Astondoa 43 Open

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da nautius il Mer 25 Feb 2009 - 12:39

sono barche controverse.... dicono che siano un po' al risparmio.... e certamente hanno prezzi piu' aggressivi di altre...

Le fa' un grande cantiere spagnolo....

sinceramente non mi dispiacciono.. ma vanno valutate molto bene in funzione della solita qualità/prezzo.

Non ho altre info per essere piu' preciso.... non ci ho mai navigato.. ne ne ho mai vista una da vicino... per cui le mie analisi si baserebbero sul nulla.

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da corrado il Mer 25 Feb 2009 - 13:09

Da quello che mi risulta di listino è molto più vicino ai 500 però non l'ho mai vista.
Avevo visto, ma non provato, l'anno scorso un 46 piedi fly del 2002 e non mi aveva fatto una grande impressione
avatar
corrado
assenteista
assenteista

Maschile
Numero di messaggi : 147
Età : 55
Localizzazione : Milano
Barca e motori : Cranchi Atlantique 40 2x370 VP
Porto/Marina : Marina degli Estensi
Data d'iscrizione : 29.05.08

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da Ospite il Mer 25 Feb 2009 - 13:27

La scorsa estate ne ho vista una in Grecia, con un mio amico che faceva parte dell'equipaggio, la barca mi è sembrata molto rifinita e molto bella comunque nella linea, la ho vista navigare poco quindi non so dire sulla navigazione, ma sotto il profilo estetico e funzionale del pozzetto mi ha impressionato molto favorevolmente..

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da lux il Mer 25 Feb 2009 - 17:27

Io l'ho vista in banchina quindi non posso dire molto, però così ad un primo sguardo non mi dispiaceva per niente! Very Happy
avatar
lux
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschile
Numero di messaggi : 1806
Età : 40
Localizzazione : Milano
Barca e motori : Sessa Dorado 36 - 2xYanmar 6BY
Porto/Marina : Lago Maggiore
Data d'iscrizione : 01.12.07

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da Alendurance il Gio 26 Feb 2009 - 11:31

Astondoa è l'incubo di Azimut... sono anni che gli copiano spudoratamente le linee sghignazza sghignazza sghignazza
avatar
Alendurance
imboscato
imboscato

Maschile
Numero di messaggi : 796
Età : 49
Localizzazione : Milan ciuccianebia
Barca e motori : Cranchi Endurance 39
Porto/Marina : Hannibal (Monfalcone)
Data d'iscrizione : 15.11.07

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da Alendurance il Gio 26 Feb 2009 - 14:00

Mah... a me non hanno mai colpito più di tanto.
Carene anonime, senza lode e senza infamia, impianti normali, linee copiate.

Le finiture di armadietti e tappezzerie mi lasciano sempre abbastanza freddo: bastano due operai albanesi frustati a dovere per averle, ma la qualità della barca per me sta altrove.
Anzi: quando vedo arredamenti impeccabili mi viene il dubbio che l'inculata sia stata attentaemnte occultata e comincio spagliolare come un matto.
E nove su dieci... trovo le magagne... tongue
avatar
Alendurance
imboscato
imboscato

Maschile
Numero di messaggi : 796
Età : 49
Localizzazione : Milan ciuccianebia
Barca e motori : Cranchi Endurance 39
Porto/Marina : Hannibal (Monfalcone)
Data d'iscrizione : 15.11.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da nautius il Gio 26 Feb 2009 - 14:20

accazzo!!!!!! adesso ho capito come fa' ad inculare i giornalisti specializzati bavaria!!!!!!!! e' una TATTICA!!! Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da Alendurance il Gio 26 Feb 2009 - 17:14

TERENCE ha scritto:Una cosa che mi ha lasciato dubbi è la larghezza azzz una barca di 12.8 mt larga 4.6 mt è larghissima!!!
Barca larga + fondo piatto = chiatta. Perfetta per bere lo sciampagnino a 200 metri dal marina, perfetta per non rollare con mare, perfetta per planare con un cazz di cavalli e consumare un tubo.
Perfetta per stare alla fonda. Perfetta per l'80% dei diportisti.

Barca stretta e V profondo: tutto il contrario. Perfetta per chi naviga.

Ovviamente sto generalizzando, ma fateci caso... minore è l'angolo diedro, più belle sono le tendine sghignazza flower
avatar
Alendurance
imboscato
imboscato

Maschile
Numero di messaggi : 796
Età : 49
Localizzazione : Milan ciuccianebia
Barca e motori : Cranchi Endurance 39
Porto/Marina : Hannibal (Monfalcone)
Data d'iscrizione : 15.11.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da Ospite il Gio 26 Feb 2009 - 18:28

Alendurance ha scritto:
TERENCE ha scritto:Una cosa che mi ha lasciato dubbi è la larghezza azzz una barca di 12.8 mt larga 4.6 mt è larghissima!!!
Barca larga + fondo piatto = chiatta. Perfetta per bere lo sciampagnino a 200 metri dal marina, perfetta per non rollare con mare, perfetta per planare con un cazz di cavalli e consumare un tubo.
Perfetta per stare alla fonda. Perfetta per l'80% dei diportisti.

Barca stretta e V profondo: tutto il contrario. Perfetta per chi naviga.

Ovviamente sto generalizzando, ma fateci caso... minore è l'angolo diedro, più belle sono le tendine sghignazza flower
La considerazione è giustissima, ma valutando un po una specie di diario di bordo con un po di resoconti delle varie navigazioni fatte in due stagioni, verrebbe da riflettere.
In due anni in cui ho usato la barca veramente tanto ho fatto 170 ore di moto in tutto.
La scorsa estate 70, usando la barca ogni fine settimana sia il sabato che la domenica da maggio ad ottobre, sono stato un fine settimana in Grecia percorrendo quasi 200 miglia e 15 giorni ad agosto percorrendone 800 circa, oltre quasi ogni giorno nella restante parte di agosto, qualche uscita (scappata) infrasettimanale a giugno ed a luglio, e delle uscite con qualche immersione nei mesi di novembre e dicembre, di sicuro almeno un giorno la settimana, la barca è stata alata una 15ina di giorni fa.
Questo è l'utilizzo che faccio io della barca e più di quanto la ho usata quest'anno forse nemmeno posso, ho anche scoperto di soffrire il mal di terra, che nemmeno sapevo che esistesse.
Solo a considerare le due crociere in Grecia sono stato 18 giorni in barca, quindi 24X18 432 ore in barca ed ogni volta che esco nel periodo estivo, abbastanza lungo, prendo la barca alle 9 di mattina e la lascio all'ormeggio alle 9 di sera.
Messe al confronto 70 ore di moto X 2.000 L. di benzina consumati, ovvero 28,57 L./h. contro un reale consumo a velocità di crociera di 45-50 L./h., quindi non 70 ore di navigazione reale ma ancoraggio-ormeggio, riscaldamento dei motori ecc., sono veramente striminzite.
La mia barca ha una buona carena e sicuramente la mia scelta è stata dettata da questo, ho privileggiato la sostanza al resto, e per questo ho avuto grandi soddisfazioni come fare 180 miglia in un giorno senza particolari patimenti trovando un po tutte le condizioni di mare, ma in quest'ordine di valutazioni mi viene da pensare che forse la barca ideale è molto vicina ad una chiatta che naviga poco e lentamente, ma ha un sacco di spazio a bordo per farci sopra anche una casetta, magari prefabricata?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da Ospite il Gio 26 Feb 2009 - 19:39

Ovviamente è sempre tutto soggettivo.
Io sono fortunato perchè dieci metri fuori dalla darsena posso già ormeggiare e fare il bagno, il mare è veramente bello ovunque, non ho motivo di fare lunghi tragitti, nell'uscita che faccio più frequentemente difficilmente arrivo a fare 10 miglia tra anda e rianda.
La barca dalle mie parti serve principalmente per avere la possibilità di sfruttare un'angolo di mare riservato, invece delle spiagge sovraffollate e spesso difficili da raggiungere nei periodi più caldi.
Però ho conosciuto un tipo che vive qui ma ha la moglie Greca ed anche la casa in Grecia e fa spessissimo la tratta Italia-Grecia anche in inverno attraversando il canale d'Otranto che quando si incazza riserva brutte sorprese.
Lui usa la barca quasi esclusivamente per navigare, sta bene economicamente e sembrava essere come insofferente Very Happy , ha cambiato una marea di barche e tutte di marchi molto prestigiosi nell'arco di pochi anni, in alcuni casi ha preso la barca e la messa in vendita dopo meno di un mese.
Tra le tante, ha preso un modelli di venti anni fa in permuta, tenuta benissimo giusto per usarla un po e poi rivenderla.
La barca ha le caratteristica carene di quegli anni, stretta e lunga, bella, ma niente di eccezionale, non ricordo il marchio ma un forumista la ha.
Diceva che andando in Grecia, non so in quale punto, ha trovato mare formato, dopo due o tre ore di bestemmie in turco e docce a non finire,. per porre fine alla navigazione disastrosa ha cercato di alzare il passo abbassando le manette.
Improvvisamente la situazione è cambiata come la notte con il giorno, superata una certa velocità sono immediatamente finite le ingavonate, le docce, le botte, tutto finito, la barca si è stabilizzata e navigava con mare veramente impegnativo ferma ed asciutta come se fosse su due binari.
Ormai sono alcuni anni che ha quella barca e guai a chi la tocca, vuole solo quella e non ne vuol sentire nemmeno parlare di cambiare barca.
Chi lo sente, vedendo la barca un po datata potrebbe pensare che si tratta di ragioni economiche, ma chi lo conosce dice che non ha proprio problemi di nessun genere e che ha avuto barche di gran lunga migliori di quella, cambiandole con una incredibile frequenza, perchè non si trovava bene.
Questo parte in pieno inverno e va e viene dalla Grecia come se nulla fosse, io con quella barca probabilmente mi troverei male, perchè molto striminzita negli spazi.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da nautius il Gio 26 Feb 2009 - 20:19

la parabola e' giustissima fletch... spesso si tende a dare alla barca delle colpe che sono nostre...... le carene spesso devono affrontare il mare a ben specifiche velocita'... se esageriamo in meno o in piu' diventano intrattabili.....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonatemi. Ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschile
Numero di messaggi : 15876
Età : 51
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Tornare in alto Andare in basso

default Re: Astondoa 43 Open

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum