indicatore angolo di barra

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

default indicatore angolo di barra

Messaggio Da Vi il Mer 14 Mag 2008 - 15:20

sto facendo ancora una gran confusione con i piedi indicatore angolo di barra 26794 fatalità domenica in darsena ho visto su una barca di un conoscente un prodottino tipo questo
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

può essere una soluzione o sono soldi buttati?
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2051
Età : 51
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da nautius il Mer 14 Mag 2008 - 16:39

sono soldi spesi BENISSIMO!!!!!!!!!!!!! mai strumento e' piu' utile IMHO......

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16458
Età : 53
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da tedosit il Mer 14 Mag 2008 - 16:55

Assolutamente indispensabile per governare bene coni piedi! Quando cambiai barca, memore delle manovre con la barca precedente, lo pretesi!
tedosit
tedosit
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 2129
Età : 52
Localizzazione : Longobardia
Porto/Marina : sempre alto!
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mag 2008 - 17:16

Sono d'accordo, con i piedi è molto utile per manovrare, anche se già dalla posizione del timone (se è di quelli tipo volante con razze) riesci ad avere un'idea.

Con i linea d'asse, invece, è forse superfluo: visto che sulla mia mancava l'indicatore, mi era venuta l'idea di metterlo. Già dopo le prima prova in manovra, però, mi sono reso conto che alla fine servirebbe a poco. Con i linea d'asse, mentre manovri, la posizione dei timoni incide poco o niente.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da soldy il Mer 14 Mag 2008 - 17:27

mi sembra ce ne sia anche uno più semplice che fissi sul mozzo( in pratica è un demoltiplicatore che "conta" i giri del volante da una parte e all'altra), in modo che non hai installazione... più brutto ma più rapido
soldy
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1250
Età : 55
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da naish il Mer 14 Mag 2008 - 17:35

ma si può montare senza alare la barca ?
naish
naish
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 361
Età : 54
Localizzazione : Salerno
Barca e motori : Goldstar 400S 2x400 iveco FPT
Porto/Marina : Marina D'Arechi Salerno
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mag 2008 - 17:36

soldy ha scritto:mi sembra ce ne sia anche uno più semplice che fissi sul mozzo( in pratica è un demoltiplicatore che "conta" i giri del volante da una parte e all'altra), in modo che non hai installazione... più brutto ma più rapido

Io l'ho provato sull'altra barca che avevo con i piedi...sono soldi buttati...
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mag 2008 - 18:04

Mah..... fa un segno sul mozzo del volante, e uno sulla parte del comando del timone, poi al max sono un giro e mezzo da una parto o dall'altra.....

io non ne sento tutta sta necessità.....

Poi dicono che chi c'è l'ha è uno sfigato che non sa manovrare.... sghignazza sghignazza sghignazza
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Vi il Mer 14 Mag 2008 - 18:07

soldy ha scritto:mi sembra ce ne sia anche uno più semplice che fissi sul mozzo( in pratica è un demoltiplicatore che "conta" i giri del volante da una parte e all'altra), in modo che non hai installazione... più brutto ma più rapido
dove si trova? e come funziona?
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2051
Età : 51
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da soldy il Mer 14 Mag 2008 - 18:39

intendo questo (catalogo osculati):
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
...se poi funziona o no....
soldy
soldy
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1250
Età : 55
Localizzazione : Livorno
Barca e motori : Marinello Eden 22
Porto/Marina : Livorno
Data d'iscrizione : 21.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mag 2008 - 19:49

Marinai non vi fate fregare!!!!!!! Una cosa è l'indicatore della posizione del timone o del piede, altra è l'angolo di barra. L'angolo di barra corrisponde all'effetto massimo del timone. Nella pratica è un valore algebrico espresso in gradi che indica l'efficacia della pala del timone rispetto al flusso dinamico dell'acqua che la colpisce durante la traslazione della barca. Una imbarcazione molto veloce risente immediatamente dell'effetto evolutivo del timone e la poppa traslerà molto rapidamente dalla parte opposta all'inclinazione della pala. Ne consegue che, a causa di questo movimento di traslazione, l'angolo di incidenza effettivo tra la vena fluida dell'acqua ed il timone risulta ridotto e quindi l'angolo massimo di barra si dovrebbe sommare all'angolo di deriva! Quando detto vale anche per i piedi poppieri anche se con degli effetti evolutivi leggermente diversi. Non credo che gli strumenti che vi vendono sanno calcolare tutte queste variabili dinamiche....pertanto se vi indicano solo la posizione del timone rispetto all'asse di chiglia e meglio una tacca sul mozzo del volante come ha proposto qualcuno!!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Alendurance il Mer 14 Mag 2008 - 20:11

LAU66 ha scritto:L'angolo di barra corrisponde all'effetto massimo del timone. Nella pratica è un valore algebrico espresso in gradi che indica l'efficacia della pala del timone rispetto al flusso dinamico dell'acqua che la colpisce durante la traslazione della barca
eh?????????? Question Question Question Valore algebrico?? Solitamente è un potenziometro da 70 centesimi che ti dice se i piedi sono a dritta o sinistra...
Alendurance
Alendurance
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 796
Età : 51
Localizzazione : Milan ciuccianebia
Barca e motori : Cranchi Endurance 39
Porto/Marina : Hannibal (Monfalcone)
Data d'iscrizione : 15.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da nautius il Mer 14 Mag 2008 - 20:22

io ripeto che lo ho trovato UTILISSIMO.. con i piedi.... in manovra... con gli assi non lo so'.. ma sul ferraglietti e' presente in ambedue le guide ed anche con indicatore bello grande!!!

costa poco ed installarlo e' veloce e semplice e si puo' fare senza problemi con la barca in acqua... e' un sensorino che si applica sullo sterzo e gira assieme ai piedi indicando l'arco di movimento allo strumento...

il tutto si risolve in 2 fili,un sensore e l'indicatore... con tutte le cazzate che montiamo sulla barca questa e' una di quelle utili....

segni sul timone e conti vari dei giri valgono SOLO fino a che non sei sotto stress in un ormeggio con vento e corrente... quando arrivi a farlo ti rendi conto come e' facile perdersi guardando il nastro isolante sulla ruota o la dispozione delle razze del timone o i giri che ha fatto!!!!!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16458
Età : 53
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mag 2008 - 20:25

Infatti quello che chiamano "angolo di barra" non è altro che un indicatore della posizione dei piedi o del timone e serve a poco. L'angolo di barra si usa in progettazione nautica come parametro per verificare l'affetto evolutivo del timone sull'imbarcazione od anche detta Pressione normale sul timone

( Pn=11 S V2 sen a) formula Rankine dove S= superfice della pala V=velocità al quadrato e a=iclinazione della pala rispetto al piano diametrale.....basta una normale calcolatrice scientifica e voilà potete calcolarvelo da soli.......altrimenti e meglio una tacca sul mozzo!!!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mag 2008 - 20:44

nautius ha scritto:io ripeto che lo ho trovato UTILISSIMO.. con i piedi.... in manovra... con gli assi non lo so'.. ma sul ferraglietti e' presente in ambedue le guide ed anche con indicatore bello grande!!!

costa poco ed installarlo e' veloce e semplice e si puo' fare senza problemi con la barca in acqua... e' un sensorino che si applica sullo sterzo e gira assieme ai piedi indicando l'arco di movimento allo strumento...


Beh se sul ferraglietti ce l'hai già tanto meglio, ma io mi sono accorto quest'anno (venendo dai piedi) che con gli assi, quando manovri, il timone non lo tocchi nemmeno e la sua posizione non incide in modo significativo.

Ma sei sicuro che si tratti di un sensore da collegare direttamente al volante? Non va collegato ai timoni a poppa?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da nautius il Mer 14 Mag 2008 - 20:54

si lux.... il sensore va' collegato ai timoni a poppa.... forse mi ero spiegato male..... sul ferraglietti credo che usi quello dell'autopilota...... sulla betoniera avevo quello classico a bilanciere bianco....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16458
Età : 53
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Zetazero il Mer 14 Mag 2008 - 21:21

Una bella cimetta colorata legata sul volante che indica quando i piedi sono a 0 e via ...............



cheers

_________________
Mejo ciamar l'oste in tera che i santi in mar
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Zetazero
Zetazero
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3109
Età : 55
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Quicksilver 610 Cruiser
Data d'iscrizione : 04.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da nautius il Mer 14 Mag 2008 - 22:05

zeta... continuo a ripetere che quei sistemi sono validi quando sei sereno e non in una manovra difficile e sotto stress.... certo su una barca piccola ne senti pochissimo la necessita'.... ti giri e guardi come e' orientato il f.b..... ma credi che quando hai una barca grossa e pesante... che prende il vento.. e devi prendere una decisione in pochi secondi avere la lancetta che ti dice con CERTEZZA come e' orientato il timone e' IMHO vitale....... se poi il risparmio di un 100aio di neuri vale dei rischi... e' una decisione personale... io sulla mia se non c'e' lo faccio mettere.... magari rinuncio al computer per le batterie....

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16458
Età : 53
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Vi il Mer 14 Mag 2008 - 22:13

LAU66 ha scritto:Marinai non vi fate fregare!!!!!!! Una cosa è l'indicatore della posizione del timone o del piede, altra è l'angolo di barra. L'angolo di barra corrisponde all'effetto massimo del timone. Nella pratica è un valore algebrico espresso in gradi che indica l'efficacia della pala del timone rispetto al flusso dinamico dell'acqua che la colpisce durante la traslazione della barca. Una imbarcazione molto veloce risente immediatamente dell'effetto evolutivo del timone e la poppa traslerà molto rapidamente dalla parte opposta all'inclinazione della pala. Ne consegue che, a causa di questo movimento di traslazione, l'angolo di incidenza effettivo tra la vena fluida dell'acqua ed il timone risulta ridotto e quindi l'angolo massimo di barra si dovrebbe sommare all'angolo di deriva! Quando detto vale anche per i piedi poppieri anche se con degli effetti evolutivi leggermente diversi. Non credo che gli strumenti che vi vendono sanno calcolare tutte queste variabili dinamiche....pertanto se vi indicano solo la posizione del timone rispetto all'asse di chiglia e meglio una tacca sul mozzo del volante come ha proposto qualcuno!!!!
secondo me ti stai facendo un pò di seghe mentali, a mio avviso quando sto ormeggiando non faccio molti calcoli algebrigi voglio solo sapere se quando inizio la manovra i miei piedi sono dritti o il timone ha fatto un giro...non mi devo far fregare da nessuno
pur considerando tecnicamente perfetto il tuo intervento.
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2051
Età : 51
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Vi il Mer 14 Mag 2008 - 22:14

Zetazero ha scritto:Una bella cimetta colorata legata sul volante che indica quando i piedi sono a 0 e via ...............



cheers
ho messo un pezzo di nastro isolante rosso ma molte volte se hai fatto un giro e cominci la manovra così è un casino.
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2051
Età : 51
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Ospite il Mer 14 Mag 2008 - 22:31

Ok Ok va bene ogniuno metta sulla propria barca qello che vuole ci mancherebbe altro.........il mio era solo un'intervento un po' sminchiato ed un tantino accademico visto il titolo dell'argomento........ma solo per chiarire che non centra una mazza l'angolo di barra che è tutt'altra cosa.......l'importante che ogniuno sia cosciente di quello che ha e di che vuole e gli serve!!!! Poi se questo gli evita di salire sulla banchina in manovra tanto meglio....
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da nautius il Mer 14 Mag 2008 - 23:13

hahahhahahahha lau scherzavi????? eddai ti conosciamo ancora poco... e sei molto accademico!! lancia qualche vaffanculo la prossima volta.. che fa' capire al volgo che si scherza! occhiolino

a parte gli scherzi.. non vi era nessuna critica, sicuramente nei miei interventi e anche credo in quelli degli altri.... si sta' solo dicendo il proprio pensiero.... ed anche il tuo e' importante... ovviamente una volta che si scrive si sa' che si puo' avere contraddittorio... poi ogni lettore trarra' la sua conclusione su che idea seguire! Cool

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16458
Età : 53
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Vi il Mer 14 Mag 2008 - 23:46

LAU66 ha scritto:Ok Ok va bene ogniuno metta sulla propria barca qello che vuole ci mancherebbe altro.........il mio era solo un'intervento un po' sminchiato ed un tantino accademico visto il titolo dell'argomento........ma solo per chiarire che non centra una mazza l'angolo di barra che è tutt'altra cosa.......l'importante che ogniuno sia cosciente di quello che ha e di che vuole e gli serve!!!! Poi se questo gli evita di salire sulla banchina in manovra tanto meglio....
tranquillo lau il tuo post era perfetto e chiarissimo forse meno chiaro quello che abbiamo scritto noi, diciamo che quello che io intendo è quello strumentino che ti permette in ogni momento ( in particolare in manovra di ormeggio) di avere un'immediato controllo sulla posizione dei piedi... cosa che io ancora confondo.. pensavo diprendermi un sacco di PP (pirla principiante) ma mi sembra di capire che il mio problema è un problema generale.
Vi
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2051
Età : 51
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Mira 37 KAD44
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da lupo il Gio 15 Mag 2008 - 0:05

Io apprezzo sempre le precisazioni tecniche, poi però continuo a chiamarlo "indicatore dell'angolo di barra" perchè fà più figo.

Non sono d'accordo con chi afferma (mi pare Lux) che sui L.A. sia inutile, al contrario con i piedi come tocchi la manetta ti accorgi subito della posizione, sui L.A. fincè non prendi velocità non sai come li hai messi.


aggiungo ... se navigando ti accorgi che tieni l'angolo diverso da zero vuol dire che stai spingendo più con un motore ... e non è poco.
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 61
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Mag 2008 - 0:25

E vero stavo cazzeggiando.......un po per deformazione professionale anche se quello che ho scritto è vero, del resto chiamatelo come volete sto cacchio di indicatore tanto poi dipende sempre dal manico del pilota.... Se poi chi legge si rende conto della differenza è meglio??? o No?? Almeno la prossima volta che qualche tecnico o pseudo tale vuole vendervi a prezzi spropositati sistemi che costano poche centinaia di euri...lo potete mandare al caga...tranquillamente. Del resto se sei un normale appassionato armatore che cazzo te ne frega si sapere tecnicamente cos'è l'angolo di barra o indicatore basta che serva allo scopo!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: indicatore angolo di barra

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum