Barca in acque interne e/o in mare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Gen 2015 - 17:45

Buonasera a tutti,
apro un'altro topic per porre l'attenzione e riscontrare pareri sulla differenza di stato e conservazione di un'imbarcazione tenuta in acque dolci o in mare.
Perche' mi stanno proponendo qualche usato tenuto in acque dolci (laghi) mi ponevo la domanda se cio' sia un vantaggio e quale.
A me, da profano, viene subito in mente che intanto in acque interne non subisce l'aggressione della salsedine. Poi, probabilmente, per cio' ne beneficiano anche i motori nonche' tutte le parti esposte che presumibilmente non subiscono le cotture al sole come se fosse ad altitudini da mare.
In generale, per una imbarcazione tenuta al lago si potrebbe ipotizzare uno stato di usura piu' ridotto rispetto a alla stessa imbarcazione tenuta al mare?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da nautius il Mer 14 Gen 2015 - 17:50

Si Nino, secondo me una barca usata al lago ha una usura decisamente inferiore a quella in acqua marina per le ragioni che hai ipotizzato tu.

Invero bisogna tenere conto che anche l'acqua di lago seppur dolce non e' distillata, quindi continene cmq dei sali in sospensione che in alcuni casi sono aggressivi per la barca.. ma sicuramente in maniera molto inferiore rispetto al mare.

Da tenere conto che gli anodi sacrificali utilizzati al lago sono diversi come lega di composizione a quelli per il mare.. se la prendi e la porti al mare devi cambiare immeditamente prima di vararla tutti gli anodi...

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15789
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Gen 2015 - 18:19

Nautiusá occhiolino
altre considerazioni?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Vi il Mer 14 Gen 2015 - 20:07

Ho visto il sda Rai che avevo preso io, in realtÓ molto anziano ma aveva fatto la maggior parte della sua vita in un lago in Svizzera, e devo dire che la differenza si vede, ma si vede dentro, ovvero quando apri. Tutti i connettori, le viti e le parti in metallo sono perfette, in particolare quando vai a mettere mano sul l'impianto elettrico la differenza si vede... E non solo nei connettori.
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1850
EtÓ : 49
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Gen 2015 - 20:17

Quindi anche l'ossidazione di tutti i componenti metallici e' piu' ridotta?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Franz-One il Ven 16 Gen 2015 - 2:21

Yes, nino.

Ho avuto la barca al lago per 13 anni e ti assicuro che l'usura generale Ŕ 2/3 volte inferiore che al mare, di tutte le parti della barca.

Io l'avevo al Garda che comunque Ŕ un lago grande di acqua molto dolce e molto profondo (350 m.).
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
EtÓ : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Gen 2015 - 10:41

Sembra che i pareri sono concordi. Quindi se e' possibile averla proveniente da acque dolci e' sempre meglio Smile

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da nautius il Ven 16 Gen 2015 - 10:48

Ninosan ha scritto:Quindi se e' possibile averla proveniente da acque dolci e' sempre meglio

secondo me si... facendo ovviamente le dovute proporzioni e scrupolosi controlli e distinguo... nel senso che non e' legge che una barca in acqua dolce possa essere meglio di una in mare.. va' visto come e' stata tenuta... certo una barca trascurata in mare la troverari piu' deperita e con piu' ossidazione che una sul lago... ma se confronti una barca ben tenuta al mare ed una mal tenuta al lago.. gia' si potrebbero trovare delle sorprese.

Da considerare anche QUANTO e' stata in acqua dolce... a volte trovi barche al lago che sono li da 6 mesi... e prima erano allegramente in mare... e quindi non cambia molto....

come sempre vanno verificati con scrupolo tutti i dettagli...

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15789
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Zetazero il Ven 16 Gen 2015 - 13:30

vuoi mettere il lavaggio dei motori sempre in acqua dolce !
Quanto pu˛ navigare una barca al lago ... ? per quanto grande sia ...
Poi Ŕ ovvio che se trovi il cazzone di turno che la ignora proprio ...
occhiolino

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Zetazero
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 2739
EtÓ : 52
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Orsa Maggiore - FB Evinrude 115
Data d'iscrizione : 04.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Gen 2015 - 14:24

Zetazero ha scritto:Quanto pu˛ navigare una barca al lago ... ? per quanto grande sia ...
Vero, infatti le proposte che ho avuto, sempre che siano state tutta la vita in lago, sono del 2005/2006 e hanno tutte intorno alle 200/250 ore.

nautius ha scritto:secondo me si... facendo ovviamente le dovute proporzioni e scrupolosi controlli e distinguo... nel senso che non e' legge che una barca in acqua dolce possa essere meglio di una in mare.. va' visto come e' stata tenuta... certo una barca trascurata in mare la troverari piu' deperita e con piu' ossidazione che una sul lago... ma se confronti una barca ben tenuta al mare ed una mal tenuta al lago.. gia' si potrebbero trovare delle sorprese.
Questo e' fuori dubbio. Per il momento si parla solo in generale. Ovviamente ogni barca ha una storia a se'.
Semmai il problema sarebbe un'altro, ossia stando la barca in acque interne non c'e' alcuna possibilita' di trasporto via mare. Quindi bisogna rassegnarsi al trasporto su gomma con tutti i risvolti che abbiamo gia' evidenziato in altro topic.
A propsito di trasporto via mare, proprio oggi parlavo con un boker sloveno degli eventuali costi. Mi ha detto che lui ha uno skipper che fa questo per lavoro. Fino a 8 ore di navigazione in giornata, costa circa 100/150Ç lo skpiper + il costo del diesel. Non molto direi, almeno paragonato ai costi di trasporto su gomma.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da nautius il Ven 16 Gen 2015 - 14:44

io ripeto che il trasporto su gomma ti spaventa troppo..

Puoi inserire il costo in fase di trattativa e se non azzerarlo dimezzarlo.

Preferisco avere la barca portata comodamente dove voglio su un bel camion che affidarla a cani e porci che non so' come la trattano e che ci navigano a manetta tutto il giorno per arrivare a casa la sera....

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15789
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Gen 2015 - 15:58

nautius ha scritto:Preferisco avere la barca portata comodamente dove voglio su un bel camion che affidarla a cani e porci che non so' come la trattano e che ci navigano a manetta tutto il giorno per arrivare a casa la sera....
Io andrei con lui Smile

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Gen 2015 - 16:50

nautius ha scritto:Puoi inserire il costo in fase di trattativa e se non azzerarlo dimezzarlo.
Purtroppo non e' cosi' Nautius, ci ho provato, ma poi ti vedi rispondere questo e' il prezzo finale, neanche un'euro meno.
Come per dire... sono c..zi tuoi.
Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da nautius il Ven 16 Gen 2015 - 18:49

vabbe' bisogna sempre valutare.. se il prezzo e' gia' vantaggioso.. non sono i 3/4000 euro che spostano un'affare.. poi se uno vuole perderlo per un 3% del valore... come quelli che poi non vogliono pagare le spese, gli intermediari ecc ecc....

purtroppo al costo della barca SE VUOI FARE LE COSE BENE.. devi aggiungere delle spese che ti permettono di verificarla,movimentarla,manutentirla.

L'occasione NON ESISTE.. esiste la barca GIUSTA.. al prezzo GIUSTO.. non bisogna cercare di speculare..

se una barca vale chesso'... 100.000 Ç e viene via a 90.000 Ç il trasporto lo hai gia' azzerato e ne prendi ancora... se vuoi togliere anche gli spiccioli rimani sempre tra coloro che sono sospesi.. e magari comperi una barca messa peggio allo stesso prezzo.. perche' non ha il trasporto....

Va' valutato tutto con attenzione e non bisogna farsi prendere dai "faciloni"... ahhh ma ti costa troppo.. IO ti faccio cosi' ecc ecc.. spesso e' gente che OVVIAMENTE tira l'acqua al suo mulino.. se ti proponesse una barca con un trasporto ecco che l'amico bravissimo a 150 Ç al giorno non conviene piu' e ti sfonda la barca Wink

Io con le varie barche che ho cambiato ho imparato che vanno PRIMA DI TUTTO VISTE, POI VALUTATE... CONFRONTATE e solo DOPO si puo' cominciare a pensare se vale la pena spendere un tot in piu' o un tot in meno...

_________________
Claudio e' nautius!! á *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella Ŕ una nave troppo grande per me. ╚ un viaggio troppo lungo. ╚ una donna troppo bella. ╚ un proumo troppo forte. ╚ una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scender˛.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15789
EtÓ : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 265 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Franz-One il Ven 16 Gen 2015 - 21:33

Co sto cazzo de iPad non riesco a selezionare un testo sul forum per quotarlo....

VabbŔ, rispondendo a Zetazero e Ninosan io con a barca al lago ci facevo da min. 100 a max 150 ore all'anno.... Ma onestamente io sono un'eccezione.

Inoltre ho trasportato varie volte avanti e indietro barche da/a lago/mare com trasporto eccezionale anche di misura consistente (54') senza problemi.
avatar
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 2761
EtÓ : 57
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Barca in acque interne e/o in mare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum