Ormeggi al gavitello

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Vi il Gio 30 Giu 2016 - 15:27

"quell'argagno" lì è più un  problema che una soluzione, in molte bitte c'è un anello talmente piccolo che non riesci ad entrare, in altre invece è troppo grosso e comunque non entra.
la cosa più semplice, e da vedere se comunque sonja può farlo, è avvicinarti al gavitello con la plancetta di poppa,se la barca scarta ferma le eliche e la cima non si attorciglia.
quando sei vicino al gavitello con il mezzo marinaio lo prendi da sotto e butti già dentro la cima nell'anello sotto il gavitello,  pian piano porti le cime a  prua facendo scivolare la barca con un colpetto di retro. a prua fissi la cima  un capo per bitta e via.
per certo non puoi far fare a sonja le operazioni( qualunque dicidi) dalla prua… è troppo alta e rischi che si faccia male.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1931
Età : 50
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da nautius il Gio 30 Giu 2016 - 15:44

seduti a tavolino si fa in fretta fare tutto vito, ma la mia esperienza mi ha dimostrato che sotto pressione fai fatica a ragionare, e il fatto di sgranare le eliche e lasciarle sgranate qualsiasi cosa succeda fa a pugni con l'animo umano.

Personalmente ripeto che i casini più brutti li ho visti quando si approccia il gavitello da poppa....

Ovviamente questa come ripeto è la mia semplice opinione... sicuramente piuttosto che prendere al "lazzo" il gavitello meglio di poppa! sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

Stavo pensando che Nino visto che vuole anche emulare le gesta di Franz potrebbe informarsi su un cannoncino spara arpioni a prua.... hai visto mai?? 

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16035
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Franz-One il Gio 30 Giu 2016 - 17:13

Ninosan ha scritto:"sciogliere" la barca?
Azzz mi hai fregato la battuta...me ne ero dimenticato!!!

sghignazza sghignazza sghignazza
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2862
Età : 58
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Franz-One il Gio 30 Giu 2016 - 17:19

Comunque dipende molto da barca a barca.

Sulla mia è praticamente impossibile farlo da prua. E' troppo alta. Rischieresti veramente di fare un tuffo fuori programma durante l'ormeggio e comunque non riuscire a prendere il gavitello.

Avendo poi gli IPS (ma lo facevo anche con i LA) il rischio di finire nelle eliche in manovra è veramente ridottissimo.

In compenso le bitte di prua sono ben distanziate e lego/leghiamo i due capi della cima alle 2 bitte separate, senza problemi di interferenza dell'ancora.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2862
Età : 58
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Franz-One il Gio 30 Giu 2016 - 17:20

nautius ha scritto:un cannoncino spara arpioni a prua

Uhmmmm idea interessante, ma non per prendere il gavitello....  sghignazza sghignazza sghignazza
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2862
Età : 58
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Ospite il Gio 30 Giu 2016 - 19:34

Franz-One ha scritto:Uhmmmm idea interessante, ma non per prendere il gavitello.... 
e tu hai fregato la mia, ho gia' molte idee sul suo utilizzo  sghignazza sghignazza sghignazza
Buona anche l'idea di Vi, magari avendo assicurato prima un capo alla bitta di poppa.
Comunque questo argomento e' molto dibattuto in rete, si leggono svariati metodi compreso quello che avevo gia' citato, "il lazzo" che pure mi sembra una buona idea. Ancora... forse meglio adatto a chi e' solo in barca, il sistema del nodo scorsoio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da nautius il Gio 30 Giu 2016 - 19:35

Franz la tua non è una barca concepita per essere ormeggiata al gavitello. Fai una grave incoscienza ti ricordo che la maggior parte degli stessi in Croazia è calibrato per barche di 10 metri,già con 14 io ho sempre un che di ansia. 

La tua non va messa sul gavitello ma deve arrangiarsi con i suoi mezzi adeguati e dimensionati a farlo,non passerei mai la notte tranquillo legato ad un gavitello. Se viene bora ti rovesci anche il peso sul fondo e cominci ad andare a spasso per la baia sempre che non ceda la linea di ancoraggio del gavitello considerando anche la condizione di alcuni. 

L'anno scorso a Rovigno sotto bora sono partiti 3 gavitelli e dei bei danni nelle barche e nessuno ha risarcito nemmeno le assicurazioni in quanto sulle boe è scritto chiaramente max 10 mt

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16035
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Vi il Ven 1 Lug 2016 - 9:11

nautius ha scritto:seduti a tavolino si fa in fretta fare tutto vito, ma la mia esperienza mi ha dimostrato che sotto pressione fai fatica a ragionare, e il fatto di sgranare le eliche e lasciarle sgranate qualsiasi cosa succeda fa a pugni con l'animo umano.
chiaramente scrivo a tavolino, ma oramai è una 15ina di anni che aggancio gavitelli.. direi anche tanti… diciamo 20… ma a volte anche 30 all'anno?.. ma forse anche di più.. 
e sinceramente l'azione è diventata una cosa molto semplice e di routine…
il pensiero di vedere una donna a prua, appoggiata sul tientibene, con il mezzo marinaio in mano a cercare di prendere un anello di 4-5 cm di diametro che balla sulle onde a 2 metri 3 di distanza sinceramente mi fa venire i brividi.

vorrei vedere monica o sonja fare quell'operazione o comunque anche molti giovani aitanti.
i velisti lo fanno normalmente, ed è giusto per 2 motivi:
1 non hanno la prua alta
2 non hanno la plancetta e la poppa molte volte è alta come la prua

credo che in barca bisogna cercare di capire che tipo di equipaggio si ha, e cercare per lo stesso, la cosa più semplice.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1931
Età : 50
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Vi il Ven 1 Lug 2016 - 9:17

Ninosan ha scritto:Buona anche l'idea di Vi, magari avendo assicurato prima un capo alla bitta di poppa.
si potresti farlo in realtà, ma diciamo che l'esperienza ha insegnato che in fase di ormeggio è sempre meglio avere le cime in chiaro pronte ad essere molate, e se qualcosa va storto la cima che hai fissato a poppa è la più corta e la prima ad essere sganciata, quindi togliere la cima, mollare la gassa, e lasciar andare il gavitello diventerebbe laborioso.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1931
Età : 50
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Franz-One il Ven 1 Lug 2016 - 10:54

nautius ha scritto:Franz la tua non è una barca concepita per essere ormeggiata al gavitello. Fai una grave incoscienza

Beh al gavitello il più delle volte ci siamo stati solo per qualche ora di giorno e non tutta la notte.

Quando abbiamo passato la notte abbiamo sempre cercato di avere le condizioni ottimali:
- Previsioni Meteomarine di calma piatta per 3 gg.  sghignazza
- possibilmente agganciarsi a più di un gavitello (il record è stato due gavitelli e due corpi morti più due cime a terra  occhiolino Smile)

Le notti più "tumultuose" (che non ho fatto col Vi perché Monica non ce lo avrebbe permesso  sghignazza) le ho fatte all'ancora (dopo aver ben testato la presa) e con cime a terra.

Un'altra volta ho chiesto all'omino del parco (Telascica se non ricordo male) se il corpomorto/gavitello era adatto alla mia barca per una notte (ero col 62) e mi ha detto che quello dove ero io andava bene (altri non erano adatti) viste anche le previsioni meteo.

Se il meteo è incerto non vado mai in rada, salvo emergenze come la notte tumultuosa sopramenzionata.

Il mio insegnante di patente nautica per prima cosa ci ha insegnato con uno dei suoi motti famosi:

" NON ANDATE MAI A METTERE IL CULO SUI CALCI "

e poi a volte aggiungeva:

" Il bravo marinaio non è quello che ti porta a casa dalla tempesta, ma quello che è a terra quando c'è la tempesta "

ed era un tipo che ha fatto 2 volte il giro del mondo in barca a vela!
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2862
Età : 58
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da nautius il Ven 1 Lug 2016 - 12:40

Vi ha scritto:chiaramente scrivo a tavolino, ma oramai è una 15ina di anni che aggancio gavitelli.. direi anche tanti… diciamo 20… ma a volte anche 30 all'anno?.. ma forse anche di più.. e sinceramente l'azione è diventata una cosa molto semplice e di routine…

Intendevo proprio questo con "il tavolino" non mi riferivo a te o a persone specifiche ma al fatto che l'esperienza ti permette di muoverti più agevolmente, rimango convinto che le cime e le persone vicino alle eliche che POTREBBERO essere ferme non vanno bene.... mentre a prua ovviamente se non è troppo alta la persona ha la possibilità di tenersi e anche se cade al massimo fa il bagno.

L'aggancio e' questione di poco anche perche' di prua manovri senza problemi e puoi usare il motore senza patemi per tenere la barca in posizione... poi sistemi tutto con ACCURATEZZA con il tender... tanto anche se fili da poppa non mancherei mai di arrivare sulla boa una volta stabilizzata a verificarla e vedere come è ancorata e che peso morto ha sotto.

Poi la barca di Nino non ha la prua così alta riesci a prendere il gavitello anche senza stenderti sempre che non trovi proprio quelli piccoli, ma in quel caso non sono adatti alla sua barca e non mi ci legherei se non per un bagno e via.

Chiudo dicendo che mi fiderei molto poco di ciò che dice il grembano dei gavitelli... li ho visti praticamente tutti credo mi siano scappate pochissime baie in Croazia, e pesi mordi e linee di ormeggio dimensionate per barche oltre i 15 metri sinceramente non ne ho mai viste

Una barca come la tua Franz è concepita per essere ancorata in caso di rada.. sinceramente anche con la mia molte volte preferisco affidarmi alle MIE cose che so come sono messe.....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16035
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da quasar il Sab 2 Lug 2016 - 11:11

Scaglio la prima pietra e spero di non essere considerato una testina di cazzo Twisted Evil  sadico,  però quando sono in rada e magari c'è vento,   non mi dispiace assistere alle varie manovre di presa gavitello e se (raramente) hanno successo al primo colpo rimango un po' deluso Embarassed . Ho visto cose che voi umani...
avatar
quasar
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 373
Età : 75
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da nautius il Sab 2 Lug 2016 - 12:13

è un passatempo che abbiamo in molti.... il problema e' quando si legano a quello vicino a te e magari sono velisti.... allora devi preparare il mezzo marinaio...

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16035
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Lug 2016 - 12:49

Scusate la mia ignoranza in materia ma vorrei capire la differenza tra gavitello e boa ( io penso che ogni gavitello ha la sua boa di segnalazione, ma a volte sento parlare di boe invece di gavitelli scratch ). 
Inoltre quanti metri di cima per gavitello conviene tenere a bordo e va cazzata o lasciata un po' molle? La sezione immagino sia la stessa di quella che usiamo normalmente per le bitte del molo?
Aggiungo, per legare a riva che cima usate la galleggiante o l'affondabile? quanti metri?
Gia' ho a bordo un po' di cime di riserva ma le piu' lunghe sono di 12 metri. Forse vanno bene per il gavitello.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Zetazero il Lun 4 Lug 2016 - 13:56

quasar ha scritto:spero di non essere considerato una testina di cazzo

ma nooooooooooooooooooooooooo !!!!!!!
cheers cheers cheers cheers cheers cheers

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2927
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Lug 2016 - 14:33

Quasar, spero non vedrai mai noi, sai che risate ti faresti  Very Happy Very Happy Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da quasar il Lun 4 Lug 2016 - 14:53

Ahahahahahahahah . Siamo seri sghignazza   Intanto la mia esperienza. Premetto che sono stato 4 o 5 volte in una marina croata, in quasi 100 anni Cool . Due cime da quaranta metri, mi sono spesso state utili. Una da 10 metri e grossa quanto quella dei gavitelli=boa, in rada in previsione di bora forte. Se prevista bonaccia, tiro il gavitello sotto la prua, al massimo, ed aggancio l'anello dello stesso al diamante dell'ancora con cimetta elastica per evitare di alzarmi, di notte, sentendo qualcuno che bussa...
Buoni ormeggi ninosan 
avatar
quasar
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 373
Età : 75
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da quasar il Lun 4 Lug 2016 - 14:56

La porta era riferita a zeta, esperto in disincaglio dell'ancora Laughing Razz Razz Razz Razz
avatar
quasar
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 373
Età : 75
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da nautius il Lun 4 Lug 2016 - 15:27

quasar ha scritto:in quasi 100 anni
  ahh non ti facevo così giovane!! sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16035
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Zetazero il Lun 4 Lug 2016 - 16:44

nautius ha scritto:quasar ha scritto: in quasi 100 anni   ahh non ti facevo così giovane!!

gli ultimi 100  sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

raccontaci di quando insegnavi a fare le gasse a Vespucci  occhiolino sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2927
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da quasar il Lun 4 Lug 2016 - 16:51

Bei tempi 
avatar
quasar
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 373
Età : 75
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Zetazero il Lun 4 Lug 2016 - 17:15

che mito ... Roby !  occhiolino occhiolino occhiolino

quando pensi di rientrare sulla terraferma ? ...

anzi lascia perdere che a San Rocco c'è un casino ogni sera, musica e 

schiamazzi .... meglio rimanere al gavitello o boa .... 

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2927
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da quasar il Lun 4 Lug 2016 - 18:40

Macché, anche qui al gavitello, vicino a bella spiagetta, dopo  qualche ora di assoluto silenzio, è cominciato via vai di tender, eruttati dai soliti velai, con cani abbaianti e nanerottoli  urlanti Rolling Eyes. Molto meglio quel giorno, che venendo da PiKappa, ti ho sentito cantare a scuarciagola, dalla terrazza del tuo club  sghignazza sghignazza sghignazza
Ancora una settimana, lunedì girone in moto (manca tanto) e da martedì recuperare kune per agosto     
avatar
quasar
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 373
Età : 75
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Open C&B 37' Mercruiser 250x2 diesel
Porto/Marina : S.Rocco Muggia (TS)
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Franz-One il Lun 4 Lug 2016 - 19:15

Ninosan ha scritto:Gia' ho a bordo un po' di cime di riserva ma le piu' lunghe sono di 12 metri. Forse vanno bene per il gavitello.

Ecco bravo! Io al gavitello metto sempre la cima a doppino e la lego alle due bitte di prua per non tenere sotto tensione una sola e suddividere il carico di lavoro (non ascoltare quel menagramo del Claudio  ). 
Magari 12 m in questo caso diventano meno di 6 m ma dovrebbero bastare.

Poi devi regolarti anche in base alle barche vicine legate agli altri gavitelli, considerando che il vento ti può far ruotare di 360 gradi dal centro (gavitello) e non devi poter incocciare negli altri gavitelli. Le altre barche generalmente girano come te con il vento quindi è più difficile che tu ci vada addosso (salvo certi velisti che girano strani Razz ).

La sezione può essere come quella delle cime del molo (quelle che tu "slacci" quando lasci gli ormeggi  sghignazza ) o anche più piccola visto e considerato che tu starai al gavitello solo ed esclusivamente quando si prevede calma piatta per almeno i 3 giorni successivi e dopo essere riuscito a convincere Sonia che non c'è assolutamente alcun pericolo! 

Ninosan ha scritto:Scusate la mia ignoranza in materia ma vorrei capire la differenza tra gavitello e boa 

Gavitello o boa che sappia io sono la stessa cosa.

Aggiungo, per legare a riva che cima usate la galleggiante o l'affondabile? quanti metri?

Intanto le cime a bordo sono TUTTE affondabili per quel che ne so io.

La sola galleggiante è quella del salvagente (o del traino dello sci d'acqua o giochi gonfiabili vari).

Anche se consideriamo che tu ormeggi sempre vicino a riva credo che almeno 25-30 m ci vogliono tutti e magari due di questi spezzoni per poterli giuntare (con il nodo che tu sai già sicuramente fare) in caso dovessi raggiungere distanze maggiori oppure se volessi portare a terra due cime invece che una per tua maggior sicurezza e/o stabilità!
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2862
Età : 58
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da nautius il Lun 4 Lug 2016 - 20:14

Franz-One ha scritto:Ecco bravo! Io al gavitello metto sempre la cima a doppino e la lego alle due bitte di prua per non tenere sotto tensione una sola e suddividere il carico di lavoro

cioe' tu non sei convinto che una bitta di prua sia in grado di tenere la tensione esercitata dal gavitello e ti senti sicuro solo se le usi tutte e 2? ma che barche ti compri?? sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza e quando leghi la trappa in porto cosa fai? metti una cima tua tra le 2 bitte e ci fai passare la trappa legandola a in mezzo per equilibrare tra le 2 bitte? e se ti danno 2 trappe?? tutte e 2 in mezzo e non una per bitta che magari non salti?? sghignazza sghignazza sghignazza lo sai vero che legando una cima a triangolo sul gavitello tra le 2 bitte la cima scorre molto di più e si mangia in fretta? oppure non ho capito  io e leghi 2 cime con un doppino sotto la boa e le porti alle bitte? pale pale pale pale pale pale deve essere bellissimo poi andare via mettendoci più tempo che quando sei arrivato per sciogliere in nodi.... ma non oso pensare che tu faccia cosi'... What a Face What a Face

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16035
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Ormeggi al gavitello

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum