La barca nuova?

Pagina 1 di 12 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Mar 10 Nov 2015 - 19:41

Eccomi qua....

Diciamo che la gamma della possibile scelta è abbastanza ampia con un paio di modelli usciti da pochissimo:

- Ferretti 650 (uscito da meno di un anno)
- Azimut 66 (in uscita adesso) Flybridge collection
- Azimut Magellano 66 (credo da un anno o giù di li)
- Sunseeker Manhattan 65 (nuova versione del 63/65)
- Princess S65 (uscito da un mese o due)

Inoltre un mio vecchio pallino che è fuori dalle tipologie sopra..... un catamarano a motore con tutti i pro e i contro che comporta:
- Lagoon 630 MY
Ma qui mi restano moltissimi dubbi. Consumi bassi, autonomie oceaniche, ma velocità ridotte (anche se non ridottissime - 15 nodi di crociera), spazi esorbitanti, difficoltà di trovare posto nei porti (largo 10 mt.) e di trovare travel lift abbastanza grandi per l'alaggio, ecc. ecc.


La scelta dovrebbe essere quella definitiva, la barca che dovrei tenermi anche in pensione e quindi la devo valutare attentamente sopratutto dal punto di vista qualitativo e di durata, cosa che mi fa propendere più per le inglesi che le italiane  Sad

Da valutare bene oltre alla qualità costruttiva sono anche i consumi che su queste misure sono decisamente importanti, visto anche che a me piace navigare tanto e non fare il marinaio di banchina.

Inoltre, si può notare c'è il cambio radicale da Coupé a Flybridge, per varie ragioni anche se mi piacciono sempre molto i Coupé.

A dire il vero l'S65 della Princess è un coupé con un Sportbridge, ovvero un flybridge piccolino e per il resto è costruito come un coupè con tanto di prendisole di poppa, garage tender, e cosa che reputo necessaria, la cucina non al ponte delle cabine ma al ponte superiore (addirittura attaccato la pozzetto con apertura completa della vetrata), ma cabina marinaio (devo prevederne l'utilizzo in futuro se ne avrò la necessità) piuttosto sacrificata. 

Il Ferretti 650 (ed il Pricess S65 in parte) sono un pochino più piccoli e il Ferretti costa come uno più grande, essendo in realtà un 19 metri come la mia attuale, quindi poco appetibile come upgrade.

Vabbè... ho gettato qualche spunto di riflessione, ma ci sarebbe da parlare un bel po', specie sulla valutazione dell'usato e le date di consegna, ma intanto mi fermo qui.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da nautius il Mar 10 Nov 2015 - 20:00

con il lagoon secondo me troveresti il sistema di liberarti della passione per la barca.. da considerare solo se vuoi farlo.

Non conosco le altre barche per cui devo astenermi anche se il mio cuore continua a battere per il marchio che ritengo ancora oggi al top nella nautica cioe' Ferretti...

Pero' di do' un'altro spunto di riflessione...... attorno ai 12 nodi dislocante con consumi sui 35 l/h e 21 di crociera planata con consumi oltre i 200 l/H

Dati da prendere con le pinze io posso permettermi solo la versione piu' piccola di questo me ne intendo poco.. pero'....

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15789
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Zetazero il Mer 11 Nov 2015 - 9:27

me le sono andate a guardare, visto che è un pò di tempo che non vado dal dentista e non leggo riviste tipo Mega Yacht o Nautica .. sghignazza sghignazza sghignazza

l' azimut magellano 66 ha qualcosa della tua vecchia Master 52 Embarassed
il Lagoon credo sia uno scherzo .... jocolor jocolor jocolor  
mentre il Princess S65 ............ è proprio bello, non che le altre facciano schifo eh ! la mia scelta è ovviamente puramente "estetica" e di gusto personale .....

VAIIII FRANZONE .........

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2739
Età : 52
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Ospite il Mer 11 Nov 2015 - 10:49

Franz,
non ho alcuna esperienza per suggeriti un modello piuttosto che un'altro.
Posso solo dirti di riflettere MOLTO bene sulla scelta. Queste che hai citato non sono barche che si cambiano dopo un paio di anni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Mer 11 Nov 2015 - 12:04

nautius ha scritto:21 di crociera planata con consumi oltre i 200 l/H

Se prendo una dislocante a quel punto vado sul catamarano Embarassed occhiolino .

Scherzi a parte ribadisci quello che ti avevo già detto: i consumi a velocità di crociera "alta" sono come quelli delle plananti se non superiori. E anche le plananti a 6 nodi mi consumano più o meno come il Maine 640... non vedo il vantaggio.

Comunque il cantiere è poco affidabile, visti i trascorsi, e questa volta vorrei andare solo su nomi blasonati e sicuri.....

Ciò non toglie che il Maine non mi dispiace per niente  Very Happy
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Mer 11 Nov 2015 - 12:19

Ninosan ha scritto:non sono barche che si cambiano dopo un paio di anni
Certo Nino, sto valutando da circa un anno la scelta, informandomi sui vari modelli, costi, consumi, ecc. 
Considera che la mia barca attuale ha già fatto 4 stagioni e che quando l'ho comprata aveva già 3 anni e mezzo (barca del concessionario a 39 ore e 2 anni di garanzia al nuovo) e gli anni sul libretto ci sono, anzi ce n'è uno in più dato che la costruzione è 2008 anche se immatricolata gennaio 2009.
Se la vendo/permuto ora ancora qualcosa prendo, tra un anno o due... bohhh.

La scelta la sto ponderando da lungo tempo proprio perché probabilmente sarà veramente l'ultima barca che mi prenderò e mi deve durare per la pensione e soddisfare esigenze future e non solo attuali. Il costo lo spalmerò su più anni (di leasing) possibili proprio perché non è mia intenzione cambiarla a breve, anzi se mi soddisfa in pieno vorrei non cambiarla più, oltre al fatto che il costo è decisamente impegnativo anche per me.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da nautius il Mer 11 Nov 2015 - 12:25

Franz-One ha scritto:Scherzi a parte ribadisci quello che ti avevo già detto: i consumi a velocità di crociera "alta" sono come quelli delle plananti se non superiori. E anche le plananti a 6 nodi mi consumano più o meno come il Maine 640... non vedo il vantaggio.

Io invece il vantaggio lo vedo.. e cioè vere un barca con 2 facce che puo' essere usata a seconda delle esigenze indifferentemente nei 2 modi, forse con un filo di consumo superiore in ambedue i casi rispetto alle omologhe che possono farne solo uno.. ma e' un prezzo che pago volentieri per poter avere questa scelta.

Se non ti fidi dei cantieri estensi.. e non ti biasimo.. pure io pur impazzendo dietro ai maine ho tanti dubbi... guarda anche jeanneau che mi pare faccia una navetta simile.... a mio avviso c'e' una BELLA differenza rispetto ad un cubo con la vela che si muove come un dinosauro e che quando arrivi al porto cercano di farti andar via a fucilate perche' occupi 3 posti e soprattutto in stagione e' una gran rottura di balle anche se per rifarsi ti fanno pagare per 4

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15789
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Mer 11 Nov 2015 - 12:39

Zetazero ha scritto:l' azimut magellano 66 ha qualcosa della tua vecchia Master 52 il Lagoon credo sia uno scherzo ....   mentre il Princess S65 ............ è proprio bello, non che le altre facciano schifo eh ! la mia scelta è ovviamente puramente "estetica" e di gusto personale .....
Il Magellano è la stessa concezione del Maine... un trawler/navetta.

Sto informandomi bene sui consumi ma non piace molto a mia moglie.....

Il Princess.... l'ho già scartato, nonostante un prezzo più basso. Consumi e velocità molto alti da barca sportiva e mancanza di cabina marinaio..... oltre a quel mezzo fly che mi lascia perplesso.

Il Lagoon.... non era uno scherzo... lo sto guardando da mesi con le bavette alla bocca.... ma temo che Claudio abbia ragione....
Date comunque un'occhiata qua e ditemi se non è un sogno:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Mi sono anche informato e il cata paga dal 20% al 50% in più rispetto ad una barca di uguale larghezza, ma occupa praticamente due posti e come dice Claudio in estate potrebbe essere un grosso problema trovar posto....
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Mer 11 Nov 2015 - 12:48

Mi sta pigliando sempre meglio questo, oltre al fatto che è disponibile in pronta consegna essendo la barca dimostrativa del cantiere.... diciamo che io e Rita ci siamo innamorati... e cazzo non poteva essere che la più cara, porca puzzola!!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

In realtà quella in vendita very fulllllllll optionals (cazzo mica riesco a trovare un optional da ordinare!!!  Laughing ) sarebbe questa con la parte sopra il parabrezza grigio metallizato:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



E ho scoperto ora che ce ne sarebbe un'altra appena uscita dal cantiere che invece che i MAN 1.000 avrebbe gli IPS 1200....

scratch


Però da un confronto un po' più approfondito mi risulta che a parità di optional costa pressapoco come il Ferretti 650, peccato che il Ferretti sia un 19 metri veri e questo un 20,5/21 (69') veri.... con i vantaggi che lo spazio in più (infatti il Ferretti ha una cabina in meno che sarebbe quella con letti a castello o deposito e una cabina marinaio più piccola)

...
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da nautius il Mer 11 Nov 2015 - 13:57

DICONO che paga un 50% in più poi si inventano ogni tipo di balzello per farti pagare uno sproposito è farti andare via. Dammi retta in stagione un catamarano vuole dire stare sempre in rada. I rari porti che ti accettano arrivando alle 9 di modo che non possono dirti che bon c'è posto ti mettono nei posti più esposti è scomodi e ti chiedono cifre spropositate. Credo che ciò che dico lo hai notato anche tu in anni di Croazia. Prova a pensare dove vedi i catamarani o in testa ai moli più esterni o a girare per avere un posto o in rada dopo essersi fatta una ragione. Non danno i posti nemmeno ai charter se arrivano tardi e se ce ne è già uno fuori dai coglioni.  Fuori stagione cambia ma paghi sempre doppio.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15789
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da tedosit il Mer 11 Nov 2015 - 14:26

Il Sunseeker è decisamente bella barca, non guardo nemmeno le altre, mi pare pleonastico, perchè confondersi le idee?
avatar
tedosit
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2048
Età : 50
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Mer 11 Nov 2015 - 15:51

Lupus in fabula: articolo appena uscito su BoatTest.com


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Mi sa che ho già scelto....
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da giuliano il Mer 11 Nov 2015 - 21:14

Ma il Predator 74 della Sunseeker di Poole. Barca fresca ed eccezionale. Questa estate nell'Egeo con onde di 3 metri e Meltemi si viaggiava in piena tranquillità e confort a 20 nodi. Stupenda.

giuliano
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 37
Localizzazione : roma
Barca e motori : fairline targa 52
Porto/Marina : Porto SantoStefano
Data d'iscrizione : 28.11.14

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Marlin il Mer 11 Nov 2015 - 23:11

In effetti del lotto la Sunseeker è quella che mi piace di  più, inutile parlare di navigazione, a quei livelli è difficile prendere una cantonata, gli interni invece sono sobri al punto giusto.
Il fly sembra una piazza d'armi..........
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2547
Età : 58
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Breus il Gio 12 Nov 2015 - 10:54

Franz mi sembra splendida. Hai un'idea dei consumi?
avatar
Breus
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 228
Età : 64
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Menorquin 120 - Yanmar 2X260
Porto/Marina : Marina di Salivoli (Piombino)
Data d'iscrizione : 09.12.14

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Gio 12 Nov 2015 - 20:46

Il 74 è fuori budget Giuliano. Già il 65 è troppo per me.....


I consumi con i Man da 1.000 hp sembrerebbero essere molto vicini alla mia attuale a 23 nodi.

A 25 nodi comincia a consumare di più.... ma la massa è un bel po' maggiore!

Comunque si parla intorno ai 10 l/m che è un ottimo risultato sui 65/69 piedi. Solo gli IPS riescono a fare meglio.

Ci sarebbe anche la versione IPS pronta.... ma non so.....


Comunque tra una settimana vado a vedere quella coi MAN a Cannes... e poi decido
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da andi9 il Ven 13 Nov 2015 - 10:05

No, gli IPS su un 20 metri li vedo un'assurdità (io non li voglio nemmeno su un 12 metri)
avatar
andi9
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 48
Localizzazione : veneto
Barca e motori : Carnevali 140
Data d'iscrizione : 09.12.14

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Ven 13 Nov 2015 - 10:44

A dire il vero gli stanno montando su barche anche più grandi sempre più cantieri rinomati, magari come motorizzazione alternativa e hanno forse più senso su barche grosse e medie. Su un 10-12 metri sono d'accordo con te.

In questo caso inoltre parliamo di IPS 2a generazione studiati per motori da 900 HP (IPS 1200) in su che rendono questi bestioni manovrabili come giocattoli, oltre a ridurre enormemente i consumi, ridurre le dimensioni e pesi dei serbatoi per l'aumentata autonomia ed aumentare la velocità sia massima che di crociera. E l'autonomia resta comunque ben superiore. Il contro è il costo piuttosto elevato.

A livello manutentivo ero preoccupato pure io, ma sentendo un tecnico che fino a qualche anno fa era contrario agli IPS dice che ora hanno raggiunto una maturità tecnica e affidabilità e che alla fine la manutenzione del piede poppiero, al di là del cambio olio non richeide molto più del linea d'asse che comunque ogni tanto andrebbe revisionato (Boccole, e quell'altra serie di cose all'imboccatura dell'asse nella carena  Embarassed) che alla fine comportano comunque un bel lavoro, mentre l'IPS è più facilmente manutenibile.

Se riesco pubblico due tabelle dei consumi ai vari regimi ....

...
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Ven 13 Nov 2015 - 11:14

Sono tabelle non pubbliche per cui depurate di marchi e modelli:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

I numeretti sotto sono i Litri/miglio (teorici) che ho calcolato io dividendo i litri/ora per i nodi.

La Range è l'autonomia in Miglia Nautiche e il numerino 2.900 o 3.200 sono i litri del serbatoio.

A voi i commenti.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da DoralMC il Ven 13 Nov 2015 - 16:31

Scusa ma i consumi sono per la coppia di motori o motore singolo ... Coppia presumo
avatar
DoralMC
fancazzista
fancazzista

Maschile
Numero di messaggi : 905
Età : 45
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Solemar
Porto/Marina : Muggia - molo colombo -
Data d'iscrizione : 15.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Franz-One il Ven 13 Nov 2015 - 17:21

Coppia!!!  What a Face

Infatti c'è scritto Twin nel titolo.

Eccheccazzzo mica sono un petroliere!!!!!
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Vi il Ven 13 Nov 2015 - 18:10

L'anno scorso abbiamo visto quello che era il modello precedente del 65 ovvero il 63, ti ricordi?
le impressioni della visita:
da premettere che anche sunseeker sta tirando sui materiali e le finiture, e la qualità generale si vede rispetto ai modelli di 5-8 anni fa, ovvero meno legni materiali più sottili sugli arredi e sulle parti a vista, questo però credo non pregiudichi i sistemi costruttivi strutturali. cambiare stampi e metodi di costruzione strutturale costerebbe di più del risparmio che si avrebbe cambiando materiali.

la visita mi ha stupito perché quello che è riuscita a fare in un 20 mt è fantastico, un'ariosità incredibile negli spazi, un'insieme di materiali accoppiati con molta cura  nelle scelte e nella qualità estetica, sarà perché ancora non digerisco le barche che seguono la moda… sarà perché poco prima avevamo visto ( a catalogo) il nuovo ferretti 65 con quei poverini tinti grigetto… trovo che l'aplomb inglese su queste barche si veda tutto!

dire come naviga è difficile, ma devo dire che, pur essendo un ottimo navigare con l'azimut… sicuramente dato dalle dimensioni, sono convinto che si possa fare meglio in termini di confort con mare lungo o al traverso..

Altra cosa importante, la cabina marinaio con accesso dalla plancetta è un plus secondo me… 
ok nel pensiero di un marinaio cadrebbe, ma per il momento diventa uno storace importante per tutti gli orpelli che si usano in barca.

Avrei dovuto scrivere "normalmente", ma 4 seegway, 2 bici elettriche 1 normale, non è un equipaggiamento da "normalmente"sghignazza
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1850
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Vi il Ven 13 Nov 2015 - 18:13

per i consume devo dire franz che mi hanno un po' stupito piacevolmente, pensando che la carena dovrebbe avere una "V" più  pronunciata, ed ha qualche metro in più…
ma si vedrà in fase di crociera il consumo reale.. diciamo che per molto tempo hai viaggiato tra i 22 e i 23 credendo fosse la velocità ottima in rapporto al consumo, per poi vedere che a 25-26 il consumo in litri miglio è molto simile.

qui sarà da controllare..
per certo non sarà il 1/2 litro che farà la differenza in questo caso.

il mio pensiero?
sunseeker!! ma lo sai già.occhiolino
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1850
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da nautius il Ven 13 Nov 2015 - 19:31

Vi ha scritto:la visita mi ha stupito perché quello che è riuscita a fare in un 20 mt è fantastico, un'ariosità incredibile negli spazi

Grazie al cazzo vito, saranno 80 mq gli interni...per farli più ariosi gli tagli la tuga sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15789
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Vi il Dom 15 Nov 2015 - 11:37

Si si gli 80 ma ci sono ma vedendo le dirette concorrenti sulle stesse misure siamo su due mondi
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1850
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: La barca nuova?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 12 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum