l'avventura ha inizio

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

default l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 1 Feb 2008 - 13:20

ebbene si, cari amici.
Il rio va a secco fra due ore e da domani il meccanico inizierà i lavori che porteranno alla realizzazione dei due diesel.
Ammetto che il progetto iniziale è stato leggermente modificato rispetto alle rosee previsioni iniziali.

Problemi allo scambiatore non esistono: basta comprarlo e installarlo.

Problemi al raffreddamento dell' olio neanche: il radiatore è già incorporato nel motore, per cui nessun problema.

Raffreddamento della turbina: sfrutterò il raffreddamento di serie, ovvero ad olio.
è il sistema più semplice e affidabile in ambiente marino, soprattutto perchè non esistono intercapedini in cui circola acqua di mare

L'unico problema sembra essere l'intercooler.
Il meccanico vuole sfruttare l'intercooler aria-aria del motore di serie con due blower elettrici a basso assorbimento, collegati direttamente con le feritoie di raffreddamento.
Io preferirei un intercooler aria-acqua, tutto di acciaio inox.

Insomma, amici, si prevede un duro lavoro, ma anche tante soddisfazioni.
A breve seguiranno le foto dei lavori.
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 1 Feb 2008 - 13:24

Ste, mi sa che hai ragione tu.....

se gli intercooler sono in cala motori, l'efficenza è alta all'inizio, quando l'aria nella cala è fredda.
Ma poi si scalda, e la resa degli intecooler raffreddati ad aria si riduce sensibilmente.
Pensa che la mia A4 1.8 turbo a benzina, con l'intercooler di serie perdeva rispetto a quello frontale e maggiorato 8 HP!!!!

Se riesci fa fare qualcosa aria-acqua, costa di piu ma rende moooolto di piu, e per te che sei attento ai consumi e alla affidabilità vuol dire moltissimo!!!!
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da nautius il Ven 1 Feb 2008 - 13:29

ste'.... che devo dire???? ogni cosa e' gia' stata detta.

un abbraccio e in bocca al lupo.... tutti tifiamo per te.

vogliamo vedere la tua faccia di cazzo che sprizza gioia come la avrai varata!!!!!

_________________
Claudio e' nautius!!   *******LA PIU' GRANDE PASSIONE E' IL MARE*******

La terra, quella è una nave troppo grande per me. È un viaggio troppo lungo. È una donna troppo bella. È un proumo troppo forte. È una musica che non so suonare. Perdonami amico mio, ma io non scenderò.

Danny Boodman T.D. Lemon Novecento
nautius
nautius
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 16500
Età : 53
Localizzazione : luminosa serenissima repubblica
Barca e motori : Jeanneau Prestige 46
Porto/Marina : Izola Slovenia
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 1 Feb 2008 - 13:48

Inutile dire che vogliamo vedere foto dettagliate dell'avanzamento dei lavori.....
ICAB!!!!!! l'avventura ha inizio 725424
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 1 Feb 2008 - 15:32

Mi accodo alla richiesta di foto, però volevo chiederti una cosa, il peso dei motori, notoriamente superiore ai benzina, non è un problema??
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 1 Feb 2008 - 15:56

pesano quanto i benzina, sono i motori del turbo daily a cui andranno smontati tutti i supporti e altre cazzatine.
Direi che riesco a togliere almeno altri 10 kg
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 1 Feb 2008 - 16:04

Grazie Intrepido! Era un dubbio che ho sempre avuto..
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 1 Feb 2008 - 16:45

devo pensare ad un intercooler aria-acqua; probabilmente lo realizziamo artigianalmente.
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Franz-One il Ven 1 Feb 2008 - 17:42

Una domanda:

nel caso di rimotorizzazione è necessario il collaudo RINA (o altro ente certificato) alla fine, no?
Franz-One
Franz-One
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 3081
Età : 60
Localizzazione : Verona
Barca e motori : Sunseeker Manhattan 65 - IPS 1200
Porto/Marina : Lignano
Data d'iscrizione : 09.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 1 Feb 2008 - 18:06

no, è un natante
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 1 Feb 2008 - 18:10

intrepido ha scritto:no, è un natante

Essendo natante, ci vuole il certificato di potenza? Come fai a procurartelo?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 1 Feb 2008 - 19:38

tramite la casa madre...
tramite amicizie...
tramite 500 €
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 1 Feb 2008 - 19:41

In bocca al lupo e fai tante fotofotofoto
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 1 Feb 2008 - 19:45

intrepido ha scritto:tramite la casa madre...
tramite amicizie...
tramite 500 €

Come sempre, ci devono essere delle scartoffie da fare! Very Happy

Immagino che la casa costruttrice dei motori ti debba fare un certificato (tipo quello dei fuoribordo penso) dove mette il numero di matricola ed una dichiarazione della potenza erogata.

O devi fare anche altro?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Ven 1 Feb 2008 - 19:57

no, quello che hai scritto basta e avanza
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Ven 1 Feb 2008 - 20:00

Parte burocratica risolta allora, in bocca al lupo per il montaggio! Very Happy
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Simbor il Ven 1 Feb 2008 - 21:17

Stefano...NON FARE LA CAZZATA di mettere un intercooler aria/aria.....

Per il resto....ICAB Very Happy
Simbor
Simbor
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 698
Localizzazione : Varese
Barca e motori : gobbi
Data d'iscrizione : 30.11.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da man691 il Ven 1 Feb 2008 - 22:35

Ste, tu percorri nuove vie, e hai l'obbligo di illustrare a noi profani, come si giunge alla luce alla fine del tunnel.
Se un giorno i motori marini costeranno la metà, l'umanità te ne sarà grata

l'avventura ha inizio 429917 l'avventura ha inizio 429917 l'avventura ha inizio 429917 l'avventura ha inizio 429917 .

A proposito, mi avanza il motore del decespugliatore, se pensi ti possa servire, magari per il tender, fammi sapere.

Ciao bello
man691
man691
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 748
Età : 58
Localizzazione : Siena
Barca e motori : Oculista
Porto/Marina : spettacolare
Data d'iscrizione : 05.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Marlin il Sab 2 Feb 2008 - 0:17

Stefano, un grosso ICAB anche da parte mia, sono sicuro che tutto andrà per il verso giusto, e finalmente ti godrai come Dio comanda questa benedetta barca......

Mi raccomando, documenta il tutto molto dettagliatamente, così potrai fare un bel tutorial, sulla cui consultazione, il Navighiamo esigerà il ..........biglietto!!!! occhiolino
Marlin
Marlin
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 2750
Età : 61
Localizzazione : Lucania
Barca e motori : A piedi per ora.....
Porto/Marina : Policastro
Data d'iscrizione : 11.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Sab 2 Feb 2008 - 0:24

vi chiedo un favore.
siete a conoscenza di aziende che producono intercooler marini?
non è un problema, possiamo realizzarlo artigianalmente, ma è sempre meglio affidarsi a chi li produce da anni.

Per gli scambiatori di calore, c'è l'imbarazzo della scelta, a cominciare dalla BOWMAN che produce scambiatori per Cummins e Perkins.

In fin dei conti, realizzare due tubi di acciaio inox coassiali e farci passare l'acqua fredda è una cazzata
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Ospite il Sab 2 Feb 2008 - 9:48

intrepido ha scritto:vi chiedo un favore.
siete a conoscenza di aziende che producono intercooler marini?
non è un problema, possiamo realizzarlo artigianalmente, ma è sempre meglio affidarsi a chi li produce da anni.


Intre, qui c'è qualcosa..... ma i costi sono alti e non so se vanno bene per l'ambiente marino....

http://www.protoxide.it/intercooler_index.htm

http://lnx.protoxide.it/shop/index.php?cPath=26


Se hai uno bravo a saldare..... te lo fai, e via.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da intrepido il Sab 2 Feb 2008 - 13:31

si, è bravissimo a saldare col cannello.
Ho capito, lo faccio fare, mi costa un cazzo
intrepido
intrepido
fancazzista reale
fancazzista reale

Maschio
Numero di messaggi : 1573
Età : 38
Localizzazione : Bari
Barca e motori : saver 690 cabin; mercury optimax 200
Porto/Marina : Bari
Data d'iscrizione : 13.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da isla il Sab 2 Feb 2008 - 17:27

intrepido ha scritto:si, è bravissimo a saldare col cannello.
Ho capito, lo faccio fare, mi costa un cazzo

occhio ste,attento a fare cose cosi' su due piedi,anche se e' un bravo saldatore,occorre anche un po' di esperienza,fare uno scambiatore cosi' ci vuole molta attenzione,se si rompe,e il motore aspira acqua,sai che fine fa' vero??
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 646
Età : 51
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da isla il Sab 2 Feb 2008 - 18:00

intrepido ha scritto:
Raffreddamento della turbina: sfrutterò il raffreddamento di serie, ovvero ad olio.
è il sistema più semplice e affidabile in ambiente marino, soprattutto perchè non esistono intercapedini in cui circola acqua di mare

.
sei sicuro che la turbina del daily ha la chiocciola della turbina raffreddata?mi sembra molto strano,avere in sala 2 turbine a 600 gradi,minimo,mi intimorisce un po',almeno prevedigli una protezione,tipo quelle copertine apposite
isla
isla
imboscato
imboscato

Maschio
Numero di messaggi : 646
Età : 51
Localizzazione : Ravenna
Barca e motori : senza mezzo nautico
Data d'iscrizione : 01.10.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da lupo il Sab 2 Feb 2008 - 18:17

intrepido ha scritto:si, è bravissimo a saldare col cannello.
Ho capito, lo faccio fare, mi costa un cazzo

Occhio che la saldatura a cannello non è il massimo per l'aisi 316, ci sono troppe variabili in gioco (fiamma, atmosfera, temperatura, scorie, bravura dell'operatore) per cui può perdere parte delle sue caratteristiche di acciaio austenitico e diventare più attaccabile alla corrosione, quanto non è possibile saperlo, ripeto .... troppe variabili e la robustezza della saldatura non è un parametro di valutazione attendibile.

Molto meglio la saldatura a TIG
lupo
lupo
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 3596
Età : 61
Localizzazione : Valpolenta
Barca e motori : Elan 15' Selva 25 HP
Data d'iscrizione : 25.09.07

Torna in alto Andare in basso

default Re: l'avventura ha inizio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum