Salire a bordo di navi in mare.

Andare in basso

default Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da renzo il Mar 9 Feb 2016 - 15:37

Ciao.

Guardando dei video sulla Pioneer Spirit mi è capitato di vedere l'imbarco e sbarco di un pilota da una nave con mare formato.

Per questo mi è venuta l'idea di raccontarvi, dalle mie esperienze, di come avviene l'imbarco e sbarco da una nave quando non è all'ormeggio.

Le navi dispongono di due scale di imbarco/sbarco:

- scala pilota o biscaggina [di corda e pioli in legno] e
- scalandrone [passerella metallica mobile].

La prima viene srolotata sul fianco della nave, in appoggio all'opera morta, per la misura che necessita e può arrivare ad un paio di metri dal livello del mare, mentre la seconda è fissata sul ponte di coperta e, alla bisogna, viene portata fuori bordo ed inclinata sino a raggiungere l'altezza stabilita. Non arriva mai all'altezza del mare, ma + o – un po sotto la metà dell'opera morta.

Quando il mare è calmo, e la nave è carica od abbastanza carica, si utilizza lo scalandrone facendo attenzione a non sbatterci contro con l'unità in appoggio.

Se il mare è mosso o formato si usa la biscaggina in accoppiata con lo scalandrone, perchè il mezzo in appoggio può portarsi sotto bordo senza pericolo di danni e far salire l'interessato sulla biscaggina che, dopo alcuni metri, troverà la piattaforma di testa dello scalandrone.

A volte si preferisce fare tutta la salita sulla biscaggina, ed allora sono cavoli. Soprattutto se si tratta di petroliere scariche e non in zavorra dove la murata assume dimensioni epiche!

Ricordo ancora oggi la salita a bordo di una petroliera completamente vuota – e senza zavorra – in attesa di attraversare il canale di Panama: la biscaggina non arrivava all'altezza della barca e, per far in maniera di poter salire sul primo scalino mi hanno “costruito” una montagnola di casse su cui mi sono dovuto arrampicare. Quindi ho dovuto aspettare il picco dell'onda lunga per poter saltare sulla biscaggina.

Tipo questo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[se guardate bene noterete che hanno calato la biscaggina oltre la misura massima per poter arrivare quasi al livello del mare. Per di più non hanno messo le cime di tenuta laterale della biscaggina].

Mentre queste sono le immagini di uno sbarco di un pilota con mare decisamente molto mosso da Milford Haven [posto che ricordo ancora per il gelo ed il vento fortissimo che mi ha impedito di salire a bordo subito al mio arrivo]:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e questo e quello che succede di routine per l'imbarco con mare calmo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ciao.

renzo
avatar
renzo
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 362
Età : 63
Localizzazione : venezia
Barca e motori : "Topa" con 40Hp f.b.
Porto/Marina : Laguna Veneta
Data d'iscrizione : 07.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da marcdany il Mar 9 Feb 2016 - 17:52

professionalita' e attributi fuori dal comune
avatar
marcdany
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 73
Età : 59
Localizzazione : gallarate
Barca e motori : gobbi aq 151
Porto/Marina : lago maggiore
Data d'iscrizione : 21.06.15

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da nautius il Mar 9 Feb 2016 - 19:07

minchia!!!! What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face What a Face

Io sulle uniche navi che ho frequentato durante le mie 10 (se ricordo bene) crociere non ho mai visto arrampicarsi il pilota sulla biscaggina.. anche perche' alcuni avevano una stazza e una attitudine atletica da giocarsela con una roccia piantata nel calcestruzzo....... appesi alla biscaggina avrebbero resistito un secondo a patto di arrivarci!!!!

Ho sempre visto calare lo scalandrone ad altezze anche basse (ovviamente per quello che potevo vedere dal mio punto di vista quando più basso a 7 piani sopra circa) oppure aprire un portellone per farli entrare da li.

Però adesso che ci penso non ho mai visto il mare mosso mentre imbarcano il pilota... e anche quando non era propriamente calmo la nave faceva da scudo.. salivano del lato sopravento dove la nave riparava dal vento e dalle onde e non ho mai visto oscillare in maniera visibile quei mostri in acque protette.... e' come affiancarsi ad un condominio... o per lo meno questa e' l'IMPRESSIONE che ho avuto.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 16006
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da Zetazero il Mar 9 Feb 2016 - 21:49

MOOOLTO INTERESSANTE !

ma quella specie di "scalino" sulla biscaggina  più largo rispetto agli altri ha la funzione di ... misura ?  
cioè indica n. metri ?  scratch scratch scratch

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2891
Età : 53
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da renzo il Mar 9 Feb 2016 - 21:54

Ciao.

Credo serva per dare stabilità alla scala. Domani guardo le norme IMO al riguardo e vi so dire meglio.
Ciao.

Renzo
avatar
renzo
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 362
Età : 63
Localizzazione : venezia
Barca e motori : "Topa" con 40Hp f.b.
Porto/Marina : Laguna Veneta
Data d'iscrizione : 07.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da Marlin il Mer 10 Feb 2016 - 0:21

Guardando i filmati mi sono cagato sotto....!!!...sicuramente a farlo tutti i giorni, poi ci fai l'abitudine, ma a vederlo per la prima volta, fa un certo effetto.....
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2624
Età : 59
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da renzo il Mer 10 Feb 2016 - 7:47

Marlin ha scritto:sicuramente a farlo tutti i giorni, poi ci fai l'abitudine, ma a vederlo per la prima volta, fa un certo effetto.....

Se hai un po di fortuna, come è capitato a me, la cosa è abbastanza graduale, nel senso che inizi ad abituarti "all'arrampicata" in maniera molto soft.  Poi, con il passare del tempo, si presentano situazioni anche "estreme" che puoi affrontare con un minimo di esperienza. L'aspetto più importante, però,  è la professionalità del comandante dell'unità di appoggio e del suo equipaggio: il primo ti deve far arrivare in sicurezza - ed al momento giusto - sotto bordo per spiccare il salto, mentre il secondo deve darti i tempi e l'assistenza per poterlo fare. 
La cosa che ho capito in tanti anni, e dopo tanti imbarchi e sbarchi, è che devi sentirti sicuro tu. Diversamente ti fai male. Questo è certo.   

Ciao.

renzo
avatar
renzo
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 362
Età : 63
Localizzazione : venezia
Barca e motori : "Topa" con 40Hp f.b.
Porto/Marina : Laguna Veneta
Data d'iscrizione : 07.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da soldy il Mer 10 Feb 2016 - 8:56

qui in porto vedo sempre le pilotine che affiancano le navi, le più nuovoe hanno anche una specie di "trampolino".

Un dubbio: ma le varie norme di sicurezza sul lavoro su azioni di questo genere non dicono niente? se succedesse una cosa simile su un ponteggio in terra arresterebbero tutti....
avatar
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1173
Età : 53
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da renzo il Mer 10 Feb 2016 - 11:43

E' tutto normato, dalle misure della biscaggina, all'abbigliamento e dotazioni di sicurezza (salvagente gonfiabile con cintura di sicurezza, elmetto, etc.). Certo che l'ambiente di lavoro non è propriamente normale.
Ciao.
Renzo
avatar
renzo
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 362
Età : 63
Localizzazione : venezia
Barca e motori : "Topa" con 40Hp f.b.
Porto/Marina : Laguna Veneta
Data d'iscrizione : 07.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da Marlin il Mer 10 Feb 2016 - 14:19

Renzo, come diceva un famoso conduttore televisivo, la domanda sorge spontanea, ma non si può fare il tutto con l'uso di un verricello...?
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2624
Età : 59
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da renzo il Mer 10 Feb 2016 - 19:21


Caro Marlin,

Ti posso rispondere solo in base alla miss esperienza, per quello che può valere.

Per le merci non ci sono alternative al verricello (la merce viene imbragata e tirata su con il verricello, mentre per piccoli colli o bagagli si preferisce la cima a mano).
Le persone, invece, devono farlo sulle proprie gambe.
Purtroppo il trasbordo avviene tra due mezzi che si muovono con frequenza ed estensione diverse.

Per questo gli ominidi devono sincronizzarsi e valutare attentamente le situazioni dinamiche esterne per poter spiccare il salto sulla biscaggina.

Diversamente prova ad immaginare la persona pronta con l'imbragatura su una piccola unità che si sposta in verticale di un paio di metri. Se gli va bene il gancio del verricello viene agganciato all'imbragatura nel momento Esatto in cui la barca di trova nel cavo dell'onda. Il verricello inizia a tirare ma la barca inizia contemporaneamente a salire. Il cavo non è in tiro. Raggiunta la massima altezza dell'onda la barca inizia velocemente a scendere. Il cavo improvvisamente va in tiro ed il malcapitato viene strattonato in alto.
Non mi pare sia molto sicura come operazione.
Tieni presente inoltre che la barca si muove anche in senso orizzontale, non solo verticalmente, e la difficoltà diventa ancora maggiore.

Credo non ci siano alternative. Ripeto, però, che la bravura del comandante e dell'equipaggio della barca sono determinanti per operare in sicurezza.

Ciao.

Renzo
avatar
renzo
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 362
Età : 63
Localizzazione : venezia
Barca e motori : "Topa" con 40Hp f.b.
Porto/Marina : Laguna Veneta
Data d'iscrizione : 07.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da Marlin il Mer 10 Feb 2016 - 20:47

Grazie Renzo, non avevo alcun dubbio, del resto il mio era una curiosità da profano........
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2624
Età : 59
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da lupo il Ven 12 Feb 2016 - 12:42

MINKIA!!!

a dire il vero mentre guardavo i filmati io pensavo a quelli che firmano i provvedimenti di aumento dell'età pensionabile seduti alla scrivania.
avatar
lupo
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 3595
Età : 60
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Salire a bordo di navi in mare.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum