Calcolo variazione passo elica

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

default Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da salvo0107 il Ven 28 Mar 2008 - 12:25

Come calcolare la variazione del passo dell'elica
Con un facile calcolo si può determinare quale deve essere la variazione del passo dell'elica. Ecco come si deve procedere:
1) Consultare sul vostro manuale d'uso del motore il campo di giri/min. raccomandato per il vostro motore. Sarà necessario avere a disposizione un contagiri per determinare i giri/min a tutto gas.
2) Spingere il motore installato sull'imbarcazione a tutto gas per determinare il massimo numero di giri/min. Regolare l'angolo di alzo del motore per un funzionamento ottimale.
3) Se il numero di giri/min. raggiunto è inferiore a quelli raccomandati, prendete nota del dato indicato dal contagiri e sottraetelo dal valore massimo del numero di giri/min.

Esempio:
Numero di giri/min raccomandato a tutto gas = 5000-5600 RPM
Valore massimo del nr di giri/min = 5600 RPM
Valore massimo raggiunto = 4800 RPM
Differenza = 800 RPM

4) Ogni variazione di passo di 1 pollice modificherà di circa 200 giri/min i giri del motore. Conoscendo questo dato, prendete la differenza che sulla tabella è di 800 giri/min e dividetela per 200. Il risultato sarà 4. La nuova elica da provare quindi dovrà avere un passo di 4 pollici inferiore a quello della precedente usata per la prima prova. Dovreste così avere l'elica giusta o quella più vicina all'optimum.
avatar
salvo0107
rubapane
rubapane

Maschio
Numero di messaggi : 289
Età : 57
Localizzazione : SICILIA
Barca e motori : Blumax 550 - Yamaha 40/60
Porto/Marina : S. Leone (AG)
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da intrepido il Ven 28 Mar 2008 - 13:35

è una regola semplicissima e in molti casi affidabile.
L'ho applicata anch' io per i diesel
avatar
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 36
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Federico C. il Ven 28 Mar 2008 - 13:39

Che eliche hai messo sui dieseloni???
avatar
Federico C.
fancazzista
fancazzista

Maschio
Numero di messaggi : 852
Età : 52
Localizzazione : Roma - Marino
Barca e motori : nuovaJolly King 600 - 150 Mercury OptiMax
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da intrepido il Ven 28 Mar 2008 - 17:22

15.3 X 21, 3 pale alluminio.

le precedenti erano 14.5 X 18, 4 pale alluminio.

4 pale sono esagerate, non servono.
3 bastano e avanzano; la regola vuole che si aumenti il diametro delle eliche per i diesel, per cui l'ho fatto.

Facendo il calcolo, perdo esattamente quei 600 giri che mi interessano
avatar
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 36
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da gianluca il Mer 2 Apr 2008 - 14:53

Shocked Ecco io non lo sapevo...quindi se con la Crispy arrivo solo a 2200 giri a 7.5 kn e sul libretto del motore dovrei arrivare a 2800, io anche alla cieca compero un elica inferiore di 3 pollici e dovrebbe essere l'ottimale ... e cosi??? Suspect
avatar
gianluca
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 462
Età : 44
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Cabinato dislocante in legno 9.75 mt. con Perkins da 130CV
Porto/Marina : Pontlile "Quaiat"
Data d'iscrizione : 26.12.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da intrepido il Mer 2 Apr 2008 - 15:22

in teoria si, in pratica pure, regresso a parte...
avatar
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 36
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da gianluca il Mer 2 Apr 2008 - 15:37

intrepido ha scritto:in teoria si, in pratica pure, regresso a parte...

sul libretto di manutenzione scrive : giri max 2600...sul libretto del motore :giri max 2800 !!!
come dovrei comportarmi?...dovrei dar retta al libretto della manutenzione ...penso io!...no???
avatar
gianluca
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 462
Età : 44
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Cabinato dislocante in legno 9.75 mt. con Perkins da 130CV
Porto/Marina : Pontlile "Quaiat"
Data d'iscrizione : 26.12.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da intrepido il Mer 2 Apr 2008 - 15:47

direi che non ci sono problemi...
Fino a 2800 ci puoi stare
avatar
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 36
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Ospite il Mer 2 Apr 2008 - 16:41

intrepido ha scritto:15.3 X 21, 3 pale alluminio.

le precedenti erano 14.5 X 18, 4 pale alluminio.



Facendo il calcolo, perdo esattamente quei 600 giri che mi interessano

Se quell'elica e' giusta per la tua barca con quei motori ti offro una cena !!!

Basketball Basketball Basketball Basketball

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da intrepido il Mer 2 Apr 2008 - 17:41

cazzo, peppe, ho quasi 150 cv, tanta coppia e 3800 giri al max.
Come la vedi tu?
quelle precedenti mi portavano a 3800 giri DI CROCIERA e 23 nodi circa.

Che dici, porto un diesel a 3800 giri costanti? sghignazza

se ho azzeccato le eliche, vuol dire che sono bravo
avatar
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 36
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da nautius il Mer 2 Apr 2008 - 17:51

intrepido ha scritto:
se ho azzeccato le eliche, vuol dire che sono bravo

e che magni a sbafo........ tieni conto che quello che costa una cena media di peppe ti fa' cambiare le eliche 2 volte... io tratterei nel caso!!! Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
avatar
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16084
Età : 52
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Carnevali 130 cat acert C7 465 cv x2
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da intrepido il Mer 2 Apr 2008 - 18:36

mi spiace, sono a dieta e cazzo, STO SOFFRENDO DA MORIRE...
avatar
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 36
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Ospite il Mer 2 Apr 2008 - 19:37

intrepido ha scritto:

se ho azzeccato le eliche, vuol dire che sono bravo

Se hai azzeccato le eliche vuol dire che hai culo !!!!

E ti sei guadagnato una cena, se porti Red Rose ..... da solo puoi morire !!!


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Ospite il Mer 2 Apr 2008 - 21:43

intrepido ha scritto:15.3 X 21, 3 pale alluminio.

le precedenti erano 14.5 X 18, 4 pale alluminio.

4 pale sono esagerate, non servono.
3 bastano e avanzano; la regola vuole che si aumenti il diametro delle eliche per i diesel, per cui l'ho fatto.

Facendo il calcolo, perdo esattamente quei 600 giri che mi interessano
Il calcolo è abbastanza affidabile, ma non troppo, io farei delle prove a mare per essere sicuro.
La mia barca aveva un'alica da 4p da 18 pollici, come prestazioni andava benone, ma raggiungeva al massimo 4250 giri contro quelli prescritti da Mercruiser con una tolleranza da 4.600 a 5.000,.
La ho sostituita con una 3 pale da 17 ed adesso raggiunge vuota e con carena pulita quasi 5.000 giri, ma manca pochissimo.
Facendo il rapporto una 18 da 4p. corrisponde ad una 19 3p., quindi montando una 17 3p. avrei dovuto guadagnare 200 giri, 300 al massimo, invece ne ha presi 750 e due nodi buoni di velocità in più.
La cosa stranissima è che malgrado il mnotore a parità di velocità abbia un numero di giri più elevato i consumi sono similari ed in molti casi inferiori.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da intrepido il Gio 3 Apr 2008 - 0:22

c'è una concreta possibilità che le eliche siano troppo lunghe, ma lo potrò dire solo dopo la prova in mare.

Anche se dovessi arrivare a 3600 giri, son contento lo stesso
Senza contare che sono due eliche solas, notoriamente "tenere"

fletcher, guarda che il calcolo che hai fatto è errato.
Ogni passo corrisponde ad una variazione fra i 200 e i 400 giri (dipende molto dal tipo di elica).
sei passato da una 19 a 3 pale (paragonando la 18 che avevi) ad una 17.
Sono due passi in meno, ovvero dai 400 agli 800 giri.
Direi che ci sei
avatar
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 36
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Apr 2008 - 10:51

Intre ogni passo 200 giri, prendendo una misura inferiore si dovrebbero guadagnare normalmente 3-400 giri, io ho guadagnato esattamente il doppio, ripeto per me al di la delle migliori teorie con carene eliche ecc. ci sono alchimie strane per i non addetti ai lavori, meglio sempre provare o verificare prima di sbilanciarsi in acquisti o altro.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da gianluca il Gio 3 Apr 2008 - 11:02

Fletcher ha scritto:Intre ogni passo 200 giri, prendendo una misura inferiore si dovrebbero guadagnare normalmente 3-400 giri, io ho guadagnato esattamente il doppio, ripeto per me al di la delle migliori teorie con carene eliche ecc. ci sono alchimie strane per i non addetti ai lavori, meglio sempre provare o verificare prima di sbilanciarsi in acquisti o altro.


Io ad esempio ho chiesto un elica in prova per la crispy mqa mi hanno detto che le eliche in prova me le darebbero volentieri se fosse un comune piede poppiero ma siccome le eliche per linea d'asse vanno generalmente ordinate appositamente devo per forza basarmi su L'OTTIMALE TEORICO !

altra domanda cretins...su un dislocante e' valida sempre la teoria delle 3-4 pale???
avatar
gianluca
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 462
Età : 44
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Cabinato dislocante in legno 9.75 mt. con Perkins da 130CV
Porto/Marina : Pontlile "Quaiat"
Data d'iscrizione : 26.12.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Apr 2008 - 11:06

Ti conviene trovare un mecca con gli attributi.
Radice ad esempio chiede tutte le caratteristiche della barca e ti calcola quelle che dovrebbero essere le eliche ottimali, ma se poi le compri e non vanno bene ed è capitato te le tieni perchè non le cambiano e costano una cosetta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da gianluca il Gio 3 Apr 2008 - 11:11

Fletcher ha scritto:Ti conviene trovare un mecca con gli attributi.
Radice ad esempio chiede tutte le caratteristiche della barca e ti calcola quelle che dovrebbero essere le eliche ottimali, ma se poi le compri e non vanno bene ed è capitato te le tieni perchè non le cambiano e costano una cosetta.

Costano una cosetta???...un vero furto con scasso,altro che !!!!

sul sito della radice ti potresti anche fare l'auto calcolo ma bisogna essere ingegheri nucleari ed avere dati impossibili...qualcuno di voi a mai provato a compilare il test di radice per le eliche???? provate provate ...Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
avatar
gianluca
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 462
Età : 44
Localizzazione : Trieste
Barca e motori : Cabinato dislocante in legno 9.75 mt. con Perkins da 130CV
Porto/Marina : Pontlile "Quaiat"
Data d'iscrizione : 26.12.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da intrepido il Gio 3 Apr 2008 - 12:10

scusa, fletch, ma da 19 a 17 sono due passi in meno?
se ogni passo porta una variazione fra i 200 e i 400 giri, direi che ci sei
avatar
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 36
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Ross.78 il Gio 5 Lug 2018 - 14:48

Buona giornata mi sono appena registrato, quindi scusatemi se magari c'è problemi o altro  Embarassed

Provo ad esporre il mio problema, ho letto tutto il post ma essendo novizio c'ho capito il giusto  Embarassed ,ho acquistato come prima barca con patente nautica ( prima avevo una pilotina shetland 498 con un yamaha 40/60 4t di mio nonno ) una dhea prestige 27 motorizzata con 2 motori VW TDI 150-5 con i piedi bravo III quelli a doppi elica per intendersi, con le eliche P20 ( le più piccole per questi piedi ), il problema è che questa barca non cammina come dovrebbe  Mad
a 3000 giri minuto mura e non riesce a superarli, solo in alcuni casi si riesce ad arrivare a 3200, ma basta che trovi un po di corrente o una leggera brezza cala subito di giri arrivando a 2600/2700 con lo stesso acceleratore affraid , ma su libretto c'è scritto che quel tipo di motori deve raggiungere i 4000 giri minuto?
Adesso sembrerebbe che il passo dell'eliche sia troppo per questa barca che ha un dislocamento di 3,2T per circa 9 metri,in oltre da considerare l'armatura 3/5 kg con motore tender, tender acqua da bere, spesa e altro + equipaggio.
Il problema che non capisco io è che sembra che la barca nei primi 2000 giri, giri a vuoto confused non sfruttando la coppia confused  in effetti la barca a 750 giri fa 3/4 nodi a 1000 fa 5/6 nodi a 2000 fa 9/10 nodi e poi 1000 giri sopra occorrerebbe più potenza per farla planare  confused,
la barca viaggiava molto appoppata quando l'ho acquistata già riscontrava questi problemi Rolling Eyes  si sa il noviziato si paga anche se il tipo m'è venuto in contro con il prezzo, ho già svolto dei lavori/migliorie modificando/bilanciando i pesi il più possibile , in pratica:
ho spostato il serbatoio acqua da 100 litri in prua sotto la poltrona centrale della dinette 
ho messo altri 50 metri di catena da 8 mm in prua oltre hai già 50 che avevo 
sempre in prua ho messo un altro serbatoio da 80 litri morbido 
cosi facendo ho acquistato in navigazione 5/6 nodi arrivando a 15/16 nodi, in oltre quando ho due persone sul prendi sole di prua arrivo a 19/22 con i motori che girano a 3300/3350  confused devo ancora spostare 32 kg di scaldabagno e 2 batterie da 100 AH da 30/32 kg l'una sempre a prua e poi vedere se la barca inizia a viaggia con la prua bassa inizio a eliminare metri di catena per alleggerire la prua ( cosa che ne dubito ),
dimenticavo che in navigazione e con tutte le prove i flap sono tutti giù ed i piedi uguale il modo da far alzare la poppa.
Comunque con tutta la spiegazione sopra la mia domanda rimane su come mai da 750 a 2000 la barca sembra che sia ferma e in un attimo arrivo a 2000 giri mentre poi da 2000 ad arrivare a 3000/3200 ci mette una vita ?? sembra quasi che le eliche non lavorino fino a 2000 giri ??
avatar
Ross.78
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 8
Localizzazione : livorno
Barca e motori : dhea 27 motori 2 VW TDI 150-5
Data d'iscrizione : 05.07.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Infinity il Ven 6 Lug 2018 - 11:34

Ciao 
Il corretto calcolo delle eliche è qualcosa di vagamente “esoterico”, se non ricordo male qualcuno sul forum (credo Sir BISS) le ha fatte fare recentemente (un paio di anni fa) da una ditta seria.
Sebbene le tue siano per piedi poppieri e probabilmente non le producano, ma ti debba accontentare di quello che trovi.

L effetto che lamenti e probabilmente dovuto ad eliche troppo piccole, guarda che misura viene indicata sul libretto uso e manutenzione e quindi agisci di conseguenza.

NON spostare pesi o aggiungere pesi in modo differente da come lo ha previsto il cantiere, le prove le Devi fare con pesi standard e disposizione standard.

Sei sicuro che la cinematica dei piedi f7nzioni correttamente (le eliche girino controrotanti???) prova a portare a bordo un meccanico (bravo) e senti cosa dice
avatar
Infinity
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 480
Età : 52
Localizzazione : Pavia
Barca e motori : Jeanneau 42 DS
Porto/Marina : Lavagna
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Vi il Ven 6 Lug 2018 - 13:46

con le eliche non ci ho mai capito granché sta di fatto che ho sempre avuto ben pochi problemi s non sulla prima che capitava in molte occasioni , per questo motivo non avendoci mai messo il naso non so aiutarti, per certo, tolti eventuali problemi di filtri che non ti fanno andare più su i motori, le eliche hanno i loro problemi.
ma chi te l'ha venduta cosa dice?
avatar
Vi
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1944
Età : 50
Localizzazione : pordenone
Barca e motori : Quella degli altri
Data d'iscrizione : 03.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Ross.78 il Ven 6 Lug 2018 - 20:09

Ciao ragazzi chi me la venduta dice che è un problema di carena sporca, ma è un emerita cafonata perchè la barca è pulita e quando l'ho acquistata il tipo mi ha detto che più di 2500 giri al minuto a lui non è mai andata quindi me la svenduta per questo, io con le modifiche dei pesi e delle centraline sono riuscito ad acquistare 700, ma la cosa che non mi convince è che la barca da 750 giri minimo a 2000 prende solamente 10 nodi come se sfollasse, riguardo a libretto uso e manutenzione dove lo trovo, io ho il manuale dei piedi ma mi sembra che li non dica nulla  Sad !!! che cosa è la cinematica dei piedi ??? non so che significa ora vedo su google se trovo qualcosa  Neutral se vuoi puoi spiegarmi tu Infinity grazie
Come meccanici bravi qui sono tutti per riscuotere ne ho chiamati 3 di cui due sono venuti uno mi ha fatto modificare la mappatura delle centraline e cosi facendo ho acquistato 200 giri minuto al motore per una spesa tra chiamata e modifica di 600 euro e visto il risultato ottenuto ho pattuito per 300 euro l'alto mi ha detto che la barca viaggiava troppo appoppata mi ha detto di metterla in secca e con 1500 e passa euro mi avrebbe spostato il serbatoio acqua le batterie e quant'altro ( siccome non sono uno sprovveduto quello dei pesi me lo sono fatto da me ) anche perchè regalare più di mille euro per spostare tre cose allungando cavi e tubi mi sembra eccessivo pale
avatar
Ross.78
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 8
Localizzazione : livorno
Barca e motori : dhea 27 motori 2 VW TDI 150-5
Data d'iscrizione : 05.07.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Ross.78 il Ven 6 Lug 2018 - 20:23

Non sò forse è un errore ma anche secondo me ha le eliche piccole, perchè se il motore funziona come in tutti i gasolio la massima coppia è nei primi giri da 1000 a 2200/2300 poi inizia a calare la coppia mano a mano che i giri aumentano se la barca non è lanciata in quel primo momento in planata la vedo dura che inizi a farla planare da 2500 in poi come se fosse un benzina, inoltre ho notato che le eliche per questi piedi ci sono marchiate diesel e non ( quelle che ho io non c'è scritto diesel ) non vorrei che però siano state unificate dalla mercury  confused ma chi può dirmelo ?? avete voi che siete più di me naviganti e navigatori dove trovare o chi chiamare per fare calcolo eliche e non so se esistono dei magazzini che hanno delle eliche di prova??  confused anche perchè acquistare delle eliche spendere 2000 euro e poi trovarsi punto e accapo sarebbe problematico che mi potete dire in questione grazie a tutti per i consigli
avatar
Ross.78
lavoratore
lavoratore

Maschio
Numero di messaggi : 8
Localizzazione : livorno
Barca e motori : dhea 27 motori 2 VW TDI 150-5
Data d'iscrizione : 05.07.18

Torna in alto Andare in basso

default Re: Calcolo variazione passo elica

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum