Viaggiare in aereo in I classe!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da renzo il Mar 26 Mag 2015 - 21:24

Rivedendo le mie cose, mi è capitato di leggere queste note relative ad una esperienza irripetibile, almeno per me,  che ricordo ancora con piacere: viaggiare in aereo in prima classe durante un volo intercontinentale. Era il 2011.
 
 
"Ogni visita all’estero comporta sempre una organizzazione della trasferta che, solitamente, viene gestita interamente dall’armatore.  Nondimeno, appena conosciuto il porto  e la data probabile di arrivo della nave, inizio anch’io a pensare alla trasferta. Di solito cerco di vedere qual’è l’aeroporto più vicino, quali sono le compagnie che lo servono e quali sono gli orari per raggiungerlo.  Poi sento l’armatore se ha già definito le modalità della trasferta, compagnia di volo ed orari. Se il caso gli suggerisco una delle mie scelte. Per i viaggi in europa, o comunque entro le 4-5 ore, non discuto mai sul tipo di biglietto di volo (turistico), ma su viaggi intercontinentali chiedo sempre di viaggiare in businnes class.  Se l’armatore pretende di avermi subito disponibile all’arrivo, deve permettermi di riposare durante il viaggio. Non c’è alternativa. Se a questo si aggiunge poi che nelle poltrone della classe economica di solito le mie gambe si incastrano sulla poltrona anteriore, la scelta della business class appare ancora più comprensibile.
Il servizio offerto a bordo dalle varie compagnie è più o meno simile,  pur cercando di attrarre passeggeri nella business class che consente alla compagnia incassi maggiori.
Quindi alcune compagnie ti offrono dei gadget vari, tipo la KLM che ti offre – nei voli intercontinentali – le casette in porcellana, oppure altre che puntano sulla qualità del servizio offerto a bordo con assistenza e comfort superiori alla media (vedi Quatar Airwais ed Emirates).
Orbene, in questa trasferta, che  mi ha portato a Tongyeong (Corea del Sud), ho volato per la prima volta, e credo che rimarrà anche l’unica, in First class. Ma non una First class normale, che già è tutto dire, ma nella prima classe della Emirates dell’Airbus A380. Già prima di partire mi ero chiesto come mai la società armatrice avesse prenotato il viaggio in prima. Avevo pensato ad un errore, hai visto mai, ed invece ho poi scoperto che facendo la prenotazione all’ultimo momento non c’erano più posti disponibili in business class e rimanevano liberi solo posti in prima classe!
Così mi sono ritrovato catapultato in una realtà che da fuori si immagina, ma che vissuta diventa ben altra cosa.
La cosa inizia già con la sala d’attesa per il volo: prima classe separata dalla business. Tanto appare frequentata la business lounge, con persone che si spostano, chiacchierano, telefonano, mangiano, tanto appare quieta, rilassante, riservata la lounge della prima classe. Vaste aree riservate alle varie necessità: due grandi piscine con cuscini ai bordi e piccole fontane centrali come ingresso, gran locale destinato al riposo (inteso come dormire con divaniletto, lenzuola, cuscini, etc), vaste  aree composte da tantissimi divani e poltrone che formano delle piccole isole per la conversazione ed il rilassamento, area spa per il benessere,  ristorante per colazione, pranzo e  cena, area lettura con illuminazione apposita, grande locale per la degustazione dei vini, tutta l’area coperta da servizio internet wire-less con area business con personale in assistenza. E poi tanto personale, discreto, direi quasi elegante, che ti sorride e saluta in perfetto inglese, che vedi ma non infastidisce con la sua presenza. Capisci che c’è per assecondare le tue richieste ma che, nello stesso tempo, sarà quasi invisibile per non disturbare.
Persino la persona addetta alla pulizia dei bagni appare di una cortesia e discrezione incredibile (entro nei bagni con trolley, zaino e borsetta del duty-free e lui mi invita a lasciare tutto in un angolo apposito - sotto la sua responsabilità – finchè utilizzerò il bagno). Il bagno è di una pulizia ed un profumo che vorresti ritrovare anche a casa. Poi, quando esci, comprendi come è possibile questo “miracolo”: come esci tu entra lui con set pulizia e ripassa tutto! Guardo sbigottito la scena finchè mi lavo le mani. Poi, mentre mi riprendo le mie cose, lo vedo che ripassa immediatamente anche il lavandino che ho appena utilizzato!
Poi mentre sto per uscire mi ringrazia e saluta. Lui che ringrazia me!
Ebbene, questa è solo la premessa, perché in aereo si apre una nuova scena.
L’areo è un Airbus A380, quello di ultima generazione a due piani, dove il primo ponte è destinato alla classe economica ed il ponte superiore alla business ed alla prima.
All’imbarco vieni diviso dagli altri perché il tuo accesso è direttamente sulla parte anteriore dell’aereo dove si trovano le 16 suites della prima classe. Quando le vedi capisci perché le chiamano suite: praticamente è una area solo tua, che ti permette di isolarti dal resto del mondo, dove il confort è ai massimi livelli. Intanto c’è un piano lavoro con, a scomparsa, il necessaire per la scrittura (carta, buste e penna) e per la pulizia del viso con prodotti personali. Questi ultimi si trovano in un vano del piano che, quando aperto, diventa specchio con luci incorporate. Sulla parete si trova un monitor di almeno 22 pollici. Sul piano un cestino con cioccolate, dolci e salatini vari. A parete un vasetto con una orchidea fresca. Sul lato opposto al corridoio un mobile che nasconde il minibar con bibite varie. Un pulsante aziona il motore che lo fa emergere/scomparire dal piano che nasconde anche un enorme tavolo. A fianco il tablet estraibile wi-fi  per il comando di tutti i marchingegni della suite: dalle funzioni del televisore (films ed altro), alle luci, alla gestione delle varie funzioni della poltrona, alla tipologia del massaggio che desideri, alla gestione della tua privacy con la chiusura delle porte di accesso alla suite e la tipologia dei messaggi che vuoi che appaiano sullo schermo in corridoio per il personale in servizio (tipo: non disturbarmi, etc.) La poltrona diventa un vero letto singolo con tanto di materassino, lenzuolo e coperta.  Non esiste una cappelliera per riporre il tuo bagaglio a mano perché il tutto va  riposto in un vano a pavimento munito di cinture di sicurezza.  Le suites sono quasi tutte occupate e ci sono almeno 4 persone addette solo alla nostra assistenza. Subito dopo il decollo mi portano una borsetta con pigiama della mia misura, ciabatte e beautycase in pelle [vera!] per la pulizia personale. La persona che assiste le suites della mia parte mi chiede se desidero fare la doccia prima di arrivare a destinazione! Per un istante mi chiedo se puzzo proprio così intensamente (ma come? se ho fatto la doccia prima di partire!), ma poi mi riprendo e, con la massima naturalezza possibile, gli dico di no. Poi mi illustra il menù alla carta che “avrà il piacere di servirmi a mia convenienza”. Vado al bagno. Per le persone normali come me che a bordo degli aerei frequentano i bagni normali è uno  shoch entrare in questo bagno. Se avete presente il bagnetto piccolo, striminzito, con la parete laterale che si chiude sopra la testa per seguire la volumetria dell’aereo,  scordatelo. Qui si entra in un vero bagno, lungo almeno 3 metri, lavandino enorme, specchio laterale alto 2 metri, mobile con asciugacapelli e tutte le altre amenità varie possibili, vassoio con i prodotti necessari in bagno, profumo da donna e da uomo di bulgari, pila di asciugamanini, vaso con orchidee, box doccia. Uno spettacolo. E fuori una signorina addetta alla immediata pulizia del bagno.
I bagni sono due, uno fronte all’altro, e tra i due un self-service bar.
Ritorno alla mia suite e poco dopo mi chiedono se voglio cenare. Ordino qualche cosa, tra le quali caviale iraniano, e mi dice che ci vorranno circa 20 minuti per prepararmi la cena richiesta. Dopo aver cenato faccio quattro passi in corridoio per sgranchirmi le gambe. Decido di prepararmi per dormire e mentre cerco di capire come funzionano i comandi del tablet arriva l’assistente. Mi chiede se voglio riposare e quindi mi prepara il letto. Me lo prepara lui! Mi infilo dentro e chiudo le porte. Predispongo la scritta esterna “non disturbare” e dormo. Benissimo.
 
Io viaggio quasi sempre solo, e devo dire con sincerità che la cosa non mi pesa, anzi. Ad essere sinceri  viaggiare da solo mi piace molto, perché mi consente una autonomia che altrimenti non avrei e, soprattutto, mi permette di ritrovarmi nei miei pensieri. In questi momenti mi è data la possibilità di stare con me stesso. Ed è una cosa che amo molto.
Però, in certe situazioni, in certi momenti dei miei viaggi, avrei davvero piacere di avere con me mia moglie, per dividere con lei le cose piacevoli di quei momenti.
Alcune foto fatte in aereo [poche e "rubate"]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

vedete il seguente link di Emirates:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ciao.

renzo
avatar
renzo
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 362
Età : 62
Localizzazione : venezia
Barca e motori : "Topa" con 40Hp f.b.
Porto/Marina : Laguna Veneta
Data d'iscrizione : 07.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da nautius il Mar 26 Mag 2015 - 21:49

si ma...... non hai parlato dell'accompagnatrice che si puo' scegliere da accluso catalogo pero'!!!!! sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15715
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Marlin il Mar 26 Mag 2015 - 22:16

Racconto dettagliatissimo, tanto da rendere "presente" la scena e l'atmosfera al solo leggere, ha quasi dell'incredibile immaginare che possa esistere un trattamento simile......
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2534
Età : 58
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Infinity il Mer 27 Mag 2015 - 8:03

Viaggiando molto mi e' capitato un paio Di volte Di ottenere in upgrade in prima, una volta con Aifrance ed una con Tai.... Beh confermo tutto... Anche gli spocchiosi assistenti di volo Air France in First sono direi simpatici.....

La migliore Business però rimane quella di Alitalia che è assolutamente MAGNIFICA, di nome e di fatto, in realtà è praticamente una prima....
avatar
Infinity
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 352
Età : 51
Localizzazione : Pavia
Barca e motori : Jeanneau 42 DS
Porto/Marina : Lavagna
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Zetazero il Mer 27 Mag 2015 - 10:12

spettacolo vero ...... !

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2700
Età : 52
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da tedosit il Mer 27 Mag 2015 - 10:55

Pensare ai mie svolacchiamenti con Ryanair... m'hai fatto sentire proprio un morto di fame!
Oltretutto un morto di fame con la scogliosi, vista la qualità delle sedute sui voli a corto raggio.
avatar
tedosit
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2035
Età : 50
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Zetazero il Mer 27 Mag 2015 - 11:02

tedosit ha scritto:Pensare ai mie svolacchiamenti con Ryanair... m'hai fatto sentire proprio un morto di fame!
sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

poeta vero

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2700
Età : 52
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Franz-One il Mer 27 Mag 2015 - 11:05

Viaggiando molto mi e' capitato un paio Di volte Di ottenere in upgrade in prima, una volta con Aifrance ed una con Tai.... Beh confermo tutto...

Pure a me è capitato e confermo, solo che la first delle linee arabe ha un quid di confort e lusso in più!!!

Ho viaggiato da poco con Oman Air in Business che però mancando la prima su quel tipo di aeromobile era praticamente una prima (come la Magnifica in Alitalia) e era molto simile al trattamento e spazio del racconto di Renzo, compreso il check-in separato ed il servizio eccellente. I bagni però non erano così spaziosi!. Non ho avuto tempo di passare alla lounge però e non so se c'erano le piscine.  occhiolino sghignazza


P.S. su alcuni aerei A380 della Emirates e Singapore nella first ci sono addirittura dei tavolinetti in onice che abbiamo fornito noi!!!
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2716
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da offshore il Mer 27 Mag 2015 - 16:48

.....scusate ma non ho resistito!!!!!!!



comunque un ringraziamento a Renzo per aver condiviso quella bellissima esperienza!!!!!

_________________
ogni ora di sonno rubata......è un ora di vita guadagnata......

Traffico marittimo: Liguria Ponente Costa Azzurra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
offshore
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 1904
Età : 52
Localizzazione : tirchiolandia....liguria
Barca e motori : Fairline Targa27 Volvo 2x225hp
Porto/Marina : Aregai (IM)
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Vi il Mer 27 Mag 2015 - 19:06

Fantastico racconto, non ho mai viaggiato a questi livelli e mi metto con il tedo per i voli ryanair per raccogliere qualche spicciolo con il cappello all'arrivo.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1845
Età : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da renzo il Mer 27 Mag 2015 - 19:29

Tenete un posto anche per me (mi porto un capelli bello grande), perché non credo siano moltissime le persone che abitano il globo terracqueo che si possono permettere viaggi di questo tipo (a parte quei fortunati a cui pagano il biglietto!) e quindi pure io rientro nella grande famiglia dei viaggiatori Ryanair.
Comunque queste esperienze ti permettono di percepire come vivono questi pochissimi privilegiati. Che poi siano felici è tutto un altro discorso.  E qui mi fermo.
Ciao.
Renzo
avatar
renzo
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 362
Età : 62
Localizzazione : venezia
Barca e motori : "Topa" con 40Hp f.b.
Porto/Marina : Laguna Veneta
Data d'iscrizione : 07.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da sandro il Gio 28 Mag 2015 - 9:04

wow!
questo si che è viaggiare..
io ho volato solo 2 volte in business, una per overbooking e una per urgenza..

per fortuna una delle due era un volo intercontinentale..
avatar
sandro
imboscato
imboscato

Maschile
Numero di messaggi : 476
Età : 36
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : a nuoto
Porto/Marina : ehm..
Data d'iscrizione : 20.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Breus il Gio 28 Mag 2015 - 9:14

Franz-One ha scritto:dei tavolinetti in onice che abbiamo fornito noi!!!
Ciao Franz, nella tua carriera lavorativa hai mai conosciuto qualcuno alla Granimar di S. Paolo Brasile?
avatar
Breus
rubapane
rubapane

Maschile
Numero di messaggi : 228
Età : 64
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Menorquin 120 - Yanmar 2X260
Porto/Marina : Marina di Salivoli (Piombino)
Data d'iscrizione : 09.12.14

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Zetazero il Gio 28 Mag 2015 - 11:11

sandro ha scritto:io ho volato solo 2 volte in business, una per overbooking

adesso che mi ci fai pensare ..... nel lontanissimo 1992 per overbooking mi sono fatto un sydney-londra ...in business !

azz che memoria ... bei ricordi ! occhiolino

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2700
Età : 52
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Franz-One il Gio 28 Mag 2015 - 11:17

renzo ha scritto:pure io rientro nella grande famiglia dei viaggiatori Ryanair.
Non vi preoccupate che ho viaggiato pure io con Ryan Air quando capita, magari non per lavoro. 

Breus ha scritto:Granimar di S. Paolo Brasile
So chi sono, anche se non mi pare averli mai conosciuti personalmente, forse li conosce mio fratello che va molto più spesso di me in Brasile. 
E' una ditta "storica" nel nostro settore in Brasile.

Probabilmente siamo pure concorrenti, in quanto abbiamo una fabbrica in Brasile pure noi.
Ma credo sia una faccenda che possiamo trattare in PVT per non annoiare gli altri.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2716
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Franz-One il Gio 28 Mag 2015 - 11:20

Zetazero ha scritto:nel lontanissimo 1992 per overbooking mi sono fatto un sydney-londra ...in business !

Cazzo! allora deve essere un vizio!!! Lo stesso volo mi hanno fatto un upgrade da Businness a First pressapoco in quegli anni (forse qualche anno prima)!!! Era British o Quantas?
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2716
Età : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Zetazero il Gio 28 Mag 2015 - 11:48

rigorosamente Quantas

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2700
Età : 52
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Viaggiare in aereo in I classe!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum