passa mila euro.

Non lo so'... il quadro e' VERAMENTE MA VERAMENTE desolante... sarà che non ci sono più i forum e la gente si informa su faccia libro... cazzo volete che vi dica?? sono esterrefatto.... investire tutti quei soldi su NIENTE e' una pazzia... piuttosto ragionando con la testa del buon padre di famiglia vendo la carnevalata mi compro un appartamento ad Izola e prendo un open per farmi i giretti....noi cerchiamo cose SERIE che siano barche VERE e che siano anche case abitabili.... con tutta la buona volontà non sono riuscito più a vederne...

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 12:10

Claudio, io ti posso dire che ho due amici che avevano intenzione di cambiare..come vorresti fare tu, sono andati agli ultimi tre saloni nautici tra settembre 2016 e marzo 2017, e alla fine hanno deciso di investire sul rifacimento di parti di impianti e interni perchè vogliono avere una barca con una qualità che non sono riusciti a vedere sul nuovo....ti sembrerà anti economico ma alla fine è forse l'unica strada da percorrere per essere sereni e tranquilli visto che deve essere una passione e non uno stress
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 12:17

Dimenticavo di dire che uno è um 50' come il mio e l'altro è un dp 65 , e avresti dovuto sentire poi le considerazioni che si sono sentiti dire dai venditori quando hanno comunicato per correttezza la loro decisione.......lei sta buttando i soldi al vento.....
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 12:54

Grazie della testimonianza Maurizio, almeno mi rendo conto che non sono pazzo o almeno non sono il solo pazzo che fa queste considerazioni.

Io credo che oramai la nautica si stia portando ad essere un mero giocattolo per i pochi ricchi viziati che sono rimasti... le barche si fanno basate sull'apparire e non sull'usare... se non cambierà tendenza vedremo i porti pieni di loculi di plastica fini a se stessi.... da una parte meglio per chi naviga Wink

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da DoralMC il Mar 21 Mar 2017 - 13:09

le barche si fanno sull'apparire e non sull'usare ... 
Dopo questa frase hai detto tutto , la gente compra quello che serve per fare invidia alla massa di gente che passeggiando sui moli fantasticano su chissà quali mirabolanti imprese nautiche
avatar
DoralMC
fancazzista
fancazzista

Maschile
Numero di messaggi : 921
Età : 45
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Solemar
Porto/Marina : Muggia - molo colombo -
Data d'iscrizione : 15.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 13:19

Claudio mi metto anche io tra i pazzi, visto che anche la Cranchi ormai è andata su quella strada, mi hanno invitato a provare il nuovo 50, e dopo averlo provato a San Giorgio mi hanno chiesto che cosa ne pensavo....e io ho risposto bello...ma perchè è tutto cosi leggero...dai mobili alla struttura ai componenti sempre più in plastica e meno acciaio...i motori così piccoli e spremuti...R. sa se oggi dovessimo costruire barche con struttutra come la sua saremmo fuori mercato ancora prima di costruirla...e poi sui motori...sa che a velocità di crociera tra la sua e questa ci sono 20lt/h di differenza in meno....io ho detto..be in effetti su 100h che faccio in una stagione 2000 lt non sono pochi.....peccato che solo la differenza di manutenzione tra IPS e D12 se ne vanno via subito la metà....il resto li pago volentieri visto che ho motori che su gruppi elettrogeni fanno la pirima revisione a 6500 h....
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 13:46

Purtroppo Cranchi credo che sia quella che fa peggio di tutti... non ho messo nemmeno in conto di andarne a vedere una mi e' bastato vedere un 42 piedi nuovo di stecca che e' arrivato in Izola.. l'anno scorso.. un c 42 lo STESSO giorno in cui ha ormeggiato arrivando non so da dove.. e' passato il mio mecca di corsa che mi chiede se per cortesia poteva passare dopo (dovevamo fare non so cosa) perche' il cranchi nuovo imbarca acqua.... alato di corsa... tutte le prese a mare senza l'anello di ritenuta.. una ha cominciato a pisciare..... per il cantiere era  normale così, non so come e' andata fatto sta che hanno risigillato tutte le prese a mare a quanto mi dice il mecca con silicone.... i tecnici inviati da cantiere.. senza nemmeno toglierle!!! auguri!!!!

Nella fretta di passare l'armatore ha spinto il cancelletto della porta di poppa e gli e' rimasto praticamente in mano... autofilettanti lungi 1 cm da 8 per tenere 2 cerniere che sostengono un cancelletto in inox...

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da Zetazero il Mar 21 Mar 2017 - 13:57

vale sempre il vecchio motto, BARCA VECCHIA MOTORE NUOVO ?
a leggere le tue esperienze, sembra proprio sia così ...

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da Vi il Mar 21 Mar 2017 - 14:07

Ora non vorrei che tutto fosse o bianco o nero.
IL mercato va nella direzione che i cantieri stanno andando e mi ripeto: cantieri che costruivano barche importanti sono morti, quindi al di la di quello che possiamo pensare noi sulla qualità il mercato ha decretato che quel tipo di barca di qualità non la vuole nessuno.

Ma non che chi desidera una "barchetta" sia scemo, magari qualcuno non capisce nulla di nautica e ci sta, ma molti fanno un ragionamento del giocattolo del momento, lo prendo lo uso e lo rivendo. lo prendo lo uso come status simbol invito un po' di amici a vederla e vado al ristorante della darsena a mangiare, e tutti sappiamo che è così… ma io stesso potrei immaginarla così… nel senso che per quel che navigo io, potrei tranquillamente lasciar cadere molte cose a favore di altre che ne claudio ne tanti altri capirebbero..
personalmente preferisco un buon scafo degli anni 90 ad una nuova, ma quando vai a dire alla tua lei che non c'è aria condizionata non c'è generatore, il pilota forse si forse no, l'elica di prua mha!, e l'estetica è quella che è allora vedi che devi mediare..

in ogni caso, far passare l'idea ( che da sempre è in me) di comprare la barca vecchia e svecchiare gli impianti è sempre più difficile, sopratutto per chi non è sicuro della nautica, per chi la vuole come giocattolo o status simbol, o per chi non è sicuro di tenerla..


Ultima modifica di Vi il Mar 21 Mar 2017 - 14:11, modificato 1 volta
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da Vi il Mar 21 Mar 2017 - 14:09

Claudio.. aspetta a dirlo! qualche dubbio qualche anno fa lo avevo anche io.. ma devo dire che dopo una stagione con quella di franz se li hai non li abbandoni più! credimi.. provali prima di essere così certo:03:
nautius ha scritto:inoltre ha un ENORME difetto PER ME gli ips cosa che me lo fa crollare PRIMA di averlo visto
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 14:11

Scusa Claudio ma il c42 è della Sessa marine e tieni presente che proprio lo scorso anno è stata ritirata da Cinesi dopo il fallimento....immagino che la barca che hai visto sia stata finita in fretta e furia per incassare liquidità Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da Vi il Mar 21 Mar 2017 - 14:15

anche gli ultimi semiplananti che ha fatto cranchi sono così, ma sono perfettamente in linea con la concorrenza… ovvero molte altre case a parità di segmento sono perfettamente così. 
non credete che ferretti ( ho visto perfettamente il 43) sia come i ferretti di una volta, anche loro qualità molto abbassata per 800.000€.
 non ricordo di aver visto barche nuove o recentissime che siano con gli standard di una volta.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 14:24

Vi penso che la scelta dei cantieri sia dettata da logiche commerciali...pensa che semplice avere un unico interlocutore per motore-piede-strumenti di controllo-flaps elica di prua....e non ultimo....montare un IPS rispetto a una linea asse i tempi sono più o meno da 1 a 3 .......poi considera la forza contrattuale che hanno in termini di fatturato.....l'unico vantaggio vero che vedo per un armatore..... avere solo un assistenza capillare e unica per tutti i problemi che potrebbe avere in seguito....
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 14:31

Scusa Maurizio, hai ragione... e' che io sia sessa che cranchi li considero marchi da non prendere in considerazione e me li confondo....

Vittorio a Izola ci sono 2 ferrettoni 54 del 2006 UN ALTRO PIANETA DAI!!! cazzo non voglio essere campanilista con il marchio... ma ti assicuro che se avessi da spendere 9000 € solo per il posto barca e non odiassi avere una barca che di barca non ha più nulla per come la vedo io... avrei già trovato la barca per me... estetica a parte in quanto non mi piacciono proprio..... non ho capito con il 43 piedi a quale ti riferisci non e' più in produzione da anni una misura così piccola alla Ferretti che mi risulti il minimo e' il 57 oggi come oggi... e facevano il 54 che non fanno più da qualche anno....

Ad Izola c'e' anche l'aragostiera fatta da mochi che e' ferretti....lasciamo stare che per mio gusto e' orrida e non ha gli spazi che cerco io in quanto e' sviluppata tutta all'esterno e ha un interno assurdo ed inutile... ma la qualità... CAZZO... UN'ALTRO MONDO DAI!!!!!!!

Io sono dell'idea che se vuoi SALVARTI devi prima di tutto eliminare come la peste qualsiasi cantiere itaGliano.... e poi puoi scegliere tra barche di elite e barche commerciali.. marchi come beneteau,jeaneau,bavaria fanno oggi come oggi barche oneste con dei pacchetti di accessori adeguati e standardizzati alle esigenze dei clienti.... (a parte i coglioni che per risparmiare 20.000 € su 600.000 le ordinano senza generatore e condizionatore con la scusa che la moglie e' allergica all'aria condizionata). anche Galeon non fa cose oscene... sicuramente quando monti su queste barche non vedi i ferretti di una volta... ma almeno non ti metti le mani nei capelli nel vedere uno scempio di cose a pezzi dopo 4 anni..... se sali di livello e vai su pricess,sunseeker e compagnia cantante.. gusti a parte in quanto vi trovo sempre e comunque un gusto per gli interni orridi e gli esterni una esagerazione di modernità che dopo 2 anni te le fanno odiare e guardi ad altro, qualità ne trovi ancora....ma siamo spostati sempre e comunque su misure alte.

La fascia dai 12 ai 15 metri e' un disastro..... trovi il peggio del peggio.... mentre se scendi ritrovi cantieri piccoli che fanno open e semicabinati ancora con criterio.. spesso gli stessi che fanno merda nelle misure superiori.... se sali trovi barche così impegnative che non è un problema mettere 200.000 € in più e fare le cose per bene.. tanto te li danno.....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 14:33

Non dimentichiamo ci stanno portando nella logica di...in caso di rimotorizzazione...sei obbligato con volvo....se ti si rompe uno strumento di navigazione e vuoi mantenere le stesse funzionalità...sempre volvo....e non ultimo.....i motori di oggi durano molto meno di una volta e quindi diventi un volvo dipendente.....
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 14:39

Vi ha scritto:molti fanno un ragionamento del giocattolo del momento, lo prendo lo uso e lo rivendo. lo prendo lo uso come status simbol invito un po' di amici a vederla e vado al ristorante della darsena a mangiare, e tutti sappiamo che è così…

ecco questo è quello che ha distrutto il mercato a mio avviso... o che ha concorso in gran parte a distruggerlo.

Ognuno ha la sua testa, e sinceramente non me ne fotte un cazzo se un morto di fame si rovina la vita e compra una barca togliendo l'essenziale per navigarci e la usa per esibirla come una roulotte di lusso, il problema è che poi questi vogliono rivenderla e inflazionano il mercato con merda, tenuta male ma che tiene alti i prezzi e rende le poche serie invendibili perche' uno che ha una barca VERA vuole giustamente venderla ad un prezzo superiore del camper con le cozze sotto la chiglia......

Io non ho mai esibito un centesimo.. sono una persona pratica.. non trovo nemmeno concepibile pensare di fare una operazione del genere..per COSA?? per dire ho la barca? con gli stessi soldi mi compro un appartamento in darsena se mi piace quel clima... (sinceramente lo prenderei sul mare ma mi sforzo di seguire il ragionamento) e faccio un investimento e non dormo in una roulotte dove se ci vado in inverno muoio dal freddo e mi sveglio coperto di condensa perche' non sono nemmeno in grado si scaldarla.... boh?????

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 14:48

Comunque penso che in futuro ci saranno due mercati, uno redditizio dettato dalla moda dell'ultimo minuto....appariscente e con poco contenuto marino....e un altro meno estetico ma pieno di contenuti marini veri e rivolti solo ad un pubblico che rimarrà di nicchia e dove i margini per i costruttori saranno sempre bassi....
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 14:56

Claudio ci sono linee di scafo che se nascono bene non tramontano mai...è solo questione di ciclo....pensa a Riva...che sta di nuovo lanciando gli open...mentre il resto dei costruttori si concentra sugli ht....quando uno scafo naviga bene è costruito bene e ha gli spazi giusti e vivibili per le proprie dimensioni a mio modesto parere non tramonterà mai per i veri amanti del mare
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 14:58

perfetta analisi Maurizio....molti quando vedono il joistick degli ips lo tirano fuori e se lo menano... io mi appoggio al muro e mi tiro su bene i pantaloni.. cercando da dove arriva l'inculata.... se si rompe sono 15.000 € SE TI VA DI LUSSO!!! 

Quando vedo i 2 bellissimi piedi scintillanti dei cataloghi che tirano invece che spingere (proposito a conti fatti ho avuto TROPPE conferme che non e' vero che si risparmi cosi' tanto in gasolio.... e siamo nell'ordine del 10 % in condizioni ottimali con il chiaro di luna, la densità del mare adeguata e a temperatura rigorosamente tropicale e senza sbalzi repentini e' grasso che cola copioso) me li immagino pieni di incrostazioni sulla mia barca che non e' in giocattolo e rimani in acqua tutto l'anno e si tira su DI FRETTA una settima....

Me li immagino aspirare un bel troncone nodoso in inverno quando navighi in mezzo ai detriti delle mareggiate.. la goduria di alare la barca per verificare che le eliche non si siano fottute e che i piedi non siano danneggiati.... oltre ai costi i giorni persi per i controlli ed eventuali riparazioni.

Ho avuto PIU' di un esperienze PERSONALE di quello che succede quando quella merda di controlli elettronici, nel caso specifico le manette, decidono di fare come cazzo vogliono.... mi immagino con i piedi che cominciano a girare per i cazzi loro mentre sei in acque ristrette con gli ips!!!

Potrei continuare con le mie obiezioni, e potrei averne in risposta altre per confutarne.. non le finiremmo più, ognuno ha le sue idee io non sono ancora riuscito a FARMI PIACERE gli ips... e già il fatto che MOLTI .. se li sono FATTI PIACERE perche' alternative non ne propongono e li stanno praticamente OBBLIGANDO dice qualche altra cosa....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da nautius il Mar 21 Mar 2017 - 15:03

MAURIZIO ha scritto:Claudio ci sono linee di scafo che se nascono bene non tramontano mai...è solo questione di ciclo....pensa a Riva...che sta di nuovo lanciando gli open...mentre il resto dei costruttori si concentra sugli ht....quando uno scafo naviga bene è costruito bene e ha gli spazi giusti e vivibili per le proprie dimensioni a mio modesto parere non tramonterà mai per i veri amanti del mare

ASSOLUTAMENTE SI!!!!! facciamo l'esempio del MERAVIGLIOSO Ferretti 36 che ho venduto...... linea classica, pulita senza mazingate del cazzo.. di sostanza.. che pesava come un 43 di adesso e con quasi lo stesso spazio... motori che lo spingevamo a 20 nodi con la metà dei cavalli di oggi ma con il doppio di cubatura.... sono certo che di Ferretti 36 ne troverò ancora in compranvendita quando i nostri plasticoni saranno da rottamare e smaltire e non piaceranno più a nessuno perche' andra' la moda della barca a forma di cazzo di passero....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 21 Mar 2017 - 15:30

Claudio quando ti ho scritto armatori del mercato di nicchia... saranno quelli che quando rincominceranno ad acquistare e rivolgendosi ai costruttori chiederanno il classico linea asse pure con i motori di nuova generazione ma nella configurazione da lavoro...quindi meno pompati=meno problemi più affidabilità....rispolvereranno le linee classiche e torneranno a farle, anche perché le mode passano la passione dura...io sarò tra quelli
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

default Re: mi parlano, ma non sono più in grado di sentire....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum