Quale misura minima per un asse ed elica ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Zetazero il Gio 19 Mag 2016 - 9:22

Finito ieri di sgrattuggiare, verniciare, lucidare, tagliandare la mia piccola noce ..... Sad  

osservando le barche in cantiere e le tre diverse tipologie di propulsione, mi chiedevo quale potrebbe essere la misura "MINIMA" di una barchina per utilizzare la propulsione ad asse elica ?
ed ancora .... trattandosi sicuramente di motori di piccoli cilindrata diesel, qual'è la manutenzione ordinaria ?

mi viene da pensare che non dovrebbe essere troppo onerosa, e sostituiti gli zinchi e preparata l'elica almeno da un punto di vista prettamente esterno .. non c'è altro  confused confused confused

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da nautius il Gio 19 Mag 2016 - 12:00

Dipende da cosa vuoi fare. 

Ad esempio se guardi alle vele trovi motori linea asse anche di 40 cv o meno, ovviamente sì parla di navigazioni dislocanti a 4/6 nodi. 

Anche sui gozzi si trovano potenze molto modeste in l.a. Ad esempio.

Personalmente mi sto un po' ricredendo sulla economicità della soluzione soprattutto su alte potenze come sulla mia barca.

Sto rifacendo cuffie delle idrotenute, boccole e allineamento cavalletti e motori e ti assicuro che è un BEL salasso!!!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Zetazero il Gio 19 Mag 2016 - 12:35

nautius ha scritto:Dipende da cosa vuoi fare

era poco più che un pensiero ..............
ma considerato che:

- meccanici per FB di una certa affidabilità sono, almeno a Trieste, mosche albine

- un FB nuovo, oltre alla bomba del prezzo iniziale vive di vita elettronica e tu le mani non ce le metti più, arriva il mecca autorizzato rigorosamente in giacca e cravatta aziendale, valigetta .... ti infila il cavo, diagnostica e spara

- FB usato ... a finire finchè vive

- EFB non mi sono mai piaciuti e con mi piacciono ora 

- la velocità non mi interessa molto, a favore della tranquillità

questa è solo un esempio ...........

Omnia 650

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Zetazero il Gio 19 Mag 2016 - 13:56

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Vi il Gio 19 Mag 2016 - 16:55

a bhe allora….
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Vi il Gio 19 Mag 2016 - 16:57

in effetti ci sono molti linea asse anche su barche molto piccole, plananti sotto i 7 metri non ne ho mai viste, ma in linea teorica credo non sia un problema.

però a volte partiamo con l'embolo del va bene solo questo o è decisamente meglio l'altro…
chiaro che se vuoi motori piccoli per un discorso manutenzione allora il LA va bene.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Franz-One il Gio 19 Mag 2016 - 18:23

nautius ha scritto:Personalmente mi sto un po' ricredendo sulla economicità della soluzione soprattutto su alte potenze come sulla mia barca. Sto rifacendo cuffie delle idrotenute, boccole e allineamento cavalletti e motori e ti assicuro che è un BEL salasso!!!

Mi confermi allora quel che diceva il nostro comune conoscente (perito) che alla fine la manutenzione del linea d'asse, del piede e dell IPS sulle alte potenze non è che abbia dei costi molto differenti (al di là che il piede non arriva oltre certe potenze).

Ovviamente non è il caso di cui si parla in questo topic e mi scuso per l'O.T.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da nautius il Gio 19 Mag 2016 - 19:32

FRanz diciamo che le manutenzioni sono si onerose ma molto più limitate (Le cuffie delle idrotenute sono ancora quelle originali del 2008 ad esempio....

Per il discorso di zeta, c'e' da dire che la trasmissione a l.a. ha delle perdite generose per cui su piccole potenze e piccoli scafi credo sia impossibile trovare qualche cosa che possa planare.

L'omnia e' una barca tanto brutta quanto intelligente.. ma a quanto so gode di un mercato dell'usato molto florido e si vende a prezzi elevatissimi in quanto ce ne sono poche in giro.. e generalmente sono barche per utenza matura che quando la ha se la tiene poi a lungo... se non ha grossi problemi.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Marlin il Gio 19 Mag 2016 - 20:42

Molte barche di pescatori sui 7 metri, sono tutte LA, forse la ragione proviene dal fatto che con piccole potenze spostano quel tanto che serve la propria barca, che avendo motorizzazioni piccole, richiedono pochissima manutenzione.
Certo, come già detto, non bisogna avere alcun genere di velleità, ma se l'occhio è attento al risparmio a tutto tondo, non ci sono alternative.
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2569
Età : 59
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Zetazero il Ven 20 Mag 2016 - 7:51

Vi ha scritto:chiaro che se vuoi motori piccoli per un discorso manutenzione allora il LA va bene.

questo in effetti è UNO dei pensieri ....  occhiolino

nautius ha scritto:L'omnia e' una barca tanto brutta quanto intelligente.. ma a quanto so gode di un mercato dell'usato molto florido e si vende a prezzi elevatissimi in quanto ce ne sono poche in giro.. e generalmente sono barche per utenza matura che quando la ha se la tiene poi a lungo... se non ha grossi problemi.

ho messo l'omnia perchè è la prima che mi è venuta in mente e che conosco, però tutto quello che scrivi è VERISSIMO 


Marlin ha scritto:avendo motorizzazioni piccole, richiedono pochissima manutenzione.

perfetto, pochissima manutenzione, pochissima rottura di "gioielli", e aggiungerei pure sicurezza ....

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da matias il Ven 20 Mag 2016 - 9:04

In Grecia molti motoscafi che usano per i giochi d'acqua sono LA ... parliamo di barche he sotto i 6 metri ...
so che non ti serve il motoscafo ma barche piccole LA le fanno, forse in passato di +

dai un'occhiata alle vegliatura ... un amico ha un off mare  proprio bella comoda e marina come credo piaccia a te ...
non ricordo se ha la 700 o la 770
avatar
matias
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1488
Età : 50
Localizzazione : Sul tacco ... tra Adriatico e Ionio
Barca e motori : Manò Marine 22.52 FB + Suzuki 200 4T
Data d'iscrizione : 06.11.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Zetazero il Ven 20 Mag 2016 - 13:02

matias ha scritto:dai un'occhiata alle vegliatura ..

Intermare .... San Lorenzo .............

mi sa che vale lo stesso concetto espresso dal Nautius qualche riga sopra ........... per le Omnia

nautius ha scritto:barca tanto brutta quanto intelligente.. ma a quanto so gode di un mercato dell'usato molto florido e si vende a prezzi elevatissimi

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2769
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da soldy il Ven 20 Mag 2016 - 14:54

i vegliatura non sono male neppure esteticamente, forse un po' troppo chiuse. vanno benissimo e tengono il mare, qui sono apprezzatissime, tra l'altro le fanno, anzi facevano, qui vicino
avatar
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1157
Età : 53
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Quale misura minima per un asse ed elica ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum