Cantiere Prinz

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Ven 20 Feb 2015 - 20:00

Carissimi,
mi urge un Vostro parere e conoscere qualsiasi Vostra esperienza sul cantiere Prinz.
Ho cercato in rete ma non trovo nulla di esaustivo.á
Mi risulta che il cantiere ha vissuto poco, ora non esiste piu'. Qualcuno mi ha detto che era un cantiere sloveno e che ha realizzato ottimi progetti con qualita' delle rifiniture e arredi, ottime carene, grande abitabilita'.
Mi interessa in particolare il 36 open che dovro' valutare a breve, con motori kad 300.
Se sono fortunato forse qualcuno di voi ha avuto modo di averla o magari di aver avuto un'incontro ravvicinato.
Sono graditi link e qualsiasi vostro commento.
Grazie.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Marlin il Ven 20 Feb 2015 - 22:16

Nonosan, mi domando se conviene prendere in esame un cantiere "estinto" ........
In caso di problemi non avresti a chi rivolgerti, senza contare l'eventuale futura ápossibilitÓ di rivenderla......
Anche se le barche fossero di ottima fattura, io avrei un po' di timore ad avventurarmi.....occhiolino
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2569
EtÓ : 59
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Ven 20 Feb 2015 - 23:32

Prima di prendere il carnevali.. ero anche io di quella idea.. poi mi sono accorto che avere un cantiere alle spalle attivo non serve a nulla.. se non a farti anche incazzare!!!

Secondo me e' piu' importante valutare quanti anni ha.. piu' gli anni passano piu' e' difficile trovare i ricambi.. che per il 90% dei casi sono tutti fatti da terzisti dove si serviva il cantiere.. non e' detto che se non c'e' piu'... non si possa trovare un ricambio besenzoni, o un'osteriggio nemo per fare solo degli esempi...

Anche gli impianti sono tutti comperati.. interruttori vimar o btcino.. pannelli elettrici assemblati con normalissimi componenti civili ecc ecc...

Qualsiasi lavoro di modifica,riparazione lo puoi far fare ad un'artigiano che selezioni e del quale ti fidi.. io la mia barca non la riporterei in cantiere nemmeno per essere lucidata.. piu' sta' distante da quella gente meglio e'!!!

I problemi nascono quando gli anni hanno fatto dismettere delle cose e se ne trova il corrispondente moderno e diverso ed allora parte il circo di adattare o pagare un pezzo usato piu' di quello che costava nuovo per poterlo avere.. ne so' BENE qualche cosa e riMEMBRO quando avevo il ferraglietti...

Poi pero' ti ritrovi con la carnevalata che ha 6 anni e la parabola.. GIOCHINO da oltre 6000 Ç allora.. che non viene piu' fatta da 4 anni.. e se si rompe ne devi comperare un'altra... e ricominci a farti delle domande...

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Sab 21 Feb 2015 - 7:35

condivido gli entrambi pensieri ma forse dipende anche dal prezzo a mio avviso. á
Per quanto concerne i motori e piedi, beh kad 300 non ci sono problemi.
Per gli impianti interni credo che Nautius abbia ragione, all'occorrenza tutto si potrebbe sistemare.
I tendalini ormai li fanno tanti artigiani.
La barca sarebbe una 2004, con poche ore moto, varata (ma questo e' da verificare) nel 2007. Ferma ormai da 2/3 anni.
In sostanza e' una barca che ha navigato molto poco, ma per contro e' una barca che va un po' ripresa.
Rimane comunque da capire in primis che barca e', come lavorava il cantiere, quali sono le doti di questa barca. Successivamente farei tutte le altre valutazioni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Sab 21 Feb 2015 - 10:49

MMMMMmmmm io sarei molto ma molto preoccupato da tutti quei periodi di fermo.

Una barca quando e' ferma si distrugge!

I motori andranno controllati con molta ma molta attenzione da parte di un'esperto e in profondita'.

Ricorda che sostanzialmente e' meglio avere motori con 1000 ore che hanno girato costantemente che non motori con 100 ore che sono rimasti fermi per anni

Bisogna anche capire come ha dimorato durante i tanti anni di inutilizzo.. in acqua?? sarebbe meglio a mio avviso.. se e' stata su un'ivaso a terra ancora meglio.. ma se e' stata come nel 99% delle volte appoggiata sui ceppi c'e' anche il rischio che la carena possa essersi svergolata e/o lesionata per cui ATTENTISSIMA perizia.

Intanto tu puoi vedere se andrai a visionarla se le porte si aprono bene, se i mobili hanno le antine allineate, che non ci siano oblo' che tendono ad essere deformati e a non aprirsi.

Con questo non voglio allarmarti... puo' darsi che la barca sia rimasta sempre in capannone, che abbiano sempre areato le cabine e caricato le batterie, magari una o due volte all'anno hanno acceso i motori.. ecc ecc.. insomma se la barca non e' stata abbandonata in un piazzale per anni molto probabilmente avra' tanti piccoli problemi fastidiosi ma risolvibili.... ma se la hanno abbandonata completamente tutto quel tempo.... sarei molto ma molto preoccupato... informati molto bene su dove e' rimasta e come e' rimasta Wink

Chioso dicendo che il mercato delle barche e' molto strano... pare che siano tutte ferme ed invendute nei piazzali ma invece si muovono.... se una barca e' veramente a posto ha ancora un mercato e se ci si intestardisce di tirare il prezzo all'inverosimile arriva un'altro che se la porta via.

L'affare dovuto alla crisi, quello che si crede ci permetta di prendere una barca perfetta a un tozzo di pane.. non esiste e non e' mai esistito secondo me.

Se si vuole una barca a posto che non ci faccia impazzire e spesso spendere il doppio di quello che abbiamo risparmiato DOPO mangiandosi il fegato oltretutto bisogna spendere una cifra congrua e bisogna selezionare quegli armatori che non svendono la propria barca e pretendono il giusto... perche' e' gente che sa' di avere una barca a posto e il suo valore da appassionato e da chi la ha sempre curata con amore.

Chi la vende a 10 e poi accetta 6 e' da rifuggere ti sta' inchiappettando nel 90% dei casi.

Quelli che accettano questo compromesso per reali bisogni e non perche' la barca sta' affondando sono intercettati IMMEDIATAMENTE dai broker che girano in banchina dalla mattina alla sera per questo... ed i veri affari li comprano e poi rivendono in proprio con CONGRUO guadagno... ed un brok se ha una barca a posto in mano piuttosto di svenderla la tiene li'.

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da giuliano il Sab 21 Feb 2015 - 19:08

E allora sono stato io l'unico sfigato. Quando ho deciso di vendere il Sunseeker Portofino 46 del 2005, barca perfetta tenuta come un oracolo, per passare ad una misura superiore. Dopo oltre un anno di tentativi a prezzi che ritenevo compatibile con questo mercato asfittico e che non aveva concorrenti in Europa ho deciso di sbracare ed Ŕ arrivato un olandese che mi ha saldato la barca con un prezzo con il quale oggi forse si acquista uno Zaffiro 34. Mi ha bonificato l'intero importo sulla parola dopodiche Ŕ arrivato a Fiumicino ha messo in moto e alle 7 di sera Ŕ partito per Alicante dove Ŕ arrivato dopo due giorni ed ancora mi ringrazia.

giuliano
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 37
Localizzazione : roma
Barca e motori : fairline targa 52
Porto/Marina : Porto SantoStefano
Data d'iscrizione : 28.11.14

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Vi il Sab 21 Feb 2015 - 19:26

Prinz....mah.... Non li conosco... Per˛ a novigrad ne ho vista una che mi dicono essere una prinz....forse franz se la ricorda, e attraccata vicino al monchi delfino del tipo di Verona che ha residenza li in Croazia... Ben.... A vederla da vicino sembra che la barca sia fatta da un muratore, resinata da un fabbro e rifinita da un impiegato di banca..... Se vai a novigrad la vedi... ╚ sul pontile di fronte al ristorante che al nautico piace tanto perchÚ si mangia abbondantementeásghignazzaásubito dopo il mochi Dolphins 64 beige... La vedi perchÚ e nera ed Ŕ evidentemente cessa... Dopo pochi anni..
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
EtÓ : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Dom 22 Feb 2015 - 9:17

Ustia che taglione vi!!! Pensa che ero convinto che la tua che hai venduto era prinz. áChe cacchio di cantiere era???

Giuliano secondo me dipende pi¨ che dalla barca da come Ŕ "sentita" in una data zona. á

Il sunseeeker Ŕ una gran barca ma molto sportiva ha una latitudine di utilizzo Ŕ un carattere che non piace a tutti per cui credo che devi rivolgerti ad un mercato pi¨ stretto e quindi difficoltoso. á

Barche meno diciamo pretenziose e particolari ma pi¨ paciose e dedicate alla famiglia tipo bavaria,creanchi,Sessa ecc si vendono meglio e prima soprattutto con i giusti accessori.á

Fa pi¨ un quasi inutile condizionatore che una meravigliosa carena dai retta 😉

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da CARLOS il Dom 22 Feb 2015 - 10:19

Il Prinz 36 lo conosco bene perchŔ lo ha un mio caro amico ed anche suo fratello. Li comprarono entrambi nuovi. Quella del mio amico e' del 2008 motorizzata con i D6 330. Naviga molto bene, ha una bella carena e non Ŕ assolutamente una barca " bagnata". Consumi a velocitÓ di crociera di 25/26 nodi 50/60 l/h. áLe rifiniture non sono eccellenti ma ha una buonissima abitabilitÓ soprattutto in pozzetto dovuta al fatto che ha una larghezza al baglio superiore rispetto alle concorrenti di pari segmento. Sotto coperta áŔ uguale tutto sommato ai vari zaffieo 34, Mira 34 etc etc. . In effetti il cantiere non esiste pi¨ da un bel po' di anni ma condivido il doscorso fatto da Nautius per quanto riguarda la ricambistica visto che Ŕ una barca del 2004.á
Personalmente mi orientarei su cantieri tipo Airon, sessa, Cranchi, Innovaz. e Progetti, si trovano ottimi affari.
Giusto per divagare Il Prinz ha prodotto anche dei 54 coupŔ esteticamente molto belli e rifiniti bene. Ne ho visitato uno fermo a Maratea qualche anno fa ed era un ritiro leasing.
avatar
CARLOS
lavoratore
lavoratore

Maschile
Numero di messaggi : 30
EtÓ : 44
Localizzazione : SALERNO
Barca e motori : ABSOLUTE 41
Data d'iscrizione : 01.12.14

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Vi il Dom 22 Feb 2015 - 10:22

la mia era "CBS nautica" cantiere di trieste artigianale. da non confondere con CBS che faceva barche a vela in lazio
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1875
EtÓ : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Dom 22 Feb 2015 - 21:30

MI avete un po' freddato e non posso darvi torto.
Infatti mi sono riservato prima di decidere qualsiasi cosa e comunque la vorrei prima vedere.
Non va pero' trascurato il fatto che ha due bei motori e che hanno fatto circa 150 ore.
La barca come dicevo e' stata all'aperto ferma tre anni. Quindi tendalini da rifare, teak da pulire, scafo da lucidare, tagliandi completi ai motori e, ovviamente un controllo generale.
Sono tutte spese messe in preventivo.á
Ovviamente sempre dopo attenta visita tecnica che escluderebbe particolari problemi, se il prezzo fosse molto interessante, cosa ne pensate?
Va tenuto anche presente che e' un 36 dalle dimensioni generose, e' in pratica un 37 per larghezza e lunghezza (3,89), ha grandi passaggi laterali, una grande abitalita' per la sua categoria. Non e' rifinita, almeno da poche foto che ho visto in rete, peggio di un Mira 34. Inoltre Carlos mi conferma quanto gia' mi era stato riferito sulle doti della carena.
Probabilmente per scrupolo la settimana prossima vado a vederla e vediamo se colpisce. Ma sono fortemente in dubbio anche se il prezzo che si potrebbe strappare e' interessante.
C'e' qualcun'altro che la conosce bene?

nautius ha scritto:puo' darsi che la barca sia rimasta sempre in capannone, che abbiano sempre areato le cabine e caricato le batterie, magari una o due volte all'anno hanno acceso i motori.. ecc ecc.. insomma se la barca non e' stata abbandonata in un piazzale per anni molto probabilmente avra' tanti piccoli problemi fastidiosi ma risolvibili.... ma se la hanno abbandonata completamente tutto quel tempo.... sarei molto ma molto preoccupato... informati molto bene su dove e' rimasta e come e' rimasta
Se vado a vederla ti diro' di piu'.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Dom 22 Feb 2015 - 22:26

vai a vederla nino.. e non essere ASSOLUTAMENTE avventato.... non farti prendere dallo sconforto e spingere a prendere una barca per forza....

Ti ripeto.. che i motori abbiano pochissime ore non vuole dire assolutamente niente... stando fermi tutto quel tempo possono avere grandi danni... devi farli verificare con molto scrupolo da un mecca autorizzato e pretendere una analisi approfondita.

Forse e' anche un po' troppo grossa per le tue esigenze... ricorda che ogni centimetro in piu' equivale ad un'aumento logaritmico delle spese di mantenimento e stazionamento oltre che di movimentazione gru ecc ecc....

vedrai che qualche cosa salta fuori....se non sara' questa... ma non avere paura a spendere un po' di piu' nel caso... le barche se sono a posto non le regala nessuno... e credo che stai accorgendotene.... se sono a posto se le tengono... e aspettano chi capisce l'offerta fatta... cosi' ho fatto pure io.. se non hai bisogno non svendi... e nonostante cio' che si dice continuamente io sono anni che insisto nel dire che di soldi ne girano ancora e che di armatori alla fame non ne ho ancora conosciuto uno Wink

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Lun 23 Feb 2015 - 19:57

Grazie ancora a tutti voi.
Dopo un'attenta valutazione, anche con la signora, abbiamo deciso di mettere da parte questa soluzione.
Da un lato mi attizzava ma dall'altra non nego che sarei stato fortemente preoccupato.
Considerato anche che sarebbe la nostra prima esperienza non ce la siamo proprio sentita di arrischiarci tanto.
Avete tutti perfettamente ragione, bene che ci sieteá sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Lun 23 Feb 2015 - 20:31

Io fossi in te continuerei a cercare ponendomi un'obbiettivo.. che mi permetto di suggerirti....

cranchi Zaffiro.... quella e' la barca che va' bene per voi.

Tieni d'occhio gli annunci e quando trovi quella giusta.. valla subito a vedere e non fartela sfuggire...

Secondo me e' il meglio su quella misura e su quella tipologia, chi la ha ne e' universalmente soddisfatto..sia come carena che come spazi che come qualita'... non cercare avventure.... dammi retta se cerchi una barca a caso non la trovi mai, poniti un modello e cerca QUELLA.


_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Franz-One il Mer 25 Feb 2015 - 13:03

Nino... LASSA PERDERE!!!

Prinz l'avevo anche esaminata (il 54') ed Ŕ un cantiere Belga, se ricordo bene, che probabilmente fa produrre un po' in giro, compreso in Slovenia.

Le info all'epoca mi hanno fatto cambiare idea. Poi ci sta che qualche unitÓ sia stata fatta bene, come quella di cui parla Carlos, ma era un cantiere economico e la qualitÓ lasciava a desiderare (lo paragonavano ai Bavaria di un tempo).

L'offerta Ŕ sicuramente allettante perchÚ costavano poco giÓ all'acquisto del nuovo, ma temo che non lo vendano facilmente, dati i precedenti.
Io cercherei qualche marchio pi¨ noto ed affidabile.


P.S. scusa il ritardo nella risposta ma sono a letto influenzato da qualche giorno.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2788
EtÓ : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Mer 25 Feb 2015 - 14:13

da tenere presente che come fanno fatica a venderlo gli altri ... poi farai fatica a venderlo tu.... una barca cosi' la vendi solo in 2 maniere a mio avviso e dopo avere anche ascoltato le opinioni di chi ne e' stato a contatto, se trovi uno che conosce poco le barche e cerchi di imbellettarla e magari irretirlo con prezzi da 32 piedi su un 36 oppure facendogli un bel buco in mezzo e facendola affondare cosi' non ci pensi piu'...

Se e' sul piazzale da 3 anni UNA RAGIONE CI SARA'!!!!!! occhiolino

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Mer 25 Feb 2015 - 15:07

Grazie, avete ragione e ho maturato anche io questa convinzione.
Sarei dovuto andare a vederla domani, ma (non tutti i mali vengono per nuocere Smileá)ásembra che l'appuntamento e' slittato a data da destinarsi, non per mia volonta'.

Intanto vi dico che ho messo attenzione su una Raffaelli Shamal. Un 40 piccolo per essere un 40 ma di dimensioni equvalenti piu' o meno ad 36/37. Forse per questo non ha avuto un grande successo ma tutta un'altra fattura, tutto un'altro prestigio e sempre full optional.
Certo... assi... con i suoi pro e contro (ho letto qualche Vostro vecchio post a riguardo) ma se avro' l'occasione di vederne una e mi piglia il colpo di fulmine son capace di prenderla subito (certo sempre che' il prezzo rientri nel budget).

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Mer 25 Feb 2015 - 15:08

Franz-One ha scritto:ma sono a letto influenzato da qualche giorno
Anche tu?
ca@@arola ma vi piace proprio tanto dormire con ilá culaáscoperto?


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Mer 25 Feb 2015 - 15:44

raffaelli GIA' parliamo di un'altro pianeta... e per quanto mi riguarda le assi hanno molti piu' vantaggi che svantaggi.. a cominciare da non avere 2 motori immersi costantemente nell'acqua!!! Wink

Io INSISTO!! stai spostandoti troppo alto di misura ingraziato da quel baraccone di prinz.. la barca per voi e' un 34 piedi ed una barca che poi e' PASSIBILE di rivendita perche' solo quando la avrete potrete valutare se fa' per voi se volete crescere,diminuire..o .. non e' per niente escluso smettere con la nautica.

La vostra esperienza non c'e' per cui dovete farvela e per farvela dovete limitare i danni al massimo.

La barca che a mio modestissimo avviso vi permette di fare tutto cio' che vi serve, che vi permette di essere rivenduta in relativa fretta se vi stancata e di essere presa dentro ad occhi chiusi da chiunque per una eventuale permuta tra qualche anno per un'upgrade.. magari FLY Wink e' SOLO UNA

Cranchi Zaffiro 34..... lascia perdere le cose piu' o meno belle piu' o meno grandi... piu' o meno esotiche.. cerca uno zaffiro e se non ha l'aria condizionata fregatene... la provi un'anno e semmai con 3000 Ç poi la fai montare come vuoi tu.... anche se sono convinto che ti renderai conto che quello che serve veramente e' un webasto per scaldare invece che un condizionatore per raffreddare cosa del quale soprattutto su barche di quelle dimensioni non si sente assolutamente la mancanza.... apri un'osteriggio ed hai freddo anche a ferragosto dentro... calcolando che sei anche per meta' sotto il livello dell'acqua Wink

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Mer 25 Feb 2015 - 16:02

nautius ha scritto:raffaelli GIA' parliamo di un'altro pianeta... e per quanto mi riguarda le assi hanno molti piu' vantaggi che svantaggi.. a cominciare da non avere 2 motori immersi costantemente nell'acqua!!!
Ero certo del tuo pensiero, ho letto un tuo vecchio post in cui dicevi, per'altro, "non lascero' mai le assi Smileá"
Per il resto hai ragione Nautius, ma stiamo anche riflettendo sul budget disponibile. Se con la stessa cifra invece di uno zaffiro 34 prendi un 40 di pari annata, che poi di dimensioni non e' proprio un 40, tenuto bene, e che mi da maggiore confort (clima a parte che e' un discorso relativo come giustamente tu dici) credo che meriti attenzione.
Certo la rivendibilita' ha la sua importanza, ma quanti di noi ancora prima di comprare pensano alla rivendibilita'? Discosro molto valido che pero', secondo me, va valutato anche in proporzione all'investimento. Voglio dire che se investi 50/60 mila metti gia' in conto che probabilmente se la rivendi dopo un paio di anni ne perdi 15/20. Questo rientra in un danno calcolato. E' ovvio che se ne investi 200mila il discorso cambia.
Pero' ti dico anche che se la rivendessi in Slovenia, quasi quasi ci ripiglio gli stessi soldi.á
Per quanto concerne le spese extra, un po' di piu' il porto ma ancora entro una somma sostenibile, un po' di piu' i consumi ma considerato che non faro' molte ore di navigazione recupero qualcosa sulla manutenzione.
Forse mi sbagliero' ma come sempre giustamente mi suggerisci, e tu sai che i tuoi consigli li prendo in grande considerazione, forse andremo a vederla, poi vediamo se scatta l'amore a prima vista.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Mer 25 Feb 2015 - 16:04



Ultima modifica di Ninosan il Mer 25 Feb 2015 - 16:13, modificato 2 volte

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Mer 25 Feb 2015 - 16:05

apri un nuovo 3d se no' facciamo un paciago Wink

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Mer 25 Feb 2015 - 16:10

parlando della rivendibilita' il problema NON E' perderci dei soldi il problema VERO e' RIUSCIRE A RIVENDERLA!!!!!

Stai ragionando come se parlassimo di auto le barche sono molto differenti.

Ci sono barche dove il perdere 20/30.000 Ç sarebbe il minore dei problemi il problema REALE e' che non le vendi piu' NEMMENO SE LE REGALI!!!!! e un prinz e' una di queste.

Un Raffaelli ha gia' un'altro mercato... ma non e' smerciabile come uno zaffiro che ti stai rendendo conto anche tu fai anche fatica a trovare sul mercato perche' e' una barca molto riuscita e chi la ha la tiene oppure non la svende.

Capisco che quando comperi non pensi a rivendere ma io ti sto' dando un consiglio a mente fredda da non coinvolto.. nella VOSTRA situazione DOVETE mettere in conto una possibile rivendita in quanto non siete diportisti maturi ma state iniziando l'avventura con tutte le incognite che cio' riserva

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Ospite il Mer 25 Feb 2015 - 16:22

Se vai su mondialbroker e filtri le barche in Italia:
zaffiro 34 - 53 barche.
Mira 34 - 26.
Shamal 20.
Fairline 34 - 6
Prinz 3.

Come interpretare questi dati?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da nautius il Mer 25 Feb 2015 - 17:36

per quello che indicano.. nulla...

A seconda di quante barche sono prodotte ce ne sono piu' o meno in vendita.. ma al netto di questo... tieni conto che su mondialbrocker ci son moltissimi annunci civetta... cioe' brok che mettono in vendita barche CHE NON HANNO per farsi chiamare dai potenziali clienti per poi dirgli che sono spiacentissimi ma quella barca e' gia' stata venduta (PUTACASO succede sempre con barche con grande richiesta come nel caso dello zafiro) ma hanno un GIOIELLINO da proporti.. anche piu' grande che costa meno..e quasi nuovo!!! Wink

Ovviamente il numero di barche COMMERCIABILI e che quindi attira si eleva... proverei a verificare quanti di quei 53 zaffiro sono REALMENTE in vendita.. in realta' anche guardando bene gli annunci ti accorgerai SOLO DALLE FOTO.. che spesso 10 annunci di 10 brok diversi parlano della STESSA barca.

Ti ripeto.. le barche non sono auto.... poi fai come vuoi.... io ti do' un po' di esperienza.. a te farne tesoro oppure no...

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Cantiere Prinz

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum