Nautica a gpl

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da nautius il Sab 17 Gen 2015 - 20:45

Ad una delle mie osservazioni mi rifacevo appunto a cio' che ho dovuto fare sul ferraglietti per passare la visita del rina per via della bombolETTA (5kg soli) di gas che alimentava la cucina.

Ho dovuto sigillarla completamente in uno spazio dedicato con foro di sfiato di generoso diametro.. in quanto come era messa prima cioe' in un gavone separato esterno e con sfiato non andava bene perche' c'erano fori attraverso i quali il gas poteva SCENDERE nei gavoni sotto e ristagnarvi...

per questa ragione l'ingegnere mi ha bocciato l'installazione.. ho dovuto circondare la bombola in quello stesso gavone di tavole resinate e sigillate sempre con resina (non e' stato possibile il silicone in quanto giudicato poco sicuro e attaccabile dal gas) e aprire un foro di generose dimensioni per fare uscire il gas che non trovando spazio in basso alla fine sarebbe uscito all'aperto...

Non oso pensare cosa avrebbe fatto se ci fosse stata una bombola da 20 litri....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Marco casamassima il Sab 17 Gen 2015 - 20:52

Il motore parte a benzina raggiunta la temperatura impostata e i giri impostati passa a a gas  poi ogni tanto io lo faccio girare a benzina  anche mentre viaggio a velocità sostenuta  il commutatore  è posizionato in plancia
avatar
Marco casamassima
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 14
Localizzazione : Sant'isidoro Nardo' Lecce
Barca e motori : Karnic. Suzuki 140 hp
Data d'iscrizione : 06.01.15

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Marco casamassima il Sab 17 Gen 2015 - 21:05

Dimenticavo l'impianto è multipoint sequenziale ,la bombola deve essere montata in modo che vi sono perdite ,il gas ,che si comporta come un liquido fuoriesca dalla barca in modo naturale ,nel caso di serbatoi fissi sotto il piano di calpestio la ventilazione e allarmi in caso di perdite sono obbligatori. La normativa è chiara e va seguita per avere una certificazione dall'ente che vi sará in futuro (in Italia siamo in alto mare e ancora non vi sono leggi in merito quindi la legge la fa normativa 15609 ) a Venezia vanno a gpl con questa normativa ,in Inghilterra vanno a gpl da una vita in Francia vi sono le leggi ,noi che siamo i più bravi a fare questi tipi di impianti che facciamo stiamo a guardare?
avatar
Marco casamassima
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 14
Localizzazione : Sant'isidoro Nardo' Lecce
Barca e motori : Karnic. Suzuki 140 hp
Data d'iscrizione : 06.01.15

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Ospite il Sab 17 Gen 2015 - 22:50

Marco casamassima ha scritto:nel caso di serbatoi fissi sotto il piano di calpestio la ventilazione e allarmi in caso di perdite sono obbligatori.
Beh, magari anche una elettrovalvola automatica collegata ad un sensore gas, cosi' in caso di perdite non ci guasta.
Io penso che a parte le perdite, tra l'altro per alcuni aspetti piu' pericolose con la benzina, la bombola non e' meno sicura di un serbatoio di benzina. E' solo una questione psicologica.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da bibbi il Sab 17 Gen 2015 - 23:16

Non so....io una cosa del genere non la vedo tanto per il diporto! Il gas si ma per auto, per chi va tutte le mattine al lavoro, chi fa il rappresentante e gira molto, ma se mi compro una bel macchinone a benzina credo che l'ultimo problema per uscire un paio d'ore la domenica sia vedere se il giro mi costa 50 o 100€.  Devo creare l'impianto, prendere il serbatoio e portarlo a casa per poi riportarlo pieno la domenica successiva, se non ho il parcheggio vicino la barca tiramelo dietro con vari borsoni con asciugamani, panini, bibite, la borsa frigo, ecc...e no! Anche la bombola del gas! E poi sappiamo quanto siano preziosi i gavoni, uno dedicato al bombolone è troppo! Non bastano i pensieri!? Devo aggiungere anche quello del bombolone? No meglio la benzina! Per un EFB ovviamente il discorso gas non lo prendo nemmeno in considerazione, credo si debba montare il bombolone sul rollbar. 
Ho esagerato?!
avatar
bibbi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3054
Età : 52
Localizzazione : Caserta, Napoli, Ischia
Barca e motori : Fairline Targa 35 Volvo 2x231
Porto/Marina : Da valutare
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da bibbi il Sab 17 Gen 2015 - 23:18

Dimenticavo.....a questo punto per risparmiare meglio a vela! 
avatar
bibbi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3054
Età : 52
Localizzazione : Caserta, Napoli, Ischia
Barca e motori : Fairline Targa 35 Volvo 2x231
Porto/Marina : Da valutare
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da nautius il Sab 17 Gen 2015 - 23:32

bibbi ha scritto:Dimenticavo.....a questo punto per risparmiare meglio a vela!

e gli metti un motore a benzina a gas.... sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

Cmq a me continua ad interessare il discorso..... secondo me il tender a gas potrei anche pensarlo....

con un 10 Cv a benzina mi basta un bombolino....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da bibbi il Dom 18 Gen 2015 - 0:18

Iil mio è un 2 cv. Basta la bomboletta per gli accendini
avatar
bibbi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3054
Età : 52
Localizzazione : Caserta, Napoli, Ischia
Barca e motori : Fairline Targa 35 Volvo 2x231
Porto/Marina : Da valutare
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Ser Biss il Dom 18 Gen 2015 - 0:20

per quanto mi riguarda ribadisco: sono per il gpl a gogo sulle auto (di grossa cilindrata...perchè su un 1000cc che già consumo poco ed è sottodimensionato quanto a sedi e guide valvole mi sembra una spesa inutile, ammortizzabile solo con enormi percorrenze e foriero di possibile negative conseguenze strutturali).....sulle barche al'opposto potrebbe essere fruibile solo su piccole imbarcazioni con fuoribordo (immaginatevi una barca come quella del Nautius....avrebbe bisogno di bombole che riempirebbero metà dello spazio vivibile per una decente autonomia!!) e con limitato utilizzo....sarebbero poi auspicabili distributori in porto perchè quell'avanti e indietro con la bombola a spasso a me romperebbe gli zibidei alla terza volta....sul tender....sì...mi ci manca solo la bombola del gpl da attaccare e poi sono a posto.....e poi come e dove cazzo attaccherei quella bombola???

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3019
Età : 51
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da nautius il Dom 18 Gen 2015 - 0:34

Ser Biss ha scritto:e poi come e dove cazzo attaccherei quella bombola???

non hai fantasia!!!!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

ma che te lo dico a fare!!!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Ser Biss il Dom 18 Gen 2015 - 1:29

sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza ma così la caricherei io!!!!!!!!!!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3019
Età : 51
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Marlin il Dom 18 Gen 2015 - 1:35

Ser Biss ha scritto:ma così la caricherei io!!!!!!!!!!

Questo si che sarebbe un bel risparmio......Un barattolo di fagioli 2 euro, basterebbero per un pieno di gas altamente infiammabile.......cazzo Biss, con 100 euro faresti una stagione...!!!!!sghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazza
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2682
Età : 60
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da nautius il Dom 18 Gen 2015 - 12:18

con 100 € di fagioli va' in orbita con il tender e si tira dietro anche quello scoglio che chiama barca... sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Ser Biss il Lun 19 Gen 2015 - 0:05

boni ragasciuoli...che è un periodo che mi va a bestia salsicce e fagioli......una tragedia!!!!!! sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza sghignazza

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Ser Biss
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3019
Età : 51
Localizzazione : Firenze
Barca e motori : Gobbi 44 sport con Volvo tamd 72
Porto/Marina : Punta Ala
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Marlin il Lun 19 Gen 2015 - 0:24

Ser Biss ha scritto:è un periodo che mi va a bestia salsicce e fagioli

Immagino tu dorma sul divano..........!!!sghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazzasghignazza
avatar
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2682
Età : 60
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Marco casamassima il Lun 19 Gen 2015 - 8:38

Fagioli e salciccia e magari qualche verza ,metano puro e vaiiiiiiii:cry:
avatar
Marco casamassima
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 14
Localizzazione : Sant'isidoro Nardo' Lecce
Barca e motori : Karnic. Suzuki 140 hp
Data d'iscrizione : 06.01.15

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Marco casamassima il Lun 19 Gen 2015 - 22:30

Ma nessuno di voi ha esperienza con motori marini a gas?
avatar
Marco casamassima
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 14
Localizzazione : Sant'isidoro Nardo' Lecce
Barca e motori : Karnic. Suzuki 140 hp
Data d'iscrizione : 06.01.15

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Ospite il Lun 19 Gen 2015 - 22:50

il gas ,spaventa , magari a torto ma è cosi, che ci vuoi fare

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da nautius il Lun 19 Gen 2015 - 23:06

Marco ti diro' la mia...che vuole essere esclusivamente la mia e non certo legge.

Ho cercato di capire bene questa cosa.. anche se molte cose non le hai chiarite perfettamente e mi rimangono molti dubbi.

Principalmente pero' mi chiedo che reale valore puo' avere questa modifica.. se non il fascino di una cosa particolare.. direi praticamente esclusiva e tecnicamente interessante.

Economicamente non riesco a trovarci un vantaggio vero per farlo.... parliamo di barche.. che si utilizzano per poche ore all'anno e che sono alla fine un giocattolo.. assolutamente non indispensabile.

A fronte delle ore di utilizzo credo che si puo' benissimo usare la benzina senza trovarsi tanti problemi,bombole,carrellini,carichi scarichi,normative,modifiche e compagnia cantante....

Se comperi la barca e la usi non credo che ti cambi molto a conti fatti il risparmio dato dal gas a fronte delle complicazioni alle quali vai incontro.. penso solo ad una crociera dove non hai il tuo punto di appoggio che ha fatto l'impianto e lo conosce e ad un problema da risolvere in fretta con l'ausilio di un normale mecca nautico.....certo mi dirai che gli impianti a gas sono diffusi.. ma non certo nella nautica.. puo' farsi affiancare da un meccanico generico.. ma sono gia' 2 persone.. magari in agosto... difficili da fare incontrare e spesso da trovare e tu hai bisogno di ripartire in fretta.

Inoltre la unicita' della cosa potrebbe indurre in errore il meccanico rovinando o manomettendo qualche cosa.

Penso che nella nautica tutto quello che c'e' si puo' rompere e ogni volta sono tanti soldi che se ne vanno... una complicazione come quella e' passibile di rogne infinite e di spese impreviste e incalcolabili.. che potrebbero anche azzerare il risparmio.. magari superandolo.

Io uso l'auto per professione e ho provato il gas... non lo faro' mai piu'... per un professionista e' una complicazione inaccettabile.... sulle auto in alcuni casi puo' essere utile e conveniente... ma su una barca..... mi spiace non riesco proprio a vederlo Wink

Forse per le ragioni che ho espresso questa cosa non si sviluppa ed anzi la abbiamo tutti vista come una cosa a dir poco originale......


Ultima modifica di nautius il Lun 19 Gen 2015 - 23:10, modificato 1 volta

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16139
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Ospite il Lun 19 Gen 2015 - 23:10

nautius hai esplicitato il pensiero dei più , grazie,

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Marco casamassima il Lun 19 Gen 2015 - 23:50

Certo hai ragione sulla convenienza ,chi usa poco la barca non conviene installare un impianto ,però ti ricordo che ,per chi va per mare più spesso tipo pescatori ,traina di fondo,traina d'altura,e ti assicuro è una malattia ,conosco persone che fanno 200 ore all'anno  il consumo di benzina è elevato e se spendi la metà  e inquini poco ti da una bella soddisfazione  se fai 200 ore all'anno  con una media di 15 llitri l'ora. Sono 3000 litri di benzina  a 1,50 €  al  litro sono 4500€
avatar
Marco casamassima
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 14
Localizzazione : Sant'isidoro Nardo' Lecce
Barca e motori : Karnic. Suzuki 140 hp
Data d'iscrizione : 06.01.15

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Marco casamassima il Mar 20 Gen 2015 - 0:00

Ho risparmiato. 2250 € .per quanto riguarda la manutenzione dell'impianto la si fa in concomitanza con la manutenzione del motore e ti assicuro per esperienza la semplicità degli stessi non danno un gran da fare anche dal punto di vista economico ,cambio di zinchi e ogni tanto pulizia dei filtri,in una barca che ha un motore con un costo di 14000 € se uno spende il 10% per un impianto per poi avere la possibilità di adoperare due carburanti credo che ne valga la pena
avatar
Marco casamassima
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 14
Localizzazione : Sant'isidoro Nardo' Lecce
Barca e motori : Karnic. Suzuki 140 hp
Data d'iscrizione : 06.01.15

Torna in alto Andare in basso

default Re: Nautica a gpl

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum