Consiglio elica per 690 Cabin

Andare in basso

info Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Paguro il Mar 17 Giu 2008 - 9:38

Ragazzi, avrei bisogno di un vostro parere sulla scelta dell'elica per la mia barca.

Si tratta di scegliere il passo giusto nel modello in acciaio (verniciato) fornito di serie con il 225 Yamaha.
Inizialmente il rivenditore mi ha montato una 19. Visto però che navigo quasi sempre con 2, max 4 persone a bordo, mi è sembrata un pò corta. La velocità max raggiunta è stata di 37,8 nodi a 6.000 giri (regime max del motore), regresso 19,4%.
Non sono riuscito a capire se è intervenuto il limitatore di giri... ma visto che la barca con il 225 dovrebbe superare i 40 nodi, ho pensato che la 19 non fosse il massimo dell'efficienza.

Adesso sto provando la 21, con i seguenti risultati:
giri - vel - trim
5.600 - 39,8 - 5 vel max e regime max, regresso 17,7%
5.000 - 34 - 4
4.500 - 30 - 4
4.000 - 25 - 4
3.700 - 22 -3
3.500 - 20 - 3
3.300 - 17 - 2
3.200 - 16 - 1 min di planata
2.000 - 6,5
1.500 - 6
1.000 - 5

Il valore del trim si riferisce al nr di tacche visibili sul display, dove 1 indica trim tutto negativo.

Purtroppo ho fatto l'errore di non rilevare tutti i dati anche con l'altra elica... Consiglio elica per 690 Cabin 26794

Premetto che anche con la 21 la barca va in planata molto facilmente, visto la potenza a disposizione.

I miei dubbi sono:
1- il regime di 5.600 max con la 21 è sufficiente? Il libretto motore dà un range da 5.000 a 6.000
2- la 21 potrebbe essere tropo lunga in condizioni di mare mosso, quando serve una minor vel di planata e maggiore spunto?
3- con mare calmo e a parità di velocità, con la 21 dovrei consumare un pò meno?

Capisco che non sia facile dare indicazioni senza aver provato la barca, ma forse qualche suggerimento mi potrebbe aiutare nella giusta scelta. Adesso diventa problematico riprovare la 19, e devo decidere quale ordinare.

Mi sembra di aver visto un pò di tempo fa che un utente del forum possiede la mia stessa combinazione di barca e motore. Mi sarebbe veramente utile avere il suo parere; non ricordo chi sia, spero mi legga.
Paguro
Paguro
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 85
Localizzazione : Treviso
Barca e motori : Intermare 37 Yanmar 2x370 hp
Data d'iscrizione : 26.04.08

Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da tomak il Mar 17 Giu 2008 - 10:09

Le prove che hai fatto con la 21, con quale carico di persone/liquidi ?
tomak
tomak
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 229
Età : 55
Localizzazione : Lido di Ostia (Roma)
Barca e motori : Per adesso a Nuoto ....
Data d'iscrizione : 15.10.07

Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Ospite il Mar 17 Giu 2008 - 10:21

La regola dovrebbe essere che la barca completamente scarica con solo benzina ed un po di acqua e carena pulitissima dovrebbe prendere 100-200 giri in meno di quelli massimi, cmq. se stai a meta della tolleranza prevista dalla casa dovrebbe andare benissimo.
Io al posto tuo prenderei in seria condiderazione l'acquisto di un'elica di acciaio e dalle prove che hai riportato con la 21, che sembrano andare bene, con l'acciaio 2-3 nodi in più di massima li recuperi di sicuro, veramente dalla prova che ho fatto al tempo con il mio f.b. con l'elica di acciaio è come avere una marcia in più.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Paguro il Mar 17 Giu 2008 - 11:17

Le prove le ho fatte con 2 persone (leggere) a bordo e circa 250 litri di liquidi, dotazioni e bagagli per 2/3 giorni.

@ Fletcher La barca ha carena senza antivegetativa, perche' tenuta in secco. Le eliche in questione sono gia' in acciaio, ma nella versione verniciata, in dotazione standard su Yamaha.
In un secondo momento potrei anche vedere di prendere un'elica piu' performante ma per adesso mi accontento di quella in dotazione.
Paguro
Paguro
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 85
Localizzazione : Treviso
Barca e motori : Intermare 37 Yanmar 2x370 hp
Data d'iscrizione : 26.04.08

Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Ospite il Mar 17 Giu 2008 - 12:18

Dai dati che hai rilevato direi che la 21 è perfetta, ma mi lascia MOLTO perplesso il valore del regresso che hai indicato. Se mi dai il rapporto al piede del tuo motore provo a rifare 2 conti.

I tuoi dubbi sono fondati. Ovvero il regime di 5600rpm è corretto, consumerai meno con la 21 a v di crocera e avrai una barca un po' seduta con il mosso.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Ospite il Mar 17 Giu 2008 - 12:59

Comunque bisogna anche considerare la barca e la forma della carena, la Saver 690 è piuttosto pesante, se non sbaglio solo la barca va sui 2.000 Kg., se i dati sono quelli e plana a 16 nodi non mi sembra che vada malaccio.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Paguro il Mar 17 Giu 2008 - 13:22

Federico C. ha scritto:Dai dati che hai rilevato direi che la 21 è perfetta, ma mi lascia MOLTO perplesso il valore del regresso che hai indicato. Se mi dai il rapporto al piede del tuo motore provo a rifare 2 conti.

il rapporto e' 15:30. Penso che mediamente il regresso delle barche sia maggiore rispetto a quello dei gommoni.

solo la barca va sui 2.000 Kg

Infatti la barca e' pesante. Il peso dichiarato e' 1.700 kg a vuoto + quasi 300 di motore e siamo a 2.000. Poi qualche centinaio di kg per liquidi e roba varia.
Paguro
Paguro
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 85
Localizzazione : Treviso
Barca e motori : Intermare 37 Yanmar 2x370 hp
Data d'iscrizione : 26.04.08

Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Ospite il Mar 17 Giu 2008 - 14:01

Sono d'accordo che il regresso di un gommo sia inferiore in virtù del peso inferiore, ma la diff, mi sembra comunque troppo elevata. Tra l'altro il saver mi sembra avere anche una carena piattina a poppa.
Potresti provare anche un'elica a 4 pale che in queste situazioni offre rendimenti più elevati rispetto alla 3 pale. Potresti anche rivedere la distribuzione dei pesi a bordo cercando di alleggerire la prua, per quanto possibile.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Paguro il Mar 17 Giu 2008 - 15:56

A prua ho 50 mt di catena del 6, sara' troppa?
L'assetto pero' mi sembra buono; la barca non cabra in fase di planata e non mi sembra nemmeno appruata.

La pinna anticavitazione e' a filo di carena e il motore e' montato all'ultimo foro in basso (cioe' non si puo' alzare oltre). Devo dire che in generale l'effetto del trim non si sente moltissimo, ma data la mia ridotta esperienza non ho molti riferimenti. A velocita' di 22-25 nodi lo devo tenere su livello 3. Se aumento, l'elica inizia cavitare. Posso aumentare il trim senza innescare cavitazioni solo a velocita' superiori. Che ne pensi?
Paguro
Paguro
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 85
Localizzazione : Treviso
Barca e motori : Intermare 37 Yanmar 2x370 hp
Data d'iscrizione : 26.04.08

Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Ospite il Mar 17 Giu 2008 - 17:08

L'elica 4p. da una maggiore spinta ai bassi ma rende meno a velocità elevate, oltre i 30 nodi mi sa che non va tanto bene, ma credo che la tua barca cosi vada proprio benone, 40 nodi di massima con 225 c.v. non sono pochi considerando che la barca in realtà è un 7,20 m. per 2,55 di larghezza ed il peso, anzi mi sembra proprio un bel risultato.
La carena di quella barca per me è una specie di enigma, se la vedi a terra sembra piatta come un ferro da stiro, invece poi in acqua è morbida sull'onda ed ha una buona tenuta, l'unico inconveniente che ho trovato io, ma è relativo, è quella secchiata d'acqua che parte da prua ed arriva direttamente nel pozzetto quando prendi un'onda un po formata e non si riesce ad evitare in nessun modo, per il resto quando la ho provata ne sono rimasto veramente soddisfatto.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Paguro il Mar 17 Giu 2008 - 20:54

Sono d'accordo che la 4 pale non sia indicata. Alla fine anche con la 21 ho un buono spunto, forse opterò per questo passo.

Per quanto riguarda la carena, per quello che ho potuto provare fino ad ora, ho riscontrato sia pro che contro.

Pro:
- la barca risente veramente poco dello spostamento laterale dei pesi a bordo, e non si inclina troppo a causa del vento. Considerando che è un cabinato senza flap, non è poco.
- Infonde sicurezza in navigazione
- Passaggio da dislocamento a planata con cabrata quasi impercettibile
- Mi sembra veloce, considerando come dice Flecther, il peso e la larghezza
- Rollio alla fonda contenuto

Contro:
- la carena non mi è sembrata morbidissima, soprattutto con onde di prua piena; meglio al mascone. Comunque non ho raffronti con barche cabin di pari misura e devo ancora provarla bene con mare formato.
- il problema degli schizzi a bordo è evidente. Quando la prua entra nell'onda alza acqua che inevitabilmente arriva in pozzetto. Ho paura che quando tira molto vento ci voglia la muta Neutral
Paguro
Paguro
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 85
Localizzazione : Treviso
Barca e motori : Intermare 37 Yanmar 2x370 hp
Data d'iscrizione : 26.04.08

Torna in alto Andare in basso

info Re: Consiglio elica per 690 Cabin

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum