Ma quanto mi girano i maroni????

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

stupore Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Franz-One il Lun 13 Giu 2016 - 18:28

Ma possibile....  Mad affraid 


barca nuova consegnata da 3 settimane e come mi è già successo con il Cranchi Mediterranee 50 alcuni anni fa con barca di 3 giorni....


Ma cominciamo dall'inizio:

Eravamo placidamente all'ormeggio in quel di Parenzo/Porec, comodamente seduti in pozzetto sbafandoci in allegra compagnia un ottimo pasticcio di lasagne fatto in casa e riscaldato al forno in barca.... 
ed arriva un velista ad ormeggiare al nostro fianco!!!

La barca, sia pur datata, denota sicuramente esperienza di mare (un ketch bialbero, Hallberg Rassy da 13 mt. ft del 1985) e nonostante un vento laterale fastidioso non ci siamo preoccupati più di tanto.

Ma non abbiamo tenuto conto del fattore femminile!!! 

Infatti l'armatore lascia il timone alla sua compagna e va a recuperare le cime di poppa e le trappe del corpo morto che gli venivano passate dal marinaio del porto pubblico di Porec.

In quel mentre una raffica di vento un po' più forte fa scadere decisamente la prua del Hallberg Rassy a sinistra, ovvero verso di noi. 
Essendoci ampio spazio (non c'era molta gente in giro in barca lo scorso weekend) non ci siamo preoccupati neppure più di tanto anche se io (e Vittorio), seduto in pozzetto dal lato di dritta ho dato un grido di attenzione. 
Ma c'era ampio spazio in quanto ci ormeggiavano ogni paio di posti.

Ma in quel mentre entra in azione il fattore femminile!!!

La ragazzuola (a dire il vero neppure male fisicamente) che fa?

Presa dal panico, o almeno lo voglio supporre, da un bel colpo di gas in avanti, probabilmente vira pure a sinistra e per completare l'opera da pure un bel colpo di elica di prua a sinistra, ovvero sempre verso la nostra murata!!!

Come se ciò non bastasse lascia il gas inserito e piomba decisa con la prua, o meglio con l'ancora, sulla murata.

Fortuna che il mio marinaio, probabilmente allertato dai nostri precedenti urli, è saltato subito sul passavanti e con uno scatto felino ha parato con un parabordo la prima collisione e quando il parabordo è schizzato via ha cercato di fermare la barca a mano, cosa resa alquanto difficile dal fatto che la ragazza non ha tolto il gas e continuava ad avanzare finché il mio marinaio non le ha urlato di mettere in folle e lei ha capito e reagito finalmente.

Risultato: qualche botta decisa sul bottazzo, due graffi di cui uno piuttosto pesante sulla VTR/Gelcoat e le braccia/spalle del marinaio doloranti per lo sforzo di contrastare il motore della vela, che anche se era "solo" un 65 cv. dava una bella spinta su una carena da barca a vela.

Mi astengo da ulteriori commenti....
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Franz-One il Lun 13 Giu 2016 - 18:32

Un paio di foto anche se fatte da sopra e non molto chiare, non rendono del tutto l'idea:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Franz-One il Lun 13 Giu 2016 - 18:33

Vi, racconta tu quella del Moody di qualche ora dopo, vah!!! 
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da marcdany il Lun 13 Giu 2016 - 19:04

caspita bel danno immagino l'incazzatura, fortunamente non si è fatto male nessuno
avatar
marcdany
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 71
Età : 59
Localizzazione : gallarate
Barca e motori : gobbi aq 151
Porto/Marina : lago maggiore
Data d'iscrizione : 21.06.15

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da nautius il Lun 13 Giu 2016 - 19:14

velFti!! la mia statistica personale di 25 anni di mare e' QUALSIASI incidente è causato ESCLUSIVAMENTE da chi va a vela......

Me spiass.....

Quando c'e' una donna..oltretutto veliFta al timone, secondo me è meglio evitare di urlargli qualsiasi cosa se non proprio in pericolo evidentissimo ed impellente... si allarmano subito e magari e' andata in pallone proprio perche' vi ha sentiti urlare attenzione.

Cmq ci sono le assicurazioni dai.. e' un danno che puoi tranquillamente rimandare a fine stagione ed evitare di alare adesso.....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Vi il Lun 13 Giu 2016 - 20:24

in effetti.. il vento ha creato qualche problema, tanto che stavamo sedendoci a cena in uno dei locali della riva e vediamo il marinaio che armeggia con le trappe poco distante da noi…
ATTENZIONE NE ARRIVA UN ALTRO!!!
in realtà ormeggiava sottovento alla chicca e proprio a ridosso di un san lorenzo che tranquillamente stava senza parabordi in murata…

arriva questo moody 50 piedi, nuovo di zecca con 2 uomini a bordo e a dire il vero, la manovra di approccio era da vero lupo di mare!

quindi ci siamo detti tranquillamente che non c'era pericolo.
in effetti era distante dalla nostra e comunque essendo sottovento non avrebbe mai potuto nuocere…

ben a questo punto esce qualcuno dal san lorenzo e comincia a mettere ansia.. ma non si preoccupa minimamente di mettere giu un parabordo.. le sue urla ad un marinaio che fino a quel punto aveva fatto tutto perfettamente contrastando molto bene il vento al traverso è andato in crisi.
escono altre persone dal san lorenzo, e il marinaio sempre più in crisi in un colpo di vento che lancia la prua contro la barca ormeggiata invece di contrastare con il bow-truster mette la retro con timone contrario e l'ancora bella bella va a finire sulla murata del sanlorenzo…a quel punto l'equipaggio del san lorenzo comincia a lanciare parolacce e insulti verso il capitano del moody… che con molta calma, e non senza fatica finisce l'ormeggio.
solo a quel punto qualcuno nel san lorenzo si è ricordato di avere i parabordi dal lato sottovento e ne ha presi alcuni..

se li avessero avuti prima la vela si poteva tranquillamente appoggiare e fare un ormeggio perfetto.
Gli italiani del san lorenzo invece si sono fatti riconoscere con parolacce tipo "Cane" Non sai guidare ecc.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Vi il Lun 13 Giu 2016 - 20:25

Effetto comunque con meno danni di franz, per un caso l'altezza dell'ancora era perfettamente quella del bottazzo, che chiaramente è stato urtato e graffiato.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da nautius il Lun 13 Giu 2016 - 21:01

purtroppo siamo i soliti animali, in giro per il mondo c'e' da vergognarsi... si sottolinea ciò che ho detto prima.. spesso l'urlare e mettere in allarme chi è alla manovra quando non ce ne e' ancora l'impellenza peggiora moltissimo le cose, e a volte crea il danno....

Essere al timone concentrati su una manovra ed avere gente che ti parla o allarma ti fa perdere quel secondo che magari è essenziale... difatti mi incazzo sempre con Elide quando parla.... non ha ancora capito che deve parlare SOLO ED ESCLUSIVAMENTE in caso di REALE ED IMPELLENTE pericolo altrimenti deve fidarsi...lo so è molto più difficile per chi dovrebbe stare zitto.. ma e' una regola importante.. piano piano il mio equipaggio dopo anni sta imparando..... e si sta rendendo conto che è realmente molto meglio così...

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Zetazero il Mar 14 Giu 2016 - 8:17

Ci sono le assicurazioni ..... Ma i maroni girano e come girano ...

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da andi9 il Mar 14 Giu 2016 - 9:27

In effetti il cercare di contrastare il vento con colpi in avanti o in retro è la cosa peggiore che si può fare, piuttosto è meglio lasciare andare e appoggiarsi. Quello di risparmiare i parabordi è un vizio di molta gente, anche nella mia marina spesso le barche non li hanno, e quando devi uscire e toglierli perchè non passi tra i pali rischi di appogiarti e strisciare
avatar
andi9
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 51
Localizzazione : veneto
Barca e motori : Carnevali 140
Data d'iscrizione : 09.12.14

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Vi il Mar 14 Giu 2016 - 10:51

personalmente ho avuto 2 brutte esperienze con la bora in attracco, ed ogni volta il vento mi crea ansia, anche se leggero, certo l'elica di prua ( che non avevo) ti aiuta moltissimo, questo non significa che le raffiche possano spostarti la prua senza preavviso.

L'errore di entrambi i velisti sabato è stato quello di mettere in retro con il timone spostato verso sinistra praticamente hanno aumentato la spinta della prua verso destra raddoppiando la spinta del vento.

li capisco entrambe, in particolare il secondo sul san lorenzo, perché pur avendo dimostrato molta calma nell'approccio all'ormeggio, le 4 persone in murata che continuavano ad urlare "ma non sai guidare" "fermo" " va avanti" " va indietro" "vai di elica" ecc sicuramente hanno innervosito chi stava manovrando, anche se tedesco e quindi sicuramente non poteva capire chi era convinto di poter fare meglio, magari non avendo mai visto una manetta.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Ospite il Mar 14 Giu 2016 - 14:24

Vi, se io fossi al posto di Franz ti direi... tu capire, io incazzato   

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da MAURIZIO il Mar 14 Giu 2016 - 15:30

Franz hai tutta la mia solidarietà....a me è capitato di trovarmi la murata di dritta grattata per circa un metro...unica differenza il tipo a fianco era gia' 
salpato...
avatar
MAURIZIO
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 88
Localizzazione : Bergamo
Barca e motori : cranchi mediterranee 50 volvo D12 2x715
Porto/Marina : Aprilia Marittima PUNTA GABBIANI
Data d'iscrizione : 11.05.16

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da hudson 40 il Mar 14 Giu 2016 - 17:16

ehm .... non è che il Sanlorenzo fosse un 57, che fosse di Rimini e che ... ci abbia rimesso un pezzo di tientibene a sinistra ?! :-)

(ohhh io anche se clicco su "cita" .... marameo ....
avatar
hudson 40
assenteista
assenteista

Maschile
Numero di messaggi : 106
Localizzazione : rimini
Barca e motori : hudson 40
Data d'iscrizione : 30.11.14

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da nautius il Mar 14 Giu 2016 - 18:02

hudson 40 ha scritto: (ohhh io anche se clicco su "cita" .... marameo ....
 
prima di cliccare "cita" devi selezionare quello che vuoi quotare, ed allora funziona.... Wink

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Vi il Mar 14 Giu 2016 - 18:12

hudson 40 ha scritto:ehm .... non è che il Sanlorenzo fosse un 57, che fosse di Rimini e che ... ci abbia rimesso un pezzo di tientibene a sinistra ?! :-)
direi di no era un bel 24/25 metri direi anni 90, erano triestini o giu di li
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da hudson 40 il Mar 14 Giu 2016 - 18:21

nautius ha scritto:devi selezionare quello che vuoi quotare
ahhh vedi mo che cita non è la scimmia di Tarzan !! ;-)
avatar
hudson 40
assenteista
assenteista

Maschile
Numero di messaggi : 106
Localizzazione : rimini
Barca e motori : hudson 40
Data d'iscrizione : 30.11.14

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da hudson 40 il Mar 14 Giu 2016 - 18:22

Vi ha scritto:direi di no era un bel 24/25 metri direi anni 90, erano triestini o giu di li
beh .... allora i Sanlorenzo, anche se solo di 18 mt ... debbono essere le PRINZ DEL MARE .....
avatar
hudson 40
assenteista
assenteista

Maschile
Numero di messaggi : 106
Localizzazione : rimini
Barca e motori : hudson 40
Data d'iscrizione : 30.11.14

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da nautius il Mar 14 Giu 2016 - 18:35

hudson 40 ha scritto:ahhh vedi mo che cita non è la scimmia di Tarzan !! ;-)

sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da tedosit il Mer 15 Giu 2016 - 8:57

Pensa al velista che si è trovato tutta l'ancora sporcata con la vetroresina... nuova poi, così bianca...
Sembra una cazzata, ma qualche anno fà a Portovecchio un testa di minchia francese piuttosto anziano e, ovvio, velista, mi  aggredì perchè, secondo lui, stavo per andare contro la sua ancora, bella sporgente nel canale di manovra. Citofonare Polly per sentire il seguito della storia.
avatar
tedosit
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2060
Età : 50
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da nautius il Mer 15 Giu 2016 - 9:19

tedosit ha scritto:Citofonare Polly per sentire il seguito della storia.

si ma siccome la povera donna che ti accudisce non scrive sul forum.. adesso ci racconti!!!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Franz-One il Mer 15 Giu 2016 - 12:19

hudson 40 ha scritto:i Sanlorenzo debbono essere le PRINZ DEL MARE .....

Beh non direi proprio, i San Lorenzo sono considerati delle signore Navi (credo che ora facciano solo dai 24 m. in su) da diporto di ottima qualità.

Che poi i triestini che l'avevano fossero dei cafoni ed incapaci non è mica colpa di San Lorenzo!  sghignazza
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da nautius il Mer 15 Giu 2016 - 13:54

Al netto dei gusti e dei pareri tutti da rispettare, mi permetto di dissentire Franz, a parte il fatto che i san lorenzo non sono considerati da tutti e per assunto delle signore navi, anzi ci sono pareri molto contrastanti sul cantiere,sulla qualità di alcune linee e soprattutto su come navigano.. a me per esempio sembrano i prototipi delle barche anacronistiche e da cafoni, il classico e imperituro "ferro da stiro" che sposta più acqua di una petroliera, ha una linea vecchissima intesa non come tradizione ma come sportività posticcia anni 60 e spazi su quelle misure che fanno ridere se analizzati con attenzione.

Ovvio mia opinione...credo che paragonarli alla Prinz sia sbagliato perchè la Prinz ha fatto la storia dell'auto, i san lorenzo sono conosciuti solo in una piccola porzione di mondo anche se A MIO PARERE altrettanto brutti.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da DoralMC il Mer 15 Giu 2016 - 15:23

Se erano Triestini e cafoni .... Penso di sapere chi fossero ... Miei ex clienti... E se sono ex qualche motivo c'è !!!
avatar
DoralMC
fancazzista
fancazzista

Maschile
Numero di messaggi : 921
Età : 45
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Solemar
Porto/Marina : Muggia - molo colombo -
Data d'iscrizione : 15.10.07

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da hudson 40 il Mer 15 Giu 2016 - 17:42

nautius ha scritto:perchè la Prinz ha fatto la storia dell'auto,
... ragazzi "prinz del mare" era perché, ai tempi, qui da noi perlomeno, erano le macchine del vecchietto col cappello sempre in mezzo alle balle !! Chiedo scusa per la citazione !! :-(
avatar
hudson 40
assenteista
assenteista

Maschile
Numero di messaggi : 106
Localizzazione : rimini
Barca e motori : hudson 40
Data d'iscrizione : 30.11.14

Tornare in alto Andare in basso

stupore Re: Ma quanto mi girano i maroni????

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum